Jump to content

Drew881

Tifoso Juventus
  • Content Count

    20,846
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,457 Excellent

About Drew881

  • Rank
    Juventino Le Roi
  • Birthday 12/11/1988

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

7,752 profile views
  1. si vince sempre per merito dei giocatori, il compito dell'allenatore è quello di metterli nella miglior condizione possibile. Nei primi 4 anni, Allegri ci è riuscito alla grande, il quinto ha messo il pilota automatico e negli ultimi 3 complice sia la situazione societaria, oltre ai grandi mercati fatti da batman (paratici) e robin (cherubini) si è venuto a creare una situazione di mediocrità da far impallidire la new holland fc. non è che se metti guardiola su questa panchina, ti fa vincere lo scudetto eh. EDIT ps FELICISSIMO DI ESSERE SMENTINTO, se l'anno prossimo con il nuovo mister e solo 3 o 4 innesti si ritorna a vincere
  2. ora come ora, qualsiasi allenatore che viene da noi rischia di bruciarsi.
  3. perchè parli al plurale? mi sembra di essere stato chiaro che anche io spero ci sia un avvicendamento in panchina a fine stagione. Per quanto riguarda "ottimo allenatore" penso che se lo sia guadagnato visto quanto fatto in carriera, dopo aver salvato il cagliari, aver fatto vincere uno scudetto al milan e 5 alla juventus con giusto giusto un 4 double consecutivi. Sul gioco possiamo disquisire quanto vogliamo, io stesso ormai quando gioca la juve, guardo più il cellulare che la partita, per le dupalle che mi faccio ogni volta a vedere questo calcio champagne, ma la morale della favola è sempre la stessa. In questi 3 anni potevamo giocare pure bene, ma c'erano delle squadre comunque superiori a noi e volente o nolente, la classifica ha sempre riflettuto i veri valori delle squadre. Ma i numeri dicono che con questa squadra, nonostante il non gioco, siamo lo stesso la seconda forza del campionato, quindi? Veramente pensavate di fare la juventus di lippi con sandro, gatti, locatelli, de sciglio, rugani, kostic, kean, milik, mckennie? ecco un Kross lo prenderei oggi stesso, nonostante i 34 anni, gli fai un biennale e viene ad insegnare calcio in italia. L'importante e non spendere 70/80 mln per koopmeiners...
  4. ma figurati se mi è mai passato per l'anticamera del cervello ora come ora a me locatelli proprio non piace, rallenta sempre l'azione e non mi sembra eccellere in nulla, classico giocatore da 6 in pagella che però abbiamo pagato come un fuoriclasse. servirebbe azzeccare il prossimo mercato, trovare un licht, un vidal, un vucinic e soprattutto un pirlo, oltre a confermare quelli che hai elencato. il problema è che se vuoi comprare gli equivalenti di quelli appena elencati, dovremmo fare un mercato faraonico
  5. io resto della mia convinzione, Max è un ottimo allenatore, purtroppo non va più bene per la Juventus ed io stesso auspico un cambio a fine stagione. Il problema è che come dovremmo cambiare allenatore, dovremmo cambiare mezza squadra. togliamo i veri/presunti top della squadra (Tek, Bremer, Chiesa, Vlahovic) togliamo i giovani (Iling/Miretti/Yildiz/Cambiaso) abbiamo una squadra di mediomen ai livelli di una fiorentina qualsiasi Perin De Sciglio Gatti Rugani Sandro Mckennie Locatelli Alcaraz Kostic Kean Milik ora le colpe sono sicuramente di Max, perchè la squadra non fa un pressing organizzato, non ha idee di gioco e tutto quello che vogliamo. Ma ci rendiamo conto cosa siamo diventati? A fine stagione 99% saluta rabiot, 50% saluta chiesa se non rinnova Mi direte e vabbè ma metti quei 4, più magari Yildiz e cambia la situazione, non cambia nulla, perchè a questa squadra mancano dei VERI LEADER. Alla prima difficoltà ci sciogliamo come neve al sole e la dimostrazione è stata la partita contro l'empoli e successivamente il crollo verticale avuto nelle ultime. Ecco perchè secondo me neanche un Thiago Motta è l'uomo giusto, qua siamo sotto le macerie, l'unico allenatore che può salvarci, per creare qualcosa è solo ed esclusivamente uno.
  6. fra un pò diventiamo Pietrangeli a come stiamo messi...
  7. PORTIERI : Szceznsy - Perin - Pinsoglio DIFENSORI : De Sciglio - Gatti - Djalo - Bremer - Danilo - Alex Sandro - Rugani - Cambiaso CENTROCAMPISTI : Locatelli - Rabiot - Mckennie - Miretti - Fagioli - Alcaraz - Nicolussi Caviglia - Pogba - Weah - Kostic - Iling Jr ATTACCANTI : Vlahovic - Chiesa - Yildiz - Kean - Milik Considerando che a fine anno salutano Alex Sandro (DEO GRATIAS), molto probabilmente Rabiot,forse Mckennie in scadenza anch'egli, forse Alcaraz, sicuramente Pogba e forse Chiesa per via del non rinnovo, la situazione non la vedo proprio rosa e fiori anche dovessimo cambiare l'allenatore (cosa che spero vivamente) a giugno salutano i due migliori centrocampisti della squadra e forse una delle "stelle". saranno anni bui. Un tempo i leader erano Del Piero, Buffon, Nedved, Davids, Conte... oggi sono Medioman Loca, e Danilone il gobbone. POVERA JUVE.
  8. hai detto un sacco di cose condivisibilissime, ma ora ti faccio una domanda. Quindi cosa facciamo? Continuiamo con Max che nella mediocrità del campionato italiano un piazzamento champions lo centra al 99% nonostante la squadra? Qui andrebbe fatta una repulisti, ma non soltanto nell'organico (mister e rosa), ma a livello DIRIGENZIALE. Per quanto ancora dovremo avere questo governo tecnico(e qui stendiamo un velo pietoso, fior di avvocati come Clarizia e poi non ricorrono)? Il periodo dei processi non è finito? Perchè questi pupazzi sono ancora qui? A maggio 23 dopo aver chiuso tutte le questioni, dovevano formare una nuova dirigenza, ma a Jaki sai quanto c**** frega della Juventus, se qualcuno come il sottoscritto potesse avere qualche dubbio dopo il 2006 sulla sua buona fede perchè relativamente giovane, dopo quanto fatto di recente, si capisce bene che Elcan usa la Juventus come "moneta di scambio" per affari più importanti.
  9. cambiaso che scoppia in lacrime dopo la vittoria al fotofinish col frosinone.. ieri locatelli che si dimena disperato sul prato dopo il fischio finale.. questi hanno seriamente paura di perdere il quarto posto, squadra con troppa poca personalità. nello spogliatoio servirebbe una figura come Del Piero/Nedved/Buffon per cercar di far capire cos'è la Juventus. Ed invece abbiamo due pupazzi Ferrero rocher e Scanavino più Giuntoli che ad oggi sembra uno yesman qualunque. Mi domando che c**** l'abbiamo preso a fare, visto che tanto non si è fatto mercato e poteva andare benissimamente uno qualunque del forum a dare le solite risposte politichesi che da ogni domenica.
  10. il problema è questo, ogni volta che subiamo gol sembra che i nostri muoiano dentro e comincino a giocare ancora più dietro del solito per paura di prendere l'imbarcata. Non siamo fortissimi è vero, ma questo non giustifica il fare pietà contro squadre di bassa classifica. Quando abbiamo la palla, non sappiamo cosa fare ed infatti facciamo il solito passaggino a 2 metri, tanto che in questo sistema di gioco arthur si sentirebbe a suo agio. Poi veramente, a me piacerebbe una volta tanto vedere un pressing organizzato di tutta la squadra, mentre vedo sempre i soliti vlahovic e chiesa/yildiz a fare pressing sul difensore avversario con gli altri 8 giocatori di movimento dietro la linea del centrocampo. Ste robe dovrebbe allenarle Allegri e se non è in grado di farsi capire è giusto che si faccia da parte, poi magari stiamo veramente con le pezze al cvlo che la società non può permettersi di esonerarlo e pagargli 7 mln per stare al gabbione tutto l'anno.
  11. si era sottointeso che fosse lippi, infatti dopo quella conferenza annunciarono quasi immediatamente Carletto, che sarebbe dovuto venire a fine stagione, perchè già si sapeva che lippi avesse un accordo con le m3rd3.
  12. se non sbaglio era l'anno delle dimissioni di lippi dove subentrò ancelotti ed andò a giocarsi la semifinale contro lo utd, però non ne sono sicuro a sto punto edit: controllato, era Carletto.
  13. tra le altre cose fu con lui in panca che lo UTD rimontò da 0-2 dopo 20 minuti a 3-2, nell'anno del "se il problema sono io me ne vado". Max ha fatto il suo tempo, lui stesso affermò al club di non aver studiato un bel niente in quei due anni fermo in completo contrasto con tutti gli allenatori moderni che sanno che se si fermano è la fine. Fosse per lui, probabilmente Blockbuster non sarebbe fallita
  14. intendevo dire che Ancelotti nonostante il minimo sindacale "2 secondi posti con tra le altre cose miglior difesa" nel campionato più difficile dell'epoca venne esonerato, con regole cambiate ad hoc, è ma era il giubileo, quindi scudetto alle romane. qua Allegri secondo i giornali che sicuramente vogliono il nostro bene auspicano un rinnovo perchè MAX nel campionato più competitivo del mondo con degli scappati di casa, tutti nazionali, stia facendo un miracolo a centrare un posto champions con le temibilissime Atalanta e Bologna C'è modo e modo di vincere e perdere. Contro squadre di bassa classifica mi aspetto di vincere in maniera netta o almeno vincere senza patemi d'animo. Qua invece ogni partita è un duello all'arma bianca, sia che l'avversario si chiami real madrid o sia che si chiama sassuolo
×
×
  • Create New...