Jump to content
Bradipo76

Massimiliano Allegri

Recommended Posts

Joined: 25-Jan-2012
31,161 posts
32 minuti fa, Tatanka38 ha scritto:

Ormai seguo da molto lontano, mi chiedo se esista ancora almeno un tifoso juventino secondo cui proseguire in futuro con Allegri sia la cosa migliore.

 

Tra l'altro leggo che in estate ci sarà una discreta girandola di panchine in Europa, direi che sarà il momento ideale per iniziare un nuovo percorso visto che diversi allenatori saranno liberi. 

Giuntoli e compagnia avrebbero così la possibilità di scegliersi un tecnico in base ad un preciso progetto, senza accettarne uno imposto dalle contingenze.

 

Iniziare la stagione con Allegri sapendo già che sarà l'ultima, solo per una questione economica, sarebbe lo scenario peggiore.

Il rinnovo manco lo considero...

bisogna vedere se un esonero o abbandono coincide pure con una rescissione del contratto

credo che chiunque vorrebbe un Zidane o un Klopp alla Juve ma se devi continuare a darne 7 ad Allegri la vedo dura eh

detto poi che se arriva un big devi farci un intero mercato attorno alla sua idea di calcio..li abbiamo questi soldi?

se si cambia per me si punterà una scommessa (Thiago Motta?) che non costi troppo come stipendio e che si "accontenta" dei giocatori attuali

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
16,997 posts
11 minuti fa, zlataniere ha scritto:

@Gnokko  BATOSTA

 

:hehe:

 

Screenshot 2024-02-22 at 09.56.01.png

:haha:

Ha appena rilasciato un'intervista Allegri nella quale diceva che non era grave non vincere per 3 anni....

Edited by Zico1982

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
37,479 posts

L'inda, ormai, è andata, serve una svolta, una botta di vita, benvenga il cambio modulo (433/4321) con un occhio al futuro. 

 

Non è la soluzione ai nostri mali ma...

Dare ampiezza con gli esterni e tenere il cc stretto serve per celare le lacune del reparto. Con una squadra piu compatta, un giropalla meno articolato, meno corse a vuoto, magari vengono fuori i valori tecnici dei singoli. 

 

15 partite tra campionato e Coppa Italia

Bisogna insistere, senza cacarsi sotto al primo intoppo, film già visto, nessuno pretende miracoli subito. 

Così, se a fine stagione smamma, almeno lascia una base.  

 

 

 

Edited by Pressing

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Feb-2008
4,322 posts
1 ora fa, Zico1982 ha scritto:

eh ma ha fatto 2 finali di CL

Ha vinto 6 Scudetti...

Il tutto con una squadra che se non c'era lui retrocedeva. 

Avete presente il meme con il cane storpio e il cane possente e muscoloso.

Allegri del primo ciclo è il cane possente e muscoloso (tutti i 5 campionati vinti, due finali di Champions,e due volte eliminato con partite quasi perfette a Monaco e Madrid).

Era bravissimo nel cambiare modulo,nel raddrizzare la situazione in corsa,ha fatto e sfiorato remuntade pazzesche in coppa.

Ha vinto uno scudetto con una rimonta pazzesca vincendo 24 partite su 25.

 

 

Poi ha perso i capelli,ha perso Ambra e si è trasformato nel cane storpio.

Un crollo così neanche i Genesis dopo l'addio di Peter Gabriel e di Steve Hackett.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
16,997 posts
Adesso, Chris Cornell ha scritto:

Avete presente il meme con il cane storpio e il cane possente e muscoloso.

Allegri del primo ciclo è il cane possente e muscoloso (tutti i 5 campionati vinti, due finali di Champions,e due volte eliminato con partite quasi perfette a Monaco e Madrid).

Era bravissimo nel cambiare modulo,nel raddrizzare la situazione in corsa,ha fatto e sfiorato remuntade pazzesche in coppa.

Ha vinto uno scudetto con una rimonta pazzesca vincendo 24 partite su 25.

 

 

Poi ha perso i capelli,ha perso Ambra e si è trasformato nel cane storpio.

Un crollo così neanche i Genesis dopo l'addio di Peter Gabriel e di Steve Hackett.

Ecco....adesso la domanda da farsi era lui che faceva la differenza oppure no...mi sembra una risposta chiara!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Feb-2008
4,322 posts
23 minuti fa, Panettone stradale ha scritto:

ammesso che lo faccia, non è che schierare un determinato modulo possa ritenersi una base per il futuro.

Chiunque arriverà si troverà davanti a macerie e, dopo essersi messo le mani nei capelli, dovrà ripartire dalle fondamenta e dai concetti base.

Per questo credo che anche dovesse ipoteticamente arrivare un top allenatore, ha bisogno di almeno un anno in cui costruire e dovrà necessariamente ricevere credito da tutto l'ambiente senza saltargli addosso al primo pareggio.

Ma questa è una situazione adatta per cambiare tutto,ci siamo abituati ad annate balorde,io personalmente due anni di costruzione con un nuovo allenatore li posso sopportare tranquillamente.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Feb-2008
4,322 posts
1 minuto fa, Zico1982 ha scritto:

Ecco....adesso la domanda da farsi era lui che faceva la differenza oppure no...mi sembra una risposta chiara!

Eh, si torna al solito discorso che non è merito suo ma vinceva perché "aveva i giocatori".

Ma è un discorso che non sta in piedi perché TUTTI gli allenatori aprono i cicli solo se hanno i grandi giocatori.

Ci può stare la vittoria sporadica tipo Leicester,ma poi se non hai giocatori finisce lì.

 

Guardiola ha allenato solo squadre fortissime in carriera, Ancelotti appena ha avuto una squadra normale (il Napoli) l'hanno cacciato.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Feb-2020
4,224 posts
12 minuti fa, Chris Cornell ha scritto:

Guardiola ha allenato solo squadre fortissime in carriera

A parte il Bayern , il Barcellona e il City le ha rese lui fortissime , prima non erano forti come lo sono ora 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2008
2,695 posts
1 minuto fa, Gig1 ha scritto:

A parte il Bayern , il Barcellona e il City le ha rese lui fortissime , prima non erano forti come lo sono ora 

 

eh?? .asd 

arrivato al barcellona guardiola aveva in squadra:

 

pique

puyol

xavi

iniesta

eto'o

messi

henry

dani alves

abidal 

busquets 

 

sicuramente mi dimentico qualcuno. 

il city non ne parliamo. 

 

va bene tutto ma riscrivere la storia anche no :) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-May-2006
4,778 posts
16 minuti fa, Chris Cornell ha scritto:

Eh, si torna al solito discorso che non è merito suo ma vinceva perché "aveva i giocatori".

Ma è un discorso che non sta in piedi perché TUTTI gli allenatori aprono i cicli solo se hanno i grandi giocatori.

Ci può stare la vittoria sporadica tipo Leicester,ma poi se non hai giocatori finisce lì.

 

Guardiola ha allenato solo squadre fortissime in carriera, Ancelotti appena ha avuto una squadra normale (il Napoli) l'hanno cacciato.

 

 

 

Ma a prescindere da quello che fatto anni fa, che volente o nolente ha portato dei trofei e lo si è già ringraziato fino alla nausea, ad oggi è una piaga, è completamente incapace, può anche essere suo cugino e l'altro è rimasto a Livorno, ma la certezza è che oggi fa più danni della grandine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2008
2,695 posts
Adesso, Dr. X ha scritto:

Ma a prescindere da quello che fatto anni fa, che volente o nolente ha portato dei trofei e lo si è già ringraziato fino alla nausea, ad oggi è una piaga, è completamente incapace, può anche essere suo cugino e l'altro è rimasto a Livorno, ma la certezza è che oggi fa più danni della grandine.

 

domanda non polemica: 

 

ma se è così incapace da essere controproducente e dannoso, vuol dire che secondo te con guida tecnica differente saremmo primi in classifica e/o avremmo un bel numero di punti in più rispetto a quelli che abbiamo? 

 

cioè ok i discorsi sul futuro e sulla costruzione su cui c'è sicuramente molto di cui parlare. ma i danni che vedi oggi quali sono? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Jan-2007
35,389 posts
4 ore fa, Zico1982 ha scritto:

eh, ma la rosa.....asd

Perfino Mancini era stato in testa nel 2015 con medel Nagatomo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Mar-2009
54,700 posts
1 ora fa, Nyarlathotep ha scritto:

bisogna vedere se un esonero o abbandono coincide pure con una rescissione del contratto

credo che chiunque vorrebbe un Zidane o un Klopp alla Juve ma se devi continuare a darne 7 ad Allegri la vedo dura eh

detto poi che se arriva un big devi farci un intero mercato attorno alla sua idea di calcio..li abbiamo questi soldi?

se si cambia per me si punterà una scommessa (Thiago Motta?) che non costi troppo come stipendio e che si "accontenta" dei giocatori attuali

 

Zidane e Klopp sono sogni al momento irrealizzabili. 

 

Penso si possa almeno ragionare su uno tra Italiano, Thiago Motta e De Zerbi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Aug-2022
3,067 posts
2 minutes ago, triadefede said:

 

domanda non polemica: 

 

ma se è così incapace da essere controproducente e dannoso, vuol dire che secondo te con guida tecnica differente saremmo primi in classifica e/o avremmo un bel numero di punti in più rispetto a quelli che abbiamo? 

 

cioè ok i discorsi sul futuro e sulla costruzione su cui c'è sicuramente molto di cui parlare. ma i danni che vedi oggi quali sono? 

I danni di oggi sono quelli di tre anni fa'. Il problema principale è quello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
9,385 posts

Spoiler: No.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-May-2006
4,778 posts
3 minuti fa, triadefede ha scritto:

 

domanda non polemica: 

 

ma se è così incapace da essere controproducente e dannoso, vuol dire che secondo te con guida tecnica differente saremmo primi in classifica e/o avremmo un bel numero di punti in più rispetto a quelli che abbiamo? 

 

cioè ok i discorsi sul futuro e sulla costruzione su cui c'è sicuramente molto di cui parlare. ma i danni che vedi oggi quali sono? 

Ottima domanda. I danni sono diversificati e su diversi aspetti. Premesso che l'organico a disposizione solo per i nomi a prescindere dalle lacune in alcuni reparti è come minimo da seconda posizione (arriveremo quarti secondo me), c'è da considerare che senza i suicidi di napoli, Milan e Roma probabilmente saremmo lì con il Bologna. Dunque, i danni sono relativi alla mentalità che ha inculcato nei ragazzi e nell'ambiente, vale a dire accontentarsi del risultato che spesse volte non arriva nemmeno, accontentarsi di adeguarsi al gioco anche dell'ultima in classifica cercando di sfangarla in qualche modo, non avere ambizione e normalizzare l'ambiente Juve come se fossimo il Sassuolo. A livello tattico non ha insegnato nulla e lascia macerie, molti giocatori spaesati e fuori ruolo che un domani non sapranno come si fa e dovranno essere ri-organizzati, la fase offensiva è oggettivamente assente e non viene insegnato nulla, giocatori svalutati quindi danno economico sotto gli occhi di tutti, squadra psicologicamente svuotata che non sa che fare e non sa cosa cercare. Incapacità cronica di dare una svolta motivazionale alla squadra, incapacità cronica di leggere la partita e i cambi sono sistematicamente sbagliati. Economicamente non dimentichiamoci quanto ci è costato il giochino Alessandro e anche in termini di punti. Lascia macerie su macerie, che poi arrivi secondo visto il contesto è il minimo sindacale chiesto ad un allenatore pagato la metà di lui. Poi francamente abbiamo fatto figuracce a cui non siamo abituati e mi sono rotto le palle di prenderle in faccia da chiunque oltre che a livello umano e aziendale ha fatto dichiarazioni ai microfoni da calci in faccia. Me ne dimentico sicuramente qualcuna. In ogni caso a livello statistico/storico non esiste una casistica come la sua relativa al fatto che sia lì da tre anni, in massimo due anni ti mandano via sia alla Juve che dal Frosinone, è EPOCALE ciò a cui stiamo assistendo. Avrei preferito aspettare due anni e massimo due anni un allenatore emergente anche se non vince lo scudetto al primo anno, la Juve ha sempre fatto così.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
16,997 posts
40 minuti fa, Chris Cornell ha scritto:

Eh, si torna al solito discorso che non è merito suo ma vinceva perché "aveva i giocatori".

Ma è un discorso che non sta in piedi perché TUTTI gli allenatori aprono i cicli solo se hanno i grandi giocatori.

Ci può stare la vittoria sporadica tipo Leicester,ma poi se non hai giocatori finisce lì.

 

Guardiola ha allenato solo squadre fortissime in carriera, Ancelotti appena ha avuto una squadra normale (il Napoli) l'hanno cacciato.

 

 

 

Tutti questi allenatori da te nominati, hanno una cosa che Allegri non ha...Hanno il loro gioco, si vede subito in campo da chi sono allenati...Allegri non ha un gioco particolare, mette i migliori in campo e basta e si affida alle giocate dei signoli. 

Guardiola ha perfino cambiato radicalmente il modo di giocare delle squadre inglesi e anche dei tedeschi . 

Infatti Allegri, appena gli dai una squadra normale senza superstar che fine fa?

Anche Allegri dovevano cacciare dopo il primo anno quando è tornato...o no?

 

 

Edited by Zico1982

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Feb-2020
4,224 posts
16 minuti fa, triadefede ha scritto:

 

eh?? .asd 

arrivato al barcellona guardiola aveva in squadra:

 

pique

puyol

xavi

iniesta

eto'o

messi

henry

dani alves

abidal 

busquets 

 

sicuramente mi dimentico qualcuno. 

il city non ne parliamo. 

 

va bene tutto ma riscrivere la storia anche no :) 

Xavi ha svoltato la carriera con Pep , prima di lui faticava a trovare il ruolo giusto , altri giocatori sono diventati grandi con lui come Busquets , Dani Alves , Iniesta ecc , Messi era già un fenomeno prima , quindi li non ci aveva messo il suo zampino

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-May-2006
4,778 posts
1 minuto fa, Zico1982 ha scritto:

Tutti questi allenatore da te nominati, hanno una cosa che Allegri non ha...Hanno il loro gioco, si vede subito in campo da chi sono allenati...Allegri non ha un gioco particolare, mette i migliori in campo e basta e si affida alle giocate dei signoli. 

Ha perfino cambiato radicalmente il modo di giocare degli inglesi e addiritura dei tedeschi . 

Infatti Allegri, appena gli dai una squadra normale senza superstar che fine fa?

Anche Allegri dovevano cacciare dopo il primo anno quando è tornato...o no?

 

 

Infatti, ma ci sta che gli dai due anni di tempo dopo l'investimento sbagliato ma oneroso, ma il terzo anno è cattiveria

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
16,997 posts
32 minuti fa, triadefede ha scritto:

 

eh?? .asd 

arrivato al barcellona guardiola aveva in squadra:

 

pique

puyol

xavi

iniesta

eto'o

messi

henry

dani alves

abidal 

busquets 

 

sicuramente mi dimentico qualcuno. 

il city non ne parliamo. 

 

va bene tutto ma riscrivere la storia anche no :) 

la maggiorparte di questi giocatori sono diventati grandi con Guardiola...solo Messi era un fenomeno

Vuoi elencare la prima Juve di Allegri?

Nessuno di quei giocatori è divenato un fenomeno grazie ad Allegri...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2013
13,979 posts
6 minuti fa, Zico1982 ha scritto:

la maggiorparte di questi giocatori sono diventati grandi con Guardiola...solo Messi era un fenomeno

Vuoi elencare la prima Juve di Allegri?

Nessuno di quei giocatori è divenato un fenomeno grazie ad Allegri...

 

Mi sa che non sei ben al corrente del Barcellona pre-Guardiola.

 

Così come non sei ben al corrente che, anche dando per buono quello che dici, la conseguenza diretta di ciò che affermi è che Vidal, Marchisio, Morata, Lichtsteiner e la BBC sono diventati grandi con Allegri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
16,997 posts
Adesso, orlando9164 ha scritto:

 

Mi sa che non sei ben al corrente del Barcellona pre-Guardiola.

 

Così come non sei ben al corrente che, anche dando per buono quello che dici, la conseguenza diretta di ciò che affermi è che Vidal, Marchisio, Morata, Lichtsteiner e la BBC sono diventati grandi con Allegri.

si certo...Conte lo dimentichiamo, vero?

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
9,385 posts
3 minuti fa, orlando9164 ha scritto:

 

Mi sa che non sei ben al corrente del Barcellona pre-Guardiola.

 

Così come non sei ben al corrente che, anche dando per buono quello che dici, la conseguenza diretta di ciò che affermi è che Vidal, Marchisio, Morata, Lichtsteiner e la BBC sono diventati grandi con Allegri.

A parte Morata, tutti diventati grandi con Conte. Ma dettagli.

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
16,997 posts
15 minuti fa, orlando9164 ha scritto:

 

Mi sa che non sei ben al corrente del Barcellona pre-Guardiola.

 

Così come non sei ben al corrente che, anche dando per buono quello che dici, la conseguenza diretta di ciò che affermi è che Vidal, Marchisio, Morata, Lichtsteiner e la BBC sono diventati grandi con Allegri.

Ti faccio un regalino

Questi giocatori ha scoperto Guardiola e li ha fatti diventare dei Top:

 

Pedro

Pique

Thiago Alcantara

Bousquets

Rafinha

Sergi

Kimmich

Coman

Gabriel Jesus

Sane

Foden

 

Per non parlare dei vari Xavi che prima di Guardiola erano forti, ma con lui sono divenatati dei veri Fuoriclasse.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...