Jump to content

Fra' Pasquale da Casoria

Tifoso Juventus
  • Content count

    939
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

437 Excellent

About Fra' Pasquale da Casoria

  • Rank
    Juventino El Cabezon
  • Birthday 03/02/1980
  1. Joao Cancelo: fortissime voci di cessione per il portoghese

    Qualche plusvalenza di 30 40 milioni dovrà pur essere fatta per ridurre le perdite, sia in questo esercizio che nel prossimo, anche per evitare una ricapitalizzazione. Quindi o esce uno tra Cancelo e Costa o si dovrà fare con operazioni di contorno come sono stati i Mandragora e co. nella stagione precedente.
  2. e che doveva dire?
  3. Costa va via per me e se il suo utilizzo limitato nella scorsa stagione è dovuto a scazzi nei confronti dell'allenatore, sarebbe anche giusto. Perché qualora fosse così se dovesse cambiare idea su Sarri, ricomincerebbe a non giocare manco quest'anno.
  4. Credo invece che tornerà ad un 4312 stile Empoli. Costa ha una tecnica da far invidia a chiunque o quasi, ma le doti tattiche e i tagli alla Cannelon non li ha, lui è uno che predilige ricevere palla sui piedi per poi partire in dribbling e sprigionare da fermo il suo guizzo fulmineo. Dybala non può fare quel ruolo. Ronaldo ha bisogno di una punta che gli faccia il lavoro sporco.
  5. Nei 70 metri devono seguire le sue direttive, in pratica, mentre prima i giocatori soprattutto quelli di maggiore tasso tecnico erano lasciati liberi di esprimersi su tutto il campo, con risultati anche disastrosi negli ultimi 2 anni ma a volte anche risolutivi, pensate D. Costa, 2 stagioni fa, quante partite ci ha portato a risolvere con le sue giocate che potevano partire da qualsiasi parte del campo. Esempio il gol di Higuain a Napoli, col gioco di Sarri, non potrebbe essere mai realizzato, perché Costa che recupera palla nella sua metà campo non può, secondo le direttive del nuovo tecnico, partire in dribbling da lì, questa libertà gli è concessa solo negli ultimi 30 metri. Questo è un esempio di estrema sintesi che oltretutto si riferisce ad una sola delle 4 fasi del gioco. Cmq sono convinto e credo che per certi versi è quello di cui abbiamo bisogno oggi perché, per me eravamo arrivati ad un punto di eccessiva libertà e per un Costa (fino a quando è stato presente, quest'anno è desaparecido) che ti spacca la partita, c'erano 10 Cancelo De Sciglio Sandro e non solo loro che mandavano gli avversari in porta. Poi c'è da dire e l'ha detto lui stesso, che molto dipende dalle caratteristiche dei giocatori, sbaglierò ma credo che tra i nostri ce ne siano pochi portati a fare il calcio che lui predilige, i nostri si muovono poco senza palla e preferiscono ricevere palla sui piedi.
  6. Quindi Paratici nella conferenza stampa di presentazione di Sarri dovrebbe raccontare che prima di cercare quest'ultimo hanno provato a prendere Tizio Caio o Sempronio. E inoltre avrebbero dovuto dire a quest'ultimo, mentre lo trattavano, che c'era divergenza di vedute in società sul suo nome. Non metto in dubbio che possa essere vero quel che hanno detto, ma erano ad una conferenza stampa non davanti al Padre Eterno (per i credenti). E mi pare anche evidente dimostrare la massima fiducia in Sarri e questo sia durante la trattativa ma anche nel corso della sua intera esperienza alla Juventus.
  7. Non sono un lord, né una donna e né tantomeno gay quindi sti grancazzi. Le giustificazioni che leggo, questo concetto pare vogliano esprimere e che dire, avete ragione le sue dichiarazioni su donne e omosessuali non mi toccano, inoltre sono uno zoticone quindi dovrei anche sentirmi rappresentato. Posso almeno essere incazzato per la sua più volte manifestata antijuventinità o no? Poi alla fine vincesse almeno il campionato che ha tutto quello di cui ha bisogno per farlo e stop. Non gli chiedo poi molto per sentirmi moderatamente soddisfatto.
  8. Pistocchi e coerenza nella stessa frase
  9. A me Sacchi sta proprio sul xxxxx quindi riconosco di non essere equilibrato nel giudizio su di lui.
  10. Gullit, Van Basten, Rijkaard, Baresi, Maldini, Donadoni e Ancelotti. Di questo livello non ne vedo nella nostra rosa a parte Chiellini e Cristiano. Però c'è da dire una cosa a favore di Sarri, lui ha rischiato l'impresa con una squadra inferiore alla nostra. Sacchi, per me, senza quel Milan, sarebbe 0. Per esempio con la Juventus di quegli anni sarebbe stato ricordato come innovatore o non avrebbe raggiunto manco i risultati ottenuti da Zoff?
  11. L'ho pensato anch'io, ma, o è un mio problema legato alla sindrome d'accerchiamento, paranoia, ecc. oppure non ci resta che aspettare e vedere, perché ho il sospetto che se i loro auspici e le loro speranze dovessero cominciare ad essere vane già dopo pochi mesi, li vedremo fare la più classica delle inversioni a U, sul personaggio, sul suo modo di porsi e perfino sul suo calcio, oltretutto sono cose alle quali, i tizi come quello citato da te, sono abituati; l'ultima ad esempio è avvenuta poco meno di un anno fa.
  12. Giudizio su Gonzalo Higuaín

    Higuain non ha richieste, alla luce delle prestazioni offerte nell'ultimo anno, dell'età, del costo del cartellino e dello stipendio, quindi, non ci resta che dirgli bentornato e sperare che il calo del suo ultimo anno non è dovuto al naturale corso della carriera ma solo a questioni di natura mentale/psicologica (pochi stimoli e quant'altro).
  13. Douglas Costa: "voglio restare alla Juventus e lavorare con Maurizio Sarri"

    Se non ha passato un anno travagliato per problemi fisici ma invece ha giocato pochissimo per problemi con l'allenatore, il calciatore va cacciato e pure a calci in c**o, fosse anche Maradona. Persone che possono portare problemi allo spogliatoio vanno allontanate il prima possibile.
×