Jump to content

_aLEx-1O_

Tifoso Juventus
  • Content count

    2,592
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by _aLEx-1O_

  1. Se non si svegliano ed invertono la rotta, rischiano di ritrovarsi al NONO posto fra due giornate (sono a +4 sulla Lazio che è OTTAVA) E meno male che Piatek era la cura definitiva a tutti i mali del Mondo... che ridicole le milanesi, sempre più ridicole.
  2. Abbiamo un sogno nel cuore: Atalanta terza e Roma quarta.
  3. Heung-Min Son

    Dai quest'anno la colpa è solo e soltanto di Costa: Allegri avrà sbagliato tanto con certi giocatori (vedi con Coman o Benatia, vedi con Bonucci che ha voluto perdonare), ma con Costa si è sempre comportato bene. Ha saputo valorizzarlo tantissimo lo scorso anno, quest'anno invece si è ritrovato tra le mani un rottame infortunato che ha preferito dedicarsi alle festicciole di compleanno, agli sputi ed alle testate, anziché recuperare l'integrità fisica e la fiducia di tutto l'ambiente dopo un inizio vergognoso.
  4. Ronaldo: "resto alla Juve??? Al mille per cento!!!"

    Il tuo è un discorso ultracondivisibile in toto ma, da amante dello sport, dove avresti voluto vederlo di meglio? Al Barcellona con Messi, panchinando Suarez?! Credo fosse l'unica soluzione per vederlo giocare in un contesto armonioso e vincente allo stesso tempo. Al PSG, allo United, al City o chissà dove non abbiamo la controprova che avrebbe fatto grandi cose, come successo in questo primo anno di Juve (dove il più delle volte ha dovuto giocare servito da Matuidi, dallo svogliatissimo Alex Sandro che in nove mesi non ha messo UN SOLO CROSS DECENTE PER LUI, duettare con Dybala e/o Mandzukic' in totale fase d'involuzione etc), figuriamoci portare quelle squadre del ca**o a vincere la Champions...
  5. Come ci si allena in Italia?

    Forse hai usato un esempio un po' troppo drastico: diciamo che noi siamo dei John Petrucci consci del fatto che debbano sempre esibirsi davanti a 50.000 persone, tra il Martedì ed il Mercoledì, ogni X settimane... poi però c'è un contratto indissolubile (lega Serie A) e scadente che ci obbliga a suonare ogni Domenica in paese con le bande, bande che da decenni stanno sperperando tutti i fondi UE (uèuè) ...e non si trovano mai né il tempo né le motivazioni per allenarsi alle esibizioni veramente importanti.
  6. Se lo dici te che ne hai viste veramente tante (o forse praticamente TUTTE, almeno in Europa), c'è da sentirsi molto più sollevati Okay la delusione dell'uscita dalla CL contro una squadra meno blasonata, meno forte (che però gioca un grandissimo calcio)... ma non bisogna assolutamente sputare sopra gli OTTO Scudetti di fila. Resta un risultato straordinario. Non è che le eliminazioni Europee vanno a render meno preziosi gli altri trofei.
  7. Certo se sottovalutavamo pure un Tottenham senza Kane... Incredibile non essersi qualificati, comunque... Chissà quando impareremo che conviene attaccare e tenere in mano il pallino del gioco.
  8. Questo è relativo e ce lo dirà solo il tempo... ma, ripeto, non ha poi chissà che rilevanza se noi tutti dobbiamo guardare agli esempi vincenti, andandone a valutare i calciatori che hanno vinto le ultime UCL da protagonisti: tolti i soliti Ronaldo, Ramos, Benzema, Marcelo, Iniesta, Xavi, Messi, Piquè, Drogba, Robben etc. ci sono accozzaglie di calciatori che si ritrovano insieme, in forma smagliante, da Febbraio a Giugno*. Così hanno vinto la Champions. L'Inter di Mourinho o il Chelsea di Di Matteo a livello di gioco erano tutto fuorché lo sfavillante Ajax di Ten Hag o il Barcellona di Guardiola, eh... *noi in genere da Febbraio a Giugno facciamo PIETÀ: ad Allegri imputo questo, sì, questo voler risparmiare le energie e voler vincere da brutti, volersi accontentare di difendere gli 1-0 col Chievo, per sperare contemporaneamente di avanzare il più possibile in UCL. Ovviamente tutto nasce dal fatto che si arrivi SEMPRE al momento cruciale con 12-13 giocatori spremuti e altri 5-6 rotti, vuoi per infortuni che limitano sin da subito un turnover "volontario" e ragionato nell'arco di tutta la stagione, vuoi per preparazioni sballate etc. Ultimo grave errore imputabile a Max è quello della gestione dell'intreccio Bonucci-Benatia-Rugani: come diceva ieri sera Carlo Nesti, siamo passati dal poter avere un grandissimo reparto con Chiellini-Benatia-Caldara-XXX-Barzagli a Chiellini-Bonucci-Rugani-Caceres-Barzagli... roba che non appena viene un raffreddore a Chiellini sei FINITO. Non so come vadano divise le percentuali delle colpe tra Max, la Società e Benatia stesso, fatto sta che -anche- il reparto difensivo quest'anno ci è costato le premature eliminazioni da Coppa Italia e UCL.
  9. Sì ma bisogna decidersi. È una questione di gioco? È una questione di nomi? Per me in medio stat virtus. Togli Allegri e metti un allenatore a caso, che ti sei accertato abbia fatto giocare divinamente la sua squadra nella stagione X. (Quanti ne esistono!? A "carrettate", appunto) Se fosse così semplice credo la vinceremmo ogni anno, la Champions. Ah, avevamo un allenatore che in Italia ci faceva giocare un calcio spumeggiante, con Pirlo a fare da faro per i vari De Ceglie, Padoin, Giaccherini o Pepe. Quello stesso allenatore poi ad un certo punto sembrava preferire "solo" i risultati al calcio spumeggiante, fino a diventarne quasi ossessionato. Quello stesso allenatore in Europa non riusciva ad insegnare calcio neppure a NORDSJAELLAND, GALATASARAY o SHAKTAR. E lo dico a malincuore, perché io ho amato sia Conte che Allegri. A volte penso pure che anche i nostri fottutissimi calciatori debbano metterci la gambina milionaria. Scusami se torno a fare nomi ma, preparatori indecenti a parte, i vari Dybala, Khedira, Rugani, Alex Sandro, il povero De Sciglio etc. ammirati negli ultimi mesi sono una VERGOGNA per chi ama questo sport.
  10. Noi non giochiamo a calcio in nove occasioni su dieci, ed è verissimo. Per questo dico che il calcio, il nostro calcio, è strano, masochismo puro. Per sfoderare sfavillanti prestazioni come quelle viste a Madrid lo scorso anno o a Torino contro l'Atletico, dobbiamo sempre essere ad un millimetro dal baratro. Allucinante. Poi va beh, c'è la partita di ieri sera in cui neanche sprofondare nel baratro dell'1-2 è servito, per me era già troppo tardi quando ci siamo sciolti immediatamente dopo l'1-0. Per noi sembra quasi un delitto passare in vantaggio in 'ste sfide. Boh.
  11. Beh, dopo il doppio confronto con l'Ajax una cosa è certa: mentre Allegri ha portato degli ottimi risultati, il suo staff non ha fatto altro che complicargli la vita, OGNI SANTISSIMO ANNO. Da licenziare tutti in tronco.
  12. Quell'altro che lascia dieci metri al numero 18 pure non scherza... Mi ricordano Rugani-Bonucci.
  13. In quella che peraltro è stata la nostra miglior partita in Europa, quest'anno, Atletico a parte... Ragazzi, il calcio è strano, e la Champions lo è ancor di più.
  14. Vidal, Barzagli, Morata, a sprazzi Coman, Pereyra, Chiellini (miglioratissimo anche coi piedi), Bentancur, Matuidi, Spinazzola, Emre Can, Kean, ricordo il fantastico Mandzukic' ammirato in tante gare (purtroppo sempre spremuto, totalmente sbagliata la sua gestione, come per Chiellini del resto) col 4-2-3-1 o nella prima parte di stagione, inizialmente pure i vari Alex Sandro, Khedira e Dybala (poi involutisi in maniera pazzesca). Come vedi in tanti hanno fatto molto molto molto bene con lui. Non vediamo tutto grigio, ne ha valorizzati tanti di calciatori in cinque anni: d'ora in avanti può e deve fare di più anche Allegri, di sostituirlo se ne può anche parlare se non dovesse avere più gli stimoli per migliorarsi e migliorare i risultati di questa squadra, ma io francamente di allenatori che ci facciano fare un salto di qualità GARANTITO in Europa non ne vedo. Chi ca**o chiamiamo!? Gasperini o Giampaolo!? Simone Inzaghi!? Tutte scommesse. Simeone!? Ventiquattro milioni all'anno per fare l'anticalcio!? Klopp!? Manco ci vuol venire. MOURINHO!? Guardiola che fa le goleade al Basilea o allo Schalke ma poi esce contro chiunque!? Boh, di GARANZIE io non riesco proprio ad immaginarmene...
  15. Mattia De Sciglio

    Non è e non può esser colpa sua. Chiaramente il fatto che si ritrovi sempre titolare in 'sti match decisivi la dice lunga sulla quantità di defezioni/catastrofi/squilibri che abbiamo in rosa. Stasera ha panchinato un Cancelo che pare versi in condizioni fisiche e mentali INDECENTI. Visto che di Cancelo non ci si può fidare ancora così tanto, direi che la coppia di TD dev'essere Cancelo e Spinazzola, mentre a sinistra vanno venduti De Sciglio e Sandro e presi due NUOVI VERI TERZINI PER IL GIUOCO DEL CALCIO.
  16. Joao Cancelo

    Quindi il nostro allenatore chiede ai nostri calciatori di peggiorare!? Anzi, più che chiederglielo, in settimana LI OBBLIGA a far così schifo!? Mi chiedo come mai tutto ciò non accada a gente come Spinazzola, Bernardeschi, Emre Can, Matuidi, Bentancur, Pjanic, Douglas Costa, Cuadrado, Kean etc. ...non sarà che in rosa abbiamo calciatori che sono semplicemente inadatti!? Che poi Cancelo non fosse un mostro difensivamente lo sapevamo già, infatti più che sorprendermi dei suoi errori in fase offensiva mi sorprendo del suoi lentissimi -se non inesistenti- progressi in fase difensiva. Sembra ancora lo stesso di Chievo-Juve. E lì Allegri lo conosceva appena da poche settimane.
  17. Beh, certo è che il terzino sinistro della Juventus F.C. S.p.A. dovrebbe quantomeno esser quello di fare una sovrapposizione o di tenere al meglio l'ala destra della formazione ospite... non penso che Allegri gli chieda in ginocchio, prima di ogni match, di restare sempre nei suoi quaranta metri di campo, di fare solo ed esclusivamente doppi passi con sterzata all'indietro e retropassaggio, di lasciare libero in ogni azione il suo avversario... O FORSE SI!?
  18. Il punto è che, condizioni pessime o brillanti che siano, calciatori come De Sciglio, Rugani, Bonucci e Alex Sandro fanno più danni che altro. Involuzione totale, specie per questi ultimi due. Mi dispiace ma abbiamo un reparto intero da RIFONDARE in toto.
  19. Elogio all’Ajax

    Certo è che la palla morta finisce logicamente tra i loro piedi se hai un terzino sinistro morto ed un terzino destro morto che non si trovano UNA e dico UNA sola volta nella giusta posizione per marcarli. Quando passi dalla meravigliosa prestazione con l'Atletico (Spinazzola-Cancelo) all'ennesima vergogna di partita (Alex Sandro-De Sciglio) è quasi scontato che vada a finire così. (Se si vuol evitare che un ca**o ci trapani il c**o, direi che verrebbe spontaneo affrontarlo "faccia a faccia" come nel ritorno contro Simeone... non "a novanta" come stasera, come ad Amsterdam e come a Madrid.)
  20. Questo è verissimo. Probabilmente, anzi, SICURAMENTE, tutto ciò deriva dal senso di appagamento di tutti quelli che hanno smesso di metterci le palle l'istante dopo aver appoggiato la penna sul foglio. Mi riferisco ai vari Alex Sandro, Bonucci (anche se la sua è una firma di un ritorno, con lieve riduzione d'ingaggio rispetto a quanto percepito nell'esaltante annata in rossonero), Douglas Costa, Dybala etc. Inutile sparare sulla Croce Rossa Khedira, lì è scemo chi glieli offre pure, sei milioni d'ingaggio. C'è molto, moooolto da rivedere da 'sto punto di vista, ripeto: sono d'accordissimo con te. P.S. prendessero spunto da quello che ne guadagna trenta: almeno lui, a trentaquattro anni suonati, passa 8/10 ore (delle 16 sveglio) su 24 ad allenarsi e migliorarsi ancora. PERDONALI, CRISTIANO.
  21. Questo, permettimi, è un discorso che lascia sempre il tempo che trova. La fantasmagorica Inter di Politano ha in rosa gente come Dalbert, Gagliardini e Joao Mario, che insieme sono costati esattamente come Ronaldo, e si fanno superare ancora dal Napoli, restando a -30 dalla vetta; stessa storia per il Milan di Bonucci, Biglia e Kalinic, che lo scorso anno s'è fatto inc*lare da Atalanta e Lazio che non spendono un solo cent. I campionati e le coppe vanno giocati, "possibilmente correndo", perchè poi in campo non scendono le valutazioni di Transfermarkt.
  22. Il miglior mercato degli ultimi dieci anni ti fa sì godere con Cristiano Ronaldo che prende il posto di Higuaìn, e con Cancelo che prende il posto di Lichtsteiner, ma poi ti lascia ad Aprile con Rugani-Bonucci coppia di centrali (non me ne vogliano nè Leo nè Rugani, ma credo siamo sui livelli di Vitor Hugo-Pezzella), senza praticamente più un rincalzo, col doloroso addio di Benatia (portato al limite dalla SCELLERATA gestione dei centrali, l'unica cosa che mi sento di rimproverare a Max ed alla Società in nove anni), con Caceres ormai finito fisicamente, Barzagli ai saluti... adattare Emre Can ci può anche stare perchè è un giocatore di spessore internazionale ormai, ma adattare De Sciglio o chiamare Gozzi dalla primavera... cosa vuoi vincere così!? I veri problemi che in questa stagione ci fanno nuovamente abbandonare la CL ai Quarti sono gli stessi di tutte le ultime cinque stagioni: cascate d'infortuni che non permettono turnover, squadra che si affaccia totalmente logora ad Aprile/Maggio, assenza di rincalzi nel periodo cruciale, assenza di idee, disperato bisogno di uomini capaci di dare freschezza ed atletismo (anche perchè spremuti fin da Agosto per arrivare all'OTTAVO Titolo Italiano, che chiaramente tutti vogliamo e senza cui in Europa manco ci possiamo entrare, non dimentichiamolo), a cui va aggiunta la grande bruttezza del gioco del Mister, che con rose nettamente inferiori era riuscito a fare molto meglio da questo punto di vista (quando si giocava col 4-2-3-1, due anni fa, era tutta n'altra musica). In sintesi, un peccato prendere Cristiano ed affiancargli gente che cammina o che tecnicamente non parlerà MAI la sua stessa lingua. Ripartire da Szczesny, Cancelo, Spinazzola, Emre Can, Matuidi, Pjanic, Ramsey, Bentancur, Ronaldo, Bernardeschi e Kean, evitando di sovraccaricare Chiellini e Mandzukic: questi ultimi devono restare per le sfide da dentro o fuori, non esser spremuti dalla prima all'ultima giornata di campionato. Da capire che intenzioni -sopratutto a livello di motivazione e condizione- abbiano Douglas Costa, Dybala e Cuadrado. Perin, Bonucci, Rugani, Caceres, Alex Sandro, De Sciglio, Khedira: tante grazie anche a loro, ma se miriamo a vincere la CL non possiamo continuare a regalargli stipendi della Madonna per una resa poi non eccezionale sul campo. Se invece l'obiettivo è quello di vincere lo scudetto e la Coppa Italia okay, sono più che sufficienti. P.S. se vinci qualcosa il voto NON può e NON deve MAI essere quattro, su, siamo seri... okay che siamo la Juve, ma non si gioca alla Playstation, questa squadra anche quest'anno ha triturato chiunque -tranne Atalanta e Ajax-, nonostante le tantissime assenze. Per me la stagione è da sette.
  23. Game Of Thrones

    Secondo voi quante settimane/mesi a ritmi non frenetici sono necessari/e per recuperare tutte le stagioni fino all'ottava!? (Sì, avete capito bene, NON HO MAI INIZIATO GoT )
  24. Maglia 2019/2020

    S'intravedono Messier87, la penombra del Supermassive Black Hole e l'orizzonte degli eventi 'tuorn 'o sole, 'o mare e 'o fatturàt.
  25. Campionato Falsato( ???)

    Pulgar del Por** Id**o Ladro che ho ovviamente svincolato a Gennaio.
×