Jump to content
Morpheus ©

[ Serie A Tim ] Juventus F.C. - A.C. Milan 1-0

Recommended Posts

Joined: 13-Oct-2005
214,171 posts

SERIE A TIM (Dodicesima giornata girone d'andata)


JUVENTUS - MILAN

 

Live Match

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
117,739 posts

image.jpeg

 

 


 

 

 Serie A 2019-2020 - 12^ Giornata di Andata - Domenica 10-11-2019 (ore 20:45)  


 

   

     

JUVENTUS - MILAN

            105px-Juventus_FC_2017_logo.png             4004.png

      

                 

 

     ..........        

          

       .......

..... 

........

 

12^ giornata di andata

 

 Domenica, 10 novembre 2019 - ore 20:45 
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: Fabio Maresca

 

 

 

 

Confronti ufficiali 229 - 168 (Serie A) - 25 (Coppa Italia) - 32 (Campionato a gironi) -
1 (Champions League) - 3 (Supercoppa italiana)


Vittorie Juventus 90 - 65 (Serie A) - 11 (Coppa Italia) - 13 (Campionato a gironi) -

1 (Supercoppa italiana)

Pareggi 73 - 54 (Serie A) - 7 (Coppa Italia) - 9 (Campionato a gironi) -
1 (Champions League) - 2 (Supercoppa italiana)


Vittorie Milan 66 - 49 (Serie A) - 7 (Coppa Italia) - 10 (Campionato a gironi)

Goals Juventus 328 - 236 (Serie A) - 33 (Coppa Italia) - 56 (Campionato a gironi) -
3 (Supercoppa italiana)


Goals Milan 294 - 215 (Serie A) - 27 (Coppa Italia) - 50 (Campionato a gironi) -
2 (Supercoppa italiana)


 


 

Juventus - Milan - Serie A a Torino

Confronti ufficiali 84

Vittorie Juventus 42 
(L'ultima il 06.04.2019, 2-1)

Pareggi 21 (L'ultimo il 12.03.2006, 0-0)

Vittorie Milan 21 (L'ultima il 05.03.2011, 0-1)

Goals Juventus 135

Goals Milan 101

 

 


 

Giocatori con più presenze e goals contro il Milan a Torino

14 presenze Boniperti Giampiero

14 Buffon Gianluigi
14 Del Piero Alessandro

12 Varglien II Giovanni

11 Chiellini Giorgio
11 Depetrini Teobaldo
11 Furino Giuseppe
10 Causio Franco

10 Cuccureddu Antonello
10 Salvadore Sandro
10 Scirea Gaetano


5 goals Boniperti Giampiero
5 Borel II Felice Placido
5 Sivori Omar Enrique
4 Anastasi Pietro
4 Charles John William
4 Del Piero Alessandro

4 Dybala Paulo
4 Ferrari Giovanni
4 Inzaghi Filippo
4 Orsi Raimundo Bibiani
3 Bettega Roberto



 

 

Ultimi confronti diretti

 

22.10.2016 Serie A Milan-Juventus 1-0  :617_tv:
23.12.2016 Supercoppa Italiana Juventus-Milan 1-1  :617_tv:
25.01.2017 Coppa Italia Juventus-Milan 2-1  :617_tv:

10.03.2017 Serie A Juventus-Milan 2-1  :617_tv:
28.10.2017 Serie A Milan-Juventus 0-2  :617_tv:

31.03.2018 Serie A Juventus-Milan 3-1  :617_tv:
09.05.2018 Coppa Italia Juventus-Milan 4-0  :617_tv:

11.11.2018 Serie A Milan-Juventus 0-2  :617_tv:

16.01.2019 Supercoppa Italiana Juventus-Milan 1-0  :617_tv:

06.04.2019 SerieA Juventus-Milan 2-1  :617_tv:


Giocate 10 - Vittorie Juventus 8 - Pareggi 1 - Vittorie Milan 1 - Goals Juventus 19 - Goals Milan 6

 

da juworld.net

 

 

CLASSIFICA DI SERIE A

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
117,739 posts

image.jpeg

 

 


 

 

 Serie A 2019-2020 - 12^ Giornata di Andata - Domenica 10-11-2019 (ore 20:45)  


 

   

     

JUVENTUS - MILAN

            105px-Juventus_FC_2017_logo.png             4004.png

      

                 

 

     ..........        

          

       .......

..... 

........

 

12^ giornata di andata

 

 Domenica, 10 novembre 2019 - ore 20:45 
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: Fabio Maresca

 

 

 

Sarri: "Ronaldo in dubbio, Bonucci è insostituibile"

Le parole del tecnico bianconero in conferenza stampa alla vigilia dell'impegno di campionato contro il Milan: "Cristiano non ha niente di particolare ma vediamo domani come sta. Anche De Ligt da valutare"

 

Afbeeldingsresultaat voor sarri conferenza stampa pre juventus milan

 

FONTE

 

 

 

 

 

Juventus col dubbio Cristiano Ronaldo alla vigilia della sfida con il Milan. Nessuna ansia, rassicura Maurizio Sarri - «Non ha nulla di particolare, solo un piccolo dolore a un ginocchio che lo squilibra un po’ durante la corsa, ma nulla di grave» - che però non scioglie l’incertezza: «Ieri ha lavorato con i fisioterapisti, vediamo oggi e domattina come sta». Più ottimista, il tecnico, per quanto riguarda Matthijs De Ligt, assente a Mosca per un problema a una caviglia: «Ieri ha fatto dei test positivi, oggi proverà con la squadra. Abbiamo due allenamenti, vediamo». Ma la sensazione, forte da rasentare la certezza, è che domani l’olandese sarà regolarmente in campo al fianco di Bonucci. Ecco, nel suo caso la certezza è assoluta: «Se pensassi di poter fare a meno di Leonardo lo avrei fatto riposare. Ora abbiamo bisogno di lui per esperienza, personalità, oragnizzazione difensiva. Spero di poterlo far rifiatare a breve, ma adesso serve in campo». Certo il ritorno di Cuadrado a destra, Alex Sandro dovrebbe completare la difesa a sinistra, davanti a Szczesny. Ma occhio all’ipotesi Buffon.

 

Douglas Costa jolly

Probabile ancora un impiego da jolly in grado di cambiare la partita a gara in corso per Douglas Costa, grande protagonista di Mosca. Un po’ perché il brasiliano non è ancora al top fisicamente, un po’ perché adesso alla Juve serve un trequartista di tipo diverso: «Douglas può farlo e può svariare sulle fasce anche in quel ruolo come ha fatto giustamente mercoledì. Nel compito del trequartista c’è anche quello. Ora però abbiamo bisogno di un trequartista che dia equilibrio, e infatti secondo me sono state sottovalutate da un punto di vista tattico le prove di Bernardeschi». Che dopo la tribuna di Mosca si candida dunque a tornare tra i titolari contro il Milan, in ballottaggio semmai con Ramsey: «Aaron è un trequartista di equilibrio, un trequartista moderno: più centrocampista che giocatore particolarmente offensivo, ma con tempi di inserimento eccellenti. Ha qualità tecniche importanti e può fare tutti i ruoli, in un centrocampo solido anche l’interno. Come trequartista dà equilibrio, come interno è offensivo. Dopo Mosca (prima da titolare dopo l’infortunio, ndr), ha fatto solo defaticante, vediamo oggi come ha recuperato».

 

Higuain, di più!

L’attacco dipenderà da Ronaldo: se CR7 riposerà largo a Dybala-Higuain, altrimenti solito ballotaggio argentino tra la Joya e il Pipita. Al quale Sarri chiede ancora di più: «Dente avvelenato con il Milan? Magari lo ha anche il Milan con lui... Che Gonzalo abbia bisogno di forti motivazioni lo dice la sua storia. Ora le ha e ci sta dando moltissimo dal punto di vista del gioco, secondo me può fare ancora qualcosa di più dal punto di vista dell’attacco alla porta e di conseguenza dei gol». E di più, per quanto abbia già fatto tanto, può fare tutta la Juve: «Abbiamo buoni margini di crescita prima di tutto individuali, che poi porteranno di conseguenza una crescita collettiva. Ma ne abbiamo anche tattici, perché nell’ultima partita cambiando sei-sette giocatori abbiamo fatto errori di posizione. Vincere spesso dopo aver chiuso il primo tempo in parità è un limite, ma anche una forza. Non siamo ancora in grado di disintegrare le partite come certi numeri lascerebbero presupporre, ma abbiamo sempre la forza di andare cercare la vittoria fino alla fine. Un voto? Non mi piacevano a scuola...». Non dà voti, il professor Sarri, ma anche stasera lascerà liberi i suoi “studenti”: «Quando giochiamo di sera in casa non andiamo in ritiro. Quando in 21 giorni fai 7 partite se riesci a togliere un po’ di dispendio di energie mentali è meglio. Comunque è facoltativo e spesso diversi giocatori dormono comunque in ritiro».

Rivali

Energie mentali le stanno spendendo invece le rivali scudetto dei bianconeri, Napoli e Inter scosse da polemiche interne. Ma Sarri non si fida: «Qualsiasi problema in un gruppo può anche generare effetti positivi. A volte una bella discussione aiuta... Dire che l’Inter ha problemi mi sembra eccessivo visti i punti. Mi sembrano in buona salute. Quanto al Napoli a 700 chilometri di distanza non ho certo la presunzione di capire cosa sia successo. Ci sono personaggi di grandissimo spessore come allenatore e direttore sportivo che sapranno risolvere la situazione». Lui è concentrato sul Milan: «E’ una buona squadra che non ha fatto un buon inizio, ma nella singola partita questo non conta. Servirà intensità difensiva diversa da Mosca e per averla dovremo stare in campo in modo diverso. Il Milan si sta ricostruendo e trova tutte le difficoltà di una ricostruzione. E’ difficilissimo per tutti ritornare ad altissimi livelli, ma sta gettando basi con giocatori giovani che possono avere un futuro importante».

 

 

CLASSIFICA DI SERIE A

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
117,739 posts

image.jpeg

 

 


 

 

 Serie A 2019-2020 - 12^ Giornata di Andata - Domenica 10-11-2019 (ore 20:45)  


 

 

     

JUVENTUS - MILAN

            105px-Juventus_FC_2017_logo.png             4004.png

      

                 

 

     ..........        

          

       .......

..... 

.......

12^ giornata di andata

 

 Domenica, 10 novembre 2019 - ore 20:45 
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: Fabio Maresca

 

 

 

JUVENTUS-MILAN, PROBABILI FORMAZIONI: DUBBIO TREQUARTISTA PER SARRI

La Juventus gioca in posticipo contro il Milan all’Allianz Stadium domenica sera

 

juventus-milan formazioni 2019-2020

 

FONTE

 

 

 

Juventus-Milan, le probabili formazioni del posticipo della 12a giornata di Serie A 2019-2020. La Juve di Maurizio Sarri torna in campo domenica sera dopo aver archiviato la pratica relativa alla qualificazione agli ottavi di Champions League. Con la testa più libera dall’assillo europeo, gli addetti ai lavori sostengono che i bianconeri giocheranno ancora meglio e finalmente si dovrebbero vedere sarrismo e goleade. I supporters della Vecchia Signora sperano ciò avvenga già dalla gara con i rossoneri, in cerca disperata di punti che li riportino nella parte sinistra della classifica.

 

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti dalla Continassa, a parte capitan Chiellini, Sarri dovrebbe avere tutto il gruppo a disposizione. In queste condizioni, spetterà all’allenatore scegliere i migliori 11 da mandare in campo, considerato anche che il prossimo weekend non si giocherà per la sosta nazionali. Sicuramente tra i pali ci sarà Szczesny, mentre a destra tornerà Cuadrado, sostituito da Danilo contro la Lokomotiv. Al centro della difesa dovrebbe farcela de Ligt, che affiancherà Bonucci, mentre a sinistra è confermatissimo Alex Sandro. Pjanic sarà il regista, con il rientrante Matuidi mezzala sinistra, e a destra uno tra Khedira e Bentancur (in ascesa le quotazioni dell’uruguayano).

In avanti, Ronaldo è recuperato e sarà regolarmente in attacco assieme ad uno tra Higuain e Dybala. Alle loro spalle, per il ruolo di trequartista, è corsa a tre tra Ramsey, Douglas Costa e Bernardeschi (nelle ultime ore l’ex viola è passato in vantaggio).

 

Juventus-Milan sarà diretta dall’arbitro Maresca, coadiuvato dagli assistenti Preti e Carbone. Il quarto uomo sarà Mariani, mentre al Var ci saranno Mazzoleni e l’assistente Ranghetti.

 

Juventus-Milan | Probabili formazioni

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Lugt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Higuain, Ronaldo. All. Sarri

 

MILAN (3-4-2-1): Donnanrumma; Duarte, Romagnoli, Rodriguez; Conti, Bennacer, Paquetà, Hernandez; Suso, Calhanoglu; Piatek. All. Pioli
Arbitro: Maresca

 

 

 

 

CLASSIFICA DI SERIE A

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
117,739 posts

image.jpeg

 

 


 

 

 Serie A 2019-2020 - 12^ Giornata di Andata - Domenica 10-11-2019 (ore 20:45)  


 

 

     

JUVENTUS - MILAN

            105px-Juventus_FC_2017_logo.png             4004.png

      

                 

 

     ..........        

          

       .......

..... 

.......

12^ giornata di andata

 

 Domenica, 10 novembre 2019 - ore 20:45 
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: Fabio Maresca

 

 

 

Juve-Milan, i convocati di Sarri: ci sono Ronaldo e De Ligt

Immagine

 

FONTE

 

 

Ci siamo, ancora poche ore e sarà Juventus-Milan. Ultimi dubbi di formazione da sciogliere per Maurizio Sarri, che ha appena diramato la lista dei convocati:

 

Szczesny, De Sciglio, De Ligt, Pjanic, Khedira, Ronaldo, Ramsey, Dybala, Douglas Costa, Alex Sandro, Danilo, Matuidi, Cuadrado, Bonucci, Higuain, Emre Can, Rugani, Rabiot, Demiral, Bentancur, Pinsoglio, Bernardeschi, Buffon.

 

 

CLASSIFICA DI SERIE A

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
117,739 posts

image.jpeg

 

 


 

 

 Serie A 2019-2020 - 12^ Giornata di Andata - Domenica 10-11-2019 (ore 20:45)  


 

 

     

JUVENTUS - MILAN

            105px-Juventus_FC_2017_logo.png             4004.png

      

                 

 

     ..........        

          

       .......

..... 

.......

12^ giornata di andata

 

 Domenica, 10 novembre 2019 - ore 20:45 
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: Fabio Maresca

 

 

 

Juve-Milan, la probabile formazione di Sarri: De Ligt verso il ritorno

Ecco le scelte del tecnico dei bianconeri per la sfida contro i rossoneri di Pioli: l’olandese sta meglio e dovrebbe affiancare Bonucci in difesa. Bernardeschi favorito su Ramsey da trequartista, Douglas Costa arma a partita in corso. Dubbi Khedira-Bentancur e Higuain-Dybala, a meno che CR7...

 

Afbeeldingsresultaat voor juventus vs milan 2019-2020

 

FONTE

 

 

Cristiano Ronaldo dovrebbe essere in campo, anche se dipenderà dalle sensazioni nella rifinitura avvenuta stamattina. Stesso discorso per De Ligt: «Ieri (venerdì, ndr) ha fatto dei test in campo positivi. Gli ultimi due allenamenti serviranno a valutare definitivamente la situazione», ha spiegato Sarri. Il centrale olandese, assente a Mosca per un problema a una caviglia, sembra però pronto a tornare a fianco di Bonucci. A completare la difesa saranno Cuadrado, squalificato in Champions, sulla fascia destra e Alex Sandro su quella sinistra. In porta conferma per Szczesny, con Buffon in panchina.

 

 

Due certezze a cetrocampo: Pjanic e Matuidi

DUE BALLOTTAGGI IN MEZZO - A centrocampo, ormai stabilmente a rombo, due certezze e due ballottaggi. Le prime due sono Pjanic e Matuidi. Sicuro di un posto tra i titolari il francese, tenuto a riposo a Mosca, sul bosniaco qualche minimo dubbio c’è, visto il piccolo problema muscolare accusato a Lecce che gli aveva fatto poi saltare la partita contro il Genoa. Problema perfettamente smaltito, tanto che ha giocato 90 minuti sia nel derby sia in Champions: e se Pjanic sta bene Sarri non esiterà a schierarlo titolare per la terza partita in nove giorni. In caso contrario lo sostituirebbe Bentancur, protagonista del ballottaggio con Khedira per il ruolo di mezzala destra. Leggermente favorito il tedesco, al quale Sarri non rinuncia a cuor leggero dall’inizio e che ha riposato nel derby. L’altro ballottaggio è quello per il posto da trequartista. Il tecnico ha escluso l’ipotesi Douglas Costa dall’inizio sottolineando come la squadra non sia pronta per sostenere un giocatore così offensivo in quella posizione, ma abbia bisogno di un uomo che garantisca equilibrio. Uno come Bernardeschi, difeso dalle critiche proprio in virtù del suo lavoro tattico e favorito su Ramsey per giocare dall’inizio contro il Milan: il gallese ha giocato a Mosca la prima da titolare dopo lo stop per il problema a un adduttore e Sarri valuterà con attenzione il suo recupero per non correre rischi di ricadute.

 

In attacco tutto è legato a Cristiano Ronaldo

INCOGNITA CR7 - In avanti tutto è legato a Ronaldo. Con CR7 in campo solito ballottaggio argentino, con Higuain in gran forma favorito su Dybala, che ha avuto un problema gastrointestinale alla vigilia di Lokomotiv-Juve. Disturbo subito smaltito e che non impedirà alla Joya di far coppia col Pipita, qualora Ronaldo riposasse.

 

Juve-Milan, ecco la probabile formazione di Sarri

Juventus (4-3-1-2): 1 Szczesny; 16 Cuadrado, 19 Bonucci, 4 De Ligt, 12 Alex Sandro; 6 Khedira, 5 Pjanic, 14 Matuidi; 33 Bernardeschi; 21 Higuain, 7 Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri.

 

 

CLASSIFICA DI SERIE A

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
214,171 posts

FORZA JUVE!!!

:sventola: :sventola: :sventola: :sventola: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
117,739 posts

image.jpeg

 

 


 

 

 Serie A 2019-2020 - 12^ Giornata di Andata - Domenica 10-11-2019 (ore 20:45)  


 

 

     

JUVENTUS - MILAN

            105px-Juventus_FC_2017_logo.png             4004.png

      

                 

 

     ..........        

          

       .......

..... 

.......

12^ giornata di andata

 

 Domenica, 10 novembre 2019 - ore 20:45 
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: Fabio Maresca

 

 

 

JUVENTUS-MILAN - Formazioni ufficiali: giocano Bernardeschi e Bentancur. Nessuna sorpresa nel Diavolo

Immagine

 

FONTE

 

 

FORMAZIONI UFFICIALI
 

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Higuain, Ronaldo. All. Sarri

 

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Conti, Duarte, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Bennacer, Krunic: Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Pioli


 

 

CLASSIFICA DI SERIE A

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jan-2008
10,843 posts

Che palle Bernardeschi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Mar-2008
33,563 posts

rompere il c**o please

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2018
2,433 posts

Che è successo a Matuidi? 

 

Lo hanno inquadrato mentre veniva assistito dai medici 

 

Adesso si sta riscaldando normalmente 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
191,096 posts

Non capisco perché lasciare in panca Ramsey, D. Costa e Dybala e mettere Bernardeschi ancora una volta titolare

 

vabbè

 

dai ragazzi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
29,500 posts

Il Milan difende con Conti e Duarte sul lato di Ronaldo...

 

Rinnovio di Cuadrado a un passo. Paratici a sky.

Edited by #TeamParatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2018
2,433 posts
1 minuto fa, Juventus Mea Lux ha scritto:

Non capisco perché lasciare in panca Ramsey, D. Costa e Dybala e mettere Bernardeschi ancora una volta titolare

 

vabbè

 

dai ragazzi

 

Pure io non lo capisco. 

 

Ma Sarri è stato chiaro. Per lui il lavoro di Bernardeschi al momento è fondamentale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
29,500 posts
3 minuti fa, Juventus Mea Lux ha scritto:

Non capisco perché lasciare in panca Ramsey, D. Costa e Dybala e mettere Bernardeschi ancora una volta titolare

 

vabbè

 

dai ragazzi

 Dybala non è  un'opzione dal primo minuto in quel ruolo. 

Costa non ha 90 minuti nelle gambe, nemmeno 45 .

 

Gli altri due se la giocano al momento.

 

Edited by #TeamParatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
29,500 posts

Occhio a Hernandez, il più  in palla dei rossoneri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
191,096 posts
2 minuti fa, Chevere ha scritto:

 

Pure io non lo capisco. 

 

Ma Sarri è stato chiaro. Per lui il lavoro di Bernardeschi al momento è fondamentale. 

 

Io non voglio crocifiggere Bernardeschi, ma nelle ultime gare è stato proprio un fantasma... magari fa un lavoro sporco che non vediamo... però non capisco

 

2 minuti fa, #TeamParatici ha scritto:

 Dybala non è  un'opzione dal primo minuto in quel ruolo. 

Costa non ha 90 minuti nelle gambe, nemmeno 45 .

 

Gli altri due se la giocano al momento.

 

 

Costa posso capire che sia un giocatore da mettere in corsa... ci sta. Ma Dybala io lo farei partire

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
191,096 posts
1 minuto fa, Gian8Marchisio ha scritto:

Vediamo di vincere soffrendo anche stasera

 

Se vinciamo sarà sicuramente così. Ormai ho perso le speranze di vincere tranquillamente .sisi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Apr-2011
60,284 posts

:sventola:

Inviato dal mio ASUS_X00QSA utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-May-2010
16,019 posts

...e il solito saluto dalla Nord!!!

Inviato dal mio Le X820 utilizzando Tapatalk

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Dec-2010
2,480 posts

Bernardeschi Bentancur e Matuidi... I cartellini gialli non sono nemmeno quotati

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jul-2007
17,962 posts

Più che altro evitiamo di fare un passo falso.

 

Gonde deve implodere su se stesso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...