Jump to content

Calix

Tifoso Juventus
  • Content Count

    473
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

282 Excellent

About Calix

  • Rank
    Juventino Soldatino

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. E niente ragazzi... anche in questo caso la colpa è di Sarri e della Juventus.
  2. Ma assolutamente no. Sarebbe un autogol pazzesco da parte della UEFA una cosa del genere. Secondo me non è neanche contemplabile, dato che è una situazione che ormai coinvolge tutta europa, con i casi che in Spagna oggi sono raddoppiati rispetto a ieri e con la Francia stessa che è colpita.
  3. Anche io. Sarebbe la cosa più logica da fare. Si sospende tutto per un mesetto. In tal maniera dovrebbe tornare tutto alla normalità verso la metà di aprile (o per lo meno si spera) e poi si recupera con calma il campionato e le coppe europee.
  4. Giocatore maturato enormemente. Ha 26 anni, è entrato nel pieno della maturazione calcistica per un attaccante. Speriamo continui così, che ha davanti almeno 5-6 stagione a livelli altissimi. Folle solo mimimamente pensare (o anche giustificare, come feci anche io) la sua cessione. Ad oggi, se va dato un merito a Sarri è proprio quello di averci restituito il giocatore più forte della Serie A dopo Cristiano.
  5. In realtà leggedo tutto il comunicato del prefetto si trova "misure finalizzate ad assicurare un'efficace protezione della sicurezza collettiva e della incolumità personale dei singoli astrattamente coinvolti in occasione della manifestazione sportiva"
  6. Non si puo'. In quei giorni ci sono anche le qualificazioni (quindi gare ufficiali) in sudamerica, che essendo gare FIFA hanno la priorità sui campionati.
  7. Napoli-Inter è giovedì, non domani. Quindi penso che domani arriverà una decisione anche lì
  8. Mi sorge un dubbio. Non è che davvero il decreto del governo impone lo stop delle manifestazioni sportive per 30 giorni e per questo domani sera è stata rinviata e non si è disposto le porte chiuse?
  9. Sarebbe bello se qualcuno spiegasse il perché del rinvio piuttosto che le porte chiuse.
  10. La Juventus ha emesso un comunicato meno di 30 minuti fa in cui si danno le indicazioni per i tifosi, precisando che la partita si svolgerà con pubblico (eccezion fatta per quello delle zone già citate ieri) https://www.juventus.com/it/news/news/2020/juve-milan--informazioni-per-i-tifosi.php Non si capisce più nulla...
  11. Eppure gode di una stima enorme in giro per l'europa tra allenatori e giornalisti. Boh, io non ricordo le sue partite al PSG per cui non mi esprimo sul passato, ma il giocatore visto sinora mi sembra molto limitato anche tecnicamente. Poi una cosa che noto di lui è che è sempre messo male col corpo ogni volta che deve stoppare una palla. Ogni gesto tecnico sembra un'impresa titanica. Forse, come affermano molti, non sarà male tecnicamente ma secondo me ha la personalità di un comodino dell'Ikea. Non ha assolutamente la forza mentale per imporsi in un contesto di gioco e in una squadra che per ora non funziona. Ecco perché anche tecnicamente non riesce a salire. Gioca con la paura. Il passaggio sbagliato di ieri è dovuto alla paura, così come anche il colpo di testa molle con cui ha sfiorato la palla o il nascondersi dietro gli altri giocatori pur di non ricevere palloni giocabili. Magari in altre situazioni avrebbe reso maggiormente, ma per ora è forse il peggior flop che io ricordi (in rapporto anche allo stipendio che prende).
  12. Mi chiedo quando riuscirà a: a) Fare un tiro verso la porta (non chiedo neanche in porta, mi basterebbe almeno vederlo calciare...). b) Fare un passaggio in avanti e non i passaggini all'indietro a 2 metri. pazzesco
  13. Questo che dici tu è vero, però secondo me ad oggi vincere in europa è più difficile di quanto non lo fosse in passato e l'obbligo di vincere in europa è qualcosa che forse nessuna squadra puo' avere. Il Barcellona non fa una finale di Champions ormai da 5 anni, nonostante la quantità imbarazzante di soldi spesi in questi anni per i vari Coutinho, Dembelè, etc... La società per me ha l'obbligo di fornire una squadra più o meno competitiva ogni anno scontrandosi anche con le difficoltà del mercato e del bilancio tipiche di questo ultimo decennio. Poi sta ai giocatori andare in campo cattivi e determinati e all'allenatore dare le giuste motivazioni. Se non riesci a farlo a Verona puoi avere una piccola scusante, ma se non riesci a farlo in un ottavo di finale di champions league è gravissimo.
  14. Bonucci semplicemente irritante. A parole sono tutti buoni. A fare i fenomeni nelle partitelle e nel riscaldamento sono tutti buoni. Poi della partita di Bonucci mi ricordo una dormita CLAMOROSA sul retropassaggio (un po' lento e svogliato come la partita del nostro "regista") di Pjanic.
×
×
  • Create New...