Vai al contenuto

Pinturicchio73

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    2269
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

287 Excellent

Su Pinturicchio73

  • Livello
    Juventino Pinturicchio

Visite recenti

1129 visite nel profilo
  1. La vostra formazione della juventus più forte

    Van der Saar Reuter Fusi Julio Cesar De Marchi Hassler Aleinikov Blanchard O ' Neill Esnaider Bendtner Scusate qualche errore di ortografia
  2. Tantissimi auguri a Giovanni Trapattoni per i suoi 80 anni

    Auguri grande Trap! ti vogliamo bene!
  3. Che diamine ci sta succedendo?

    forse ci sta succedendo di essere vittime della sindrome da pancia piena, e molti tifosi devono comunque criticare (liberamente per carità) la squadra, ma soprattutto l'allenatore anche quando è palesemente fuori luogo. Questo denota non una critica giusta, anche aspra, ma figlia di fatti evidenti, bensì malafede e pregiudizio verso un allenatore che in un modo e nell'altro è sempre colpevole. Ho criticato Allegri diverse volte per cose che secondo me erano evidenti, per me si intende, e anche per tanti tifosi, ma oggi ritengo che non abbia alcuna colpa sulla sconfitta della squadra, ampiamente giustificabile e forse preventivabile alla luce delle grandi energie fisiche e soprattutto nervose spese contro l'Atletico. Oggi potevamo perdere anche 6-0, ma io ringrazio la squadra e il mister per il sogno Champions che, dopo la sontuosa partita di martedì, ci permettono di continuare a coltivare. Per adesso non mi interessa altro, ed è giusto scosì. IMHO
  4. Hanno perso in casa hanno trovato il Real a pezzi che voleva far la festa all'allenatore giocano bene ma non sono una superpotenza Vero, ma noi dobbiamo giocare e trattarli come se lo fossero, solo così potremo mantenere la giusta mentalità. Altrimenti se consideriamo la partita facile saliamo di intensità e aggressività e cominciano i guai. Perché questi giocano e non hanno paura. Quindi meglio prevenire problemi affrontando la partita con l'atteggiamento giusto. Meglio un eccesso di considerazione che una sottovalutazione fatale.
  5. Squadra da non sottovalutare assolutamente. Faremmo un grossissimo errore se pensassimo di essere già in semifinale. L'Ajax gioca bene, sono giovani, corrono e non hanno nulla da perdere. E vorranno dimostrare che dopo il Real Madrid possono sbattere fuori pure noi. Ci vuole massimo rispetto e concentrazione
  6. Cristiano Ronaldo: la stagione di CR7 alla Juventus

    ma quale squalifica dai, non scherziamo
  7. Giocar sempre così

    concordo, però l'importante è che si sia stappato anche Allegri. Specifico che lo dico senza cattiveria o sarcasmo di sorta, vista l'aria che tira Mi risuonano le parole di Cristiano nel dopo partita sulla necessità in Champions in un certo modo, altrimenti non si va lontano. E' chiaro che durante una partita non si può andare sempre al massimo, come ha detto giustamente Allegri, la squadra deve saper leggere i momenti e adeguarsi di conseguenza. Se ci sono minuti in cui bisogna rifiatare lo si deve fare, ma sempre tenendo il giusto atteggiamento. Ma anche il tecnico dovrà avere sempre la mentalità mostrata ieri sera, perchè è inutile che ci giriamo attorno, almeno questo è il mio pensiero, a Madrid siamo scesi in campo per strappare il pareggio e le abbiamo prese, e l'inserimento di De Sciglio e non di Cancelo nella formazione titolare era la prova che anche dalla panchina c'era questo progetto. Ieri sera abbiamo visto finalmente come si devono affrontare le partite di Champions e come la Juve sia in grado di farlo. Ora serve continuità da parte di tutti, consapevoli che con quell'alieno lì davanti, nulla è impossibile.
  8. mi piacerebbe il Porto. Ma in ogni caso dobbiamo essere pronti ad affrontare chiunque se vogliamo vincerla.
  9. Federico Bernardeschi

    comunque ha uno strapotere fisico impressionante, ieri sera dopo una partita tirata è riuscito a fare quello scatto dopo il quale c'è stato il rigore. E ancora ha margini di miglioramento...
  10. La misura è colma

    Allegri è stato il primo ieri sera che ha ammesso di avere sbagliato la partita di andata, quindi chi in questo forum l'ha criticato per le scelte che ha fatto non credo abbia peccato di lesa maestà. Così come ieri ha fatto scelte giuste. Da qui a genuflettersi ce ne passa.
  11. Massimiliano Allegri a fine anno deve andare via dalla Juventus

    Ieri la squadra ha mostrato tutte le qualità che deve avere una squadra che aspira a vincere la Champions, carattere, coraggio, qualità, gioco. La Juve, almeno per me, ieri ha saputo coniugare risultato e bel gioco, dimostrando che i due aspetti sono compatibili, al contrario di quello che tanti sostengono. E soprattutto ancora una volta, é stato dimostrato, per fortuna da parte dell'Atlantico, che in Europa speculare sul risultato, giocare solo per non prenderle porta ad quasi certa sconfitta. Io spero che l'abbia capito, ieri ha ammesso di avere sbagliato la partita di andata, e questo gli fa onore. Giocare come abbiamo fatto ieri deve essere la regola per la Juve in Europa, e questo l'ha detto anche Cristiano a fine gara. Se vogliamo alzarla dobbiamo continuare così, a partire dalla prossima partita, subito, senza poi soffrire in quella di ritorno. É il coraggio che mi aspetto da Allegri, il salto di qualità permanente che deve fare per diventare un allenatore vincente anche in Europa. Intanto chapeau per ieri sera.
  12. NON CI CREDO!!! GRANDE CRISTIANO E GRANDE Juve e Allegri. Ora in finale!!! Vamos
  13. Antonio Conte

    le scarpe fino ad un certo punto. Conte è andato in Inghilterra e ha vinto la Premier. E noi fino ad ora Champions non ne abbiamo vinto, le finali bisogna vincerle, altrimenti non contano. E sul piano del gioco abbiamo fatti passi indietro. Quindi alla fine, se la Juve voleva dare una lezione a Conte avrebbe dovuto alzare la Coppa e dimostrargli che lui si sbagliava. Così non è stato.
  14. Antonio Conte

    comunque, siccome non credo che alla Juve siano degli sprovveduti, è possibile che il nome di Zidane sia stato dato in pasto ai media apposta. Se fosse stato veramente lui il nome sul quale puntavano i dirigenti è possibile che se lo siano lasciato soffiare così tranquillamente da Perez? Mi sbaglierò, ma qualcosa non quadra con questa storia di Zidane. imho
×