Jump to content

Mandalorian

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,678
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Mandalorian

  1. Ahahahaha nel c**o anche ad Imola!! Godo
  2. Comunque imbeccato da buoni avvocati Allegri fa dichiarazione congiunta con Vaciago di pace e distensione, scuse accettate dal direttore di Tuttosport, risolve la "minaccia" a Rocchi con Rocchi stesso a fine partita e si sembra andare verso un accordo economico con la società che a quanto pare si è appigliata ad un fantomatico codice etico che ha pochi appigli e sembra non stare in piedi. Sembra brutto dire "aspettavate due partite e vi lasciate da gran signori" piuttosto che farvi ridere dietro per l'ennesima volta negli ultimi anni. Alla fine l'aver fatto vedere i muscoli da parte di Società e Giuntoli appare l'ennesimo peto sfiatato senza senso nella comunicazione post Andrea Agnelli. Poca testa, poche palle, molto avanspettacolo. Purtroppo è il morso delaurentiano, una volta che lo subisci fa parte di te ahahah
  3. Idem. Allegri l'ho sportivamente odiato negli ultimi 3 anni ma sventolare "stile" e "valori" quando conviene fa vomitare, il tutto per giustificare l'esonero. Una carognata non permettere ad un allenatore, nel bene e soprattutto nel male, che ha vinto 12 trofei con te in 8 anni di fare il suo pasillo prima della separazione definitiva. Per me quelli sono valori sabaudi c****...non sta roba da pulcinella dettata dall'irruenza e da altre motivazioni economiche
  4. Esatto nessun alibi. Ora carta bianca e ovviamente oneri e onori. Riflettori puntati tutti su di lui, non è al Napoli....alla Juve non si costruisce per acchiappare scudetti uno in 30 anni. Ora è giusto che inizi a cucirsi addosso la condanna alla vittoria prima di subito. Welcome to Juve
  5. Decisione sacrosanta che sarebbe stata presa in ogni caso. I modi sono da squadretta con metodi da buffoni, alla ADL. Ho visto comportamenti peggiori non sanzionati in società...Agnelli che corre come un cocainomane con la bava alla bocca giù dagli spalti per insultare Conte o Paratici e Marotta che ringhiano verso la qualunque, sferrando calci al monitor del Var e minacciando arbitri e guardalinee per non parlare del rapporto con la stampa, dove il capo della Comunicazione, Albanese, zittiva o escludeva tizio e Caio minacciando in privato. Sti valori hanno rotto il c****, perché non esistono....basta passare per duchi quando sia per reputazione che per appecoronamento ti piace sguazzare nel letame. Tutta sta forza dov'era quando Gravina e Ceferin te lo sbattevano in gola senza battere un cenno o quando la giustizia sportiva decideva di fare quel che voleva. Ridicolo l'uso dei "valori" per una questione puramente economica: l'effetto sollievo per lo stipendio di Allegri, non c'era bisogno di tirarli in ballo...non viviamo più nell'800 e quella famiglia in particolare ha già dimostrato di non averne
  6. Comunque al di là del triste epilogo di Allegri e dello sfogo vedo che nessuno si sta concentrando sull'elemento più interessante delle parole dette da Allegri a Vaciago riguardo la verità societaria e la verità tout court. E mi vengono alla mente i casi mediatici dei giornali della Famiglia guidati ad arte per creare dissenso verso alcuni personaggi ritenuti scomodi dalla società con gesti o elementi innocui ingigantiti per creare la narrazione della persona "irrispettosa", "svogliata", "testa calda", "irriconoscente" : Higuain, Dybala, Dani Alves, Sarri e per ultimo lo stesso Agnelli... Tutto ciò mi schifa alquanto, tremendamente, è puro killeraggio pubblico
  7. Squadra più forte del campionato, calcio moderno rapido e compatto. Per me possono aprire un ciclo di due/tre anni se vogliono tanto non hanno concorrenti. Noi col soggetto in panchina e con gli avvinazzati a guida della società siamo sconfitti già in partenza.
  8. con l'aggiunta di Mbappè e l'età media della squadra i blancos hanno messo su un'altra squadra generazionale che, se rimarrà sempre lo stesso torneo, li farà arrivare a 20 CL nei prossimi 10 anni
  9. hala Madrid!!! sceicchi di M***A andata a farvi il coluttorio col petrolio
  10. Ahahahah Allegri passerà alla storia come l'unico allenatore di un grande club con cui si son vinti 5 scudetti a cadere nell'oblio della tifoseria.. Oggi ero in un pub di Milano, mai ho percepito tanto odio verso un nostro allenatore da tutte le frange eterogenee del tifo: giovani, adulti e attempati come il sottoscritto in oltre 50 anni che seguo la Juve. Le uniche cose che mi rallegrano sono che almeno per i prossimi anni sappiamo chi non vogliamo alla guida della squadra e che ormai sia percepito come sentimento diffuso dal 90% della tifoseria...il resto è fastidioso rumore di fondo che fondamentalmente di calcio non capisce un c**** e si farebbe andar bene anche Platinette o Vladimir Putin come head coach
  11. Oramai diventato la macchietta dell'allenatore che fu. Ridicolo nella comunicazione e permaloso come nessuno. Ma chi c**** si crede di essere? Michels? Ancelotti? Guardiola? Mai sentita sta spocchia da allenatori che lo doppiano in carriera, trofei e spessore umano
  12. Pochi c***i, chissene se hanno comminato una pena esemplare che probabilmente sarà ridotta a 2 anni in appello. Rimane il fatto che se usi l'uccello al posto della testa in materia di salute personale e doping meriti tutto questo
  13. Buona vita...tra marabutti e tentati rapimenti dei familiari per me finisce tutti i soldi prima dei 40. ennesimo caso di calciatore dal talento enorme col cervello di un triceratopo nano.
  14. c**o Allegri finito, normalizzazione delle gare vinte all'ultimo nel girone d'andata...alla difesa del quarto posto se possibile. Fino a Maggio sarà dura
  15. Che M***A di famiglia senza nessun valore etico morale. JE che devasta un settore nazionale portando tutto in Francia senza un minimo di scrupolo verso uno stato che avrebbe potuto farli fallire decine di volte se avesse voluto, assassina mediaticamente il cugino, fa causa alla madre, finge pianti inesistenti manco fosse la Fascina al funerale di Marchionne.... Bassezze umane a go-go. Dei soldi può farci quello che vuole, non saranno mai abbastanza per coprire la puzza di sterco che gli sale da dentro e come tutti non potrà portarsi nulla nella tomba a parte il peso dell'anima...ops
  16. Devi letteralmente preparare 10 partite l'anno, andare allo stadio a vedere lo stato di forma dei big e a scovare talenti acerbi e basta. Per lui sarebbe una pacchia. E' quello che fa alla Juve dal 2018 praticamente ahahahhaahah
  17. onestamente a parte Bremer, Tek, Rabiot credo che nessuno dei nostri giocherebbe titolare da loro al momento
  18. Ma tanto ci vuole a ricordare il ruolo tecnico di Allegri? è un selezionatore, un gestore, un tattico da partita secca ma di allenatore nel significato tout court ha poco e niente ormai. A confronto con allenatori come Inzaghi sfigura, figurarsi a prendere nomi più altisonanti che sanno allenare (Klopp, Guardiola, Tuchel etc..) Sarebbe un CT della Nazionale perfetto, farei a cambio con Spalletti stasera se si potesse. La partita di ieri è stato l'ennesimo manifesto allegriano non appena becchi una squadra che sa giocare a calcio.
  19. classico buffer tra il pensare e l'agire. Senza crocifiggerlo troppo è un errore dovuto alla tensione, ci è arrivato contratto e la palla non l'ha controllata.... Capita. Il problema sta nel complesso, gente che crocifigge il proprio attaccante per un controllo sbagliato. L'avete mai vista una partita del City? Halaand ne commette di errori in fase di impostazione al limite dell'area (tocchi a due, passaggi ad intensità sbagliata, aperture sbagliate etc..) cosi come errori tecnici (dribbling, stop etc..). La differenza è certamente una cattiveria maggiore del norvegese e un killer instinct che lui ha è Vlahovic probabilmente non avrà mai ma soprattutto il sistema o l'interpretazione di gioco della squadra. Uno ha 10 occasioni a partita e gioca a mente sgombra, l'altro ne ha 1...a volte mezza. Gli ultimi 9 punti della squadra sono praticamente merito di Vlahovic ma basta una cileccata o uno stop sbagliato contro la squadra piu forte del campionato per gettare M***A da 24h su di lui Boh fate pure
  20. Il turco dell'Inter in quel ruolo al momento è tra i primi 3 in Europa. Oggi partitone Lavoro pazzesco di Limone che ha rigenerato uno che era considerato uno scarto senza palle al Milan
  21. E abbiamo perso Chiesa, questa versione è una roba imbarazzante. Post infortunio (ed è passato un anno e mezzo) avrà imbeccato un mese solo a qualità medio alta. Oramai la sua prima versione corrisponde al prime visto che non credo si riprenderà più a livelli di quel tipo
  22. Ultimo giro di giostra. Se sai che sei al tuo last dance la prendi con filosofia..
  23. Vittoria Inter meritata, ma non ci sono sembrati superiori tecnicamente ma tatticamente. Inzaghi superiore ad Allegri e le occasioni in cui lo dimostra si stanno accumulando.
×
×
  • Create New...