Jump to content

B&W Pride

Tifoso Juventus
  • Content Count

    1,608
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by B&W Pride

  1. Una precisazione sul bel giuoco. Per me bel giuoco é sfruttare al meglio le caratteristiche dei tuoi giocatori. Non é brutto gioco difendersi e fare contropiede se hai Gentile, Cabrini, Scirea, Bruno Conti, Tardelli e Rossi. Al contrario é fare pessimo gioco se con un centrocampo con Rabiot e bentancur e un centrale lento come bonucci vuoi fare possesso palla nella trequarti avversaria. Detto questo, tornando ad Allegri, siamo sicuri che, soprattutto negli ultimi due anni (ma anche prima) abbia sfruttato al meglio le caratteristiche dei suoi giocatori o non ne abbia mortificato le qualitá per aver anteposto la sua idea di calcio alle caratteristiche dei giocatori? I fan di Allegri non saranno d’accordo con me (e potranno portare anche ottime argomentazioni) ma io non posso ignorare il dybala tuttocampista, mandzukic terzino, il cambio morata/mandzukic a Monaco, Barzagli in finale di champions, l’uscita dal campo di tevez, Ronaldo che si sbraccia chiedendo di far salire la squadra, le parole di Dani Alves..... Ora pare gli abbiano dato piú ampi poteri per dire la sua anche in fase di mercato. Vedremo se userá tali poteri per prendere giocatori in grado di giocare un calcio propositivo o si tornerá a giocare 70 minuti nella nostra trequarti per colpire nell’unica volta che andremo dall’altra parte, Perché non posso accettare di sentir dire da uno stipendiato da 9 milioni l’anno che il suo lavoro é semplice. Per come la vedo io anche fare l’architetto puó essere semplice se ti poni come massima aspirazione quella di costruire condomini di case popolari. Ma con uno stipendio del genere devi costruire qualcosa di piú ambizioso. Sinceramente, voglio credere fortemente che, avendo la possibilitá di scegliersi i giocatori, saprà proporci un calcio piú ricco di contenuti e idee di quello del suo ciclo precedente.Che poi sia bello o brutto calcio mi frega meno di nulla. L’importante é che non sia “semplice”.
  2. Io non mi sorprenderei se tra Ramsey e Rabiot tenesse il primo e mandasse via il secondo. Ha sempre detto di preferire i giocatori intelligenti (benché poco dinamici) a quelli atletici ma indisciplinati tatticamente. Per capirci, con le dovute distanze (perché si trattava di giocatori due categorie sopra rispetto a questi) tra un kehdira a mezzo servizio e un Vidal sano allegri terrebbe sempre il primo. Ora dovrá prendere lo stesso tipo di decisione (sebbene su giocatori di livello moltopiú basso).
  3. Se dará continuitá al lavoro interrotto due anni fa potremmo schierare un 6-4-0 bello compatto nella nostra trequarti. Ci servirá peró una prima punta forte di testa su cui lanciare quando non é impegnato a fare il terzino. A parte gli scherzi, spero che in questi due anni abbia trovato tempo di arricchire le sue conoscenze (magari seguendo qualche webinar online) e che riesca a proporci qualcosa di diverso da quello a cui ci aveva abituato (sempre che gli prendano i giocatori necessari).
  4. Vero. Il fatto é che Allegri giocherebbe il calcio che conosciamo anche con de bruyne e sterling. Ma tanto noi non li abbiamo e quindi il problema non si pone. Bene per le casse della societá a cui basterá riportare a Torino sturaro e rincon per adattare il centrocampo alle idee del nuovo mister.
  5. Giá me lo vedo nello spogliatoio a spiegare Keep halm and win short muzzle.
  6. É giá stato aperto il topic di chi rivaluta quelli che rivalutano?
  7. É indubbio che negli ultimi anni ha sbagliato qualcosa ma é comunque un dirigente che ci ha fatto alzare 19 trofei in 10 anni + 2 finali di champions. Se c’é qualcuno che puó fare meglio ok prendiamolo (o promuoviamolo) ma non credo sia cosí facile trovare un upgrade di paratici. Non vorrei che la promozione di cherubini e quella di Pirlo l’anno scorso siano state dettate piú da esigenze di bilancio che da reali obiettivi di crescita.
  8. É incredibile come sono stati pompati quest’anno. Anche in tv non si puó guardare una trasmissione sportiva senza sentire quanto é forte questo Milan, quanto é bravo pioli, quanto é forte ibra ecc. ecc. La veritá é che hanno fatto un punto piú di noi (che abbiamo fatto un campionato disastroso) e senza quei 20 rigori, di cui la metá regalati, non sarebbero arrivati nemmeno in Europa League.
  9. E comunque é esilarante sentire che a “rubare” il posto in champions é stata la Juve con un rigore dubbio a favore (in mezzo a 1000 altri torti clamorosi) e non chi di rigori a favore ne ha avuti 20 stabilendo il nuovo record di tutti i tempi (e facendo solo 2 punti in piú della quinta classificata).
  10. Da quando la moglie ha incontrato montero non riesce piú a passare dalle porte.
  11. Sansone, se non vuoi vederci in champions ti consiglio il cinema al mercoledí.
  12. Visto ora. Si poteva dare...... ma anche no. Trattandosi del Milan non c’é stata esitazione.
  13. A quanti siamo? 19? dai che se pareggia l’Atalanta arriva il ventesimo!
  14. Valeri col terrore di fischiarci un fallo a favore.
  15. Giá che si parla di allegri al Napoli vi ricordo cosa diceva il pappone del nostro ex allenatore : https://www.raisport.rai.it/dl/raiSport/media/Intervista-a-De-Laurentiis-ff6cf330-4ee8-479a-9fd9-083763e88573.html
  16. Si, lo sappiamo che quando si parla di allegri tu usi un sistema di misura differente. Finché rispetti il pensiero degli altri come io rispetto il tuo non c’é problema.
  17. Io ancora ci credo, anche se penso che non é per nulla scontato che noi riusciamo a battere il Bologna.
  18. A me é sembrato che nel secondo tempo di mercoledí siamo stati soprattutto bravi noi a non concedergli quelle situazioni in cui vanno a nozze. Loro sono bravissimi ad aggredire i centrocampisti in uscita e a verticalizzare immediatamente (vedasi loro goal). Nel secondo tempo peró questa cosa non glie l’abbiamo concessa proprio mai perché appena freuler o toloy si avvicinavano a un nostro centrocampista Buffon lanciava sui loro centrali difensivi e andavamo noi subito ad aggredire le seconde palle negli spazi che si creavano alle spalle dei loro centrocampisti. É sembrato che nel secondo tempo corressero meno ma in realtá eravamo noi che li facevamo correre a vuoto. Una squadra che non sta bene fisicamente non fa quel primo tempo.
  19. Indubbiamente! Ció non toglie peró che il gap che avevamo sugli avversari 4 anni fa sia andato progressivamente diminuendo anno dopo anno fino ad oggi. Ci vorrebbe un allenatore in grado di invertire il trend. Sempre che sia un problema di allenatore....
  20. Per la precisione gli anni buttati nel cesso sono almeno gli ultimi quattro.
×
×
  • Create New...