Jump to content
Morpheus ©

Paul Pogba

Recommended Posts

Joined: 01-Jun-2005
12,002 posts
1 minuto fa, vlataskaaaa ha scritto:

 

Io, se è vero che la cartilagine sta a posto, e sono parole del medico che l'ha operato non mie, continuo a tenermelo ben volentieri malgrado l'idiozia compiuta 

Guarda vlataskaaaa, ero molto felice del suo ritorno, pensavo che a 29 anni con ancora 3-4 anni di alto livello davanti e per le sue caratteristiche sarebbe stato un upgrade impressionante. Ma le sue cazzate, stregoni, voli intercontinentali per tagli di capelli,ecc... me l'hanno fatto naufragare in un sol colpo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
11,934 posts
1 minuto fa, Paulo Sousa 6 ha scritto:

Guarda vlataskaaaa, ero molto felice del suo ritorno, pensavo che a 29 anni con ancora 3-4 anni di alto livello davanti e per le sue caratteristiche sarebbe stato un upgrade impressionante. Ma le sue cazzate, stregoni, voli intercontinentali per tagli di capelli,ecc... me l'hanno fatto naufragare in un sol colpo.

 

Non ci devo diventare amico, ne ci devo parlare di scienze politiche o sociologia dei processi culturali, deve fare Pogba sul campo e se sta bene spero lo farà. Ha sbagliato e non lo farà subito, amen, ormai è andata

 

Per il resto sono calciatori e molti di loro hanno difficoltà a fare una O col bicchiere 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
29,394 posts
2 ore fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Stessa cosa mio fratello, per un problema al ginocchio si son accorti di uno scenario molto diverso quando hanno aperto, hanno richiuso ed hanno riaperto successivamente una seconda votla, con somma gioia di tutti noi .asd 

Chi non ci passa pensa che sia "banale" trattare ste robe, tagli il pezzetto e via. 

E come dicevo prima, diventa ancor più complicato quando devi decidere il da farsi con un mondiale che ti bussa alle porte. E' naturale che faccia sembrare più percorribili strade con delle grosse buche. 

Concordo sulla premessa, non sulle conclusioni .asd

 

Che il menisco non si sarebbe messo a posto penso non fosse un'opinione, credo ci siano delle motivazioni fisiologiche (se ricordo bene è legato al fatto che non è una zona vascolarizzata, ma che c**** ne so, alla fine mi pagano per fare velocemente le moltiplicazioni a mente .asd ). Pensare di gestire un intero anno con il dolore (alla fine è questo che risolve l'intervento di meniscectomia, a livello funzionale tra un menisco rotto e uno "ripulito" a quanto capivo la differenza è poca, cambiano infiammazione e gonfiore) non credo fosse una strada percorribile già dall'inizio. A meno di credere al voodoo, immagino .asd scherzi a parte però credo che la teoria letta qua sopra sia la più credibile: voleva reggere con il dolore fino al mondiale, e poi fare l'intervento di sutura, che invece anche funzionalmente lo avrebbe rimesso a posto. O quello, oppure è un co*****e circondato da co*****i, cosa che comunque non escluderei mh 

Edited by Ilcampodice38

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
102,927 posts
12 minuti fa, Don Chisciopeth ha scritto:

@Bradipo76

 

spero che almeno il parere di uno specialista di uno dei più importanti ospedali del Piemonte vi convinca della cazzata fatta dal Polpetto.

 

.asd

 

 

 

Sapevamo anche noi che c'erano dei rischi che non funzionasse, ed infatti più di uno specialista gli aveva consigliato di non correrli.

Li ha voluti correre lo stesso perché il non correrli gli avrebbe tolto qualcos'altro. 

 

Nulla che non sapevamo già. 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jul-2011
6,941 posts
4 minuti fa, Don Chisciopeth ha scritto:

@Bradipo76

 

spero che almeno il parere di uno specialista di uno dei più importanti ospedali del Piemonte vi convinca della cazzata fatta dal Polpetto.

 

.asd

 

 

 

tra l'altro è quello che l'ha operato, quindi la fonte è la più autorevole in assoluto

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
29,394 posts
2 minuti fa, vlataskaaaa ha scritto:

 

Non ci devo diventare amico, ne ci devo parlare di scienze politiche o sociologia dei processi culturali, deve fare Pogba sul campo e se sta bene spero lo farà. Ha sbagliato e non lo farà subito, amen, ormai è andata

 

Per il resto sono calciatori e molti di loro hanno difficoltà a fare una O col bicchiere 

Vero, ma lui sembra uno di quelli che il bicchiere lo mangerebbero

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
102,927 posts
5 minuti fa, Ilcampodice38 ha scritto:

Concordo sulla premessa, non sulle conclusioni .asd

 

Che il menisco non si sarebbe messo a posto penso non fosse un'opinione, credo ci siano delle motivazioni fisiologiche (se ricordo bene è legato al fatto che non è una zona vascolarizzata, ma che c**** ne so, alla fine mi pagano per fare velocemente le moltiplicazioni a mente .asd ). Pensare di gestire un intero anno con il dolore (alla fine è questo che risolve l'intervento di meniscectomia, a livello funzionale tra un menisco rotto e uno "ripulito" a quanto capivo la differenza è poca, cambiano infiammazione e gonfiore) non credo fosse una strada percorribile già dall'inizio. A meno di credere al voodoo, immagino .asd 

 

Per me tutte le soluzioni gliele hanno presentate non in termini certi, ma in termini probabilistici. Come penso sia normale, del resto. 

 

E quando alle persone presenti probabilità e rischi, spesso si incarta. 

 

Io da ingegnere di fronte a casi del genere piglio semplicemente la calcolatrice. Ma non è un'attitudine comune. 

E da ingegnere, è difficile che debba decidere su qualcosa che mi costi un mondiale. Quel pensiero deforma pure i numeri, ne sono sicuro. 

 

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
12,002 posts
9 minuti fa, vlataskaaaa ha scritto:

 

Non ci devo diventare amico, ne ci devo parlare di scienze politiche o sociologia dei processi culturali, deve fare Pogba sul campo e se sta bene spero lo farà. Ha sbagliato e non lo farà subito, amen, ormai è andata

 

Per il resto sono calciatori e molti di loro hanno difficoltà a fare una O col bicchiere 

Ma sai bene che la testa è tutto, ma testa intesa come voglia, fame e professionalità. Qui nessuno chiede gli chiede di laurearsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-May-2007
876 posts
1 ora fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Per come la vedo io (totalmente al buio, applicando semplicemente un po' di logica), credo che qualcuno gli abbia detto, numeri totalmente a caso.

Hai tre opzioni:

- con la prima s'aggiusta tutto da solo. In un mese e mezzo stai a posto. Percentuale riuscita, 20%

- con la seconda interveniamo. Stai quasi a posto per il mondiale, possibili strascichi per il dopo. Percentuale riuscita, 80% (tolgo 20% a caso per gli strascichi citati) 

- con la terza stai a posto totalmente, ma ti salti il mondiale. Percentuale riuscita, 100%

 

Dove ho i maggiori interessi, in questo momento? Al mondiale.

Come si ordinano per il mondiale? Nello stesso ordine in cui le ho scritte. 

 

Pogba: perfetto, prendo la 1. Alla peggio, può essere che faccio pure in tempo per la 2. 

Il dottore: ma le hai lette le percentuali?

Pogba: dottò, è il mondiale, non mi interessano .asd 

 

 

OK, ma con la prima opzione non s'aggiusta tutto da solo. Posso anche credere che si reuperi una piena efficienza, ma resta sempre un pezzo di menisco rotto nel ginocchio, che può dare problemi potenzialmente in qualsiasi momento, prima durante o dopo il mondiale, soprattutto con le sollecitazioni cui è sottoposto un calciatore.

 

Per questo dico che questa ipotesi 1 ha senso (anche se rischiosa) solo nel momento in cui  prevedi di intervenire in un momento successivo con la 3.

 

Se 3 non è praticabile, ma caspita togli il pezzo rotto, no?

 

Tanto sia con 1 che con 2 ce la fai per il mondiale, anzi fare la 2 prima ti avrebbe lasciato più tempo ora per il recupero di condizione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
29,394 posts
9 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Per me non in termini certi, ma in termini probabilistici. 

 

È quando alle persone presenti probabilità e rischi, spesso si incarta. 

 

Io da ingegnere di fronte a casi del genere piglio semplicemente la calcolatrice. Ma non è un'attitudine comune. 

E da ingegnere, è difficile che debba decidere su qualcosa che mi costi un mondiale. 

Beh ma aspetta, questa è una decisione dove le probabilità nemmeno entrano. Gli scenari alla fine erano

1. Non fai niente. 100%* di probabilità che il menisco resti rotto, potrai fare qualcosa per gestire il dolore, ma resta comunque dolore, e il ginocchio ha dei rischi (nel breve termine è leggermente meno stabile, nel lungo rischi l'artrite - o meglio aveva un nome diverso, condroqualcosa, ma a quanto avevo capito sempre artrite era)

2. Ti operi togliendo il pezzo. 100%* di probabilità di eliminare il dolore entro un paio di mesi, rischi uguali allo scenario 1

3. Ti operi, suturando (se possibile, questa operazione non è sempre fattibile). 100%* di probabilità di eliminare il dolore, rischi a breve/medio termine azzerati, 4-6 mesi fuori

 

A me l'ortopedico (che operava i giocatori delle *****e, quindi qualcosa capiva) la spiegò così, dicendomi che nel mio caso la 3 non aveva senso. Se anche lo stregone di fiducia non glielo ha detto, sono abbastanza sicuro che i medici della Juve e i vari specialisti gliela abbiano spiegata così. Quindi la scelta era tra rendere male con dolore per qualche mese, stare fermo un paio di mesi ma eliminare il dolore, o stare fermo 6 mesi e risolvere. In nessuno di questi casi c'è nessuna area grigia...

 

 

*naturalmente tutti i 100% sono da intendere salvo complicazioni, ma porca tr**a, si tratta di operazioni che ormai manco ti lasciano più la cicatrice .asd 

Edited by Ilcampodice38
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
90,886 posts
7 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Per me tutte le soluzioni gliele hanno presentate non in termini certi, ma in termini probabilistici. Come penso sia normale, del resto. 

 

E quando alle persone presenti probabilità e rischi, spesso si incarta. 

 

Io da ingegnere di fronte a casi del genere piglio semplicemente la calcolatrice. Ma non è un'attitudine comune. 

E da ingegnere, è difficile che debba decidere su qualcosa che mi costi un mondiale. Quel pensiero deforma pure i numeri, ne sono sicuro. 

 

 

paga dei professionisti che gli hanno CONSIGLIATO di operarsi.

ha scelto di farsi consigliare dall'amico suo.

 

il sunto è che, se fai così, sei un idiota.

punto.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
29,394 posts
2 minuti fa, alexmitico ha scritto:

OK, ma con la prima opzione non s'aggiusta tutto da solo. Posso anche credere che si reuperi una piena efficienza, ma resta sempre un pezzo di menisco rotto nel ginocchio, che può dare problemi potenzialmente in qualsiasi momento, prima durante o dopo il mondiale, soprattutto con le sollecitazioni cui è sottoposto un calciatore.

 

Per questo dico che questa ipotesi 1 ha senso (anche se rischiosa) solo nel momento in cui  prevedi di intervenire in un momento successivo con la 3.

 

Se 3 non è praticabile, ma caspita togli il pezzo rotto, no?

 

Tanto sia con 1 che con 2 ce la fai per il mondiale, anzi fare la 2 prima ti avrebbe lasciato più tempo ora per il recupero di condizione.

Ma non è nemmeno quello. Il pezzo di menisco rotto fa una cosa soltanto, crea gonfiore/infiammazione/dolore. Dal punto di vista funzionale per come me la avevano spiegata tra togliere il pezzo rotto e lasciarlo rotto l'integrità del ginocchio è la stessa. Il punto è che fare il calciatore professionista con un ginocchio che ti fa male, si gonfia ed è perennemente infiammato non credo sia una scelta furbissima

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
102,927 posts
2 minuti fa, Ilcampodice38 ha scritto:

Beh ma aspetta, questa è una decisione dove le probabilità nemmeno entrano. Gli scenari alla fine erano

1. Non fai niente. 100%* di probabilità che il menisco resti rotto, potrai fare qualcosa per gestire il dolore, ma resta comunque dolore, e il ginocchio ha dei rischi (nel breve termine è leggermente meno stabile, nel lungo rischi l'artrite - o meglio aveva un nome diverso, condroqualcosa, ma a quanto avevo capito sempre artrite era)

2. Ti operi togliendo il pezzo. 100%* di probabilità di eliminare il dolore entro un paio di mesi, rischi uguali allo scenario 1

3. Ti operi, suturando (se possibile, questa operazione non è sempre fattibile). 100%* di probabilità di eliminare il dolore, rischi a breve/medio termine azzerati, 4-6 mesi fuori

 

A me l'ortopedico (che operava i giocatori delle *****e, quindi qualcosa capiva) me la spiegò così, dicendomi che nel mio caso la 3 non aveva senso. Se anche lo stregone di fiducia non glielo ha detto, sono abbastanza sicuro che i medici della Juve e i vari specialisti gliela abbiano spiegata così. Quindi la scelta era tra rendere male con dolore per qualche mese, stare fermo un paio di mesi ma eliminare il dolore, o stare fermo 6 mesi e risolvere. In nessuno di questi casi c'è nessuna area grigia...

 

 

*naturalmente tutti i 100% sono da intendere salvo complicazioni, ma porca tr**a, si tratta di operazioni che ormai manco ti lasciano più la cicatrice .asd 

 

I dottori li frequento anch'io (poco, fortunatamente) e nessuno mai ti dice e ti dirà 100 o 0. Perché se ti dice 100 e poi qualcosa va male, poi son c***i suoi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Apr-2007
26,872 posts
5 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

paga dei professionisti che gli hanno CONSIGLIATO di operarsi.

ha scelto di farsi consigliare dall'amico suo.

 

il sunto è che, se fai così, sei un idiota.

punto.

 

l'amico suo gli avrà detto che i professionisti sono tutti dei marabutti, vogliono solo i suoi soldi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
102,927 posts
19 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

paga dei professionisti che gli hanno CONSIGLIATO di operarsi.

ha scelto di farsi consigliare dall'amico suo.

 

il sunto è che, se fai così, sei un idiota.

punto.

 

Vegeta, gira gente in giro senza cintura perché gli da fastidio. Tanti di questi ora stanno dicendo quanto è stupido Pogba. 

 

L'abbiam visto con i vaccini, no? 

 

L'essere umano risulta incapace di capire il rischio più grande che può correre, quello di morire, e senza mondiale in gioco. 

 

Ci stupiamo che Pogba riesca a correre il rischio di stare un mese in più fermo? 

 

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-May-2007
876 posts

 

2 minuti fa, Ilcampodice38 ha scritto:

Ma non è nemmeno quello. Il pezzo di menisco rotto fa una cosa soltanto, crea gonfiore/infiammazione/dolore. Dal punto di vista funzionale per come me la avevano spiegata tra togliere il pezzo rotto e lasciarlo rotto l'integrità del ginocchio è la stessa. Il punto è che fare il calciatore professionista con un ginocchio che ti fa male, si gonfia ed è perennemente infiammato non credo sia una scelta furbissima

E' quello che dico anch'io, è per quello che dico che tra l'ipotesi 1 (terapia conservativa) e la 2 (meniscectomia) non c'è partita, a favore della seconda, soprattutto considerato che comunque rientrava in tempo per il Mondiale.

 

1 potrebbe avere un minimo minimo di senso se prevedi di intervenire successivamente (dopo il Mondiale ad es.) con la 3 (sutura), per preservare il ginocchio a lungo termine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
11,934 posts
22 minuti fa, Ilcampodice38 ha scritto:

Vero, ma lui sembra uno di quelli che il bicchiere lo mangerebbero

 

Ho capito, ma a parte sta roba non mi pare uno che abbia dato problemi in spogliatoio o che si presenta in ritiro con 10 kg di troppo. Che non sia Enrico Fermi pazienza, non lo sono molti dei calciatori più forti e decisivi al mondo

 

Ha sbagliato, purtroppo indietro non si torna, amen. Importante che stia bene in primavera e in previsione anno prox

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
90,886 posts
8 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Vegeta, gira gente in giro senza cintura perché gli da fastidio. Tanti di questi ora stanno dicendo quanto è stupido Pogba. 

 

L'abbiam visto con i vaccini, no? 

 

 

un conto è se paghi dei professionisti, fai come ti dicono loro e ti va male.

a quel punto ti hanno dato un cattivo servizio. puoi recriminare, ma di sicuro non è colpa tua.

 

se invece fai quello che ha fatto pogba, beh.... sei incommentabile. e se ci rimetti la carriera, a quel punto TI STA SOLO BENE COME UN BEL CAPPELLO.

chi è causa del suo mal...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
29,394 posts
4 minuti fa, vlataskaaaa ha scritto:

 

Ho capito, ma a parte sta roba non mi pare uno che abbia dato problemi in spogliatoio o che si presenta in ritiro con 10 kg di troppo. Che non sia Enrico Fermi pazienza, non lo sono molti dei calciatori più forti e decisivi al mondo

 

Ha sbagliato, purtroppo indietro non si torna, amen. Importante che stia bene in primavera e in previsione anno prox

Beh aspetta, alla Juve piantò casini al primo anno appena dopo l'esordio (Conte lo rimandò in panchina subito), in nazionale fa le macumbe ai compagni, gira con gente al seguito non proprio eccezionale (vedi la storia del fratello e degli "amici" che gli stanno chiedendo la protezione), al MU non mi sembra fosse particolarmente ben voluto, e nel frattempo ha deciso di buttare nel cesso 2 mesi per non fare un'operazione che letteralmente ogni medico gli aveva consigliato di fare (almeno a quanto si legge). Siamo un po' di passi oltre il non essere Enrico Fermi, cosa che nessuno gli chiede...

Edited by Ilcampodice38

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
90,886 posts
12 minuti fa, ampeg ha scritto:

 

l'amico suo gli avrà detto che i professionisti sono tutti dei marabutti, vogliono solo i suoi soldi

soldi che, peraltro, hanno avuto comunque .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Feb-2007
16,432 posts

Ok, abbiamo appurato senza tema di smentite che Pogba ha preso una decisione del kazzo, che si sapeva già dal momento in cui è stata presa che era una decisione del kazzo e che non ci voleva una laurea per capire che era una decisione del kazzo.

E' dalla notte dei tempi che il circo che contorna i calciatori di grido molto spesso fa più danni della grandine, sta all'intelligenza dell'atleta scegliere il circo e valutare il grado di affidabilità delle persone che lo costituiscono.

Detto ciò e non mettendo in nessun dubbio il fatto che il calciatore è l'unico che può decidere sulla propria salute, sul piatto della bilancia pesa comunque il fatto che si è giocato mezza stagione con noi e che l'abbiamo in ogni caso profumatamente pagato per seguire i suoi marabutti. 

 

Edited by Bianconero dentro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
102,927 posts
4 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

un conto è se paghi dei professionisti, fai come ti dicono loro e ti va male.

a quel punto ti hanno dato un cattivo servizio. puoi recriminare, ma di sicuro non è colpa tua.

 

se invece fai quello che ha fatto pogba, beh.... sei incommentabile. e se ci rimetti la carriera, a quel punto TI STA SOLO BENE COME UN BEL CAPPELLO.

chi è causa del suo mal...

 

Non ti danno retta manco se è LEGGE, figurati a consulenza .asd

 

E manco se i numeri si discostano in ordini di grandezza a 4 cifre, figurati se capiscono la differenza tra 10 e 70%

 

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Feb-2007
16,432 posts
49 minuti fa, AllegriOut ha scritto:

Il maestro roam

 

Ne ha sparate tante effettivamente

Ma è stato bannato? 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Jun-2007
11,844 posts

Domanda

Ma è normale che un medico dica queste cose in pubblico? Non viola la privacy?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...