Jump to content
Morpheus ©

[ UEFA Champions League ] Olympique Lyonnais - Juventus F.C. 1-0

Recommended Posts

Joined: 23-Jan-2008
591 posts
39 minuti fa, joyce ha scritto:

 

Morale della favola:

1) la squadra deve essere più aggressiva e più coraggiosa, come grinta e atteggiamento;

2) il pressing sulla trequarti! Bisogna recuperare la palla subito. Se si è così passivi nell'uscita avversaria e bassi lasciando spazio nella nostra metà campo, prendiamo certamente gol e ci giochiamo chance di contrattaccarli rapidamente, senza che si riorganizzino;

3) centrocampo: Bentancur play, con Ramsey e Bernardeschi. Io farei questo. Fuori Pjanic. E tutti più veloci e aggressivi;

4) attacco: tridente, senza ombra di dubbio, con alternativa Costa. E Cuadrado basso a destra&

5) la difesa titolare per me deve essere De Ligt - Chiellini, appena Chiello entra in forma.

 

Ma torno al primo punto, il più importante. Coraggio, molto più coraggio. Ora (oltre che essere moltissimo sfigati) siamo una insignificante via di mezzo. Non serve a nulla.

 

 

 

Non so se te ne sei accorto (condivido tutto) ma tu stai chiedendo quello che chiede Sarri, cioè stai scrivendo quella che sarebbe un'ovvietà: per giocare bene la squadra di Sarri deve giocare come una squadra di Sarri ... infatti io sono convinto che il problema non sia l'allenatore ... (che ha dei difetti ma non sono difetti di campo ...)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
28,583 posts
3 minuti fa, juventino68 ha scritto:

 

Non so se te ne sei accorto (condivido tutto) ma tu stai chiedendo quello che chiede Sarri, cioè stai scrivendo quella che sarebbe un'ovvietà: per giocare bene la squadra di Sarri deve giocare come una squadra di Sarri ... infatti io sono convinto che il problema non sia l'allenatore ... (che ha dei difetti ma non sono difetti di campo ...)

 

Però tocca a lui ottenere questi esiti. Deve imporsi. Capire come fare. È l'allenatore. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Apr-2006
26,320 posts

Condizioni Paziente 1 0 di Codogno: come sta Mattia | Aggiornamento 26 febbraio 2020

Coronavirus, condizioni del 38enne paziente 1 a Codogno rimangono stabili

Ricoverato al San Matteo di Pavia da Codogno, si sta lentamente riprendendo

 

Edited by Cr7.Michele. Juve37

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2013
8,484 posts
11 ore fa, joyce ha scritto:

 

mah, non lo so

cioè, io non penso proprio che questi giocatori non possano fare quel gioco

non sono perfetti per farlo, ma possono farlo e farlo molto meglio/più di come lo fanno

 

poi c'è da prendere decisioni importanti sulla formazione, tra cui Pjanic

e decidere una formazione e tenere quella

 

tre le cose per me da correggere

1) fuori Pjanic

2) decidere una formazione base e insistere con quella (per me tridente con costa alternativa)

3) imporsi di fare quel gioco: alti e pressing alto, più rapidi, più aggressivi in generale

 

così puoi sistemare la squadra

che adesso è diventata abbastanza inconsistente, e l'esempio non è tanto ieri quanto la partita con la Spal

per me molto meglio il secondo tempo di ieri (il primo credo proprio di no) che la partita con la Spal

abbastanza insignificante

 

 

Dovrebbero avere corsa, una rapidità nello stretto e un'aggressione degli spazi che abbiamo solo in alcuni elementi. Oltre alla resistenza fisica per giocare in pressione per molto tempo.

 

Mi viene da pensare solo a Dybala, Cuadrado e Bentancur, CR e Costa sono teoricamente adatti ma da loro non puoi pretendere 90 minuti a certi ritmi, il primo perché più partite gioca e meglio è (non è un giocatore che puoi sostenere in ogni partita), il secondo perché si rompe appena lo guardi.

 

Gli altri sono atleticamente o tecnicamente inadatti a fare questo tipo di gioco.

 

Ho scritto quei 3 giocatori, anche a voler fantasticare e includere CR e Costa, 5 sarebbero troppo pochi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Feb-2020
23 posts

A Rabiot vanno comprate le caramelle e riconsegnato alla mamma manager. Se qualche pazzo ti riconosce 15 milioni (come un buon giocatore di serie B) fai una piccola plusvalenza. Deve comunque andare via.

A Bernardeschi va comprata una confezione di lego e fatto rientrare (nonostante il folle ingaggio riconosciuto) in qualche operazione di scambio. É probabile che non sia stato del tutto ammortizzato e quindi la minusvalenza va sopportata. Deve andare via.

A Ramsey va riconosciuto l'appellativo di Bernardeschi deteriorato (e ho detto tutto). Deve andare via prevedendo una piccola plusvalenza. Piccola perché sono giocatori (lui e rabiot) da non più di 15/20 milioni.

Costa deve essere venduto. É un giocatore atleticamente marcio.

Alex Sandro non lo voglio più vedere. Idem cuadrado.

Matuidi va ringraziato per quel poco che ha fatto in questi anni e restituito ai genitori.

Kedira va avviato alla professione paramedica. Tenuto conto del tempo trascorso in corsia e tra i sanitari.

Bentancur (un giocatore inaffidabile e senza qualità capace di creare dal nulla puttanate stratosferiche) va venduto al miglior offerente.

Pjanic (il giocatore più lento del mondo) va regalato.

Paratici (che ha, per incompetenza rispetto al ruolo, totalmente fallito il proprio progetto tecnico) va incoraggiato ad accasarsi alla roma.

Ad Agnelli va ribadito che la politica dei parametri zero può portarti piccole plusvalenza al prezzo di uccidere il campo.

Chiudo ribadendo che sono almeno tre anni che abbiamo un centrocampo di me....da. E cosa fanno gli scienziati dell'area tecnica ? comprano di tutto tranne che centrocampisti di gamba e qualità (tipo M. Savic e L. Alberto).

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Mar-2008
35,737 posts

.

 

 

Edited by Sabaudo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
15,384 posts
2 ore fa, orlando9164 ha scritto:

 

Dovrebbero avere corsa, una rapidità nello stretto e un'aggressione degli spazi che abbiamo solo in alcuni elementi. Oltre alla resistenza fisica per giocare in pressione per molto tempo.

 

Mi viene da pensare solo a Dybala, Cuadrado e Bentancur, CR e Costa sono teoricamente adatti ma da loro non puoi pretendere 90 minuti a certi ritmi, il primo perché più partite gioca e meglio è (non è un giocatore che puoi sostenere in ogni partita), il secondo perché si rompe appena lo guardi.

 

Gli altri sono atleticamente o tecnicamente inadatti a fare questo tipo di gioco.

 

Ho scritto quei 3 giocatori, anche a voler fantasticare e includere CR e Costa, 5 sarebbero troppo pochi.

Al Liverpool (ok..ha perso mi direte) atleticamente possono fare TUTTI due partite di seguito...e non sto scherzando !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
28,583 posts
6 ore fa, orlando9164 ha scritto:

 

Dovrebbero avere corsa, una rapidità nello stretto e un'aggressione degli spazi che abbiamo solo in alcuni elementi. Oltre alla resistenza fisica per giocare in pressione per molto tempo.

 

Mi viene da pensare solo a Dybala, Cuadrado e Bentancur, CR e Costa sono teoricamente adatti ma da loro non puoi pretendere 90 minuti a certi ritmi, il primo perché più partite gioca e meglio è (non è un giocatore che puoi sostenere in ogni partita), il secondo perché si rompe appena lo guardi.

 

Gli altri sono atleticamente o tecnicamente inadatti a fare questo tipo di gioco.

 

Ho scritto quei 3 giocatori, anche a voler fantasticare e includere CR e Costa, 5 sarebbero troppo pochi.

 

Io faccio il discorso inverso: chi non può fare quel gioco?

Pjanic, probabilmente Kedhira...

Ma non capisco perché possano farlo Busquets e Rakitic e non Bentancur e Ramsey.

E parlo di strutture fisiche, non di altro. Certo, bisogna vedere i dati, i recuperi... Ma sono giocatori di alto livello internazionale.

No, la questione atletica non mi convince. Non mi convinceva gli anni scorsi e non mi convince quest'anno.

Rivedendo la partita di Lione lo penso ancora di più. Non è un fatto atletico 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Mar-2006
22,285 posts

Secondo me la gente da cacciare è la seguente:

Danilo, Sandro, De Sciglio, Rugani, Matuidi, Kedira, Pianic, Rabiot, Ramsey, Bernardeschi, Costa, Gonzalo.

 

Quindi, a differenza del post di qualche altro fratello gobbo, terrei Quadrato e Bettancur ma caccerei Gonzalo ed opererei una pulizia più profonda sulle fasce/terzini

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
7,972 posts
2 ore fa, joyce ha scritto:

 

Io faccio il discorso inverso: chi non può fare quel gioco?

Pjanic, probabilmente Kedhira...

Ma non capisco perché possano farlo Busquets e Rakitic e non Bentancur e Ramsey.

E parlo di strutture fisiche, non di altro. Certo, bisogna vedere i dati, i recuperi... Ma sono giocatori di alto livello internazionale.

No, la questione atletica non mi convince. Non mi convinceva gli anni scorsi e non mi convince quest'anno.

Rivedendo la partita di Lione lo penso ancora di più. Non è un fatto atletico 


concordo.

è assurdo parlare di problemi atletici quando abbiamo problemi contro praticamente tutte le squadre.

cioè devo davvero credere che tutti i giocatori che non possono proprio correre li abbiamo noi?

Bah. Che noia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
7,972 posts
6 ore fa, mma fighter ha scritto:

Al Liverpool (ok..ha perso mi direte) atleticamente possono fare TUTTI due partite di seguito...e non sto scherzando !

Evidentemente sono allenati per farlo. Anche chi c’era già prima di Klopp e passeggiava 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Aug-2015
868 posts
15 minuti fa, mik.mac ha scritto:


concordo.

è assurdo parlare di problemi atletici quando abbiamo problemi contro praticamente tutte le squadre.

cioè devo davvero credere che tutti i giocatori che non possono proprio correre li abbiamo noi?

Bah. Che noia.

Quoto, non può essere un fatto fisico. Se lo è lo è nella misura in cui Sarri tiene in campo giocatori più leggeri per sua scelta e convinzione ma dal punto di vista atletico non è un problema. Secondo me è la mentalità da schiacciasassi che manca e probabilmente Sarri non riesce a trasmetterla. Negli ultimi anni abbiamo preso consapevolezza di quello che possiamo fare, ora serve credere che non si possa fare altrimenti che vincere contro tutti e in ogni occasione, dominando. 

Ovviamente mettiamo in conto la sfiga però in certe situazioni si sovverte anche quella.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
7,972 posts
1 ora fa, parrifred ha scritto:

Quoto, non può essere un fatto fisico. Se lo è lo è nella misura in cui Sarri tiene in campo giocatori più leggeri per sua scelta e convinzione ma dal punto di vista atletico non è un problema. Secondo me è la mentalità da schiacciasassi che manca e probabilmente Sarri non riesce a trasmetterla. Negli ultimi anni abbiamo preso consapevolezza di quello che possiamo fare, ora serve credere che non si possa fare altrimenti che vincere contro tutti e in ogni occasione, dominando. 

Ovviamente mettiamo in conto la sfiga però in certe situazioni si sovverte anche quella.

 

con la differenza, però, che per me è un problema che ci trasciniamo da almeno 3 stagioni.

 

tralasciando i nuovi...prendiamo alex sandro. in passato ha dimostrato le sue qualità atletiche. e non dico che siano eccelse ma vogliamo veramente dire che uno come alex sandro non può alzare il ritmo?

 

eppure non lo fa.

 

sembra un paracarro.prendi il verona, che ci ha schiacciato fisicamente a centrocampo.

 

il verona giocava con Miguel Veloso (33 anni, più anziano di qualsiasi nostro centrocampista), amrabat (quasi coetaneo di Bentancur e struttusa fisica simile) al centro.

 

due esterni di normalissima prestanza aerobica (faraoni e lazovic, che fa il terzino di ruolo). pessina alla trequarti.

 

ma di cosa stiamo parlando esattamente? di cosa?

 

ma davvero qui, guardandosi negli occhi, che pjanic bentancur matuidi e rabiot non abbiano strutturalmente le potenzialità per contrastare fisicamente ed aerobicamente questi qui? ma di che parliamo?

 

dopo di che nessuno, ma proprio NESSUNO ci obbliga a giocare con 3 a centrocampo eh.

 

tanto ronaldo i gol li fa sempre, ovunque giochi. che metta il centrocampo a rombo, faccia come crede ma la rosa juve ha delle qualità atletiche ed aerobiche assolutamente nella media. è inutile prendere ad esempio il liverpool, che sono il benchmark in questo senso.

 

un altro esempio? il dortmund! ma che witsel è mai stato un fulmine di guerra? adesso vediamo emre can cosa riesce a produrre lì. no perchè anche uno come emre can, adesso invocato, atleticamente ha fatto defecare quando è entrato da noi.

 

io non mi spiego perchè non si prenda Rabiot, lo si metta in una stanza e, dopo averlo riempito preventivamente di mazzate come si faceva un tempo dalle mie parti, gli si domandi perchè non ha voglia di correre e rincorrere. e se adesso ha capito che viene pagato per fare la testa di cuoio, non maria antonietta.

 

perchè dopo la sfilata di mercoledì sera le cose sono 2: o non è in condizione, e quindi NON lo fai giocare perchè ci giochiamo un ottavo di champions e tutti gli altri discorsi vanno a farsi friggere, oppure in condizione lo è (come credo) ma non ha capito dove sta. idem rodrigo, il meno peggio di tutto in questo senso ma comunque appena sufficiente.

Edited by mik.mac
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Jan-2008
591 posts
20 ore fa, zoltan ha scritto:

Ma se vengo da 8 anni di vittorie, perchè devo sentire l'esigenza di ricostruire?

Perchè devo addirittura accettare di non vincere nulla per qualche anno in nome di questa ricostruzione?

E soprattutto: cosa c'entra uno con il palmares di Sarri con la ricostruzione di una società stabilmente tra le prime 8 d'Europa?

 

Perchè se non ricambi hai giocatori di 8 anni in più, un calciatore dà il meglio dai 24 ai 30 probabilmente a parte qualche difensore centrale e il portiere.

 

Perchè la fame e la motivazione di chi vince da 8 anni non e' la stessa, i nostri giocatori entrano in campo pensando che la vittoria arrivi da sola , sono più forte, faccio due o tre accelerazioni, Ronaldo o Dybala la buttano dentro ed è finita. Era così anche con Allegri ma non funziona più... nel calcio devi correre, la vittoria te la devi sudare.

 

Posso non vincere nulla perchè conseguentemente a quanto scritto sopra prima o poi smetti di vincere, o pensi di vincere per 100 anni ? Non puoi, e non puoi anche perchè non te lo fanno fare, hai un VAR che ti sta arbitrando contro ogni episodio dubbio e regala indecenze come le gomitate di Kessie o i placcaggi di Lautaro, episodi indiscutibili che stranamente non richiamano l'arbitro. Per non parlare del record di rigori della Lazio...

 

Quindi per ringiovanire devi cambiare e nel cambiare magari non vinci, non ho detto che devi arrivare ottavo, puoi arrivare secondo o terzo ... e non ho detto per 20 anni, per uno o due anni. E per ringiovanire parti da De ligt e Demiral ma non parti da Danilo, Higuain (fine ciclo), Rabiot (mai esploso in anni di promesse), Matudi (logoro e tecnicamente indecente), Khedira (logoro, rotto e per me pure scarso, buono solo per gli inserimenti) e Ramsey (28-29 anni e due anni di infortuni costanti) ... Il centrocampo deve essere ricostruito su gente giovane, Barella ci stava male nella Juve ? Non credo ... Tonali lo vogliamo lasciare agli avversari ? 

 

Il palmares non vuol dire nulla, Sacchi al Milan che Palmares aveva ? Conte alla Juve ? Lippi ? Ancelotti ? Direi che poi hanno fatto benino, Sarri ha vinto una EL lo scorso anno e veniva da secondi posti in Italia con una squadra anni luce più scarsa della nostra che spesso ci metteva sotto nel gioco e nel ritmo, non dimentichiamolo.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
28,583 posts
1 ora fa, mik.mac ha scritto:


concordo.

è assurdo parlare di problemi atletici quando abbiamo problemi contro praticamente tutte le squadre.

cioè devo davvero credere che tutti i giocatori che non possono proprio correre li abbiamo noi?

Bah. Che noia.

 

infatti, non può essere

anche statisticamente: non può essere che tutti i giocatori della Juve abbiano dati/test negativi rispetto a quel tipo di lavoro da fare in campo

 

perché se fosse quello, allora non dovevi prendere Sarri

 

non penso che alla Juve siano così stupidi

conoscono i testi dei giocatori e prendono lo stesso Sarri

lo escludo totalmente

 

le ragioni sono da ricercare altrove, e secondo me sono varie, integrate

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2007
43,006 posts

Sto ascoltando l'analisi del match sul podcast di ateralbus, pjanic ha verticalizzato 3 volte e bentancur 22. De ligt aggrediva alto e Bonucci scappava dietro, conferma questa inerzia dei vecchi che cozza con la vena più aggressiva e propositiva dei nuovi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
7,972 posts
10 ore fa, Bruzio ha scritto:

A Rabiot vanno comprate le caramelle e riconsegnato alla mamma manager. Se qualche pazzo ti riconosce 15 milioni (come un buon giocatore di serie B) fai una piccola plusvalenza. Deve comunque andare via.

A Bernardeschi va comprata una confezione di lego e fatto rientrare (nonostante il folle ingaggio riconosciuto) in qualche operazione di scambio. É probabile che non sia stato del tutto ammortizzato e quindi la minusvalenza va sopportata. Deve andare via.

A Ramsey va riconosciuto l'appellativo di Bernardeschi deteriorato (e ho detto tutto). Deve andare via prevedendo una piccola plusvalenza. Piccola perché sono giocatori (lui e rabiot) da non più di 15/20 milioni.

Costa deve essere venduto. É un giocatore atleticamente marcio.

Alex Sandro non lo voglio più vedere. Idem cuadrado.

Matuidi va ringraziato per quel poco che ha fatto in questi anni e restituito ai genitori.

Kedira va avviato alla professione paramedica. Tenuto conto del tempo trascorso in corsia e tra i sanitari.

Bentancur (un giocatore inaffidabile e senza qualità capace di creare dal nulla puttanate stratosferiche) va venduto al miglior offerente.

Pjanic (il giocatore più lento del mondo) va regalato.

Paratici (che ha, per incompetenza rispetto al ruolo, totalmente fallito il proprio progetto tecnico) va incoraggiato ad accasarsi alla roma.

Ad Agnelli va ribadito che la politica dei parametri zero può portarti piccole plusvalenza al prezzo di uccidere il campo.

Chiudo ribadendo che sono almeno tre anni che abbiamo un centrocampo di me....da. E cosa fanno gli scienziati dell'area tecnica ? comprano di tutto tranne che centrocampisti di gamba e qualità (tipo M. Savic e L. Alberto).

 

quindi bisogna vendere tutti e comprarsi uno (Savic) che fino a settembre è stato da TUTTI catalogato come :

 

- discontinuo

- sopravvalutato

-che gioca da fermo

 

è incredibile come i tifosi cambino idea. ti invito a rituffarti nei topic di mercato quando 80 mln per SMS sembravano follia assoluta

 

compriamo anche lucas leiva a sto punto.

 

è facile parlare come se giocassimo a football manager

 

 

Edited by mik.mac

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
28,583 posts
16 minuti fa, Amo i pelati ha scritto:

Sto ascoltando l'analisi del match sul podcast di ateralbus, pjanic ha verticalizzato 3 volte e bentancur 22. De ligt aggrediva alto e Bonucci scappava dietro, conferma questa inerzia dei vecchi che cozza con la vena più aggressiva e propositiva dei nuovi. 

 

stampare questo post e consegnarlo a chi di dovere con accompagnamento militare minaccioso

 

PS. Sebbene lo stesso benta a volte sia molto passivo. Deve aggiungere tanta grinta fisica alla sua azione

 

 

Edited by joyce

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
28,583 posts
20 minuti fa, Amo i pelati ha scritto:

Sto ascoltando l'analisi del match sul podcast di ateralbus, pjanic ha verticalizzato 3 volte e bentancur 22. De ligt aggrediva alto e Bonucci scappava dietro, conferma questa inerzia dei vecchi che cozza con la vena più aggressiva e propositiva dei nuovi. 

 

Se non si capisce questo, cioè se non si capisce che il senso dell'operazione Sarri è giocare come gioca De Ligt e non come gioca Bonucci, allora l'operazione perde valore e significato.

Viene fuori una terra di mezzo che difficilissimamente ti darà risultati.

Cioè, te li darà a sprazzi - il che è esattamente quello che ha più volte detto Sarri.

 

C'è un momento del primo tempo di Lione in cui Pjanic dà la palla a Bonucci, che è incredibilmente passivo. La aspetta sui piedi, non fa un passo, anzi, indietreggia. E un avversario ne approfitta e ruba il pallone.

 

Io non sono nessuno dal punto di vista del'analisi tecnica, ma certe cose saltano agli occhi e confermano un pensiero generale: o si fa bene, o niente.

 

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Jun-2008
31,210 posts
42 minuti fa, Amo i pelati ha scritto:

Sto ascoltando l'analisi del match sul podcast di ateralbus, pjanic ha verticalizzato 3 volte e bentancur 22. De ligt aggrediva alto e Bonucci scappava dietro, conferma questa inerzia dei vecchi che cozza con la vena più aggressiva e propositiva dei nuovi. 

Era davvero evidente nel secondo tempo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Jan-2008
591 posts
3 ore fa, FacSimile ha scritto:

Secondo me la gente da cacciare è la seguente:

Danilo, Sandro, De Sciglio, Rugani, Matuidi, Kedira, Pianic, Rabiot, Ramsey, Bernardeschi, Costa, Gonzalo.

 

Sono troppi per una rivoluzione in un anno ...  Tenuto conto che non devono essere per forza titolari Sandro e Bernardeschi li puoi anche tenere, sono giocatori che frustati hanno ancora corsa e tecnicamente sono buoni ... 

 

Riuscire a sostituire Danilo, De Sciglio, Rugani, Matuidi, Kedira, Pianic, Rabiot, Ramsey, Costa e Gonzalo con almeno:

 

Due titolarissimi di centrocampo (giovani) ad esempio Savic e Tonali

Un terzino destro titolarissimo (giovane)

Un centravanti che possa giocare con Ronaldo e Dybala e quindi direi molto mobile e disponibile al sacrificio (giovane e non può essere Icardi ...)

+ Kulu sarebbe tanta roba 

 

Sono 4 - 5 titolari che per una squadra di vertice sono una rivoluzione enorme ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Jan-2008
591 posts

 

1 ora fa, Amo i pelati ha scritto:

Sto ascoltando l'analisi del match sul podcast di ateralbus, pjanic ha verticalizzato 3 volte e bentancur 22. De ligt aggrediva alto e Bonucci scappava dietro, conferma questa inerzia dei vecchi che cozza con la vena più aggressiva e propositiva dei nuovi. 

 

Non avevo analisi tecniche ma è esattamente quello che ho scritto in un post precedente, Bonucci e Pjanic sono la catena centrale del gioco (con Higuain quando gioca), se non stanno alti loro non si può fare quello che chiede Sarri ...  Ma io mi tengo Sarri e panchino i dissidenti... 

 

E perchè non stanno alti ? Perchè non è nelle loro corde ... Bonucci non sa essere aggressivo sull'uomo e non recupera, Pjanic gioca orizzontale e vuole tenere palla e rallentare.

 

De Ligt e Benta non hanno paura, rincorrono, picchiano e anticipano ... sanno che con 60 metri di campo alle spalle una sbavatura sul primo contrasto la possono rimediare

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Sep-2010
2,489 posts
45 minuti fa, juventino68 ha scritto:

 

Perchè se non ricambi hai giocatori di 8 anni in più, un calciatore dà il meglio dai 24 ai 30 probabilmente a parte qualche difensore centrale e il portiere.

 

Perchè la fame e la motivazione di chi vince da 8 anni non e' la stessa, i nostri giocatori entrano in campo pensando che la vittoria arrivi da sola , sono più forte, faccio due o tre accelerazioni, Ronaldo o Dybala la buttano dentro ed è finita. Era così anche con Allegri ma non funziona più... nel calcio devi correre, la vittoria te la devi sudare.

 

Posso non vincere nulla perchè conseguentemente a quanto scritto sopra prima o poi smetti di vincere, o pensi di vincere per 100 anni ? Non puoi, e non puoi anche perchè non te lo fanno fare, hai un VAR che ti sta arbitrando contro ogni episodio dubbio e regala indecenze come le gomitate di Kessie o i placcaggi di Lautaro, episodi indiscutibili che stranamente non richiamano l'arbitro. Per non parlare del record di rigori della Lazio...

 

Quindi per ringiovanire devi cambiare e nel cambiare magari non vinci, non ho detto che devi arrivare ottavo, puoi arrivare secondo o terzo ... e non ho detto per 20 anni, per uno o due anni. E per ringiovanire parti da De ligt e Demiral ma non parti da Danilo, Higuain (fine ciclo), Rabiot (mai esploso in anni di promesse), Matudi (logoro e tecnicamente indecente), Khedira (logoro, rotto e per me pure scarso, buono solo per gli inserimenti) e Ramsey (28-29 anni e due anni di infortuni costanti) ... Il centrocampo deve essere ricostruito su gente giovane, Barella ci stava male nella Juve ? Non credo ... Tonali lo vogliamo lasciare agli avversari ? 

 

Il palmares non vuol dire nulla, Sacchi al Milan che Palmares aveva ? Conte alla Juve ? Lippi ? Ancelotti ? Direi che poi hanno fatto benino, Sarri ha vinto una EL lo scorso anno e veniva da secondi posti in Italia con una squadra anni luce più scarsa della nostra che spesso ci metteva sotto nel gioco e nel ritmo, non dimentichiamolo.

 

 

Cambiare e ringiovanire è sacrosanto, però è diverso da ricostruire. Non sento la necessità di smantellare tutto e ripartire da zero. E non mi sembra che abbiamo gli stessi giocatori di 8 anni fa, ma abbiamo nel tempo innestato anche dei giovani, che adesso devono prendere il posto della vecchia guardia.

Sul mercato concordo con te, sono state fatte scelte che non pagano soprattutto a centrocampo, probabilmente per contingenze economiche, ma ritengo comunque che la nostra rosa abbia un tale gap con le altre in serie a da aspettarmi comunque la vittoria finale.

Su Sarri ho detto che uno con il suo palmares ed il suo spessore non può essere innestato in una delle TOP8 europee. Gli altri che hai citato sono stati chiamati, se no ricordo male, ad allenare gruppi che non vincevano da un pò.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2013
8,484 posts
7 ore fa, joyce ha scritto:

 

Io faccio il discorso inverso: chi non può fare quel gioco?

Pjanic, probabilmente Kedhira...

Ma non capisco perché possano farlo Busquets e Rakitic e non Bentancur e Ramsey.

E parlo di strutture fisiche, non di altro. Certo, bisogna vedere i dati, i recuperi... Ma sono giocatori di alto livello internazionale.

No, la questione atletica non mi convince. Non mi convinceva gli anni scorsi e non mi convince quest'anno.

Rivedendo la partita di Lione lo penso ancora di più. Non è un fatto atletico 

 

Pjanic, Khedira, Sandro, Bonucci sarebbe un freno, De Sciglio quando gioca (su Danilo non saprei), Rabiot

 

Ramsey bè, forse, ma ne avrebbe per tanto tempo?

 

Rivedendo la partita contro il Lione io invece penso ancora di più che sia proprio un fatto atletico: ci siamo tirati su dopo ben più di un'ora, non c'è alcun elemento che mi possa fare pensare/sperare che siamo in grado di giocare per un buon periodo di tempo con quell'intensità.

 

E nelle partite in cui invece siamo belli pimpanti dall'inizio, caliamo dopo un'oretta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
7,696 posts
4 ore fa, Amo i pelati ha scritto:

Sto ascoltando l'analisi del match sul podcast di ateralbus, pjanic ha verticalizzato 3 volte e bentancur 22. De ligt aggrediva alto e Bonucci scappava dietro, conferma questa inerzia dei vecchi che cozza con la vena più aggressiva e propositiva dei nuovi. 

 

E pensate che Chiellini aggredirebbe alto come DeLigt?

Mah.

 

E siete proprio sicuri che non possa essere un'intesa voluta tra l'olandese e il capitano per gestirsi così?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...