Vai al contenuto

_aLEx-1O_

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    2397
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

377 Excellent

Su _aLEx-1O_

  • Livello
    ADP
  • Compleanno 25/10/1991

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  • Scrive da:
    Dal frigo di Höwedes
  • Interessi:
    Pelati
  1. GRAZIE PIPITA

    È più probabile che io mi scopi Adriana Lima Quelli escono ai sedicesimi col Rapid Vienna, altroché finale d'Europa League...
  2. Mi sono espresso male, volevo passasse un altro messaggio e far notare che in tante squadre in cui mandiamo giovani di valore come Spina, spesso trovano più spazio profili scarsissimi o gente in età pensionabile, magari per il semplice fatto che questi conoscono già da anni l'ambiente, o perché si predilige concedere minutaggio a chi è stato acquistato a titolo definitivo (mi viene da pensare a quanto poco spazio abbiano avuto i vari Orsolini, Mattiello, Kean a Verona etc. ) ...anche perché ormai siamo a Febbraio, imho si fa prima a fargli fare un po' di gavetta sulle orme di Alex Sandro piuttosto che aspettare che si inserisca al Bologna (una squadraccia) e ci si accolli nuove spese per uno come Darmian, che non credo sia tanto meglio di Spinazzola. Se poi il discorso è che la società non si fida della tenuta atletica del calciatore okay, è un altro paio di maniche ...e magari lì scappa il pacco, come quello che abbiamo rifilato al Milan con Caldara, o alla Roma mollandogli Schick a condizioni assurde.
  3. Spero 'sto schifo non vada in porto, Spinazzola è prontissimo per giocarsi le sue chances alla Juventus: che senso ha mandarlo a Bologna, dove magari rischia di non giocare per far spazio a Dijks, Krejci, Mattiello, Mbaye etc.!?
  4. Scarso come pochi, come faccia a giocare ancora titolare in Premier resta un mistero. (va beh che in Premier gioca titolare gente molto più scarsa.) P.S. levate il vino a Orrico: Barzagli (o quasi), Pirlo, Pogba, Llorente, Neto, Khedira, un Emre Can che sembrerebbe validissimo...
  5. Perdere il campionato contro il Monaco è una figura di m*rda colossale, specie se si considerano i milionazzi che buttano sul mercato, altroché. Sarebbe esattamente come perdere lo scudetto ora che abbiamo preso Ronaldo. I trofei nazionali non li vincono con la stessa frequenza con cui li vinciamo noi, loro nel 2007 non venivano mandati in Ligue 2 senza mezza prova, loro neanche si preoccupano di bilancio o FPF, in Champions fanno ridere e riescono nell'impresa di farsi rimontare una gara d'andata chiusa sul 4-0, persino dopo aver segnato al ritorno... va beh dai, ma davvero devo spiegarti cosa sia la JUVENTUS F.C. e di che m*rda sia composto il Paris Saint Germain!? Cheppoi il PSG diverta sinceramente la trovo una roba soggettiva: a me diverte più vedere Allegri che urla al Berna "non siamo alla Fiorentina, ca**o"
  6. No, attenzione, non ho detto assolutamente questo: sei liberissimo di esprimere il tuo disappunto, puoi e DEVI farlo, io stesso non sono propriamente soddisfatto delle tante prestazioni sparagnine... ma se queste ti consentono di arrivare in corsa su tre fronti a Maggio, tutti i Santi anni, beh... io il buon Max me lo tengo stretto ancora per un bel po', che prima o poi con una discreta dose di c**o magari una bella Champions ci scappa Perché tanto ormai s'è capito, per vincere in quella competizione non serve neppure Cristiano (che ti viene espulso per due polpastrelli appoggiati sulla testa di un exprescritto), tantomeno gente discreta come Milito o Sneijder (che hanno fatto sì e no sei mesi buoni nella propria inutile carriera): la Champions la può vincere pure il CHELSEA ALLENATO DA DI MATTEO, in Champions trionfi quando tutto ti gira. E la ruota, prima o poi, spero possa girare anche per Max.
  7. Guarda, a me non è che stia benissimo l'attuale modo di giocare della Juventus, ma ci metto la firma col sangue per fare altre due finali di Champions nei prossimi tre o quattro anni, altrochè. Forse a molti sfugge quanto strac*zzo sia difficile anche solo ARRIVARCI, a giocare una Finale, anche e sopratutto in virtù del fatto che ormai uno dei due posti sia già ampiamente prenotato dal Uefa Madrid sin da Febbraio. Inoltre è bene ricordare che col Dio Antonio (con cui IN ITALIA si giocava un calcio spumeggiante contro le medie e piccole squadre, meno contro quelle un attimino più organizzate tatticamente tipo il Milan di -toh- Allegri o la Fiorentina di Montella) s'usciva ai gironi di Champions per "gestire" in Turchia all'ultima giornata, dopo aver pareggiato con Nordsjaelland, e si preferiva puntare agli inutili record dei 102 -piuttosto che 99- punti, schierando poi le riserve nelle Semifinali d'Europa League, con la Finale da giocare in casa Non oso immaginare cosa combinerebbero i vari Giampaolo, Gasperini, Pioli, Montella, S. Inzaghi etc. ma anche profili più internazionali quali Klopp, Pochettino, Valverde, Guardiola o chicchessìa al posto del nosro Mr Freno a Mano ...otto o nove anni fa ricordo che ci si spippettava perfino su Gianpiero Ventura, il che è tutto dire sulle nostre fantastie di tifosi. Noi tifosi dovremmo limitarci a TIFARE: quando tentiamo di consigliare, correggere o migliorare le scelte di certi professionisti della Madonna, in nove occasioni e mezza su dieci finiamo col dispensare perle degne dei vari Pistocchi & Co., che tanto perculiamo.
  8. Spinazzola e i suoi sostituti

    Spinazzola spero entro Marzo possa rilevare il posto dello svogliatissimo Alecssandro*. Dal momento che si sente Gesùcristo e ogni volta che scende in campo pare che ci stia facendo un favore, ad oggi giocherei con Cancelo e uno tra Spina e De Sciglio (che tra l'altro possono cambiare lato più volte nell'arco di un match), che si vede hanno gran voglia di fare. *fino a un anno e mezzo fa non mi sarei mai neanche sognato di criticarlo, ma ora è diventato quasi deleterio.
  9. Napoli Calcio: la squadra che perde scudetti in albergo

    Eppure, fidati, è una città meravigliosa. Il problema è rappresentato "solo" da un buon 90% della gente che la popola ...ma nella tua vita NON puoi precluderti di mangiare almeno una margherita lì: esperienza mistica se viene poi fatta con 25 gradi a metà Novembre, tavolo sul lungomare, con la tua ragazza tifosissima azzurra, il Lunedì che segue Juventus-Napoli 3-0 (Llorente, Pirlo e meraviglioso Pogboom: l'intera città era in lutto, prima volta nella mia vita in cui non ho sentito un solo cittadino gridare col consueto fastidiosissimo tono di voce per le strade di Napoli ) A Napoli funziona diversamente, non mai vengono azzerati a mezzanotte: quelli sono gli scontrini emessi dall'inizio dell'anno
  10. Cori dalla curva e rischio nuova squalifica

    Ma non fanno prima a rinominarla giornalaccio rosa plesclitta!? Tanto "in RCS si nasce indaisti" cit. Seriamente, mai vista una redazione così faziosa e ridicola.
  11. Leonardo Spinazzola

    Piacevolmente colpito da Spina, veramente una grandissima partita se si considera che era al suo esordio ufficiale con la nostra maglia -che pesa eccome anche in un match di Coppa Italia-.
  12. Come vestirsi ad un matrimonio? Carroll ha la soluzione

    Mi fa sempre spisciare l'immagine di un Russo indeciso, in mutande davanti all'armadio, intento a scegliere una tuta fra decine identiche
  13. Se magari evitano di darlo in prestito entro Sabato
  14. I nostri genitori e la Juve...

    Mio Padre è quel tipo di Juventino che si fa andar bene perfino gli acquisti di Sturaro, Knezevic o Armand Traorè, è quello Juventino che crede in Puyol, Vieira (poi arrivato per davvero, nel giro di qualche stagione ) , Batistuta e Van Nistelrooy praticamente ufficiali alla Juve, tutti nella stessa finestra di mercato, secondo l'autorevole fonte Tuttosport Scherzi a parte, ho sempre avuto un bellissimo rapporto con lui, crescendo magari è diventato più "essenziale", con meno gesti melliflui rispetto a quand'ero bambino... proprio per questo motivo, capirete bene quanto sia stato emozionante per me esser stato scaraventato in cielo manco fossi un bambino di tre anni, in occasione di 'sto bel golletto qua: Probabilmente è stata una delle rarissime ed ultime volte in cui ci siamo abbracciati, ma ti voglio bene lo stesso, Papà! P.S. anche Mamma è strajuventina, ma da quando c'è Cristiano non se ne perde davvero più una... Ah, tra l'altro i primi a dare la notizia di Cristiano accostato con decisione alla Juve furono quelli di SI, in una calda notte d'inizio Luglio: era la notte del loro 35º anniversario di matrimonio, avevamo appena finito di cenare ed è stato sicuramente un bel modo di festeggiare... ovviamente Papà -manco a dirlo- non ha esitato ad esclamare "apposto, CR7 è nostro!".
×