Jump to content
Maxfido

Non giocheremo mai " bene"

Recommended Posts

Joined: 30-Mar-2006
4,537 posts

Ciao 

Penso che guardando le partite di tutti questi anni, raramente ho visto un gioco spumeggiante nonostante gli ottimi risultati  raggiunti .

Penso che niente possa invertire la rotta 

Ne i giocatori ne l allenatore,  è una questione filosofica e forse di ambiente in generale .

Siamo destinati a cozzare contro gli avversari e strappare sempre il risultato con la cattiveria 

Non dico che sia sbagliato   semplicemente penso che difficilmente ci metteremo in poltrona e vedremo goleade in relax con squadre inferiori stile city o barca per esempio 

Parei ?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Sep-2010
15,781 posts

Che le altre squadre contro di noi tirano fuori energie mai viste, tipo il Topo che vive il derby come l'unica partita della stagione, e si chiudono a pullman per non farci giocare, purtroppo. Poi manca nerbo a centrocampo dai tempi di Pirlo e questo fa una differenza abissale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jul-2006
861 posts

Credo sia sbagliato far coincidere il giocar bene col numero dei goal segnati.

Sí puó giocare molto bene e vincere 1-0, come giocare molto male e vincere 3-0.

Per me quest’anno giochiamo molto meglio degli ultimi 2 anni indipendentemente dai goal segnati. Se poi arriveranno tanto meglio ma non aspetto un 7-0 per essere contento di come gioca la mia squadra. Anche perché in un risultato di questo tipo sono sempre maggiori i demeriti degli avversari che non i meriti di chi vince.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Aug-2012
15,971 posts

solito discorso.

giocare bene ch s'intende? come fa il city? probabilmente non ci giocheremo mai, a meno di vendere 15 elementi di questa rosa e  sostituirli con altri 15.

giocare come il liverpool? vedi su, magari non 15 ma una buona decina.

 

detto ciò, se miglioriamo 2 cose:

1. intensità agonistica

2. finalizzazione

per me va già benissimo.

 

di certo giocare bene coi ritmi delle ultime partite e con la mentalità scarica di molti calciatori è proibitivo, ma questo anche con la fusione tra lobanovskji, guardiola e michels in panchina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Aug-2007
12,972 posts

Pareri? sefz si ricomincia la solita lotta...

o nemmeno, per taluni se si vince (partite, non trofei) si gioca bene, altrimenti no

quindi con questo ragionamento, anche odiassero Sarri, stiamo giocando benissimo direi, no? mh

 

per quanto mi riguarda, per le mie aspettative o per come la vedo io:

 

si giocava bene con Lippi, già con Capello di meno...

il primo anno di Conte sì, che già sul finire è iniziato il calo o una fase diversa, poi sempre peggio

con Allegri a corrente alternata, ma da schifo gli ultimi 2 anni

con Sarri già siamo tornati ad altri concetti e livelli più accettabili, ma è sotto gli occhi di tutti che fatichiamo a buttarla dentro pur creando meglio e di più

e come già premesso da lui non mi aspettavo di certo il gioco spumeggiante simil suo Napoli o che altro, ma di certo è tutt'altra mentalità alla precedente gestione

 

ovviamente è sottinteso che non pretendo di essere super ogni partita e tutto l'anno, ci sono partite o periodi meno brillanti per chiunque

mi basta vedere che comunque anche in quei periodi si costruisce gioco e occasioni, ci si prova, non si è arrendevoli e arroccati a speculare troppo

cosa a mio modo di vedere troppo evidente e fatta negli ultimi 2 anni di Allegri, e confermata in parte anche con certe uscite dei giocatori  (poi i vari motivi li sapranno le parti in causa.....)

 

in tutto ciò, dicano che gli pare le altre tifoserie, ma qualunque squadra non gioca QUASI MAI come gioca contro di noi e tutte le altre

 

 

agli allenatori, tranne a Capello direi che hanno seguito e dato corazzate, dò comunque un minimo di scusanti per come la società operava e opera sul mercato

non dico deve dare retta per forza su richieste di tal giocatore, ma almeno i profili... se ti chiedono ali dagliele, se è il trequartista idem, e non per forza con nomi altisonanti se sai fare il tuo mestiere (tipo come fu Vidal, ai più sconosciuto)

 

 

 

Edited by JUFAN

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Mar-2009
7,131 posts

Premetto che sono un Allegriano della prima ora, ma devo ammettere che la squadra gioca più propositiva e crea molte palle gol: nel derby abbiam tirato tipo 20mila volte in area di rigore.

Non realizziamo le occasioni che creiamo.

Se avessimo vinto 3-0, il risultato no sarebbe stato bugiardo.

 

Ho detto una cazzata: non della prima ora, ma della seconda (non lo accolsi bene) .asd

Edited by mi consenta
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-May-2006
13,493 posts

Premesso che vedo delle differenze tra Sarri e Allegri, finché giocheremo 60 partite l'anno puntando a vincere tutto è ovvio che gli allenatori cercheranno di risparmiarsi (tanto più che in un campionato già di suo poco spettacolare come quello italiano non è necessario spendersi più di tanto).

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Jul-2008
3,813 posts
solito discorso.
giocare bene ch s'intende? come fa il city? probabilmente non ci giocheremo mai, a meno di vendere 15 elementi di questa rosa e  sostituirli con altri 15.
giocare come il liverpool? vedi su, magari non 15 ma una buona decina.
 
detto ciò, se miglioriamo 2 cose:
1. intensità agonistica
2. finalizzazione
per me va già benissimo.
 
di certo giocare bene coi ritmi delle ultime partite e con la mentalità scarica di molti calciatori è proibitivo, ma questo anche con la fusione tra lobanovskji, guardiola e michels in panchina.
Per me una squadra in base ai giocatori di cui è composta può solo massimizzare i risultati raghiungibili indipendentemente dal gioco, tutto dipende dall'intelligenza e capacità dell'allenatore che mai deve obbligare a degli schemi fissi, con Allegri abbiamo poi visto che non era solo c**o, alla fine i conti tornavano sempre anche dopo 5 anni, con Sarri siamo alle prime battute, spero non si esaurisca tutto qui, per me è stato leggermente deludente ma è solo un'opinione personale, a me basterebbe che si continuasse così almeno nei risultati perché il gioco è davvero snervante a mio modo di vedere, sembra si sia superiori ma non schiacciamo mai l'avversario, e le vittorie spesso arrivano sul finire

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2008
6,199 posts

Io mi domando quando la gente capirà che anche nello sport ci vuole tempo per ottenere i risultati.

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Mar-2006
4,537 posts
2 minuti fa, giangio87 ha scritto:

Io mi domando quando la gente capirà che anche nello sport ci vuole tempo per ottenere i risultati.

 

Be' ma la juve esiste da 100 anni

Il periodo di osservazione è abbastanza lungo oramai

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Jul-2008
3,813 posts
 
Be' ma la juve esiste da 100 anni
Il periodo di osservazione è abbastanza lungo oramai
Tralaltramente vince tutto da 8 anni consecutivamente, il gioco dovrebbe servire a farci fare un salto in avanti in champions e non di certo per pareggiare col fanalino di coda il lecce senza uno scopo ben preciso che sarebbe quello di progredire ulteriormente

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Mar-2009
7,131 posts
8 minuti fa, Biagjuve ha scritto:
21 minuti fa, Maxfido ha scritto:
 
Be' ma la juve esiste da 100 anni
Il periodo di osservazione è abbastanza lungo oramai

Tralaltramente vince tutto da 8 anni consecutivamente, il gioco dovrebbe servire a farci fare un salto in avanti in champions e non di certo per pareggiare col fanalino di coda il lecce senza uno scopo ben preciso che sarebbe quello di progredire ulteriormente

Mica tanto fanalino, comunque pareggiare o meno col Lecce, non inficia il campionato che consta di 38 partite.

Come ha detto bene te, il gioco più propositivo e non quello speculativo deve servire a migliorare i risultati in CL (cioè vincere).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Jan-2016
4,402 posts

Stiamo vincendo. QUINDI stiamo giocando bene. Il pattinaggio artistico è altro sport.

Il calcio del Trap era MERAVIGLIOSO. Il calcio di Capello era bello in Italia, meno bello in Europa. Il calcio di Conte era bello in Italia, pietoso in Europa. Il calcio di Allegri era ottimo in Italia, bello ma non abbastanza in Europa. Quello di Zoff considerando la rosa era piuttosto bello. Quello di Lippi era bellissimo a parte le finali.

Edited by Monteroismyguide
  • Like 3
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Mar-2009
7,131 posts
4 minuti fa, Monteroismyguide ha scritto:

Stiamo vincendo. QUINDI stiamo giocando bene. Il pattinaggio artistico è altro sport.

Che poi, per correttezza professionale e deontologica, queste vittorie dovrebbero essere rese indietro: non si può vincere giocando male. Butti al cesso anni e anni di filosofia calcistica ... .asd

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
66,782 posts

Discorso ampio, anzi immenso. Siamo addirittura ben lontani dal metterci d'accordo sul significato di giocar bene. 

 

Un solo pensiero. Spesso dipende anche dal l'avversario. Contro avversari come Lecce e Torino difficilmente riuscirai ad esprimere il bello (secondo il senso comune). 

Non c'è un dna, quanto un contesto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Jan-2016
4,402 posts
2 minutes ago, mi consenta said:

Che poi, per correttezza professionale e deontologica, queste vittorie dovrebbero essere rese indietro: non si può vincere giocando male. Butti al cesso anni e anni di filosofia calcistica ... .asd

La Juve più offensiva e propositiva che ho avuto la fortuna di vedere fu quella del Trap: al coronamento del suo ciclo, intercontinentale con l'Argentinos giocò con un libero che veniva preso ad esempio dai centrocampisti brasiliani come Scirea (ho sempre pudore anche solo a scrivere il nome di quell'Uomo). Un terzino ala di gran tecnica come Cabrini. Un playmaker restio all'interdizione come Mauro.Un tridente violentissimo come Platini-Laudrup-Serena.

Mai visto una squadra così votata all'attacco. Roba da far sembrare Guardiola un catenacciaro.

  • Like 5
  • Thanks 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Mar-2009
7,131 posts
2 minuti fa, Monteroismyguide ha scritto:

La Juve più offensiva e propositiva che ho avuto la fortuna di vedere fu quella del Trap: al coronamento del suo ciclo, intercontinentale con l'Argentinos giocò con un libero che veniva preso ad esempio dai centrocampisti brasiliani come Scirea (ho sempre pudore anche solo a scrivere il nome di quell'Uomo). Un terzino ala di gran tecnica come Cabrini. Un playmaker restio all'interdizione come Mauro.Un tridente violentissimo come Platini-Laudrup-Serena.

Mai visto una squadra così votata all'attacco. Roba da far sembrare Guardiola un catenacciaro.

D'accordo con te ...

Mi permetto di aggiungere Lippi in qualche frangente e sopratutto in Ajax-Juventus 1-2, dove si permise di deridere gli olandesi, schierando un tandem d'attacco giovincello e strafottente: Vieri-Amoruso.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Mar-2006
4,537 posts
5 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

Discorso ampio, anzi immenso. Siamo addirittura ben lontani dal metterci d'accordo sul significato di giocar bene. 

 

Un solo pensiero. Spesso dipende anche dal l'avversario. Contro avversari come Lecce e Torino difficilmente riuscirai ad esprimere il bello (secondo il senso comune). 

Non c'è un dna, quanto un contesto. 

Ok  vero

Però il city , che io non invidio in senso assoluto, e che potremmo anche eliminare in cl, fa goleade contro squadre più forti di lecce e Torino

Il discorso di chiudersi , non fare gioco,  vale fino a un certo punto. 

Il city ha giocatori più forti ?

Non so una volta si guardava il real e il  barca con messi e ronaldo

Ora uno lo abbiamo noi ma di goleade in scioltezza nemmeno l ombra

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Mar-2009
7,131 posts
8 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

Discorso ampio, anzi immenso. Siamo addirittura ben lontani dal metterci d'accordo sul significato di giocar bene. 

 

Un solo pensiero. Spesso dipende anche dal l'avversario. Contro avversari come Lecce e Torino difficilmente riuscirai ad esprimere il bello (secondo il senso comune). 

Non c'è un dna, quanto un contesto. 

Anche qui, come giustamente fai notare, si è ben lontani dal significato di giocare bene.

Col Lecce, nel primo tempo se andavi al riposo sul risultato di 4-0, nessuno ti diceva nulla. E' finita che abbiam pareggiato 1-1.

Col Toro, se finiva 3-0, credo che nessuno avrebbe avuto da ridire (Ah, no ... le mani di De Ligt, vabbè, quisquiglie ... .asd).

Molto materialmente dovrebbe andare così: vinci 3-0? Hai per forza giocato bene a calcio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jan-2006
16,612 posts

fare più gol aiuta cmq ad aumentare lo spettacolo.

La Juve di Capello ad esempio aveva le carte in regola per goleare tutte le avversarie, ma dopo aver messo al sicuro il risultato (o sentirsi al sicuro), si metteva a controllare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
66,782 posts
9 minuti fa, Maxfido ha scritto:

Ok  vero

Però il city , che io non invidio in senso assoluto, e che potremmo anche eliminare in cl, fa goleade contro squadre più forti di lecce e Torino

Il discorso di chiudersi , non fare gioco,  vale fino a un certo punto. 

Il city ha giocatori più forti ?

Non so una volta si guardava il real e il  barca con messi e ronaldo

Ora uno lo abbiamo noi ma di goleade in scioltezza nemmeno l ombra

 

Secondo me contro un Torino come quello di sabato, con un gioco molto frammentato, ci fa fatica

 Poi vince uguale, perché l'avversario inevitabilmente scoppia. Ma non ne viene una bella gara. 

 

Basta solo giocare su un campo italiano novembrino e già passarsi la palla si complica un po'

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-May-2019
1,037 posts

La verità è che in Italia si gioca male in generale. La Juventus vince perchè ha i calciatori migliori rispetto a tutti. Non le serve fare un gran gioco. In Europa, non le basta, quindi è lì che noi dobbiamo valutare se giochiamo bene o male.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Mar-2009
7,131 posts
11 minuti fa, planet_nl ha scritto:

fare più gol aiuta cmq ad aumentare lo spettacolo.

La Juve di Capello ad esempio aveva le carte in regola per goleare tutte le avversarie, ma dopo aver messo al sicuro il risultato (o sentirsi al sicuro), si metteva a controllare.

... Quando non doveva controllare, ma attaccare sin dal tunnel, finiva che controllava lo 0-0 .asd

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jan-2006
16,612 posts
Adesso, mi consenta ha scritto:

... Quando non doveva controllare, ma attaccare sin dal tunnel, finiva che controllava lo 0-0 .asd

 

.asd

.oddio

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Nov-2006
79,082 posts

Secondo me una partita nella quale entrambe le squadre giocano benissimo finisce 0-0

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...