Vai al contenuto

Gulasch

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    4341
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

661 Excellent

Su Gulasch

  • Livello
    Ecologo BiancoNero
  • Compleanno 23/01/1976

Profile Information

  • Sesso:
    Not Telling

Visite recenti

2374 visite nel profilo
  1. 28 risposte e non è ancora diventato il nuovo topic non ufficiale della gnocca. Batosta forum, ormai è il Cile di Pinochet
  2. Le Cronache Del Ghiaccio E Del Fuoco

    Se avesse pubblicato le appendici (bellissime) del Signore degli Anelli prima di avere finito il libro, avrei mandato a*******o persino Tolkien
  3. Le Cronache Del Ghiaccio E Del Fuoco

    Sono tre giorni che non faccio altro che piangere di gioia Mah, sinceramente sono semplicemente passato oltre. Sono contento che la serie tv abbia confermato alcune teorie che meritavano e che dia un finale al tutto (raffazzonato, ma va bene così), e allo stesso tempo mi spiace che la medesima serie tv non porterà mai a compimento sottotrame molto interessanti. Detto questo, se mai i libri usciranno ( ) probabilmente li comprerò e li leggerò (sperando di trovare il tempo), ma il mappazzone sui Targaryen per quel che mi riguarda se lo può infilare su per il c**o. Eh beh
  4. Parliamo di fotografia

    Personalmente, uso questo flusso decisionale: - prima decido l'apertura in funzione della profondità di campo che voglio dare (es: ritratto o scena, tutto aperto; paesaggio, mai più aperto di f/8). In effetti, spesso per comodità non scatto in manuale, ma in priorità di apertura. - in funzione di quello regolo il tempo di scatto (hai un esposimetro nel mirino, indispensabile per lo scopo. Impara a considerarlo, in modo che ti venga automatico buttare l'occhio su di esso ogni volta che inquadri). - solo se la coppia apertura/tempo scelta non è valida (es: tempo troppo lungo per una foto a mano libera), regolo come ultima cosa l'ISO. In condizioni di poca luce, lo lascio spesso in ISO-auto, in modo che si regoli la macchina fotografica da sola. In quel caso, però, tengo a mente di non esagerare con i tempi, altrimenti la macchina opterà per ISO molto elevati con conseguente perdita di qualità. Ovviamente, per foto particolari (es. foto sportive, mezzi in movimento) ribalto il concetto e prima stabilisco un tempo breve (es. 1/500) regolando il resto in funzione di quello. Di norma, però, preferisco partire dall'apertura perchè è la profondità di campo, a mio avviso, il fattore che più di tutti interviene sia nel determinare la qualità di una foto che, soprattutto, nella sua personalizzazione per così dire "artistica".
  5. Acqua di Chiara Ferragni in vendita a 8 euro

    Perfetto. Lei è veramente una che ha saputo capire dove andava la massa e ne ha fatto un'attività imprenditoriale da inserire nei manuali di economia. La ragazza (e chi l'aiuta, in primis la famiglia) ne sa parecchio. Non è un caso che a fare la figura del co*****e (vedi con Crozza) normalmente mandi il marito, che è, invece, un minorato mentale, anche se utile al volume d'affari. Il problema è: "perchè la massa va in quella direzione"? Come è possibile che il livello del consumatore medio (mi viene l'orticaria ad usare "persona" o "cittadino") si sia così abbrutito? "Guardate il bimbo con il piagiamino di Gucci..." e tutti a guardare... Eddai... Quindi concordo. Lei fa benissimo a influenzare. Chi si fa influenzare, invece... L'hai già detto tu.
  6. Parliamo di fotografia

    Con quel formato come ti regoli con le ottiche? Puoi usare senza o con poco crop entrambi i formati?
  7. Usa

    Sì, è possibile. Il volo di ritorno devi indicarlo ma non è vincolante. Teoricamente potresti tornare negli USA con lo stesso ESTA in seguito, finché non scade (non mi ricordo esattamente, ma mi sembra duri due anni) e, ovviamente, saranno voli differenti da quelli indicati quando hai compilato. L'assicurazione falla, di solito per venti giorni puoi tranquillamente trovare a meno di 50 euro, e non averla, toccando ferro, potrebbe risultare estremamente più costoso.
  8. Atene

    Anche io non ho un ricordo positivo della città, e ci andai molto prima della decennale crisi economica, che può solo aver peggiorato le cose. Lo ricordo come un agglomerato urbano senza senso, in cui ovviamente spiccano bellezze come l'Acropoli ma non solo. Sinceramente Atene mi sentirei di consigliarla solo come tappa di max. 2 giorni in un viaggio verso qualunque altra cosa della Grecia, che è invece un Paese tendenzialmente stupendo abitato da gente tendenzialmente stupenda.
  9. Giochi da Tavolo

    Ahimé, son passati i tempi, e non torneranno per almeno per un'altra decina d'anni Fatti i miei bravi tornei di risiko, negli ultimi anni in cui ho giocato ero patito di Axis & Allies (e relativi spin-off), nonchè del boardgame del Trono di Spade, ben prima che arrivasse la serie TV: lo consiglio a tutti, é intrigantissimo e non si usano i dadi, quindi nessuna componente fortuna. Pochi mesi fa mi son fatto tentare da "Pandemic: Legacy" - che è un collaborativo che si dipana su un numero finito di partite come una serie tv, tenendo conto del risultato delle partite precedenti - ma per il momento è ancora incellophanato nell'armadio. Chissà se riuscirò a giocarci
  10. Parliamo di fotografia

    Se la vignettatura dà fastidio (personalmente in alcune foto la tengo, in altre la tolgo... dipende dall'effetto che si vuole ottenere), il Sigma 10-20 è nel catalogo di Adobe Camera Raw, quindi basta spuntare nella pagina "correzioni obiettivo", alla scheda "profilo", l'opzione "attiva correzioni profilo obiettivo". Si risparmia un bel po' di tempo.
  11. Compagnie Aeree

    Ecco, io ho avuto un'esperienza diametralmente opposta Andata, volo da MXP a ZRH in ritardo di 30' (perchè era già in ritardo il velivolo nella tratta da ZRH precedente). Tenete presente che il volo effettivo è per l'appunto di circa 30'. Ci fanno perdere la coincidenza per Hannover (HAJ) a ZRH e ci riposizionano su Lufthansa via Francoforte. Da lì non è più colpa di Swiss, comunque a causa di temporali sulla Germania (STR addirittura chiuso per ore), il volo per Francoforte ha ritardo indefinito, chiedo al desk e mi dicono che "tanto anche il volo FRA-HAJ è stato cancellato"... Torno ai desk SwissPort e mi faccio ricollocare diretto su HAJ, il primo (18.40) è pieno, c'è posto alle ore 21. Il volo delle ore 21 in ritardo di quasi un'ora, arrivo ad Hannover a mezzanotte (ero partito da MXP alle 11 del mattino, in auto ci avrei messo un paio d'ore in meno). Al ritorno, a ZRH per MXP mezz'ora di ritardo (e a questo punto immagino che all'andata il problema potrebbe essere stato lo stesso ) perchè, udite udite, "il computer dell'aeroporto chi ha fornito una lista passeggeri sbagliata con dei nomi in più" e, dopo varie pensate di alto profilo, hanno risolto facendo l'appello sull'aereo, chiamando uno alla volta per nome come a scuola Aeroporto ZRH buono ma non buonissimo (altri tra cui Schipol mi piacciono maggiormente), do voto alto ad una fantastica terrazza aperta (si raggiunge dalla check-in area 2, se si ha una boarding pass l'accesso è gratuito) ottima per lo spotting, con giochi per bambini, bar e altre attrattive. Io ci ho passato ore. Avevo tempo. Ovviamente gli aerei, viste le tratte, tutti piccolini: bombardier C100, C300 e Embraer 190.
  12. Sogni infranti con l'inganno

    Gli occhiali a raggi X... quanto li ho sognati alle elementari. Una volta avevo pensato di convincere mia nonna a ordinarli, nella speranza che non capisse a cosa potessero servire e che non lo dicesse ai miei genitori. Poi ho desistito. Non saprò mai se funzionassero davvero ma voglio crederci
  13. Ronaldo: vendicato il 5 maggio

    Manco l'avessero portato via alla Juve, 'sto mitologico quarto posto... Fegati spiattellati ovunque.
  14. Non sono un esperto di armamenti individuali, ma così a naso da un grizzly non ti difendi con un AR-15 o una mitraglietta, così come avresti qualche problema in più a fare una strage in una scuola se sparassi con una carabina a colpo singolo da caccia grossa. Tra "permettere a tutti di girare armati con fucili d'assalto perché altrimenti violiamo la costituzione" e "eliminare ogni singola arma da fuoco dalla faccia della Terra" ci sono almeno cinquanta sfumature di buonsenso che, da un lato, permetterebbero di non violare l'emendamento costituzionale sia nello spirito che nella pratica e, dall'altro, porrebbero un gran freno a questo massacro insensato. Sfumature che sono sempre sfuggite anche al buon vecchio Tango, una piegazione potrebbe essere che avere interessi economici e ideologici in comune con l'NRA non aiuti. Poi, come giustamente rilevava Maja, ci sarebbero da fare anche considerazioni sul perché, nella patria della libertà, la gente sbrocca in tal modo e con tale frequenza.
  15. Estrema povertà e figli

    Ma no, tranquillo sono quasi scomparso per una ormai disperata mancanza di tempo, ma un'occhio lo butto ogni volta che posso. Prima o poi tornerò ad ammorbarvi.
×