Jump to content

baroneconbrio

Vincitore Games
  • Content Count

    4,391
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,751 Excellent

About baroneconbrio

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

6,006 profile views
  1. Con il Real Madrid non abbiamo avuto modo di misurarci ma lo abbiamo fatto con realtà ben diverse e oggettivamente meno competitive. Sulla base di quale presupposto, dunque, abbiamo una squadra che si fa mettere sotto da Empoli, Verona, Cagliari et similia? Pensi davvero che dipenda dalla qualità della rosa?
  2. Dov’è McKennie? Hanno aperto un Mc Donald in tribuna Tevere e s’è piazzato lì?
  3. Gli affiancherei K.Thuram, bravo sia in fase d'impostazione che d'interdizione, che darebbe anche "peso" alla mediana; davanti a loro due, un trio Soulè, Samardzic, Yildiz alle spalle di una punta centrale (Vlahovic o Zirkzee). Dove si firma?
  4. Beh, non proprio: Gatti è squalificato e se ci dessero un rigore contro per una gomitata data in tribuna non sarebbe proprio giusto....
  5. La moltiplicazione dei....capelli
  6. Più che Conte dovrebbero dovreste prendere Jesus...
  7. Non auguro a nessuno di retrocedere, spero solo che si salvi il "mio" Lecce e, per il gioco espresso, il Frosinone che, tra l'altro, ha veramente valorizzato i nostri ragazzi avuti in prestito. Sinceramente, chi immaginava una tale crescita di Soulè? Ci torna indietro un potenziale titolare, un bel rinforzo per la prossima stagione; non ancora "da Juve" ma autore di una discreta stagione Barrenechea e da rivedere, ma ha dato qualche segnale positivo, Kaio Jorge. Quanto all'Udinese, Pozzo i soldi li ha sempre avuti: nel calcio ha giustamente guardato con attenzione i bilanci ma non lo si può biasimare per questo. A differenza di tanti presidenti d'assalto, veri e propri avventurieri che hanno lasciato macerie ( vedi per es. Parma e Sampdoria), ha coniugato sostenibilità economica e competitività a livello sportivo: da quarant'anni nel giro, è sicuramente competente; con il suo staff ha scoperto e lanciato, vendendoli a cifre clamorose, numerosi giocatori ( Amoroso e Alexis Sanchez su tutti, ma anche Cuadrado, Muriel....sono tantissimi), ha uno stadio "di proprietà" ( il primo dopo la Juve) ed ora incontra qualche difficoltà in più data la globale concorrenza nello scouting. Ci guadagna? Certamente: non è uno sprovveduto ma neppure un bandito come Cellino ( per salvare il suo Brescia l'anno passato hanno fatto delle zozzerie clamorose) e non ha creato buchi milionari come Setti del Verona, team che, proprio per i bilanci catastrofici, rischia di andar giù malgrado i "miracoli" di Sogliano e Baroni. Cannavaro all'Udinese? Pensavo optassero per una guida più esperta, magari anche il vecchio Edy Reja. Comunque una bella corsa salvezza purtroppo parzialmente falsata dalle "spinte" che da più parti sta ricevendo il Cagliari ( che sarebbe in grado di salvarsi da sè).
  8. Tiè! A furia di gufare il Lecce riceverai la tessera di membro onorario del circolo" Amici di Cassano". Salernitana già andata, il Sassuolo rischia parecchio, soprattutto per l'approccio mentale ( come detto in precedenza, non sono abituati a lottare per la salvezza e pagano terribilmente l'assenza di Berardi), continuo a ritenere l'Udinese come la più forte del lotto per cui non dovrebbe avere particolari problemi a salvarsi; il Frosinone prende un bel punto e, alla prossima, incontra la Salernitana tra le mura amiche per cui potrebbe riportarsi a ridosso di Cagliari, Verona ed Empoli: per il gioco mostrato, la compagine ciociara meriterebbe di salvarsi. Il Lecce fa un bel passo avanti vincendo due gare importantissime ma non è ancora completamente fuori dalla mischia: alla luce dei risultati delle ultime giornate, la quota salvezza s'è innalzata e ci sono ancora diversi scontri diretti che possono risultare determinanti.
  9. A proposito di canea mediatica, queste sono le valutazioni date all'arbitro dai tre principali quotidiani sportivi: ovviamente spicca l'equilibrio ed imparzialità della Cac'carosa (da Tmw) TUTTOSPORT 5.5 – Passi per il rigore per il fallo di mano di Bremer, ma ci sarebbe anche un penalty su Alcaraz dopo 6 minuti. Un fischio avrebbe potuto cambiare la storia della partita. Netto il secondo rigore con relativa ammonizione a Szczesny. giornalaccio rosa DELLO SPORT 6 – Sufficienza risicata: resta il dubbio sulla “carica” di Mina su Alcaraz e sul contatto Nandez-Chiesa. Vede i rigori, non sanziona alcuni falli su Luvumbo. CORRIERE DELLO SPORT 6 – Il primo episodio dubbio arriva dopo sei minuti: la gomitata di Mina su Alcaraz non passa sotto la lente di ingrandimento del Var ma il difensore rischia molto. A parti invertite, cosa avrebbero scritto e che voto gli avrebbero dato?
  10. Hai posto una questione diversa: mi riferivo allo studio televisivo di Sky, dinanzi al quale ha fatto un pianto greco sulla punizione che, a suo avviso, non c'era perchè non aveva nemmeno toccato Chiesa, sulla mancata vittoria dovuta a quell'episodio, sul fatto che si giocano la salvezza ed i punti sono di vitale importanza, e che tutti lo ritenessero credibile perchè " se dice di non averlo toccato....", oltre al fatto che, a prescindere dal contatto, quell'entrata era fallosa in quanto pericolosa, intimidatoria( piede alto e tacchetti spianati: se Federico non fosse saltato gli avrebbe fatto parecchio male) e nessuno lo facesse notare nè a Nandez nè, tantomeno, a Ranieri; poi, ma solo in un secondo momento, c'è stato chi, timidamente, ha posto la questione relativa al mancato rigore su Alcaraz, ovviamente con tutti i dubbi possibili " forse c'era un rigore ma....." Giocatori del genere che ci vogliono in ogni squadra? Certo, ma sono ben altri; se Nandez si fosse trovato a fronteggiare uno come Davids, che le dava e le prendeva, a fine partita avrebbe pianto pure per il gioco duro dell'avversario. Insomma, se è rimasto in realtà come il Cagliari ci sarà qualche motivo, non credi? Quello relativo alla personalità, come detto, è un tema diverso; non è questione di personalità l'accerchiare l'arbitro come sono soliti fare i prescritti ma solo un qualcosa che, ad alcuni, loro in primis, in Italia è permesso: in Europa non si azzardano perchè, per certi comportamenti, giustamente volano cartelllini con facilità estrema. I nostri vengono aggrediti ma, se solo provassero ad agire diversamente, verrebbero massacrati con gialli e rossi in serie: insomma, il problema a cui bisogna porre rimedio concerne il doppiopesismo arbitrale e l'uso scientemente criminale del VAR nei confronti della Juve avallato e promosso da una diffusa canea mediatica prezzolata ed avversa. Veramente, al di là dei problemi di rosa, gioco etc..., non se ne può più!
  11. Per l'appunto.... Anche nel primo tempo, dopo aver atterrato Chiesa con un'entrata da dietro ( da giallo) si lamentava dicendo di non averlo toccato: come si fa a ritenerlo credibile? Fa dicimila falli in ogni match ma....sono sempre gli altri che si buttano! Scorretto e piagnone. Ma poi, ci vuole un'enorme faccia da cuxo, e mi riferisco anche al suo allenatore, per andare in TV a lamentarsi delle decisioni arbitrali quando hai avuto 2 rigori a favore, dopo che al tuo avversario ne è stato negato uno solare ( il Var, come al solito, si ispira al " mi raccomando, mai a favore della Juve!") con relativo cartellino ( almeno giallo) per Mina, annullato un goal ( il frame prescelto lascia sempre molti dubbi), e con un arbitro che ha usato spesso due pesi e due misure ( ridicolo con Gatti nel primo tempo su una strattonata subita ed una fatta nell'arco di pochi secondi) permettendo ai difensori isolani di giocare aggrappati alle maglie degli attaccanti bianconeri. Per non parlare di svenimenti e morti improvvise, con relative resurrezioni, che hanno fatto sì che nell'ultimo quarto d'ora, più recupero, si giocasse solo per pochi minuti.
  12. Ibrahimovic : per un Macellazzi ci voleva un Ibra L'ho completamente rivalutato dopo quell'entrata. Prese solo un giallo, era un intervento da arresto immediato ....e da medaglia!
  13. Ci sarebbe Caprile, anche se è dei ciucci: se l'Empoli è ancora in corsa per salvarsi molti meriti vanno a lui. Veramente bravo e certamente meno costoso dell'atalantino.
  14. Per Koop e Zirkzee li dovresti vendere tutti e cinque, o quasi: se poi ci vuoi mettere pure due mezze ali, l'equilibrio positivo va a ramengo; dimentichi il terzino. Ok, avremo modo di continuare nel topic apposito: siamo discretamente O.T. Yildiz? Se lo sognano!
  15. Fisso in panca come Rugani e Desci-AlexSandro titolari.
×
×
  • Create New...