Jump to content
dal1982

Chi vorreste come prossimo allenatore della Juventus?

Chi vorreste come prossimo allenatore?   

423 members have voted

  1. 1. Prossimo allenatore

    • Gasperini
      64
    • Allegri
      182
    • Spalletti
      8
    • Mancini
      33
    • Juric
      19
    • Altro..
      117


Recommended Posts

Joined: 04-Aug-2005
50,886 posts

SICURAMENTE NON ITALIANO

 

Ten Hag

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
47,393 posts
6 minuti fa, silver1981 ha scritto:

 

 

non sono d'acccordo, sarà anche vecchio,  ma come mentalità è l'allenatore piu giovane della serei A

 

l'Atalanta è l'uncia squadra italiana che gioca veramente a calcio

E che non fa figuracce in Europa 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
47,393 posts
6 minuti fa, silver1981 ha scritto:

ma davvero c'è gente che ipotizza la conferma di Pirlo??

 

 

... Ebbene si

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-May-2019
466 posts

Uno qualsiasi che abbia le palle di motivare la squadra e far stare in panchina anche i campioni quando serve. Poi magari che sappia far giocare

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
44,603 posts

Basta allenatori italiani...

Proviamo l'ebrezza di superare la nostra presunzione di sentirci i migliori del mondo(forse una decina di anni fà, ora sto grankaiser) e ingaggiamo un Ten Haag o ancora meglio un Nagelsmann.

Puttanaeva usciamo da questa presunzione del caxxo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
5,676 posts
15 minuti fa, DoctorDoomIII ha scritto:


 

mettici anche Gattuso allora, tanto dovrebbero cacciarlo da Napoli, o no?

Ah sicuramente più di pirlo li farebbe correre 

Spediti e non dormire in campo passando la palla al portiere 

PS occhio che gattuso con una rosa meno forte arriva davanti almaestro 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jul-2008
3,289 posts
1 ora fa, Spartony ha scritto:

 

siamo d'accordo sul fatto di non avere le stesse idee.

per me è normale, come dici, avere screzi sul posto di lavoro (come avvnuto tra bonucci e allegri), così come è normale preferire dei giocatori rispetto ad altri per il proprio gioco (come guardiola su ibra). ma gli allenatori vincenti hanno sempre ricomposto le fratture con i big.

il fatto che gasperini abbia rotto definitivamente con gomez e sia li li per farlo con ilicic mi sa tanto di incapacità di gestire il gruppo quando le personalità sono più forti.

cmq oggi non possiamo saperlo e lo scopriremo solo con il tempo.

 

 

 

ma io ho tanti dubbi sulla possibilità che locatelli diventi un fenomeno.

e che lo diventi anche bentancur.

se messi in un contesto giusto possono sicuramente fare tutti bene (cmq meglio di ora) ma tra far bene e fare la differenza quando il livello si alza ce ne passa.

io non in un confronto con casemiro, kante, goretska (giusto per citare gente che pesta le stesse zone di campo di quelli da te citati nel ns centrocampo futuro) quanti scontri diretti vincerebbero gli altri e quanti i possibili nostri...

 

prima di dare una chance a gasperini io lo vorrei vedere una stagione senza hateborer-deroon-frauler-gosens, quelli che sono il vero motore della squadra.

soprattutto i due centrali di centrocampo fanno un lavoro assurdo.

aver perso hateboer per buona parte della stagione ha già reso la manovra sulla fascia sinistra più complicata.

 

per il resto gasperini con la squadra che hai citato farebbe una fatica boia:

-cuadarado ha 33 anni e a tutta fascia ed è impensabile possa reggere, sopratttutto per il tipo di gioco richiesto.

-de paul a tutta fascia non ci ha mai giocato e normalmente lavora per vie centrali con poche consegne in fase di non possesso.

-il centrale difensivo di gasperini è sempre uno veloce e non può essere bonucci.

-ronaldo e depay sono due giocatori che non si muovono molto senza palla e sta roba nel gioco di gasperini non è prevista

-mckennie tutta fascia a dx è fuori ruolo.

-chiellini si ritira e se non si ritira è un pazzo lui (purtroppo è un ex calciatore) e chi gli rinnova il contratto è folle

-sandro a tutta fascia (quello del primo anno da noi) è da considerarsi un ricordo sbiadito perchè oramai non ne ha più

-bentancur a due in mezzo non ci può stare, come altro ve lo deve dimostrare che non fa per lui? e cmq gioca sul centro dx

 

 

 

Hatebour, De Roon, Freuler o Goosens chi sono? O meglio chinerano prima di Gasperini? Chi era Castagne o casa e diventato dopo? Zapata e Muriel erano meteore,  Ilicic erano più i momenti no che i momenti si, Romero lo abbiamo definito un pessimo difensore ora lo rimpiangiamo.... 

Una cosa che ho sempre ammirato ad Allegri ogni giocatore migliorava chi poco chi tanto ma migliorava. Ecco stesso discorso vale x il Gasp. 

 

Gasperini ha cambiato tanti moduli perché li ha adattati ai giocatori a disposizione.  Da 1 punta a 2, da centrocampo a 5 o a rombo con il trequartista.  Il tridente ecc ecc. Ha adatto il suo gioco fatto d'intensità ai giocatori a disposizione. Questo è quello che cerchiamo.

Gognamo i Guardiola e i Klopp e poi abbiamo il Gasp juventino quasi in casa e ci sputiamo sopra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jul-2008
3,289 posts
1 ora fa, Forza E Onore. ha scritto:

Flick è giovanissimo come allenatore che c'entra? Heyncks aveva allenato e vinto con Bayern e Real Madrid prima della CL del 2012, di che si parla?

 

Nel calcio 1+1 non fa 2...il fatto che Gasperini all'Atalanta stia facendo bene e l squadra vada a 1000 all'ora, non significa che portando qui Gasperini, avresti lo stesso risultato...alla Juve il pallone ha un altro peso.

 

Sarri è uno che gli mangia la pappa in testa a Gasperini..fa un gioco della Madonna con l'Empoli, va al Napoli, vince una coppa Italia e fa 91 pti in serie A...va al Chelsea e in un anno si qualifica con la CL, arriva in finale di FA Cup e vince una coppa Europea..prendiamo Gasperini e dopo 3 mesi siamo qui a piangere perché se ne deve andare 

Sarri non c'entra niente con Gasperini. Hanno modi di giocare completamente diversi. Sarri e più stile tiki taka di Guardiola e ha bisogno di giocatori bravi nel palleggio, Gasp lo vedo più come Klopp calcio d'intensità e verticalizzazioni... quello che vorrebbe fare senza saperlo fare Pirlo.

Sarri ha fatto bene a Empoli e Napoli... senza vincere niente,  è stato PAGATO dal Chelsea ma lo hanno scaricato l'anno successivo non perché sia un cattivo allenatore ma perche un Pessimo comunicatore. Non riesce a gestire uno spogliatoio di campioni e lo ha detto senza mezzi termini anche Hazard... emblematico l'addio alla Juve con un paio di tweet di saluti dei giocatori bianconeri che del suo modo di fare ne avevano piene le tasche.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jul-2008
3,289 posts
25 minuti fa, silver1981 ha scritto:

ma davvero c'è gente che ipotizza la conferma di Pirlo??

 

ma che vi fumate per curiosità?

Se arriviamo tra le prime 3 pensi che l'amichetto AA non lo confermi? Questo era l'anno del Covid e della costruzione si dirà. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
47,393 posts
1 minuto fa, dany23 ha scritto:

Se arriviamo tra le prime 3 pensi che l'amichetto AA non lo confermi? Questo era l'anno del Covid e della costruzione si dirà. 

 

Sarebbe assurdo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Oct-2009
13,737 posts
13 minuti fa, CR7_is_my_god ha scritto:

Ah sicuramente più di pirlo li farebbe correre 

Spediti e non dormire in campo passando la palla al portiere 

PS occhio che gattuso con una rosa meno forte arriva davanti almaestro 

 

 

sei un ossessionato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Oct-2009
13,737 posts
5 minuti fa, dany23 ha scritto:

Se arriviamo tra le prime 3 pensi che l'amichetto AA non lo confermi? Questo era l'anno del Covid e della costruzione si dirà. 

 

 

 

arriviamo Quinti al massimo, vai tranquillo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
20,223 posts

Ciao ragazzi.....

Per me dobbiamo finirla di affidarci ad allenatori "italiani".

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
47,393 posts
1 minuto fa, mma fighter ha scritto:

Ciao ragazzi.....

Per me dobbiamo finirla di affidarci ad allenatori "italiani".

 

Eeh ma chi? 

Juric come lo vedresti? 

Il Gasp non è tanto "italiano" come tipo di calcio... 

Boh tu chi vedresti? 

(bello rivederti parlare di calcio :)) 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
3,822 posts

Il mio sogno sarebbe Nagelsmann, più fattibile Juric.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
20,223 posts
1 minuto fa, dal1982 ha scritto:

Eeh ma chi? 

Juric come lo vedresti? 

Il Gasp non è tanto "italiano" come tipo di calcio... 

Boh tu chi vedresti? 

(bello rivederti parlare di calcio :)) 

Io tenterei con Low che si libererà dopo l'Europeo.

Io veramente non né posso più, nel calcio moderno, il tatticismo italiano non porta a nulla (in Europa)

 

Juric a me piace da un paio d'anni, è uno che prende i suoi e li appende se non fanno il lavoro chiesto....l'unica cosa che mi fa storcere il naso, è la difesa a tre...

 

È dura riprendersi amico mio....

 

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
50,886 posts
Posted (edited)
27 minuti fa, dal1982 ha scritto:

Eeh ma chi? 

Juric come lo vedresti? 

Il Gasp non è tanto "italiano" come tipo di calcio... 

Boh tu chi vedresti? 

(bello rivederti parlare di calcio :)) 

 

Juric è forse l'unico per il quel potrei pensarci, ma preferirei qualcosa di diverso, un allenatore di rottura totale con le tradizioni italiche...

 

Chi invoca Allegri è liberissimo di farlo, ma vorrei far notare che  quest'anno ad esempio quelli usciti agli ottavi erano tutti allenatori che avevano una determinata concezione del calcio

 

Gli allenatori poi che hanno vinto negli ultimi 10 anni la champions, non sono allenatori speculativi

 

fatevi 2 conti.

 

ps: concordo, è un piacere rileggere il buon @mma fighter

Edited by Dark Wizard
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Aug-2006
16,535 posts

ma Didier non lo rivuole nessuno?

Zidane potrebbe andarmi bene ma la vedo dura...

 

e alla fine resterà Pirlo .asd

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-May-2005
40,652 posts

Ragazzi, diciamo le cose come stanno. Alla Juventus l'allenatore o vince o si prende lam*****a, anzi a volte nemmeno basta vincere che lam*****a te la prendi comunque (vedi come è stato trattato Allegri). Nomi come Gasperini (che io come allenatore adoro e che su queste pagine sponsorizzavo nel 2007, un'era geologica fa), De Zerbi, come qualunque allenatore straniero non di primissimo livello a Torino durerebbero due mesi, perché avrebbero bisogno di tempo, ma il tempo non c'è. Il tifoso è bravo solo a parole, quando parla di progetto, di lungo termine, di rivoluzione culturale, ma poi al primo passo falso, al primo sfottò del compagno di banco o del collega d'ufficio prende in mano i forconi e via col nuovo toto-nomi. E' la nostra storia che ci condanna ad essere così, chiunque sieda su quella panchina deve fare i conti col fatto che vincere è l'unica cosa che conta. Per questo la panchina della Juventus non è cosa da tutti... anzi, è proprio cosa di una certa tipologia di allenatori, principalmente di chi sacrifica l'estetica per il pragmatismo, di chi punta ad avere tutto e subito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
47,393 posts
2 minuti fa, B/N ha scritto:

ma Didier non lo rivuole nessuno?

Zidane potrebbe andarmi bene ma la vedo dura...

 

e alla fine resterà Pirlo .asd

 

 

A me non ha per niente convinto quell anno ma ok era un anno a dir poco particolare 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
47,393 posts
Posted (edited)
7 minuti fa, erboss88 ha scritto:

Ragazzi, diciamo le cose come stanno. Alla Juventus l'allenatore o vince o si prende lam*****a, anzi a volte nemmeno basta vincere che lam*****a te la prendi comunque (vedi come è stato trattato Allegri). Nomi come Gasperini (che io come allenatore adoro e che su queste pagine sponsorizzavo nel 2007, un'era geologica fa), De Zerbi, come qualunque allenatore straniero non di primissimo livello a Torino durerebbero due mesi, perché avrebbero bisogno di tempo, ma il tempo non c'è. Il tifoso è bravo solo a parole, quando parla di progetto, di lungo termine, di rivoluzione culturale, ma poi al primo passo falso, al primo sfottò del compagno di banco o del collega d'ufficio prende in mano i forconi e via col nuovo toto-nomi. E' la nostra storia che ci condanna ad essere così, chiunque sieda su quella panchina deve fare i conti col fatto che vincere è l'unica cosa che conta. Per questo la panchina della Juventus non è cosa da tutti... anzi, è proprio cosa di una certa tipologia di allenatori, principalmente di chi sacrifica l'estetica per il pragmatismo, di chi punta ad avere tutto e subito.

Quello che ci chiediamo in tanti è cosa c'entri pirlo con la panchina della juve... 

Edited by dal1982

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Apr-2009
893 posts
3 ore fa, dany23 ha scritto:

Guardiola non poteva vedere Ibra, Zidane ha i suoi preferiti... e così via non c'e un solo allenatore che non abbia avuto momenti no..

 

Se leggi il libro di Ibra, è il contrario, lo svedese non poteva vedere Ibra perchè lo voleva al servizio di Messi (e direi che aveva ragione). Inoltre Pep prese Ibra per avere la variante di peso in aria per scardinare i pullman davanti le porte. Solo contro l'inder è servita questa cosa e Ibra ha floppato totalmente quel match. 

 

Era solo per esattezza, chiudo OT.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-May-2005
40,652 posts
Adesso, dal1982 ha scritto:

Quello che chiediamo in tanti è cosa centri pirlo con la panchina della juve... 

E' stato un azzardo che non ha pagato, una scelta molto probabilmente figlia del momento e dettata dalle contingenze: pochi soldi col Covid, un allenatore pesante a libro paga di cui ti sei dovuto liberare poiché inviso allo spogliatoio. La mia considerazione ovviamente verte sulla scelta del prossimo allenatore... per non ripetere gli errori commessi con gli ultimi due.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jul-2006
47,393 posts
Adesso, erboss88 ha scritto:

E' stato un azzardo che non ha pagato, una scelta molto probabilmente figlia del momento e dettata dalle contingenze: pochi soldi col Covid, un allenatore pesante a libro paga di cui ti sei dovuto liberare poiché inviso allo spogliatoio. La mia considerazione ovviamente verte sulla scelta del prossimo allenatore... per non ripetere gli errori commessi con gli ultimi due.

Si si no :)... Avevo quotato il tuo topic perché leggendolo mi era venuta quella considerazione... Ho capito il tuo pensiero ed è condivisibile 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Nov-2010
3,225 posts
10 minuti fa, B/N ha scritto:

ma Didier non lo rivuole nessuno?

Uno che convoca Rabiot e lascia a casa Theo Hernandez,è meglio che stia in  Francia ! Poi un conto è fare il ct di una nazionale,,un’altro è fare l’allenatore di club ! Mi sa che neanche lui si ricorda l’ultimo club che ha allenato ! Per carità,con tutto l’affetto per Didier, ma lontano da Torino,abbiamo bisogno d’altro !

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...