Jump to content

_aLEx-1O_

Tifoso Juventus
  • Content Count

    4,097
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,201 Excellent

1 Follower

About _aLEx-1O_

  • Rank
    ADP
  • Birthday 10/25/1991

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    l frigo di Höwedes
  • Interests
    P & P - Piedi & Pelati

Recent Profile Visitors

4,624 profile views
  1. Attenzione però: noi siam stati portati a farli per cause extracalcistiche (due campionati di numero senza UCL, senza contare ovviamente la B, e non 4/5/6/8/10/14 come le partecipazioni alla UCL saltate alle Milanesi negli ultimi dieci anni) accompagnati con la manina dalla giustizia sportiva che nel frattempo teneva la pistola alla tempia di Cobolli ( .rotfl) prima ed AA poi, mentre su tutto il resto calava le braghe al loro cospetto. Il Milan sta lavorando bene, sì, ma dopo QUANTI tentativi andati a vuoto!? Tantissimi, troppi, e nessuno si è mai messo a storcere il naso sulle loro operazioni finanziarie "poco chiare", per usare un eufemismo. E chi li ha portati a fare così tanti campionati di m***a!? Loro stessi, con le loro stesse mani, niente penalizzazioni esterne. L'Inda idem: senza la farsa sarebbero ancora fermi ai trofei di trent'anni fa, ci potete giurare, intanto la farsa l'hanno architettata per bene e, nonostante abbiano ILLEGALMENTE annullato ogni forma di concorrenza in Serie A, l'istante dopo il triplete vinto sono tornati esattamente nella stessa mediocrità preguidorossi. E vale anche per loro: chi li ha portati a fare così tanti campionati di m***a!? Loro stessi, con le loro stesse mani, niente penalizzazioni esterne. Noi nel 2006/07 eravamo in B senza sapere neanche il perchè, da allora sono passate quattordici stagioni e mezza con nove scudetti, una miriade di titoli nazionali, tanti bei percorsi europei (di sicuro non da favoriti, ma MAI neppure tra le prime sei/otto compagini, a livello di roster, ricavi etc.), achievements che le cinesi neanche se dovessero fondersi riuscirebbero a raggiungere, in un arco temporale di quindici anni, specie se ci aggiungi un punto di partenza che è la ricostruzione dopo una RETROCESSIONE architettata ad hoc dalle dirette concorrenti.
  2. Occhio però a far passare il messaggio che è possibile vincere solo coi soldi, non è così: Marotta gli ha preso Dzeko, Dumfries ed ora Gosens per due lire, dopo aver venduto a peso d'oro Hakimi e Lukaku (che in PSG e Chelsea son due tasselli normalissimi). Certo, ne hanno spesi a vagonate negli ultimi dieci anni, e per vincere hanno dovuto mettere le mani sull'usato garantito bianconero (Marotta, Conte ed il suo staff, Vidal etc.) ma adesso mi auguro si torni anche noi a fare colpi intelligenti, a basso costo. Il monte ingaggi va praticamente dimezzato, quindi ben vengano le uscite di Ramsey, Alex Sandro e un rinnovo di Dybala (che farebbe godere non poco in coppia con Vlahovic') a cifre umane: più di otto milioni anche no.
  3. Perisic, per quanto stia sulle palle anche a me, lo prenderei di corsa al posto di Bernardeschi. Su Brozovic-Dybala penso non ci siano dubbi: uno è un buon centrocampista, l'altro è un Campione con colpi assurdi. Tra i due al 100% della condizione non può proprio esserci paragone, c'è poco altro da dire. Se si riesce ad impostare un ca**o di 4231 non ci sono veramente dubbi, bisogna ripartire da Dybala e Vlahovic', anche a costo di sacrificare De Ligt: Szczesny; Danilo, Bonucci, X, X; Locatelli, X; Cuadrado, Dybala, Chiesa; Vlahovic'. Al posto delle incognite metteteci chi vi pare, basta che non siano MAI più Ramsey, Rabiot, Bernardeschi, Bentancur o Alex Sandro.
  4. Non sto ovviamente seguendo la Serie B (e ci mancherebbe, a momenti faccio fatica a seguire la Juve, figuriamoci la Cremonese), ma i miei amici mi mandano almeno un assist della Madonna di Fagioli ogni due o tre settimane. Una tranquillità nel comandare le azioni che non si vede spesso, in un calcio dove ormai si vede un calciatore giocare d'astuzia una volta ogni dieci partite. (Tipo vedete Bernardeschi, che anziché provare a far scorrere il pallone per guadagnare spazio per il cross, decide di andare a cercare -defilatissimo, da posizione impossibile- di SOVRASTARE DI TESTA TOMORI, posizionato alla perfezione col corpo: risultato, rinvio dal fondo per il Milan e Bernardeschi malconcio 'ste robe io non le capirò mai, MAI.)
  5. Vero, dai 45 a salire, probabilmente. Purtroppo nel calcio non si ha memoria: bastano sei mesi fermo e la tua valutazione crolla Onestamente mi sorprenderebbe fino ad un certo punto se l'Atalanta se ne liberasse per così poco: lo stanno aspettando da Settembre, è vero, ma in compenso senza di lui non hanno fatto mica Mahele, da quel lato. (Certo, erano abituati a mandare in goal entrambi gli esterni 10/15 volte a stagione, ora hanno Zappacosta e Mahele fermi a 1, come del resto Gosens con appena 600 minuti all'attivo)
  6. Sai che sogno tanto impegnato e com'è a pensare alla nazionale, manco se ne accorgerebbe ma giusto per sfilargli 2/3K al mese, non di più eh
  7. Ho aperto questo thread e l'ultimo messaggio era questo Premetto che io continuo a non crederci (pensate se all'ultimo salta per qualche intoppo ), non c'avrei scommesso un euro nè a Novembre nè ad inizio sessione di mercato Mi fa sorridere il fatto che Cabral vada alla Fiorentina in caso d'approdo di Dusan in bianconero haha
  8. Tutto vero, ma ricordiamoci che in Europa siamo reduci da tre eliminazioni per mano di gente "vergine" nella fase ad eliminazione diretta. Ed il nostro miglior calciatore per rendimento, Chiesa, non l'aveva mai giocata. Ci ha trainati al primo posto quest'anno, è stato importantissimo nella qualificazione agli ottavi della scorsa edizione, ha trainato l'Italia sul tetto d'Europa: per fortuna nel calcio i giovani possono tornare a fare la differenza (anche perché ne avevamo le p*lle piene dei vari Kroos, Modric, CR7, Messi, Neymar, Lewa, Suarez & Co. ).
  9. Non si sono resi conto del fatto che non sia fallita l'Inda (che ha continuato a spendere centinaia di migliaia di milioni) senza appeal, con stipendi nosense ai vari Nagatomo, Joao Mario e Vidic, senza proventi dello stadio e soprattutto dell'Europa, dove non ha messo piede in un Ottavo di Finale per oltre un decennio, e dove ha fatto fatica perfino ad entrare a discapito di realtà che spendono meno di ⅒. Però dicono debba fallire la Juve. Che gioca la Champions e supera il girone da dieci anni di fila. La logica antijuventina non fa MAI una piega
  10. 'sta cosa per fortuna non vale solo per noi il calcio è pieno di club che spendono, la Juve è tornata tra questi ormai dall'affare Higuaìn (anche se prima aveva fatto cassa con Pogba), ma nel frattempo anche altre italiane hanno speso tantissimo per quelli che erano i risultati (non) ottenuti in Europa e in patria. Detto questo, 70 milioni mi sembrano una follia per uno che tra un anno e mezzo si muove a zero: è brutto da dire, ma bisogna che procuratori e dirigenti bianconeri mettano con le spalle al muro i viola. O lo fate muovere per 50/60 (o meglio ancora accettate gentilmente Kulusevski), oppure lo perdete senza beccare un cent e vi tenete un calciatore ormai inutile in rosa. A voi la scelta.
  11. Non ho potuto vedere tutta la partita, ma per me Inter-Juve 1-1 di quest'anno è il punto più basso insieme a Juve-Empoli 0-1. E non è tanto il non tirare in porta, è proprio il non riuscire ad azzeccare due passaggi in croce di fila che mi manda in bestia. E non può essere solamente colpa dell'allenatore se 8/11 a partita sbagliano anche gli appoggi più semplici, temo. P.S. poi per fortuna s'è iniziato a intravedere qualcosina di meglio, non a caso nelle ultime 10/15 uscite siamo avendo un ruolino di marcia non dico da scudetto ma quasi.
  12. Sembrano i discorsi che facevano loro su di noi, quando vincevamo gli scudettini in Italia: solo perchè, a loro detta, "non c'erano avversari", o se gli avversari si rinforzavano era perchè rubavamo, per i fatturati (certo, poi vai a indagare e scopri che Nagatomo, Vidic e Joao Mario guadagnavano più dell'intera BBBC), per gli arbitraggi, Muntari, il VAR a senso unico (sì, de facto sempre spento quando bisogna prendere una decisione proJuve) etc. Ergo pensa te che sfigati se non si riesce ad emergere neanche in un panorama di Serie A così "imbarazzante", noi in questi ultimi due anni e loro in un intero decennio (PRIMA DELL'AVVENTO DI MAROTTA E CONTE, E' BENE SOTTOLINEARLO INFINITE VOLTE). E loro però in Europa continuano a far ridere esattamente come dall'istante che segue la vittoria dell'ultima loro UCL ed esattamente come i quarant'anni che precedevano quella stagione dove girava veramente TUTTO in loro favore. Ah, non sono d'accordo poi sul capitolo stipendi/parco giocatori: i nostri valgono di più!? Mah, avrei qualche dubbio, fatto sta che se guardiamo ai più quotati o comunque a quelli con stipendi più alti, troviamo: Dybala (perennemente rotto e fuori condizione), Chiesa (ahinoi rotto), Rabiot (una sciagura), Ramsey (gioca per il Galles col RdC offerto dalla Juve), Szczesny (ci ha salvati in molte occasioni con miracoli assurdi, nelle scorse partite, ma gli errori di inizio stagione hanno condannato a morte un'intera annata), Kulusevski (tanto efficace in fase di conclusione, quelle poche volte che c'arriva, quanto deleterio in fase di costruzione), Arthur (praticamente MAI impiegato, anche per problemi fisici), Alex Sandro (ormai ai titoli di coda, sciagura anch'esso). A fine Gennaio già camminiamo, perchè giustamente siamo perennemente con gli uomini contati. Loro invece hanno Dzeko, Lautaro, Brozovic, Barella, Perisic, Dumfries/Darmian, Skriniar, De Vrij e Bastoni che sono stradecisivi in ogni singola gara, mai una defezione, continuità di rendimento e di condizione fisica senza senso. E, sempre a proposito di costi, sono reduci da uno scudo vinto senza aver pagato gli stipendi (a proposito, novità!? Come sempre quando esce qualche roba che possa infangare la loro putrida storia di falliti e falsificatori, questa cade nel dimenticatoio entro quarantott'ore), con un mercato da trecento milioni errrotti, nove milioni a Lukaku e dodici milioni ad un mister che un tempo era il nostro Capitano ed Allenatore.
  13. Va beh secondi a -12, col campionato già chiuso a Gennaio. Anche tre anni fa si son piazzati bene, arrivando terzi, ma a -33 dalla vetta. Hanno vinto l'ultimo titolo nel 12-13 e poi per svariate stagioni hanno fatto fatica a toccare quota 70 punti, un po' pochino per una società che a momenti, in media, spende un centello per ogni tassello della rosa. Questo intendevo per "è evidente come stiano faticando".
×
×
  • Create New...