Jump to content

Fra' Pasquale da Casoria

Tifoso Juventus
  • Content Count

    1,246
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Fra' Pasquale da Casoria

  1. Mi space tanto. Idolo di una tifoseria odiosa e spesso capopopolo della stessa ma calciatore formidabile. Ha accompagnato tutta la mia vita, sono triste come quando perdi un parente tipo uno zio che non sopporti ma col quale hai cmq un legame affettivo e dei ricordi. R.I.P.
  2. Anch'io ci credo poco ma mi riferivo proprio ad un'eventuale processo sportivo per violazione del protocollo e del CGS. Per me in linea teorica il loro comportamento rientrebbe nella casistica di un illecito.
  3. Indirzzando in modo volontario e preordinato ecc. non potrebbe ricadere addirittura nell'ex art. 6 ? Illecito sportivo?
  4. Il calcio in questa storia non c'entra nulla, non c'entra la Juve non c'entra la competizione, lo sport ecc. In ballo c'è un concetto più alto che sta anche alla base anche dello sport, un concetto di uguaglianza, di parità di trattemento e rispetto delle regole. Si chiama Giustizia e il calcio italiano (e non solo) ha già abbondantemente dimostrato nel corso di tanti decenni di fregarsene altamente della stessa, sarebbe arrivato anche il momento di prendere una decisione sacrosanta e giusta. Oltretutto per il comportamento avuto, la sconfitta a tavolino e il punto di penalizzazione è nulla, la condanna sarà (sarebbe) quella che gli commineranno nel successivo eventuale processo per violazione del protocollo e del CGS. La questione è chiarissima da quella stessa sera in cui doveva giocarsi questa partita.
  5. Caro (si fa per dire) arofiet = Dove Puzzi a proposito complimenti per l'onestà dimostrata nella scelta del Nick, anche se a noi non interessa da dove provenga la tua puzza, probabilmente dalla fogna nella quale sguazzi dalla nascita e per questo ti invito a tornarci e a non propagare il tuo tanfo in luoghi salubri come il nostro. Ciao e buon ritorno nelle fogne.
  6. Oggi lo abbiamo preso in una situazione di ampia superiorità numerica. Eravamo praticamente schiacciati in area di rigore
  7. Non è un problema di marcatura o meno, secondo me, ma di come guida il reparto e di comunicazione con i compagni, se la linea difensiva e soprattutto le distanze tra la difesa e il centrocampo sono enormi, qualche problema c'è, e se in 2 stagioni diverse, con due tecnici diversi e con gran parte dei compagni attorno a lui diversi il problema è il medesimo, qualche dubbio che possa derivare da sue mancanze, mi viene. Oggi in occasione del loro gol, ha dato tutto quello spazio e offerto l'interno del campo ad un avversario modesto (con tutto il rispetto) senza cercare di ostacolarlo e indirizzarlo verso l'esterno, e questo mi pare, pur con tutti i suoi limiti da marcatore, un errore grossolano e non da calciatore esperto quale dovrebbe essere, poi non ho rivisto l'azione magari rivedendola mi rendo conto che non avesse molte alternative, ma da come la ricordo non mi pare che abbia affrontato quella situazione in maniera ottimale.
  8. Bonucci deve uscire dal campo e non rientrare mai più per il bene di questa squadra.
  9. Danilo va benissimo forse anche al posto di Bonucci.
  10. A parte i primi venti minuti del secondo tempo che ci sono stati fatali, ho visto una buona Juve e soprattutto una reazione rabbiosa e non una squadra in balia della partita e dell'avversario, e se la confrontiamo con l'ultima partita giocata contro questi, nello scorso campionato, dove non ci capimmo nulla, c'è stato un netto miglioramento, visto che stasera sono stati baciati anche dalla buona sorte. Bisogna solo stare calmi tutti quanti. P.s. se Bonucci sta fuori per un po' potrebbe anche non essere un dramma.
  11. La questione è FIGC e Napoli e volendo ancora più su tra Governo e Regione Campania. Non facciamo come gli altri la Juve c'entra in maniera incidentale perché avversaria del napoli*****a per il resto è estranea alla cosa. Ciò che doveva fare e dire l'ha già fatto detto.
  12. L'unica nostra arma è la memoria, e solo quella al momento purtroppo. Ma il più grande nemico della tirannide è proprio la memoria. (Non ricordo di chi sia questa citazione).
  13. secondo me passa da 2 situazioni tra loro indipendenti: 1) Se dovessero tornare ad affollarsi i reparti di terapia intensiva con le criticità o con criticità prossime a quelle viste nella primavera scorsa, saremmo costretti a rifermare il paese, probabilmente. 2) Pur tenendo sotto controllo la situazione contagi ecc.; in ambito prettamente calcistico qualora dovessero regalare al Napoli un lieve buffetto per la mancata applicazione del protocollo e concedergli il rinvio della partita, allora possiamo star certi che questo campionato non giungerà a termine.
  14. Anna è così, d'altronde in bolla loro sono domiciliati nella struttura è anche normale che una variazione anticipata del domicilio in emergenza sanitaria sia notificata alle autorità competenti. Inoltre alcuni di questi devono raggiungere i loro paesi d'origine e viaggiare nel corso della prossima settimana varei volte. Non è una violazione del protocollo e non rischiano alcunché.
  15. se vivi in mezzo ai maiali non puoi pretendere di rimanere pulito mentre rimestano la loro stessa M***A
  16. E' un ennesimo caso di disinformazione, voluto scientemente, la comunicazione alla Procura da parte dell'asl è prevista dal protocollo. Non rischiano alcuna multa.
  17. sempre bianconero stavo per mandarti a*******o.... ma che cazz
×
×
  • Create New...