Jump to content

Never Gives Up

Tifoso Juventus
  • Content Count

    1,126
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

376 Excellent

About Never Gives Up

  • Rank
    Juventino Pinturicchio

Recent Profile Visitors

1,277 profile views
  1. Ormai è andata. E non mi va di dire quello che penso. Non sopporto passare per complottista ma mi sembra oltremodo evidente che la Juve le peggiori sciagure se le è sempre creata da sola (2006 docet).- Buona Pasqua.-
  2. Ma Chiellini, esattamente, perchè non smette ? Dispiace dirlo, però è evidente che quello dovrebbe fare....
  3. L'IMBOSCATA - Il retroscena: Elkann molto arrabbiato, rischiano tutti. La posizione di Pirlo più "leggera". Haaland alla Juve con la strategia degli Orlando Magic. Nella dirigenza manca un Allodi. Un messaggio a Dybala 26.03.2021 11:12 di Andrea Bosco Vedi letture © foto di Andrea Bosco La situazione è complicata. La Juventus lo sa. Silente Andrea Agnelli, ci hanno messo la faccia, come è giusto, Fabio Paratici e Pavel Nedved: dicendo quello che da due dirigenti, responsabili della linea della società, ci si aspettava in questo caso, dicessero: “Il progetto non cambia“. Ora la Juventus dovrà decidere. Se “sanare“ o se resettare. Quello che non troverete sui media, ma che fonti attendibili mi assicurano è che John Elkann, azionista di maggioranza, sia molto seccato. Paradossalmente Pirlo è il “quadro“ che arrischierebbe meno. Gli viene riconosciuto di aver dovuto gestire una situazione complicata: tra infortuni, mancanza di tempo, inesperienza, giocatori qualitativamente non adatti, motivazioni al minimo storico . Ma tutti gli altri arrischiano . La conclusione della stagione sarà dirimente. Una vittoria in Coppa Italia (dopo quella in Supercoppa) edulcorerebbe . Ma la mancata qualificazione alla Champions sarebbe un trauma che imporrebbe ad Elkann di ricapitalizzare. E non è detto che egualmente l'azionista di maggioranza non si veda egualmente costretto a farlo . La Juventus è un giocattolo che costa: dovrà dimagrire . Dimagrire significa “decidere“. Qualche ora fa gli Orlando Magic, formazione Nba hanno rifatto completamente la squadra: sacrificando le loro “stelle“. Come se la Juventus decidesse a fine stagione si mettere sul mercato Ronaldo, Dybala, il portiere polacco, Alex Sandro, Rabiot, Bernardeschi, Demiral, Bentancur, non riscattasse Morata, cedesse anche a prezzo di saldo i prestiti (Rugani, de Sciglio, Costa, Pellegrini) e decidesse di operare una rivoluzione. Andando all-in su Haaland. Pagando i 150 milioni che pare stia offrendo il Real, e i 15 che Raiola pare pretenda per il suo assistito. Vendendo tutti per ripartire da un giocatore in grado di fare la differenza per 10 stagioni. Magari facendo rientrare i Romero e i Mandragora. Magari mettendo sotto contratto gli Scamacca. Magari affidandosi ai Rovella già acquistati. La seconda opzione è quella già, in passato, seguita: gli Alaba, gli Aguero, gli Icardi: i costosi parametri zero. Diverso è il discorso per Donnarumma: credo poco che Donnarumma lascerà il Milan. Ma nel caso, prendere a zero Donnarumma, pur concedendogli un ingaggio da 10 milioni, rappresenterebbe per la Juve un affare. A patto che complessivamente, torni quella “credibilità“ che oggi è in forse. Pare abbiano scioccato Elkann le parole di Letizia, giocatore del Benevento: “La Juventus non fa più paura“ . Si vince e si perde . E' la legge dello sport. Ma se sei la Juventus e “non fai più paura“, allora qualche cosa devi velocemente cambiare, Gli All Blacks a volte perdono. Ma fanno sempre “paura“. Perché sono gli All Blacks. La hacka sarà coreografica, ma la forza dei “tutti neri“ è conosciuta. Su 50 partite ne perdono una e ne vincono 49. Questo è il punto , assieme ad altro . Se volete non credetemi: io sono un “disonesto“ che reputa il campionato falsato . Qualche imbecille pensa che io scriva di “campionato falsato“, perché lo sta vincendo l'Inter (che lo sta vincendo a mio parere con merito) o perché Agnelli l'ha data “vinta“ a De Laurentiis. Niente affatto. Io ho stima per il lavoro di Conte a Milano. E so benissimo che Agnelli e De Laurentiis, per vari motivi, sono “pappa e ciccia“. Io contesto che il Coni sia entrato a piedi uniti in una vicenda che non gli competeva facendo giurisprudenza. Io contesto una federazione che ancora una volta cambia le regole in corsa, non dà conto del suo operato e non avendo mai fatto le riforme si ritrova con norme interpretabili anche ad “minchiam". Hanno prodotto pagine di articolesse a difesa della posizione della Lazio in fatto di “tamponi“ . E la verità è (così come per la discrezionalità delle asl) che hanno ragione tutti: la Procura Federale che minaccia gravi conseguenze per la Lazio, ma anche Lotito, nell'interpretazione delle regole. Delicata (non pare dal punto di vista della sostanza, peraltro) la vicenda Suarez a Perugia. Comunque la si giri la Juventus sembra aver fatto una brutta figura. Io farei pulizia. Le case, anche quelle patrizie, diventano inevitabilmente “vecchie“ . Hanno l'odore di chi le abita. E non sono provviste degli accessori più moderni. Ho molta nostalgia della Juve di Picchi, dei suoi giovani, testimone poi raccolto da Cesto e che Gianni Brera definiva. Allobonicchi. Crasi di Allodi, Boniperti e Picchi. Diciamo che se Pirlo può essere Picchi, Agnelli può essere Boniperti, manca alla Juve un Allodi: non può esserlo Paratici. Bravo nel suo mestiere, di scoprire giocatori, non in altro. Infine un consiglio a Paulo Dybala: torni a giocare anche sul dolore, Abbandoni Tik Tok e simil cazzate e torni a giocare. Omar Sivori, al quale Dybala assomiglia, aveva un brutto carattere e non faceva vita da atleta. Ma sul campo era divino. E giocava anche su dolore. Perché era un hombre vertical . E perché non sopportava di stare sul divano mentre i suoi compagni si giocavano la vita. Torni a giocare, Dybala: la Juve ne ha bisogno.
  4. Ok. Ho compreso. Perchè sostituire AA sarebbe molto dura, oltre che un pessimo segnale.-
  5. Interessante la tua opinione. Chiaramente ti riferisci a Paratici e, molto probabilmente, anche a Nedved. Ma AA ?
  6. Che fine ha fatto Paulo Sousa ? Alla Fiorentina aveva iniziato bene, poi si è un pò perso............
  7. Secondo me il posteggiatore è stato un ripiego.................l'obiettivo era un altro e mancato quello la situazione è precipitata.-
  8. Si ma se non lo fai giocare a quanto lo venderesti ? Non dimentichiamo inoltre che ha rifiutato lo United............a me Paulo sembra molto immaturo, secondo me vorrebbe restare comunque in Italia.-
  9. Un cuor di leone.............- Adesso mi faccio cacciare: ma CR7 che fa secondo te, resta o va ?
  10. Uno forte non te lo danno...............peraltro secondo me molti suoi ex compagni (Modric, Benzema.....) non impazziscono all'idea di un suo ritorno.-
  11. Può darsi che non lo "fanno" giocare................
  12. Mi fa piacere rileggerti.- Non pensi però che c'è qualcosa che non quadra in questo infortunio ?
×
×
  • Create New...