Jump to content
dal1982

Gol da calci piazzati. È perché difendiamo a zona?

Recommended Posts

Joined: 24-Aug-2008
7,343 posts
1 minuto fa, Franz1979 ha scritto:

 

Certo certo, enormi proprio

Si. Ti ho spiegato anche quali.

Se poi non sai leggere problema tuo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Nov-2007
1,975 posts

Da ignorante penso che non esista il modo migliore di difendere in assoluto. Probabilmente eravamo abituati a marcare ad uomo e dobbiamo abituarci ad una marcatura a zona.

 

Speriamo ci si abitui in fretta

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Aug-2008
7,343 posts
1 minuto fa, Franz1979 ha scritto:

 

Certo mio signore padrone, chiedo umilmente perdono

Perfetto. Visto la pochezza delle tue argomentazioni ti lascio alle tue cose.

Buona giornata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Apr-2007
18,961 posts
12 ore fa, Sogno ha scritto:

Ridicolo quest'uomo anziché imparare degli errori continua a perseverare.

 

è scientificamente dimostrato che dai propri errori non si impara praticamente nulla, Sarri ne è l'esempio lampante

.asd

 

Edited by ampeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
30,111 posts

Come ha detto Sarri il secondo lo puoi pure prendere ma il primo, su un pallone scodellato, no. 

Danilo, Szczesny e Bentancur potevano fare meglio. 

Edited by #TeamParatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Aug-2008
7,343 posts
6 minuti fa, ampeg ha scritto:

 

è scientificamente dimostrato che dai propri errori non si impara praticamente nulla, Sarri ne è l'esempio lampante

.asd

 

Attento che mo arriva qualche fan sfegatato do Sarri a fare il fenomeno da tastiera.

Senza addurre argomentazioni ovviamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jun-2006
7,535 posts

Ragazzi finché si continua a fare il tifo per quell'allenatore, quel giocatore o per quel dirigente, mettendo in contrapposizione metodi e filosofie differenti come le mele e le arance le discussioni prenderanno sempre pieghe sbagliate. Io la vedo così poi va bene tutto, anzi a volte è pure divertente.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
30,111 posts

Il secondo gol arriva da una sponda non è  un cross diretto. Pallone telefonato, Danilo si fa mettere le palle in testa facile facile, in mezzo all'area  hanno tutto il tempo per leggere la traiettoria della sponda e accorciare sull'uomo. 

 

Sul secondo possiamo pure parlare dei limiti della zona. Deve lavorarci sopra, l'ha detto chiaramente. 

 

Edited by #TeamParatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2018
3,387 posts

Statisticamente non c'è una differenza reale tra marcatura zona e a uomo

 

Se ci fosse, nessuno difenderebbe con il sistema debole.

 

Una delle squadre più vulnerabili sui piazzati era il primo Milan di Gattuso. E marcavano a uomo lasciando un solo giocatore fuori dall'area di rigore. 

 

Probabilmente se fosse passato a zona avrebbe migliorato la stabilità del reparto. Perché aveva giocatori che puntualmente si facevano scappare l'uomo. 

 

Dipende dalle caratteristiche dei difensori che hai. E anche dall'avversario

 

C'è chi cambia sistema in base alle partite. 

 

Poi in generale la marcatura a uomo pura non esiste più.. Difendono quasi tutti a marcatura mista

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-May-2008
2,141 posts

guardate come marcavano sui corner e tiri da fermo gli strisciati spagnoli e noi:l'esatto contrario.

 

so che sarà una battaglia persa ma di goals presi così ne pglieremo a iosa quest'anno!

Edited by hop

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
37,323 posts

Tutti i 4 gol da piazzati li abbiamo presi dopo un bel vantaggio 3-0,2-0, e tutti nel secondo tempo. Potrebbe essere anche un calo psicologico e fisico, bhu

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jul-2005
14,102 posts
1 hour ago, #TeamParatici said:

Come ha detto Sarri il secondo lo puoi pure prendere ma il primo, su un pallone scodellato, no. 

Danilo, Szczesny e Bentancur potevano fare meglio. 

Tek nell'area piccola non esce MAI, il terzo gol del NApoli per me è principalmente colpa sua.

 

E' un problema atavico, pure con Allegri e Chiellini prendavamo questi gol.

 

Non abbiamo manco centrocampisti, tipo Pogba, bravi a saltare di testa, sono tutti "monchi" di questa caratteristica.

 

Edited by Nameless

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
37,323 posts
16 minuti fa, Nameless ha scritto:

Tek nell'area piccola non esce MAI, il terzo gol del NApoli per me è principalmente colpa sua.

 

E' un problema atavico, pure con Allegri e Chiellini prendavamo questi gol.

 

Non abbiamo manco centrocampisti, tipo Pogba, bravi a saltare di testa, sono tutti "monchi" di questa caratteristica.

 

E cmq quando esce kedira sarà un caso becchiamo i gol :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2018
3,387 posts
1 ora fa, hop ha scritto:

guardate come marcavano sui corner e tiri da fermo gli strisciati spagnoli e noi:l'esatto contrario.

 

so che sarà una battaglia persa ma di goals presi così ne pglieremo a iosa quest'anno!

 

Ma guarda il primo gol. Giménez non è solo, Danilo è attaccato.. Il problema è che difende male. 

 

Poi bisogna anche riconoscere il merito degli avversari. Giménez in entrambi i gol prende la posizione in maniera esemplare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Apr-2008
20,151 posts
1 hour ago, Chevere said:

Statisticamente non c'è una differenza reale tra marcatura zona e a uomo

 

Se ci fosse, nessuno difenderebbe con il sistema debole.

 

Una delle squadre più vulnerabili sui piazzati era il primo Milan di Gattuso. E marcavano a uomo lasciando un solo giocatore fuori dall'area di rigore. 

 

Probabilmente se fosse passato a zona avrebbe migliorato la stabilità del reparto. Perché aveva giocatori che puntualmente si facevano scappare l'uomo. 

 

Dipende dalle caratteristiche dei difensori che hai. E anche dall'avversario

 

C'è chi cambia sistema in base alle partite. 

 

Poi in generale la marcatura a uomo pura non esiste più.. Difendono quasi tutti a marcatura mista

 

non mi pare un concetto particolarmente difficile da capire, ma l'asino raglia lo spartito musicato dal padrone

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Nov-2010
317 posts
13 hours ago, Diogene il Cinico said:

 

Teoricamente, una migliore occupazione degli spazi, che significa possibilità di anticipare l'avversario anche con giocatori non altissimi, perchè il concetto di difesa a zona è proprio quello di piazzare giocatori nelle aree dove con maggiori probabilità arriva il pallone. E, sempre in linea teorica, dovrebbe permettere di tagliare fuori gli inserimenti degli avversari, proprio a causa del corretto presidio degli spazi.

 

Il grosso svantaggio è quello che abbiamo testato sulla nostra pelle: specialmente con una applicazione passiva come la nostra (perchè stare a zona non vuol mica dire stare fermi ad aspettare il pallone: il riferimento sono lo spazio E la palla, per cui bisogna muoversi incontro a essa), i grandi saltatori degli avversari possono arrivare e schiacciare in terzo tempo con tutta la libertà del mondo. 

 

Un paio di considerazioni:

 

1) la zona può dare frutti, ma deve essere fatta particolarmente bene; noi al momento la facciamo male

 

2) questo è legato al fatto che veniamo da 8 anni ininterrotti dove il riferimento principale in queste situazioni è sempre stato l'uomo. Estirpare una forma mentis così consolidata non è affatto facile, ci vuole molto tempo.

 

Io per gusto personale preferisco sempre la marcatura a uomo, però credo che insisteremo su questa strada e ci sarà bisogno di altro tempo, e purtroppo di altri errori.

Grazie per la spiegazione molto chiara ma mi chiedo se si puo difendere a zona sui calci piazzati e a uomo per il resto della partita?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2007
6,222 posts
1 ora fa, dal1982 ha scritto:

Tutti i 4 gol da piazzati li abbiamo presi dopo un bel vantaggio 3-0,2-0, e tutti nel secondo tempo. Potrebbe essere anche un calo psicologico e fisico, bhu

concordo tutte le volte perchè sembriam convinti di avere i match in tasca... vedasi higuain e danilo che anzichè appoggiare a ronaldo a porta vuota provano tiri da posizioni angolate...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Apr-2007
18,961 posts
1 ora fa, dal1982 ha scritto:

Tutti i 4 gol da piazzati li abbiamo presi dopo un bel vantaggio 3-0,2-0, e tutti nel secondo tempo. Potrebbe essere anche un calo psicologico e fisico, bhu

 

a me sembra che ieri con l'atletico siamo stati sempre con la testa in partita, non ho visto cali particolari, tant'è che mentalmente abbiamo anche reagito egregiamente al pareggio, che se fosse una questione mentale avremmo capitolato sicuramente

per me sono proprio errori concettuali, come quando magari si lascia scappare l'attaccante da solo lanciato a rete significa che qualcuno non ha fatto ciò che doveva fare

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Mar-2006
2,869 posts

Sarà un caso, ma tutti quando non c'è Kedhira... boh

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2018
3,651 posts
2 ore fa, Sogno ha scritto:

Errore del singolo che si perde l'uomo in marcatura lo scorso anno.

Errore di squadra che è posizionata male e nessuno copre l'uomo quest'anno.

 

Le differenze ci sono.

Certo certo...

Pur di non ammettere che prendevamo gli stessi identici gol anche l'anno scorso si arriva a questo.

Il primo gol subito ieri è Bentancur che si perde savic e Danilo che si fa superare dall'avversario che fa sponda.

Anche questi allora sono errori del singolo che si perde l'uomo.

 

L'anno scorso ne abbiamo presi almeno 7/8 identici, se non di più.

Vedere partite contro Ajax (gol di De Ligt), Atletico (2) Manchester United (2).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Sep-2007
46,856 posts

Penso che possa contribuire alla discussione, riporto un breve botta e risposta da un gruppo Telegram:

 

Domanda: Mi piacerebbe che qualcuno provasse a spiegare perché è ritenuto vantaggioso il marcamento a zona in area sui calci piazzati.

 

Risposta: Perché a uomo rischi di perdere la marcatura molto più facilmente e proteggi decisamente meno bene l’area. Non sono manie, son cose che si studiano e si osservano.

 

P.S. chi risponde è Davide Teruzzi (staff di AterAlbus) allenatore di calcio Uefa settore giovanile

Edited by chees_8OTTO8

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-May-2019
2,226 posts

La diatriba marcatura a uomo vs marcatura a zona penso sia semplicistica: è chiaro che nel calcio non c'è un un'unica via ed ogni scelta ha i suoi pro e i suoi contro.

La Juve nell'ultimo anno ha sofferto molto le situazioni da palla inattiva, basti pensare ai gol presi contro United (1), Atletico (2), Ajax (1) o se vogliamo andare più indietro al famoso gol di Koulibaly che ha decretato la sconfitta allo Stadium.

Posto che bisogna evidenziare la bravura dell'Atletico che resta la squadra più forte del mondo su palla inattiva, credo che le colpe siano da ascrivere ad un fatto mentale e quindi di poca concentrazione da parte del collettivo. Lo è stato così con Allegri, lo è ora con Sarri.
Bisogna imparare ad interpretare ciò che viene richiesto con costanza e questo lo puoi fare solamente con l'allenamento.
Il Napoli di Sarri prendeva pochissimi gol su palla inattiva nonostante avesse moltissimi giocatori bassi.

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Aug-2008
7,343 posts
1 ora fa, torino juventina ha scritto:

Certo certo...

Pur di non ammettere che prendevamo gli stessi identici gol anche l'anno scorso si arriva a questo.

Il primo gol subito ieri è Bentancur che si perde savic e Danilo che si fa superare dall'avversario che fa sponda.

Anche questi allora sono errori del singolo che si perde l'uomo.

 

L'anno scorso ne abbiamo presi almeno 7/8 identici, se non di più.

Vedere partite contro Ajax (gol di De Ligt), Atletico (2) Manchester United (2).

Non ci sono marcature a uomo ieri, ma a zona.

Lo scorso anno erano disattenzioni dei singoli e non errori di posizionamento.

Senza considerare che alcuni dei gol presi sono in realtà errori di Sczesczny perché non esce quasi mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Jun-2008
8,776 posts
41 minutes ago, chees_8OTTO8 said:

Penso che possa contribuire alla discussione, riporto un breve botta e risposta da un gruppo Telegram:

 

Domanda: Mi piacerebbe che qualcuno provasse a spiegare perché è ritenuto vantaggioso il marcamento a zona in area sui calci piazzati.

 

Risposta: Perché a uomo rischi di perdere la marcatura molto più facilmente e proteggi decisamente meno bene l’area. Non sono manie, son cose che si studiano e si osservano.

 

P.S. chi risponde è Davide Teruzzi (staff di AterAlbus) allenatore di calcio Uefa settore giovanile

 

eppure qui puntualmente si perdono le marcature e ci vanno a beccare proprio negli spazi tra un giocatore e l'altro

che ci lavorino e parecchio, comunque sia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jun-2006
7,535 posts

I gol su palla inattiva sono parte del gioco e non un marchio di incapacità, come non siste un modo efficacie d infallibile per evitarli. Dipende essenzialmente e come sempre dal materiale a disposizione, se ho dei marcatori feroci che si attaccano all'uomo e che sono anche abili di testa, ma soprattutto hanno i tempi giusti probabilmente mi orienterò su una difeda ad uomo. Al contrario se non possiedo gente aggressiva ma ho a disposizione giocatori  più abili nelle letture e nell'interpretazione delle situazioni cercherò di organizzare una difesa a zona.

Punto.

Il problema sorge quando come nel caso di queste prime partite la tendenza è di essere più vulnerabili sulle azioni da palla inattiva. Ha poco valore dire si, ma, i gol da gioco fermo li prendevamo anche con Allegri o con Conte, se è per questo li pigliavamo col Trap e pure con Lippi la sostanza sta nella frequenza e nella percentuale.

Non solo.

Andrebbe evidenziato come e quando la difesa va in sofferenza in situazioni analoghe anche senza subire gol, perchè se ogni volta che buttano una palla in area uno deve stare sempre con le mani li, dove la credenza popolare, afferma ci sia del ferro, allora c'è qualcosa che non quadra.

Ora la domanda è: che tipo di difensori ha a disposizione la Juve? Li bisogna capire se è più profiquo giocare a zona, piuttosto che ad uomo. Non esiste un sistema migliore degli altri, tanto è vero che nel basket e nel football, marcatura a zona ed a uomo sono spesso alternate, la dove la zona è consentita, durante la stessa partita in base alla situazione.

Tifare per la zona perchè è il credo di Sarri o dire che è meglio la marcatura ad uomo perchè Sarri ci sta sui maroni, non porta  a nessun tipo di discussione costruttiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...