Jump to content

TopTopMister

Tifoso Juventus
  • Content Count

    651
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

241 Excellent

About TopTopMister

  • Rank
    Juventino El Cabezon

Profile Information

  • Gender
    Not Telling

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Se non erro a bilancio incide con 33 milioni di costi annui per ancora due stagioni. Più di lui solo Cr7 e forse De Ligt. Il giocatore ha 32 anni e viene da un'annata disastrosa. Giusto per fantasticare con 40 milioni annui probabilmente la Juve si finanzierebbe Chiesa e Icardi insieme.
  2. Il carro non è di Sarri né di nessun altro ma appartiene alla Juve, e su quel carro io ci sono fin da quando sono nato e scenderò quando passerò a miglior vita (e nemmeno questo è sicuro). Detto questo ci fosse Pippo Marchioro sulla nostra panchina per me non cambierebbe una virgola.
  3. Io invece sono indeciso su chi sia opportuno vendere prima.
  4. Le cose che ho visto fare con i piedi a questo ragazzo giocando terzino prima di lui le ho viste fare solo ai grandissimi interpreti del ruolo del passato, ovvero Cafù, Roberto Carlos e del presente, cioè Marcelo. Il discorso però da fare è un altro, ha la stesso spessore di quelli che ho citato anche come uomo? A giudicare dalla sua stagione direi di no, visto che dopo appena tre mesi di partite giocate in maniera sontuosa, il nostro si è eclissato ed involuto in maniera paurosa, si porta sulla coscienza l'errore decisivo che ci ha sbattuto fuori dalla Coppa Italia e quello di Amsterdam, altrettanto pesante (ma lì ha l'attenuante di aver sfornato l'assist decisivo per il gol di Cr7), e ha giocato nel complesso partite orride condite da errori, strafalcioni e supponenza. A questo punto la verità la conoscono solo i nostri dirigenti e chi lo ha allenato, perché se stanno cercando di monetizzare e darlo via prima possibile evidentemente Cancelo è stato bocciato da un punto di vista comportamentale e professionale, perché tecnicamente è evidente che abbia mezzi straordinari, ma anche Balotelli e Cassano li avevano, poi sappiamo la fine che hanno fatto........
  5. Il giorno in cui mi spiegheranno il motivo per cui ti tengono qui dentro da 11 anni, morirò sereno.
  6. Tra i pochi motivi per sorridere dell'arrivo di Sarri c'è questa bella notizia qui. Gli ultimi due anni hanno giocato a dispetto dei santi, massimo rispetto per quello che hanno fatto alla Juve ma li saluto senza alcun rimpianto.
  7. Strano, in effetti mi aspettavo che Estiarte dichiarasse: "Si è vero, eravamo ad un passo dalla chiusura, poi all'ultimo momento è saltato tutto", così da declassare Sarri a ripiego, sputtanando la dirigenza della Juve al completo e loro stessi. Mettiamo il cervello in modalità ON però ragazzi. Cosa vi aspettavate che dicesse?
  8. Stai bono che se Allegri fosse uscito nei gironi con il Galatasaray (era la stessa squadra che ha giocato la finale a Berlino un anno dopo praticamente) oppure non avesse vinto l'Europa League lo avrebbero fucilato in Piazza San Carlo a fine stagione.
  9. Sarri raccoglie una situazione difficilissima per una serie di aspetti: 1) Chi lo ha preceduto in Italia per 5 anni ha vinto praticamente tutto in Italia lasciando le briciole agli altri, in Europa con due finali all'attivo (meglio di lui solo Lippi negli ultimi 35 anni) non si può dire abbia fatto male. Da un punto di vista estetico però si è giocato un calcio ai limiti del guardabile, che ha comportato la svalutazione e lo svilimento di un capitale tecnico notevole. 2) Da questo punto di vista Sarri non eredita alcun lavoro fatto precedentemente, ci sarà da insegnare praticamente da zero movimenti senza palla, schemi offensivi e da calcio d'angolo, un certo tipo di pressing, inserimenti, insomma tutte quelle cose che nel quinquennio Allegri erano affidate per lo più al caso e all'improvvisazione dei solisti. 3) Per lui ci sarà tolleranza ZERO, fosse arrivato Pep Guardiola i tifosi avrebbero accettato con il sorriso anche un anno a zero titoli, a Sarri sarà chiesto di vincere da subito anche le amichevoli dando spettacolo, altrimenti al primo soffio di vento contrario dagli spalti si inizierà ad invocare Allegri (prenderà l'anno sabbatico mettendosi sulla riva del fiume.....) 4) Dovrà rivedersi in tutto e per tutto negli atteggiamenti. Adesso capirà che cosa significa essere l'allenatore della Juve e quanto sia una boutade il discorso dei favori arbitrali. Dovrà andarsi a rivedere le interviste ad Allegri dopo certe partite, tipo Milan - Juve 1-0 quando un arbitro di porta senza alcuna prospettiva ci annulla un gol per fuorigioco inesistente, e davanti alle telecamere Max con un (finto) sorriso a 32 denti dice "non parlo degli arbitri, è un discorso che non mi interessa".
  10. Quella è l'unica scommessa che vinceremo fidati ai tempi misi 100mila lire sul Borussia Dortmund coppa in mano nella finale del 1997 e ne presi 280. La maledizione Juve-Champions è più forte di qualsiasi sfiga.
  11. Con Sarri a questo punto dovrebbe esserci il rilancio di Rugani, visto che se lo sarebbe portato in ogni dove. Sinceramente riprendendo Benatia e aggiungendo Demiral non sarebbe una difesa sguarnita e manterrebbe alcuni equilibri di spogliatoio, fermo restando che il top player difensivo sia un'esigenza che al massimo si può rimandare di un anno, non di più.
  12. 100 euro su Guardiola pagato a 3. Sappiate che se non è venuto la colpa è perché ho giocato questa scommessa. Non ricordo quanti lustri sono passati dall'ultima volta che ho vinto qualcosa puntando dei soldi. Se un gatto nero mi vede per strada scappa a gambe levate con il pelo dritto.
  13. Basta questo per capire quanto siano chiare queste idee. O il ventaglio di soluzioni non esiste, o non esistono le idee chiarissime. Da qui non si scappa. Tendo a pensare alla seconda ipotesi a questo punto.
  14. La butto lì, ma un po' di rispetto e di considerazione per i tifosi la società Juventus non ne ha nemmeno un po'?
  15. Per quanto mi riguarda, qualora fosse stato necessario preparare un piano B, bastava una telefonata a Gasp, che per gioco e risultati è un Sarri che ha avuto meno fortuna in carriera, con l'aggiunta di un comportamento e uno stile perfettamente compatibile con l'ambiente Juve. A prescindere dalla fiducia che si può avere o meno negli insiders, credo che molti credono in Guardiola perché se Sarri è l'alternativa saremmo disposti a pensare anche a Spongebob come allenatore piuttosto che l'altro.
×
×
  • Create New...