Jump to content
Avvocato (37)

Elkann sgancia la grana: 300 milioni di aumento di capitale in 4 anni!

Recommended Posts

Joined: 19-Aug-2008
16,342 posts
5 ore fa, vikke55 ha scritto:

Il fatto è che quelli di 20 anni forti ti costano un sacco anche solo in termini di cartellino, a meno che non riesci a scoprire un talento.

Alla fine sono andati con i piedi di piombo per anni, però hanno ingaggiato coloro che erano stati scartati dalle big.

Ad esempio Khedira, che è sempre stato molto forte, è stato scaricato perchè rotto forte, noi ci abbiamo investito solo in termini d'ingaggio con la speranza di recuperarlo.

Ha fatto 4 anni con noi ed il suo contributo è stato pesante nei successi ottenuti in questi anni, scommessa vinta.

Con Douglas la scommessa è ancora valida, ma almeno facesse una 35ina di partite l'anno, almeno questo.

Ramsey è appena arrivato.

Poi ci ha detto lusso con pirlo e stralusso con pogba, solo per citarne un po'che sono venuti a parametro 0

Questa è la dimostrazione che la juve ragiona in questi termini proprio perchè gli mancano i soldi.

Ogni tanto mette il "colpo Krakatoa" però spesso fa uguali plusvalenze per ammortizzare la questione.

Nei prossimi anni credo ci sarà un'inversione di tendenza, ne sono convinto e queste operazione finanziarie danno più l'idea di voler sondare l'insondabile per crescere piuttosto che per mettere pezze sul bilancio,

Concordo. Queste informative prefigurano scenari estremi perchè bisogna dare garanzie all'investitore, dopo i vari casi Parmalat, Cirio, ecc. Bloomberg addiritttura durante la crisi dei primi anni 2000 delle borse avvertiva che l'investimento azionario si poteva azzerare, il che potenzialmente è vero, ma solo in caso di fallimento dell'azienda, il quale in molti casi era del tutto inverosimile. Però i mercati sono così. prendere o lasciare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
16,342 posts
46 minuti fa, wmontero ha scritto:

Le cose buone le faceva Paratici
Le stupidaggini marotta
Il forum è pieno di intenditori
Io mi sento bene solo se la penso il contrario del sentire forumista
Ahahahahahah

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk
 

Diciamo che sprechiamo troppe risorse per giocatori inutili. I rinnovi di Cuadrado e Bonucci (fino al 2024) sono risorse buttate per me. Idem se rinnovassero a Chiellini e Matuidi. Vorrei capirne la ratio, per me legata più che altro a "giochi" contabili. Tuttavia se poi come con Manz e Khedira questi non schiodano, non credo sia valsa la pena rinnovare. Forse solo per l'ammortamento dei costi ne vale la pena.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2007
23,539 posts

Cioè le banche ritirano le linee di credito ad una controllata exor....:261:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2007
23,539 posts

Ma sto comunicato dov'è sul sito?nelle news non lo vedo

L'ultimo comunicato che vedo è dell'8 novembre

Edited by Pippo77

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
6,283 posts

Il"peccato originale" è stato ovviamente l'acquisto di Cr7.Da lì una reazione a catena di operazioni di mercato sanguinose per le nostre casse,come le ultime non cessioni dello scorso anno.E' è impensabile continuare con questi benedetti parametri zero dall'ingaggio così elevato:abbiamo Rabiot(che non sarà mai un titolare e faremo anche fatica a cederlo con quell'ingaggio!) che prende 7,5 milioni a stagione!E' stato rinnovato Khedira con un ingaggio di 5,5-6 milioni!Si deve intervenire anche sul monte ingaggi pian piano...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Nov-2007
125 posts

Quando si parla di “situazione finanziaria”, il riferimento è alle cosiddette “fonti” finanziarie, vale a dire ai debiti.

 

I debiti possono essere di vario tipo ma, in una società come la Juventus, sono essenzialmente due: obbligazioni e debiti verso le banche, e questi ultimi a loro volta possono essere di due tipi: a breve termine come gli utilizzi dei fidi di conto corrente, e a medio-lungo termine come i mutui.

 

L’equilibrio finanziario di una azienda si calcola andando semplicemente a vedere quanti debiti a breve e a medio lungo-termine ci sono a bilancio, e si confrontano col grado di liquidità dell’attivo.

 

Se l’azienda non ha attivo liquidabile a sufficienza per soddisfare le necessità di pagamento dei debiti a breve scadenza, si parla di “tensione finanziaria”. Il che, ovviamente, non è una cosa positiva: significa che alcuni dei creditori dell’azienda potrebbero non vedersi onorati gli impegni a scadenza.

 

Detto questo, e prima che la gente cominci a parlare di fallimento imminente, precisiamo subito che la situazione di tensione finanziaria è comune a TUTTE le imprese industriali che nella fase di investimento aprono debiti a fronte di immobilizzi che daranno risultato (e quindi liquidità) solo nel medio-lungo termine. Tutte le grandi società sportive hanno grande indebitamento bancario a fronte di investimenti immobilizzati, quindi stiamo parlando di una situazione non solo normale, ma anche molto diffusa. Era la situazione, tanto per dirla tutta, nella quale hanno convissuto per anni l’Inter di Moratti e il Milan di Berlusconi, senza che i vari Bellinazzi se ne accorgessero e si preoccupassero.

 

La soluzione alle situazioni di questo tipo è il rafforzamento patrimoniale, conseguibile mediante l’apporto dei soci (leggi: aumento di capitale), necessario a sostenere la liquidità fino a quando gli investimenti non inizieranno a fruttare. Ed è proprio quello che ha fatto la Juventus. Lo facevano anche Inter e Milan, però non all’interno di un piano industriale di crescita programmato ma soltanto a tamponamento di falle causate da squilibri economici irrisolvibili: cosa che si può fare, per un po’, ma che alla fine diventa insostenibile come svuotare una vasca da bagno che si riempie con l'aiuto di un ditale.

 

Un’ultima cosa. La Juventus è una S.p.A. quotata in Borsa nel segmento “Star”, i suoi bilanci ed ogni operazione straordinaria sono soggetti a pubblicità ai sensi dei regolamenti CONSOB, quindi della Juventus tutti sanno tutto. Non c’è invece identica trasparenza sui bilanci delle altre società sportive, quindi prima di fare ragionamenti di qualunque tipo sarebbe bene che i vari esperti di mercato finanziario che pretendono di occuparsi di questo tipo di società si facessero prima un’idea del contesto.

Edited by ImperoBianconero
  • Like 3
  • Thanks 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Apr-2007
19,180 posts
9 ore fa, J. Birks ha scritto:

ma chi se ne frega

quasi 700 mln di fatturato in un anno 

la proprietà con miliardi di euro di patrimonio 

il resto è bazzecola 

 

il succo della finanza sefz

 

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Apr-2010
1,995 posts

Qua c'è qualcuno che si prende la briga di commentare un comunicato in stretto dialetto finanziario non avendo nemmeno la capacità di decifrare le istruzioni di montaggio dell'Ikea.

 

EMMINGHIA RONALDO TRECENTOMMMILIONEEEEEE

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Feb-2016
310 posts
34 minuti fa, IVC ha scritto:

Qua c'è qualcuno che si prende la briga di commentare un comunicato in stretto dialetto finanziario non avendo nemmeno la capacità di decifrare le istruzioni di montaggio dell'Ikea.

 

EMMINGHIA RONALDO TRECENTOMMMILIONEEEEEE

Comunque a volte le istruzioni di montaggio dell’Ikea sono complicate!

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
62,255 posts
8 hours ago, ImperoBianconero said:

Quando si parla di “situazione finanziaria”, il riferimento è alle cosiddette “fonti” finanziarie, vale a dire ai debiti.

 

I debiti possono essere di vario tipo ma, in una società come la Juventus, sono essenzialmente due: obbligazioni e debiti verso le banche, e questi ultimi a loro volta possono essere di due tipi: a breve termine come gli utilizzi dei fidi di conto corrente, e a medio-lungo termine come i mutui.

 

L’equilibrio finanziario di una azienda si calcola andando semplicemente a vedere quanti debiti a breve e a medio lungo-termine ci sono a bilancio, e si confrontano col grado di liquidità dell’attivo.

 

Se l’azienda non ha attivo liquidabile a sufficienza per soddisfare le necessità di pagamento dei debiti a breve scadenza, si parla di “tensione finanziaria”. Il che, ovviamente, non è una cosa positiva: significa che alcuni dei creditori dell’azienda potrebbero non vedersi onorati gli impegni a scadenza.

 

Detto questo, e prima che la gente cominci a parlare di fallimento imminente, precisiamo subito che la situazione di tensione finanziaria è comune a TUTTE le imprese industriali che nella fase di investimento aprono debiti a fronte di immobilizzi che daranno risultato (e quindi liquidità) solo nel medio-lungo termine. Tutte le grandi società sportive hanno grande indebitamento bancario a fronte di investimenti immobilizzati, quindi stiamo parlando di una situazione non solo normale, ma anche molto diffusa. Era la situazione, tanto per dirla tutta, nella quale hanno convissuto per anni l’Inter di Moratti e il Milan di Berlusconi, senza che i vari Bellinazzi se ne accorgessero e si preoccupassero.

 

La soluzione alle situazioni di questo tipo è il rafforzamento patrimoniale, conseguibile mediante l’apporto dei soci (leggi: aumento di capitale), necessario a sostenere la liquidità fino a quando gli investimenti non inizieranno a fruttare. Ed è proprio quello che ha fatto la Juventus. Lo facevano anche Inter e Milan, però non all’interno di un piano industriale di crescita programmato ma soltanto a tamponamento di falle causate da squilibri economici irrisolvibili: cosa che si può fare, per un po’, ma che alla fine diventa insostenibile come svuotare una vasca da bagno che si riempie con l'aiuto di un ditale.

 

Un’ultima cosa. La Juventus è una S.p.A. quotata in Borsa nel segmento “Star”, i suoi bilanci ed ogni operazione straordinaria sono soggetti a pubblicità ai sensi dei regolamenti CONSOB, quindi della Juventus tutti sanno tutto. Non c’è invece identica trasparenza sui bilanci delle altre società sportive, quindi prima di fare ragionamenti di qualunque tipo sarebbe bene che i vari esperti di mercato finanziario che pretendono di occuparsi di questo tipo di società si facessero prima un’idea del contesto.

 

.quoto.quoto.quoto.quoto

 

Amen... ed aggiungo che si mettano l'animo in pace tutti quelli che da mesi tifano la dirigenza attualmente ai prescritti con fantasiose tesi per dare addosso ai nostri... se ne facciano una ragione,  la proprietà sa come fare i soldi e chi scegliere per gestirli... 

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

 

Edited by gianky99

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Apr-2008
40,885 posts

Aumento di capitale quasi interamente sottoscritto: circa il 98% con versamento di 292mln dei 300 previsti. 

Nel frattempo è ufficiale anche la fusione Fca - PSA. Il nuovo gruppo avrà un fatturato di 180miliardi con  9mln di auto prodotte. Nelle more dell'operazione, Exor (che sarà anche il maggior azionista con circa il 15%) riceverà un dividendo straordinario di circa 2miliardi, su un totale  di 6,6mld, che FCA distribuirà ai suoi soci. 

I 190mln che Elkan ha sganciato per la Juve sono "bruscolini" .asd

fca-psa.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jul-2006
13,943 posts
Quando si parla di “situazione finanziaria”, il riferimento è alle cosiddette “fonti” finanziarie, vale a dire ai debiti.
 
I debiti possono essere di vario tipo ma, in una società come la Juventus, sono essenzialmente due: obbligazioni e debiti verso le banche, e questi ultimi a loro volta possono essere di due tipi: a breve termine come gli utilizzi dei fidi di conto corrente, e a medio-lungo termine come i mutui.
 
L’equilibrio finanziario di una azienda si calcola andando semplicemente a vedere quanti debiti a breve e a medio lungo-termine ci sono a bilancio, e si confrontano col grado di liquidità dell’attivo.
 
Se l’azienda non ha attivo liquidabile a sufficienza per soddisfare le necessità di pagamento dei debiti a breve scadenza, si parla di “tensione finanziaria”. Il che, ovviamente, non è una cosa positiva: significa che alcuni dei creditori dell’azienda potrebbero non vedersi onorati gli impegni a scadenza.
 
Detto questo, e prima che la gente cominci a parlare di fallimento imminente, precisiamo subito che la situazione di tensione finanziaria è comune a TUTTE le imprese industriali che nella fase di investimento aprono debiti a fronte di immobilizzi che daranno risultato (e quindi liquidità) solo nel medio-lungo termine. Tutte le grandi società sportive hanno grande indebitamento bancario a fronte di investimenti immobilizzati, quindi stiamo parlando di una situazione non solo normale, ma anche molto diffusa. Era la situazione, tanto per dirla tutta, nella quale hanno convissuto per anni l’Inter di Moratti e il Milan di Berlusconi, senza che i vari Bellinazzi se ne accorgessero e si preoccupassero.
 
La soluzione alle situazioni di questo tipo è il rafforzamento patrimoniale, conseguibile mediante l’apporto dei soci (leggi: aumento di capitale), necessario a sostenere la liquidità fino a quando gli investimenti non inizieranno a fruttare. Ed è proprio quello che ha fatto la Juventus. Lo facevano anche Inter e Milan, però non all’interno di un piano industriale di crescita programmato ma soltanto a tamponamento di falle causate da squilibri economici irrisolvibili: cosa che si può fare, per un po’, ma che alla fine diventa insostenibile come svuotare una vasca da bagno che si riempie con l'aiuto di un ditale.
 
Un’ultima cosa. La Juventus è una S.p.A. quotata in Borsa nel segmento “Star”, i suoi bilanci ed ogni operazione straordinaria sono soggetti a pubblicità ai sensi dei regolamenti CONSOB, quindi della Juventus tutti sanno tutto. Non c’è invece identica trasparenza sui bilanci delle altre società sportive, quindi prima di fare ragionamenti di qualunque tipo sarebbe bene che i vari esperti di mercato finanziario che pretendono di occuparsi di questo tipo di società si facessero prima un’idea del contesto.
La tua esposizione è impeccabile
Basta avere la consapevolezza che siamo come gli altri milan berlusconiani qualsiasi
Finiamola di parlare di autofinanziamento di capacità extra manageriali di diversità congenita
Tutto qui


Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
119,068 posts

Juve, aumento di capitale concluso

Tutte le azioni ordinarie offerte in opzione sono state sottoscritte

 

Juve, UFFICIALE: aumento di capitale concluso

 

FONTE

 

 

Attraverso i suoi canali ufficiali, la Juve fa sapere a tifosi e addetti ai lavori di aver concluso il proprio aumento di capitale. Sono state infatti sottoscritte integralmente le azioni ordinarie offerte in opzione.

 

Ecco il messaggio: "Facendo seguito al comunicato stampa diffuso in data 23 dicembre 2019, Juventus Football Club S.p.A. ('Juventus') rende noto che, a seguito della vendita nel corso della prima seduta di Borsa del 23 dicembre 2019 di tutti i rimanenti n. 24.825.450 diritti di opzione non esercitati durante il periodo di offerta in opzione (i “Diritti Non Esercitati”), sono state sottoscritte n. 7.944.144 azioni ordinarie di nuova emissione Juventus (le 'Azioni') rinvenienti dall’esercizio integrale dei Diritti Non Esercitati.

 

Tenuto conto anche delle n. 314.541.184 Azioni già sottoscritte nel periodo di offerta in opzione, risultano pertanto complessivamente sottoscritte n. 322.485.328 Azioni, pari al 100% delle Azioni offerte nel contesto dell’aumento di capitale, per un controvalore complessivo pari a Euro 299.911.355,04.

 

Juventus provvederà, nei termini di legge, a depositare l’attestazione di cui all’articolo 2444 del codice civile presso il Registro delle Imprese di Torino".

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
15,066 posts

277397887_C__Data_Users_DefApps_AppData_INTERNETEXPLORER_Temp_SavedImages_tenor(2).gif.2ae7b34bebb9d935645c526b9f9f67e7.gif

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Feb-2006
17,022 posts

Sossordi cit

Però la mezzala sx è ancora Matuidi...

 

Buon anno TB:sventola2:

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
2,724 posts

i soldi ci sono, adesso bisogna spenderli bene...

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
119,068 posts

Elkann, lettera agli azionisti: 'Futuro Juve? Iniziamo la prossima fase, club ben posizionato'

Agnelli family goes on with business, despite corona - newmobility ...

 

 

 

Una lettera. Che ci voleva, che serviva. Soprattutto in un momento così diverso e complicato per l'Italia intera. Parla John Elkann e lo fa attraverso poche righe, scritte per gli azionisti Exor. Un passaggio, determinante, sulle prospettive della Juventus. 

FUTURO JUVE - "Crediamo che la Juventus sia ben posizionata per un futuro più sostenibile, in un settore dove la straordinaria crescita dei ricavi degli ultimi dieci anni non si è tradotta in sufficiente redditività. La Juventus inizia inoltre la prossima fase del suo percorso di sviluppo con una posizione di forza nel panorama del calcio europeo”. .....

 

Continua -> https://bit.ly/2JOquBM

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
22,060 posts

siamo spacciati :piangina:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
15,066 posts

SUNING ADOTTATECI :,(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-May-2019
4,511 posts
Posted (edited)

quando é uscita la semestrale c'erano sui 50 mln di passivo, plusvalenze di Gennaio (sui 23) + aumenti delle sponsorizzazioni (che nella semestrale non c'erano, un altra 40) i conti sono tornati in pari, anzi anche un filo in verde, certo tutto questo prima della sospensione del campionato, ovvio 

Edited by Dek_90
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
15,066 posts
3 ore fa, Dek_90 ha scritto:

quando é uscita la semestrale c'erano sui 50 mln di passivo, plusvalenze di Gennaio (sui 23) + aumenti delle sponsorizzazioni (che nella semestrale non c'erano, un altra 40) i conti sono tornati in pari, anzi anche un filo in verde, certo tutto questo prima della sospensione del campionato, ovvio 

Aggiungi un po' d'ossigeno, derivante dal taglio degli ingaggi !?

Per questo è troppo importante, concludere le competizioni....si potrebbe fare un mercato importante amico mio....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-May-2019
4,511 posts
2 ore fa, mma fighter ha scritto:

Aggiungi un po' d'ossigeno, derivante dal taglio degli ingaggi !?

Per questo è troppo importante, concludere le competizioni....si potrebbe fare un mercato importante amico mio....

quello non lo contavo perché non si sa quanto lo stop influisca, fino alla prossima semestrale sono solo ipotesi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
15,066 posts
40 minuti fa, Tarantino Bianconero ha scritto:

E le azioni risalgono .asd

E i gufi schiattano !

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...