Jump to content

_aLEx-1O_

Tifoso Juventus
  • Content Count

    4,843
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,548 Excellent

1 Follower

About _aLEx-1O_

  • Rank
    ADP
  • Birthday 10/25/1991

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    l frigo di Höwedes
  • Interests
    P & P - Piedi & Pelati

Recent Profile Visitors

6,236 profile views
  1. Zico, ripeto, parlo del PRIMO ALLEGRI, e in ogni caso hai probabilmente cattiva memoria: Allegri ha raccolto l'eredità di uno che, con una grandissima squadra e grandissimi uomini a disposizione, parlava di "ristorante da €100.00 con una banconota da €10.00". Quegli uomini magari non valevano €100.00, ma non erano assolutamente una banconota da €10.00. (E Allegri gli ha dimostrato che con quei calciatori era possibile fare di più in Europa.) Il vero personaggio che ha scaricato ogni responsabilità sui propri calciatori è stato Antonio Conte, Antonio Conte che, evidentemente, dopo tre stagioni si è completamente esaurito. Stessa cosa è accaduta al buon Max. Evidentemente allenare per più di due o tre anni su questa panchina è diventato troppo logorante (e lo capisco perfettamente).
  2. Nei primi tre anni e mezzo, ovviamente. Leggi la parte successiva.
  3. Non mi riferisco ai soli periodi facili, eh: ne ha vissuti tanti, di periodi difficili, anche nelle annate vincenti: in primis penso al suo periodo iniziale, in cui doveva ambientarsi in un clima già di per sé bollente per le dimissioni di Conte (io stesso, scherzando -ma non troppo-, scrivevo sul forum "e se dovesse fallire questo, la società chi andrebbe a chiamare, Gigi Simoni!?"), e ne è sempre uscito in grande stile. Non l'ho mai sentito piagnucolare, non l'ho mai sentito lamentarsi, non l'ho mai sentito scaricare le proprie responsabilità sui giocatori (neppure su quelli meno quotati), non l'ho mai sentito dare di matto, o almeno non senza un motivo valido. Oggi, invece, è diventato esattamente un matto che fa tutto l'opposto di ciò che evitava di fare anni fa.
  4. Obiettivamente, non andrebbe riconfermato neanche a €600.00/mese. E lo dico io che l'ho amato (come praticamente TUTTI) nei suoi primi tre anni e mezzo. Ormai è la bruttissima copia di sè stesso, soprattutto dal punto di vista della tenuta mentale. Si vede che non ce la fa più, ha anche perso quell'autoironia/simpatia dei primi anni, evidentemente non ci sta più tanto co' la brocca. Peccato, peccato davvero, perchè nel frattempo abbiamo sprecato ALMENO cinque stagioni.
  5. Verissimo. Per questo mi viene da dire che l'AI può aiutare molto nelle categorie inferiori, ma non di certo in società già abituate a lavorare in un certo modo con una enorme quantità di dati.
  6. Che belli i calci d'angolo battuti al 90º da Nicolussi Caviglia
  7. Seriamente, ma quando arriva l'upgrade di Chat GPT col tuo glossario!? Io sogno di essere te, da grande, Ibra
  8. Vero, ma abbiam solo pochi mesi per rifare da zero -QUASI- tutto il comparto dei preparatori
  9. Quanto ca**o è bello analizzare il CALCIO.
  10. Con la premessa che io sono DA SEMPRE uno dei suoi fan, innanzitutto perché amo il MEME/personaggio, però effettivamente quando hai un allenatore che percepisce così tanto -contratto fattogli siglare sulla fiducia-, quasi non è necessario argomentare Posso capire i limiti della rosa, posso capire le penalizzazioni (vergognose), aver tenuto botta nonostante una situazione psicologica durissima, lo scorso anno... ma quest'anno hai un solo impegno, e sembra che si voglia far passare per positivo il fatto che si vinca 3-2 col Frosinone che corre il doppio di te, o il fatto di andare in Champions da secondi, terzi, quarti o quinti a -30 dalla vetta. Ah, tornando al Frosinone, l'hai asfaltato con l'impiego delle riserve, in Coppa Italia. Allora tu mi dirai "è un problema di scarso impegno da parte dei titolari", oppure ancora "è colpa dei preparatori"? Benissimo, ma a quel punto hai TUTTI i poteri per appendere giocatori e/o preparatori per i co**ioni al muro. Fallo. La società ti appoggia. Non vedo dove sta il problema. Anche perché alleni una delle società più all'avanguardia al Mondo, con dati sulle prestazioni fisiche praticamente in tempo reale, non stai mica allenando una squadra di seconda categoria. Se c'è qualcosa che non funziona, da quel punto di vista, lo sai già ad Agosto, no? E poi, chiaramente, diventa tutto più difficile se non riesci mai ad imporre un gioco sulle avversarie. Lo so che dal divano, noi tifosi, la facciamo facilissima... ma loro, buon Dio, hanno TUTTI gli strumenti per poter fare non dico IL MASSIMO, ma ALMENO un po' di più di così. Altrimenti tanto valeva proseguire con Pirlo ad un milione l'anno.
  11. Tanta roba non vedere Alex Sandro tra i titolari. Speriamo Rugani ripeta le buone prestazioni -finalmente- dopo oltre un decennio di insufficienze Sul gioco, cosa aspettarsi? Non ne abbiamo uno, ahinoi, ergo "non mi aspetto niente, son già deluso" MULTICIT.
  12. Neanche prima di Empoli, Inter e Udinese mi pare stessimo affrontando Real, City e Brasile degli anni '70 Tutto questo semplicemente per dire che: non eravamo dei fenomeni prima di questo orrendo filotto (un solo goal segnato nelle ultime tre partite... okay il hortomuso, ma stavamo dimostrando di poter segnare più del classico singolo goal a partita ), ma non siamo neanche da zona retrocessione, Buon Dio!
  13. Bastano tre giornate senza vittorie per far sì che sorgano dubbi pure su un'eventuale sfida tra Juve e Spal primavera
  14. Praticamente lo vedi come 'na fusione tra Jorge Andrade e Tiago Cardoso Mendes, ma più giovane!?
×
×
  • Create New...