Jump to content

Severo

Tifoso Juventus
  • Content Count

    92
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

68 Excellent

About Severo

  • Rank
    Juventino Godot

Profile Information

  • Interests
    Sono Severo, tifoso in bianco e nero.

Recent Profile Visitors

556 profile views
  1. Ha grande temperamento, oltre al rendimento che è sotto gli occhi di tutti, sta vivendo un'evoluzione interessante. Ora fategli un piacere: non "caricatelo" di aspettative.
  2. Comunque abbastanza grottesco il ritorno di Mazzarri. Tra l'altro, stando ai media parrebbe che tra le condizioni dell'accordo (oltre ai 7 mesi non rinnovabili se non a discrezione della società) ci sia anche l'utilizzo del modulo di gioco 4-3-3 Mazzarri praticamente va a prendersi questo milione in una lose-lose situation: se va male gli tirano i pomodori avanzati per Garcia, se va bene è merito di 'o modulo di spallettiana memoria. Ma perché ADL non se la allena direttamente lui la squadra?
  3. Delaurenti è stato categorico sui mesi di contratto. Traghettatore senza condizioni fino a fare saltare Tudor. Avrà sicuramende già accordi con altro tecnico per l'anno prossimo.
  4. Il paradigma di gioco della Juve sul piano concettuale si risolve nelle "barricate post-scippo" quindi viene in massima parte dettato dalla postura e dal livello tecnico dell'avversario (oltre che dagli episodi). Quindi: nelle intenzioni è rigidamente pre-impostato (o meglio limitato) ma nella riuscita è sicuramente meno prevedibile di quello della Fiorentina.
  5. No, il rischio è che il concettoso e verboso rimando a esposizioni imparaticce di rudimenti teorici presi in prestito dai massimi sistemi (sono stati citati persino i principi della termodinamica) per tentare di confutare l'assenza di un'idea di gioco in fase offensiva da parte dell'allenatore della Juve sa proprio di supercazzola non richiesta.
  6. Vabbè dai, questo è puro sofismo, abbi la compiacenza di immedesimarti almeno per un secondo nel povero malcapitato che si trova a doverti leggere.
  7. Perfetto, ha centrato. Il punto è proprio questo: infatti ho votato la prima opzione (il gioco difensivo mi esalta). Quello di domenica scorsa invece è semplicemente il non-gioco che al massimo può 'esaltare' qualche parcheggiatore di bus.
  8. Ma infatti la chiave del discorso non era che si è perso e contro chi ma come. Non scopriamo certo oggi che un'altra clamorosa pecca del (non) gioco di Allegri è la scarsa o nulla capacità di reagire quando si va sotto, quando per definizione non puoi limitarti a difendere ma devi proporre. Proviamo a fare una disprezzabilissima analisi: sia nell'attuale striscia positiva che in quella dell'anno scorso sovente l'avversario ha chiuso la partita con zero gol. Difficile trovare gare in cui abbiamo rimontato uno svantaggio (io a memoria, negli ultimi due anni, ricordo solo il 4-2 nel derby di ritorno l'anno scorso). Chi gioca o ha giocato sa che in questi casi il contraccolpo è anche di natura psicologica per la squadra: sai che farai una fatica bestia per fare di nuovo gol perché appunto non hai un'idea di gioco (un ca**o di piano tattico) a cui affidarti. Allora, per quanto mi riguarda, sei scarso! sei scarso perché oltre a fare un penoso catenaccio rinunciatario e non avere prodotto uno straccio di idea di gioco, devi anche sperare di non prendere gol subito sennò puoi benissimo imbarcarne a pacchi. Allegri potrebbe scrivere manuali su come "addormentare" una partita in cui sei in vantaggio ma questa capacità non esaurisce affatto il ben più complesso, multiforme e sfaccettato compito della guida tecnica nel calcio di oggi (e neanche in quello di ieri a dirla tutta!).
  9. Falso tifoso sarai tu che perdi il tuo tempo a perorare la causa di un allenatore scarso. Tifoso di Allegri.
  10. ESALTARE? Dovresti sapere che 'esaltare' ed 'evidenziare' non sono sinonimi.
  11. Perdonami, pensavo fossi anche tu un tifoso juventino. La medaglia in petto per le finali perse forse se tifi Lazio, Roma e dintorni .
×
×
  • Create New...