Jump to content

Marottavattene

Tifoso Juventus
  • Content Count

    25
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

16 Good

About Marottavattene

  • Rank
    Juventino Godot

Recent Profile Visitors

4,772 profile views
  1. Stephan era un grandissimo terzino infatti, con un temperamento che nella rosa attuale manca, se non in Chiello e Ronaldo(e Bonucci, quando non se ne dimentica)
  2. Non mi baso su quello che si dice ultimamente sul forum, ma il mio giudizio personale (e in quanto tale fallace) si è formato per averlo visto dal mio seggiolino in est allo stadium in tutti questi anni. Mr Allegri lo ha migliorato molto nella solidità difensiva (al netto del passaggio shocking di ieri, ripetuto qualche tempo fa non ricordo più contro chi) e nell'impostazione tattica. È un giocatore di enorme tecnica, possanza atletica(ara la fascia per 10/15 volte a partita per più di 40/50 gare l'anno e senza poter mai rifiatare); difficilissimo sfilargliela; la sua superiorità tecnica lo porta a districarsi sempre bene nei disimpegni e negli alleggerimenti; ed una volta in attacco tende a far la giocata più logica per non sprecare l'azione, evitando di forzare la giocata. Ha fatto una annata parecchio incolore due stagioni fa (o forse la precedente, vado a memoria e non ricordo perfettamente, in questo momento) e, per alcuni forumisti, sembra che da lì non si sia più discostato, ma non è affatto così
  3. Per una idiozia mettiamo in discussione il miglior terzino sinistro d' Europa? (sì, lo è)
  4. Partita buttata quando era saldamente in pugno, come a Verona.
  5. Alla prima cavolata, Bonucci e Alex Sandro li fan passare per scarsi. Gira a tutti perdere, eh, ma non lasciamoci trasportare dalla sconfitta. Comunque aggiungere uno o due leader temperamentali in più in questa squadra sarebbe d'uopo
  6. Ricadiamo nel solito limite. Con Dybala tutto solo nel vertice destro dell'area, prova una stupida e forzata azione personale, andando ad imbottigliarsi al centro , vanificando una ghiottissima occasione per chiudere definitivamente il match. Qualcuno gli faccia capire, con le buone o con le buone, che la palla si passa, ed il prima possibile
  7. Non vorrei raffreddare gli entusiasmi, ma c'è anche Roberto Baggio (che, poi, secondo me, avrebbero voluto mettere una immagine di Alex, ma si saranno confusi, visto che Baggio c'entra nulla con questo ciclo). Ho letto male, scusami, mi ero perso la specifica della copertina
  8. Tipo quelle con Bayern Monaco, Porto, Tottenham, Manchester United ed Atletico Madrid, ad esempio?
  9. Senza neanche andare indietro alla scorsa stagione, basterebbe ricordare i primi tre mesi di questa, rendimento di altissimo livello. Poi qualcosa si è inceppato, però concordo che c'è un accanimento assurdo
  10. Non me ne volere,è la tua opinione e ci mancherebbe altro, ma da abbonato in est dalla costruzione dello Stadium, leggere Mandzukic (gran giocatore, ma non così come si legge. Certo, poiè stato fondamentale nell'anno della cessione di Pogba,però...) e non Vidal, Marchisio, Barzagli, Bonucci, Del Piero, Buffon, Tevez, Dybala etc... mi fa venire il dubbio che io sia stato in un altro stadio in tutti questi anni. (E lo stesso mi capita quando leggo di Alex Sandro come un giocatore normale e non un terzino fenomenale)
  11. 19 in serie A, 23 totali Scusami, ti hanno già corretto
  12. Più che dalla prestazione( molto positiva), la risposta importante è arrivata sotto il profilo mentale. Lucido di testa, proprio quando tutti ormai lo avevamo dato per perso sotto quell'aspetto. Ieri non si è palesato nemmeno il suo difetto principale, il dar la palla sempre con quell'attimo ( due, tre...) di ritardo
  13. Scusami, ma non sono affatto d'accordo. Allegri, bersagliato lui sì a capocchia, diceva a ragione che se incontri un ostacolo, non puoi andarci contro ossessivamente, ma aggirarlo. Quasi tutti i nostri passi falsi hanno la medesima matrice comune, il non saper leggere il momento della partita o non saper interpretare una gara diversamente dal solito canovaccio, e questa è esclusiva responsabilità del tecnico, che su questo deve al più presto cambiare registro. Poi, magari potremmo farci venire qualche dubbio su chi lo ha scelto (pare essere Nedved). Non sono nemmeno d'accordo che la rosa sia mal costruita, visto che le uniche lacune sono l'assenza di un terzino sinistro di riserva, ma rimpiazzabile alla bisogna da due dei tre terzini destri (Danilo e De Sciglio) o da Chiellini o volendo, anche da Matuidi e dall'assenza di una punta centrale di riserva. Ambedue le lacune, comunque potrebbero essere dettate dalle liste. Per sorvolare poi della vicenda Emre Can, sul quale la società puntava molto, completamente ignorato a priori dal tecnico.
  14. Hai ragione, ma fosse stato il contrario, non credi che lo avrebbero ceduto d'estate, ricavando di più dalla sua cessione e facendo una plusvalenza maggiore?
  15. Emre Can lo ha bruciato aprioristicamente l'allenatore, e per non depauperare un patrimonio, la società ha conseguentemente deciso di venderlo per farci plusvalenza
×
×
  • Create New...