Jump to content
ThierryHenry

The NBA Regular Season 2014/15: Golden State campione

Recommended Posts

Joined: 11-May-2014
965 posts

Spero di riuscire a vedere la partita stasera.

 

Detto ciò, complimenti a Golden State vincitori dell'anello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Jun-2006
915 posts

A me a dire la verità dispiace per lui. Gli sta rimanendo addosso un'etichetta di perdente quando ha fatto più che i miracoli...se guardate le squadre più scarse arrivate alle Finals negli ultimi 20 anni hanno tutte un tratto comune: c'è lebron dentro. E il poveretto pensava chd i tempi in cui doveva portare alle Finals Anthony Parker e Ilgauskas come secondo violino fossero finiti ("vado a Cleveland, questa volta mi becco Irving e Love nel pieno della maturità), invece si becca questa. Quasi 40 di media e tripla doppia, eppure le prende pure stavolta .asd

Be', a dire il vero ha anche perso una finale da strafavorito contro una squadra che forse è peggio dei Cavs attuali: ovvero Dallas con solo Nowitzky ed il quasi quarantenne Kidd.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Feb-2008
22,411 posts

#Kings gli obiettivi dalla free agency sono #Lawson e #Rondo

 

 

ha visto la luce?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-May-2014
965 posts

Ho visto il nuovo logo dei Clippers. Brutto ma migliore di quello vecchio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
20,839 posts

Be', a dire il vero ha anche perso una finale da strafavorito contro una squadra che forse è peggio dei Cavs attuali: ovvero Dallas con solo Nowitzky ed il quasi quarantenne Kidd.

Era il primo anno dei Big Three (la chimica mica la si compra...), e dire che quella squadra fosse peggio dei Cavs attuali abbi pazienza ma no. Tyson Chandler (ai tempi di gran lunga il miglior centro difensivo della Lega), Shawn Marion (quando ancora era capace di difendere 4 posizioni e piazzarci sopra tra i 10 e i 15 punti a notte), Jason Terry quando era giocatore da 15 di media facili, Caron Butler idem (anche se nelle finali mi sa che mancava), con Barea e Stojakovic che uscivano dalla panchina. Kidd-Terry-Marion-X-Chandler era quintetto almeno da primo turno dei playoff anche senza che ci fosse il tedescone, i 4 dei Cavs senza Lebron quest'anno non racimolerebbero 10 vittorie in stagione (e la panchina di Dallas era molto piu' lunga)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
20,839 posts

Formazione che partirà stasera dei cavs

CHpFBG5W8AEub40.jpg

Forse avrebbe qualche possibilita' in piu' mh

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-May-2014
965 posts

Io fossi in Blatt proverei JR nello starting 5.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Sep-2006
2,551 posts

Brutta partenza per i Cavs.. già 8/9 perse all'inizio e LeBron in versione umano! Warriors avanti di 13 a fine primo quarto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
213,784 posts

MVP a Igoudala è altamente opinabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2010
3,439 posts

MVP a Igoudala è altamente opinabile.

anche no: è quello che sul 1-2 per letraveling ha fatto girare la serie e ha permosso al bene di vincere sul male

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Dec-2010
3,404 posts

Leggo ora il risultato. Non ho visto nulla di nulla ma credevo che il premio MVP finisse facile nella mani di James. Comunque sono contento per Curry e Kerr

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
9,660 posts

Lebron è il più forte attualmente in circolazione. Ma non è MJ.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
213,784 posts

anche no: è quello che sul 1-2 per letraveling ha fatto girare la serie e ha permosso al bene di vincere sul male

 

Nessuno mette in dubbio le sue immense qualità, ma andiamoci a vedere cosa ha fatto LeBron seppur da sconfitto in queste finals.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2010
3,439 posts

Lebron è il più forte attualmente in circolazione. Ma non è MJ.....

è l'atleta più forte? si

l'atleta più dominante? si

 

il giocatore (di basket, sport di squadra) più forte? no

 

e non è neanche un leader, in grado di far salire di un livello chi gioca con lui. E' un fantastico solista, forse uno dei migliori di sempre, punto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2010
3,439 posts

Nessuno mette in dubbio le sue immense qualità, ma andiamoci a vedere cosa ha fatto LeBron seppur da sconfitto in queste finals.

grandissime azioni da solista: fantasitco!

però un grande giocatore (magic, mj, duncan,...) gioca con e per i compagni e fa salire tutti di un livello

 

lecheater non è stato in grado di farlo a cleveland: in gara 5 ha tenuto palla per una valangata di secondi e poi tirato o provato a fare assist negli ultimi istanti in tutte le ultime 16 azioni. Non mette in ritmo nè coinvolge i compagni ed è giusto che non abbia vinto. Il tutto, ovviamente, imho

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Feb-2009
68,702 posts

Contentissimo che abbia vinto la squadra e non il singolo.

 

Rimane il rimmarico di non aver visto i Cavs al completo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2010
3,439 posts

Contentissimo che abbia vinto la squadra e non il singolo.

 

Rimane il rimmarico di non aver visto i Cavs al completo

se ti riferisci a kyrie concordo

 

Bisogna però sottolineare come i cavs si siano messi a giocare e a difendere da qaundo love si è rotto e non credo sia casuale

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
20,839 posts

è l'atleta più forte? si

l'atleta più dominante? si

il giocatore (di basket, sport di squadra) più forte? no

e non è neanche un leader, in grado di far salire di un livello chi gioca con lui. E' un fantastico solista, forse uno dei migliori di sempre, punto

No vabbe', se esiste una cosa su cui Lebron da' le piste a tutti i grandi della storia (Magic a parte) e' proprio la capacita' di giocare con la squadra e per la squadra. Prima di questa serie (in cui i tiri e' stato costretto a prenderseli dalla scarsezza dei compagni, e comunque ha girato a 9 assist di media...) addirittura lo si incolpava di essere troppo "passivo" e di nascondersi dando la palla ai compagni nei momenti decisivi (una cagata, ma fa capire che il ragazzo gioca di squadra eccome)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
20,839 posts

grandissime azioni da solista: fantasitco!

però un grande giocatore (magic, mj, duncan,...) gioca con e per i compagni e fa salire tutti di un livello

lecheater non è stato in grado di farlo a cleveland: in gara 5 ha tenuto palla per una valangata di secondi e poi tirato o provato a fare assist negli ultimi istanti in tutte le ultime 16 azioni. Non mette in ritmo nè coinvolge i compagni ed è giusto che non abbia vinto. Il tutto, ovviamente, imho

Ripeto: ha dato 9 assist di media, avendo a riceverli dall'altra parte Dellavedova, Shumpert, Thompson, Mozgov (tra parentesi, commovente ieri sera), J.R. e James Jones. In una squadra che non aveva letteralmente un gioco (Blatt...). O faceva cosi', o semplicemente le azioni arrivavano ai 24 secondi senza riuscire a trovare uno straccio di tiro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
20,839 posts

Nessuno mette in dubbio le sue immense qualità, ma andiamoci a vedere cosa ha fatto LeBron seppur da sconfitto in queste finals.

Vero, pero' giusto che vada al giocatore piu' decisivo della squadra vincente (e Iggy ha girato la serie molto piu' di Curry). Lebron ha fatto qualcosa di epocale, ma alla fine conta il titolo, ed e' giusto cosi'. L'anno prossimo torna piu' incazzato, e se ci fosse anche solo Irving sano tutta la stagione direi che possiamo chiudere la baracca da oggi.
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2010
3,439 posts

Ripeto: ha dato 9 assist di media, avendo a riceverli dall'altra parte Dellavedova, Shumpert, Thompson, Mozgov (tra parentesi, commovente ieri sera), J.R. e James Jones. In una squadra che non aveva letteralmente un gioco (Blatt...). O faceva cosi', o semplicemente le azioni arrivavano ai 24 secondi senza riuscire a trovare uno straccio di tiro...

sfornare assist non lo rende un leader di una squadra, cosa che per me non è.

 

di sicuro lo odio e quindi non sono obiettivo, ma lebron è quello che in campo non parlava con love e a inizio stagione se ne batteva delle indicazioni di blatt

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
9,660 posts

No vabbe', se esiste una cosa su cui Lebron da' le piste a tutti i grandi della storia (Magic a parte) e' proprio la capacita' di giocare con la squadra e per la squadra. Prima di questa serie (in cui i tiri e' stato costretto a prenderseli dalla scarsezza dei compagni, e comunque ha girato a 9 assist di media...) addirittura lo si incolpava di essere troppo "passivo" e di nascondersi dando la palla ai compagni nei momenti decisivi (una cagata, ma fa capire che il ragazzo gioca di squadra eccome)

Jordan giocava con e per la squadra, eccome. In più, difendeva come nessuno ed attaccava come nessuno. Non per niente è il miglior cestista di tutti i tempi.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...