Jump to content
diamond

Accolto il ricorso del Napoli Collegio di Garanzia CONI: si rigiocherà Juventus - Napoli

Recommended Posts

Joined: 01-Apr-2007
1,402 posts
4 ore fa, juventus74 ha scritto:

Del resto come per il presunto caso Suarez...

Sparano alto perché poi quando arriverà o una multa o una diffida non sò a Paratici o alla Juve (e lo sanno bene pure loro che è il massimo che rischiamo) potranno urlare dicendo che comandiamo l'italia bla bla bla ecc ecc la Juventus è stata salvata di nuovo ecc ecc

 

Ma siete proprio fissati? Anche una semplice multa sarebbe inaccettabile

A meno che non si dimostri senza dubbio alcuno che la Juventus abbia spinto per avere favori sull'esame di Suarez non si può accettare alcuna sanzione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jul-2019
5,901 posts

RSQRj88.png

 

è fatta :,(

salutiamo altri tre punti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
10,235 posts
Adesso, Gabbie ha scritto:

RSQRj88.png

 

è fatta :,(

salutiamo altri tre punti.

 

 

?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-May-2008
744 posts

La pagliacciata, o meglio dire "'a' sceneggiata" è bell'eppronta..... Sulla linea che se scontentiamo la Juve nn succede granchè, e a Napoli fanno i bravi per le feste!!!

J'ammebbene.....

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Feb-2007
11,206 posts
25 minuti fa, dovsto ha scritto:

 

Ma siete proprio fissati? Anche una semplice multa sarebbe inaccettabile

A meno che non si dimostri senza dubbio alcuno che la Juventus abbia spinto per avere favori sull'esame di Suarez non si può accettare alcuna sanzione

Comunque stai calmo... io non sono per nulla fissato e ancora sono scottato per il 2006... poi ricordati tutto quello che pecoraio stava tirando sù per il caso ndrangheta Juve dove la Juve addirittura stava collabborando con la polizia ma volevano a tutti i costi punire la juve e Agnelli. Non si dice che è finita finché non è finita 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Jun-2008
34,088 posts
24 minuti fa, Gabbie ha scritto:

RSQRj88.png

 

è fatta :,(

salutiamo altri tre punti.

 

tenor.gif?itemid=14699324

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Sep-2006
63,763 posts
38 minuti fa, Gabbie ha scritto:

RSQRj88.png

 

è fatta :,(

salutiamo altri tre punti.


Quanto mi sta sulle balle sto tizio 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jun-2007
10,014 posts
1 ora fa, DoctorDoomIII ha scritto:

 

Certamente, un'assoluzione premierebbe l'unica società a non aver rispettato rigorosamente il protocollo, mi pare ovvio.

Ma alle altre squadre non resterebbe nulla da fare per il passato.

all'opinione pubblica risulterebbe più gradita l'assoluzione o la condanna del Napoli? pensa che gioia per tutti se venissero tolti alla juve quei 3 punti che ci sono stati dati a tavolino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jun-2017
1,654 posts

La vorrei giocare per mettergliela nel c**o due volte 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Dec-2009
5,330 posts
1 minuto fa, Nico1098 ha scritto:

La vorrei giocare per mettergliela nel c**o due volte 

pensa se la giochiamo e vinciamo 3-0 .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Mar-2019
938 posts
44 minuti fa, Gabbie ha scritto:

RSQRj88.png

 

è fatta :,(

salutiamo altri tre punti.

 

Stesse frasi fatte il giorno del primo ricorso, peccato poi che gli abbiano spanato il se**re accusandoli di robe vergognose, e stranamente è stato muto dopo.

 

Lasciatelo parlare che è un ignorante e si vede.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jun-2017
1,654 posts
Adesso, zì robe ha scritto:

pensa se la giochiamo e vinciamo 3-0 .asd

Godrei troppo, come contro l'Inter a febbraio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2007
25,078 posts
2 minuti fa, Maxel ha scritto:

all'opinione pubblica risulterebbe più gradita l'assoluzione o la condanna del Napoli? pensa che gioia per tutti se venissero tolti alla juve quei 3 punti che ci sono stati dati a tavolino.

 

si e no....senz'altro al mondo sarebbe piaciuta di più un'Atalanta-Napoli piuttosto che uno Juve-Napoli ma io ho letto e sentito direttamente parecchia gente parecchio scocciata del comportamento dell'Albiceleste...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jul-2019
5,901 posts
10 minuti fa, TorinoGobba_1897 ha scritto:


Quanto mi sta sulle balle sto tizio 

 

ma Aurelione l'ammeriggano o lo spud(o) in un occhio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Jul-2006
2,693 posts
51 minuti fa, iosonogobbo ha scritto:

Il Napoli ha torto marcio ma io non mi fido della giustizia sportiva.

Su questo, siamo tutti d'accordo ma, come ben sappiamo,in questo benedetto Paese le leggi, tutte le leggi, sono congegnate, grazie ad un'infinita serie di

commi, sottocommi, pragrafi e quant'altro, in modo ta le da essere interpretate nei modi più vari,a seconda delle esigenze del momento e di chi  se ne serva. Il

chè rende la sentenza che stiamo aspettando, perfino soggetta ad esser ribaltata. Perchè l'Italia è sempre stata considerata uno dei paesi del diritto.Ma

anche, mi verrebbe da dire del...rovescio.E siccome sappiamo con chi abbiamo a che fare e chi gli sta dietro, anche il fatto che in nessun modo ( ed in

nessun...mondo) dovrebbero esserci dubbi, al contario invece, come anche tu ben sostieni, il dubbio è più che  mai lecito .

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
92,046 posts

Ma dopo la sentenza vi levate dai cojoni o avete intenzione di partire col tar, tas o non so cosa d'altro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Apr-2007
1,402 posts
29 minuti fa, juventus74 ha scritto:

Comunque stai calmo... io non sono per nulla fissato e ancora sono scottato per il 2006... poi ricordati tutto quello che pecoraio stava tirando sù per il caso ndrangheta Juve dove la Juve addirittura stava collabborando con la polizia ma volevano a tutti i costi punire la juve e Agnelli. Non si dice che è finita finché non è finita 

 

Sono calmo, altrimenti ti avrei risposto in altro modo

Continuate a citare il 2006 dimenticando che, in società, le condizioni sono mutate

Non penso che oggi avremmo ritirato il ricorso al TAR

E, nel frattempo, il pecoraio non c'è più, può continuare a latrare quanto vuole ma il suo latrato rimane fine a sè stesso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Jul-2006
2,693 posts
9 minuti fa, Nico1098 ha scritto:

La vorrei giocare per mettergliela nel c**o due volte 

Io, invece, no:Perchè, qualunque fosse il risultato.,  il fatto stesso di averla rigiocata sarebbe l'ennesimo sfregio al regolamento che ci toccherebbe subire.

E per di più avendo noi, prima rispettato, questo regolamento scendendo doverosamente in campo, per poi  metterci correttamente in disparte senza nulla dire o fare.

.Quindi alla fine, danno e beffa!

No, così non ci sto !!!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Mar-2019
938 posts

Tra l'altro mi sono riletto la sentenza del 10 Novembre e non vedo come possa essere ribaltata, ci sono prove e fatti che la società Napoli ha chiesto più volte lumi alla ASL preparandosi il terreno per non giocare il match, perche non voleva giocare. Sotto alcuni stralci della sentenza, venisse ribaltata sarebbe davvero davvero ridicolo.

 

La ragione per la quale una Società di calcioprofessionistico, ben consapevole del contenuto dei Protocolli federali in materia di gestione delle gare e degli allenamenti in tempo di COVID-19, per averli applicati più volte, debba chiedere lumi sulla loro applicazione alle Autorità sanitarie è difficile da comprendere e a tale condotta non può che attribuirsi altro significato che quello della volontà della Società ricorrente di preordinarsi una giustificazione per non disputare una gara che la Societàricorrente aveva già deciso di non giocare.

 

fin dalla serata del giorno antecedente quello dell’incontro,che, peraltro, era in programma per la sera, del volo charterma, soprattutto, l’annullamento della prenotazione dei tamponi che avrebbero dovuto effettuarsi, secondo le previsioni del Protocollo, nella giornata di svolgimento della gara); comportamenti, questi ultimi,che, contrariamente a quanto affermatodalla Società ricorrente, non sono, affatto,irrilevanti, essendosi, poi, concretizzata (ma solo nell’imminenza della disputa della gara), la causa di forza maggiore ovvero il factum principis, rappresentato dal divieto di recarsi a Torino, opposto alla Società ricorrente dalla competente Autorità sanitaria di Napoli, solo nell’imminenza della disputa della gara(nota del 4 ottobre 2020, ore 14,13 della ASL Napoli 2 Nord).

 

Conscia di questo, la Società ricorrente cerca di introdurre un nuovo argomento, ovvero che, in realtà, le numerose interlocuzioni con le Autorità sanitarie della città partenopea e quelle con gli uffici di Gabinetto della Regione Campania (dei quali non si comprende, peraltro, il coinvolgimento atteso che gli stessi svolgono un ruolo di diretta collaborazione nei confronti del Presidente della Giunta regionale ma non hanno competenze e cognizioni tecniche in materia sanitaria) erano volte ad ottenere l’espressa autorizzazione del Dipartimento di Prevenzione della ASL competente a recarsi a Torino per disputare l’incontro JUVENTUS-NAPOLI in programma il 4.10.2020.

 

Al proposito, questa Corte non può non evidenziare come l’eventuale condivisione della tesi propugnata dalla Società ricorrente porterebbe, inevitabilmente, a frustrare, totalmente, la motivazione posta a fondamento dei Protocolli federali in tema di gestione delle gare e degli allenamenti delle squadre professionistiche di calcio in tempo di COVID-19, ovvero quella di consentire, seppure nella criticità della situazione determinata dall’emergenza sanitaria, di svolgere e portare a termine il Campionato di Calcio di Serie A.

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jul-2006
1,695 posts

Chiusa l'udienza al Coni, dove ha parlato anche il presidente del Napoli: "A letto 40 giorni per Covid, ne conosco la gravità". 

Certo che hanno proprio la faccia come il c**o! Se ne conosci la gravitá perché sei andato alla riunione di lega da contagiato?

E perché non hai rispettato il protocollo creando la “bolla” per il gruppo squadra?

Non posso  credere che sperino di farla franca con argomentazioni del genere!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Sep-2006
63,763 posts
8 minuti fa, funkyrap ha scritto:

Ma dopo la sentenza vi levate dai cojoni o avete intenzione di partire col tar, tas o non so cosa d'altro?


Il pappone andrà al Tar a quanto pare 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Sep-2006
63,763 posts
Adesso, B&W Pride ha scritto:

Chiusa l'udienza al Coni, dove ha parlato anche il presidente del Napoli: "A letto 40 giorni per Covid, ne conosco la gravità". 

Certo che hanno proprio la faccia come il c**o! Se ne conosci la gravitá perché sei andato alla riunione di lega da contagiato?

E perché non hai rispettato il protocollo creando la “bolla” per il gruppo squadra?

Non posso  credere che sperino di farla franca con argomentazioni del genere!


Ma quando mai è stato 40 giorni a letto sto scemo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Oct-2008
11,632 posts

Tutta la stampa nazionale tira la volata ai naples 

 

a leggere tutti gli articoli sembra scontato il ribaltone 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Jul-2006
2,693 posts

Leggo ora sul sito di "Tuttosport" ( citando senza nulla aggiungere o togliere) :"Ore 1545, udienza finita. cauto ottimismo Napoli. In serata il comunicato

ufficiale".A voi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-May-2008
744 posts
6 minuti fa, Walter Mitty ha scritto:

Tra l'altro mi sono riletto la sentenza del 10 Novembre e non vedo come possa essere ribaltata, ci sono prove e fatti che la società Napoli ha chiesto più volte lumi alla ASL preparandosi il terreno per non giocare il match, perche non voleva giocare. Sotto alcuni stralci della sentenza, venisse ribaltata sarebbe davvero davvero ridicolo.

 

La ragione per la quale una Società di calcioprofessionistico, ben consapevole del contenuto dei Protocolli federali in materia di gestione delle gare e degli allenamenti in tempo di COVID-19, per averli applicati più volte, debba chiedere lumi sulla loro applicazione alle Autorità sanitarie è difficile da comprendere e a tale condotta non può che attribuirsi altro significato che quello della volontà della Società ricorrente di preordinarsi una giustificazione per non disputare una gara che la Societàricorrente aveva già deciso di non giocare.

 

fin dalla serata del giorno antecedente quello dell’incontro,che, peraltro, era in programma per la sera, del volo charterma, soprattutto, l’annullamento della prenotazione dei tamponi che avrebbero dovuto effettuarsi, secondo le previsioni del Protocollo, nella giornata di svolgimento della gara); comportamenti, questi ultimi,che, contrariamente a quanto affermatodalla Società ricorrente, non sono, affatto,irrilevanti, essendosi, poi, concretizzata (ma solo nell’imminenza della disputa della gara), la causa di forza maggiore ovvero il factum principis, rappresentato dal divieto di recarsi a Torino, opposto alla Società ricorrente dalla competente Autorità sanitaria di Napoli, solo nell’imminenza della disputa della gara(nota del 4 ottobre 2020, ore 14,13 della ASL Napoli 2 Nord).

 

Conscia di questo, la Società ricorrente cerca di introdurre un nuovo argomento, ovvero che, in realtà, le numerose interlocuzioni con le Autorità sanitarie della città partenopea e quelle con gli uffici di Gabinetto della Regione Campania (dei quali non si comprende, peraltro, il coinvolgimento atteso che gli stessi svolgono un ruolo di diretta collaborazione nei confronti del Presidente della Giunta regionale ma non hanno competenze e cognizioni tecniche in materia sanitaria) erano volte ad ottenere l’espressa autorizzazione del Dipartimento di Prevenzione della ASL competente a recarsi a Torino per disputare l’incontro JUVENTUS-NAPOLI in programma il 4.10.2020.

 

Al proposito, questa Corte non può non evidenziare come l’eventuale condivisione della tesi propugnata dalla Società ricorrente porterebbe, inevitabilmente, a frustrare, totalmente, la motivazione posta a fondamento dei Protocolli federali in tema di gestione delle gare e degli allenamenti delle squadre professionistiche di calcio in tempo di COVID-19, ovvero quella di consentire, seppure nella criticità della situazione determinata dall’emergenza sanitaria, di svolgere e portare a termine il Campionato di Calcio di Serie A.

 

 

 

Perchè sostanzialmente sono due "giudicanti" diversi..... e conta il peso politico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...