Jump to content
Morpheus ©

[ Serie A TIM "7°G. Rit.." ] S.S.C. Napoli - Juventus F.C. 1-2

Recommended Posts

Joined: 13-Oct-2005
213,985 posts

Qui la cronaca del match

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
117,052 posts

Schermata_2018-08-11_alle_16.14.17.png

 

 

 


 

 

Serie A 2018-2019 - 7^ Giornata di Ritorno - Domenica 03-03-2019 (ore 20:30)

 

 

 

     .

NAPOLI -JUVENTUS

 

              napoli-128x128.png            ..   ........ 105px-Juventus_FC_2017_logo.png                       

.......

..

                  

........

  .....

 

 

26^ giornata

 

Domenica, 3 marzo 2019 - ore 20:30

 Stadio San Paolo - Napoli
Arbitro: Gianluca Rocchi

 

 

 

 

Confronti ufficiali 169 - 145 (Serie A) - 11 (Coppa Italia) - 6 (Campionato a gironi) -

3 (Supercoppa Italiana) - 2 (Coppa UEFA) - 2 (Serie B)

Vittorie Juventus 79 - 67 (Serie A) - 5 (Coppa Italia) - 4 (Campionato a gironi) -
1 (Supercoppa Italiana) - 1 (Coppa UEFA) - 1 (Serie B)


Pareggi 52 - 47 (Serie A) - 2 (Coppa Italia) - 1 (Campionato a gironi) -
1 (Supercoppa Italiana) - 1 (Serie B)


Vittorie Napoli 38 - 31 (Serie A) - 4 (Coppa Italia) - 1 (Campionato a gironi) -
1 (Supercoppa Italiana) - 1 (Coppa UEFA)


Goals Juventus 263 - 213 (Serie A) - 17 (Coppa Italia) - 21 (Campionato a gironi) -

7 (Supercoppa Italiana) - 2 (Coppa UEFA) - 3 (Serie B)

Goals Napoli 189 - 156 (Serie A) - 17 (Coppa Italia) - 3 (Campionato a gironi) -
9 (Supercoppa Italiana) - 3 (Coppa UEFA) - 1 (Serie B)

 

 


 

Napoli - Juventus Serie A a Napoli

Confronti ufficiali 72


Vittorie Juventus 22 (L'ultima l'01.12.2017, 0-1)


Pareggi 27 (L'ultimo il 02.04.2017, 1-1)


Vittorie Napoli 23 (L'ultima il 26.09.2015, 2-1)


Goals Juventus 84


Goals Napoli 88


 


 

Giocatori con più presenze e goals contro il Napoli a Napoli

13 presenze Scirea Gaetano
12 Furino Giuseppe
11 Boniperti Giampiero

11 Chiellini Giorgio
11 Zoff Dino
10 Bettega Roberto

10 Cuccureddu Antonello
10 Gentile Claudio
10 Salvadore Sandro
10 Varglien I Mario
9 Cabrini Antonio


3 goals Boniperti Giampiero
3 Del Piero Alessandro
3 Sivori Omar Enrique
2 Bettega Roberto
2 Buso Renato
2 Candiani Enrico
2 Capello Fabio
2 Chiellini Giorgio
2 Damiani Giuseppe
2 De Agostini Luigi
2 Hansen John

 

 


 

Ultimi confronti diretti

23.05.2015 Serie A Juventus-Napoli 3-1  
:610_movie_camera:

26.09.2015 Serie A Napoli-Juventus 2-1  :610_movie_camera:

13.02.2016 Serie A Juventus-Napoli 1-0  :610_movie_camera:
29.10.2016 Serie A Juventus-Napoli 2-1  :610_movie_camera:

28.02.2017 Coppa Italia Juventus-Napoli 3-1  :610_movie_camera:

02.04.2017 Serie A Napoli-Juventus 1-1  :610_movie_camera:
05.04.2017 Coppa Italia Napoli-Juventus 3-2  :610_movie_camera:

01.12.2017 Serie A Napoli-Juventus 0-1  :610_movie_camera:
22.04.2018 Serie A Juventus-Napoli 0-1  :610_movie_camera:
29.09.2018 Serie A Juventus-Napoli 3-1  :610_movie_camera:

Giocate 10 - Vittorie Juventus 6 - Pareggi 1 - Vittorie Napoli 3 - Goals Juventus 17 - Goals Napoli 11

 

da juworld.net

 

 

CLASSIFICA DI SERIE A

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
117,052 posts

Schermata_2018-08-11_alle_16.14.17.png

 

 

 


 

 

Serie A 2018-2019 - 7^ Giornata di Ritorno - Domenica 03-03-2019 (ore 20:30)

 

 

 

     .

NAPOLI -JUVENTUS

 

              napoli-128x128.png            ..   ........ 105px-Juventus_FC_2017_logo.png                       

.......

..

                  

........

  .....

 

 

26^ giornata

 

Domenica, 3 marzo 2019 - ore 20:30

 Stadio San Paolo - Napoli
Arbitro: Gianluca Rocchi

 

 

Chiellini: «Se la Juve vince a Napoli è quasi fatta per lo scudetto»

Il capitano bianconero prepara il match del San Paolo: «Stiamo facendo qualcosa di straordinario ma non dobbiamo pensare che sia finita. Con Insigne ho un ottimo rapporto. La Champions toglie energie mentali e fisiche»

 

FONTE

 

 

"Vincere al San Paolo sarebbe quasi un ko definitivo". Così Giorgio Chiellini, capitano della Juventus, parla ai microfoni di Sky Sport in vista del big match di domenica contro il Napoli. "Il Napoli si merita questa posizione, siamo noi che stiamo facendo qualcosa di straordinario, ma non dobbiamo penare che si finita", ha aggiunto. "Io a Napoli ho vinto poche volte, mi ricordo un 3-1 e l'1-0 di Gonzalo l'anno scorso. Ma è una squadra che mi ha sempre portato bene, segnando anche dei gol importanti". "L'anno scorso fu una vittoria importante perchè in tanti ci avevano fatto il funerale con troppo anticipo, dimostrando di essere una squadra tosta e avvicinandosi al Napoli che era +4. E' una partita da tripla, contro una squadra tecnica e forte", ha aggiunto.

 

"C'è tanta stima per Hamsik, perchè come me ha vissuto una vita con quasi solo una squadra. Ha fatto la storia del Napoli battendo tutti i record, è un grande giocatore", ha dichiarato il capitano della Juventus, parla ai microfoni di Sky Sport in vista del big match di domenica contro il Napoli. "Non me l'aspettavo che andasse via a gennaio, forse più a giugno. Però certe decisioni vanno accettate e rispettate", ha aggiunto. Chiellini ha poi parlato anche di Carlo Ancelotti. "L'ho sempre stimato molto per la sua filosofia, credo che piano piano stia dando la sua identità. Non era facile dopo tanti anni con Sarri, con pochi giocatori nuovi", ha aggiunto.

 

"Con Insigne, a prescindere dalla rivalità in campo che è normale, in Nazionale c'è un ottimo rapporto. E' un pregio perchè non è semplice", ha proseguito Chiellini. "Lui è un giocatore cresciuto molto oltre che tecnicamente anche mentalmente. E' diventato un giocatore squadra, più decisivo e completo", ha aggiunto. "Il futuro è suo, di Verratti e di questi giovani che potranno aiutare l'Italia a fare un salto di qualità. Stiamo già bruciando le tappe, speriamo che fra qualche anno saremo tutti a tifare per loro e che tornino a farci gioire davvero", ha concluso Chiellini.

 

"Domenica sarà una grande partita contro una squadra che negli ultimi anni ci ha fatto sudare. Poi avremo il tempo per preparare al ritorno contro l'Atletico, ci dobbiamo pensare ma non in modo opprimente". Chiellini è poi tornato alla vittoria di Bologna: "Nella testa e nelle gambe le trasferte di Champions le paghi sempre in modo diverso, poi non era facile avere anche un'altra trasferta in campionato. Era importante dare un'impronta di solidità e di squadra. Non siamo stati spumeggianti, ma solidi. Abbiamo fatto altri tre punti importanti dopo una sconfitta pesante". Sempre a proposito della sfida del San Paolo, il capitano bianconero ha aggiunto: "Ci stiamo allenamento con entusiasmo. Il Napoli vuole giocare per riaprire il campionato e per dimostrare di essere al nostro livello, noi per chiudere il campionato e per dimostrare che fra le due squadre c'è un gap. Credo sarà una partita più aperta dalle ultime, perchè per diversi motivi entrambe avranno tanta voglia di fare".

 

"Sarà importante l'approccio, la prestazione può essere un allenamento in vista dell'Atletico", ha proseguito Chiellini. "Loro sono una squadra completa. Ma siamo stati noi che abbimao fatto fin qui un percorso straordinario e il gap è più per meriti nostri che demeriti loro. Questa partita vuol dire tanto per noi e per loro", ha detto ancora Chiellini. Sulla BBC, Chiellini ha dichiarato: "Per tanti anni abbiamo sfruttato al massimo le nostre caratteristche, aiutando noi stessi e la squadra. Si era creata una alchimia perfetta. Ora sono contento che Barzagli è rientrato in gruppo e ci sarà d'aiuto. E' una presenza importante sia dentro che fuori dal campo". Infine sulle sue responsabilità da capitano, ha concluso: "Nei momenti di difficoltà serve un pizzico di attenzione in più, ma da noi in tanti portano la fascia. Ognuno porta un ingranaggio, la sua energie. E' importante essere se stessi: io non potrò mai essere Gigi (Buffon, ndr) o Barzagli, ognuno è diverso".

 

 

CLASSIFICA DI SERIE A

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
117,052 posts

Schermata_2018-08-11_alle_16.14.17.png

 

 

 


 

 

Serie A 2018-2019 - 7^ Giornata di Ritorno - Domenica 03-03-2019 (ore 20:30)

 

 

 

     .

NAPOLI -JUVENTUS

 

              napoli-128x128.png            ..   ........ 105px-Juventus_FC_2017_logo.png                       

.......

..

                  

........

  .....

 

 

26^ giornata

 

Domenica, 3 marzo 2019 - ore 20:30

 Stadio San Paolo - Napoli
Arbitro: Gianluca Rocchi

 

 

Juventus, Allegri: «Futuro? Ne parlerò col presidente. Normale chiudere i social»

L'allenatore bianconero presenta la sfida con il Napoli: «Dobbiamo farci trovare pronti, al San Paolo le partite non finiscono mai»

151811740-eaf98855-7979-4412-9d07-ac8a7c

 

FONTE

 

 

Al San Paolo con Cristiano Ronaldo. Massimiliano Allegri conferma il pieno recupero del fuoriclasse portoghese e la sua presenza dal 1' minuto domani sera contro il Napoli: «Ronaldo sta bene e giocherà». Normale, in una partita che vale lo scudetto, e il tecnico non lo nasconde: «Domani ci giochiamo due terzi di scudetto, è questione di matematica».

 

Scudetto che sarebbe il quinto di Allegri, ma la classifica non basta a evitare le polemiche e le voci sul suo possibile divorzio dalla Juventus, accresciute dopo che in questa settimana il tecnico ha chiuso i suoi canali social: «Questo è un problema... - ha ironizzato lui - Li ho chiusi intanto perché scrivevo solo un messaggio dopo le partite... Non sono mai stato un grande seguace dei social, come ci sono entrato ne sono uscito. L’ho deciso a cena, comemagari domattina mi viene in mente di giocare con due centrocampisti. Mi ha sorpreso tutto il clamore. Se poi qualcuno non sapeva contare e gli manca il countdown che facevo all’Atletico, dico che oggi mancano 10 giorni. Dobbiamo tornare alla normalità».

 

FUTURO - Quanto al futuro, Allegri rimanda tutto al prossimo incontro con Agnelli: «Il discorso sul futuro è molto semplice. Ho visto il presidente l’altro giorno e lo vedo spesso. Ora abbiamo una grande partita domani, poi Udinese e il ritorno con l’Atletico: poi presto ci vedremo per parlare di come sta andando l’annata e del futuro, ma senza problemi. Ci confronteremo e poi prenderemo le decisioni. Io sono legato alla Juventus, in quattro anni ci siamo tolti grandi soddisfazioni, ora siamo in testa al campionato e siamo ancora dentro la Champions».

 

Già, la Champions, che molto più della chiusura dei social da parte di Allegri ha turbato il mondo bianconero: «Purtroppo si erano create aspettative per cui sembrava dovessimo andare a Madrid a vincere 3-0, ma erano aspettative poco da persone intelligenti e certo non con i piedi per terra: nelle mie 51 partite di Champions ne abbiamo perse 11, la maggior parte con Real, Barcellona e Atletico, che sono le tre squadre davanti a noi nel ranking Uefa. A Madrid abbiamo fatto un brutto secondo tempo e le critiche sono giuste, ma non quelle dettate da aspettative che vanno al di là di ogni realtà. In Champions può succedere di tutto, il Real ha impiegato 11 anni per vincere la decima... a Madrid ci mancavano sei giocatori e Pjanic aveva 38 di febbre. E in Champions se perdi non puoi recuperare come in campionato...».

 

La Juventus però può recuperare nella partita di ritorno, il 12 marzo: «Siamo stati dati per morti prima di essere eliminati... All’Atletico arriveremo in ottime condizioni, questa settimana e i giorni che verranno serviranno a migliorare la forma. Bonucci e Chiellini sicuramente staranno meglio, come Pjanic, e speriamo di recuperare Douglas Costa. Faremo una grande partita e tutto lo stadio dovrà spingere la squadra per 95 minuti, non venire a guardare la partita».

 

 

I TIFOSI - Quei tifosi come sempre divisi su di lui: «Io lavoro con grande passione e i tifosi che vengono allo e mi hanno sempre fatto sentire il loro appoggio. Poi sono uno che a fine partita va negli spogliatoi e non manifesta con salti e capriole, ma sono fatto così e secondo me un allenatore deve dare un esempio. Io sono arrabbiato per il secondo tempo di Madrid, il resto fa parte del gioco, l’importante è che io sia lucido. La negatività? Io cerco di dare il mio contributo a combatterla, se basta perdere una partita per vedere tutto nero bisogna cambianre un po’ di cose. Ci lamentiamo quando si leggono certe cose, per tornare al discorso dei social, ma purtroppo sono uno strumento valido, ma non per tutti: ma è un problema sociale, non che Allegri non capisce niente, che ci può anche stare...».

 

Tornando al Napoli, si profila un ballottaggio tra Dybala e Bernardeschi, con Mandzukic confermato accanto a Ronaldo: «La possibilità di giocare con due o due mezzo a centrocampo dipende da quanti giocatori offensivi avremo davanti e dai cambi che ho a disposizione. Giocherà uno tra Emre Can e Bentancur e usno tra Dybala e Bernardeschi può essere un cambio importante».

 

 

CLASSIFICA DI SERIE A

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
117,052 posts

Schermata_2018-08-11_alle_16.14.17.png

 

 

 


 

 

Serie A 2018-2019 - 7^ Giornata di Ritorno - Domenica 03-03-2019 (ore 20:30)

 

 

 

     .

NAPOLI -JUVENTUS

 

              napoli-128x128.png            ..   ........ 105px-Juventus_FC_2017_logo.png                       

.......

..

                  

........

  .....

 

 

26^ giornata

 

Domenica, 3 marzo 2019 - ore 20:30

 Stadio San Paolo - Napoli
Arbitro: Gianluca Rocchi

 

 

21 convocati. Domani possibile 4-3-3. Dubbio Emre Can - Bentancur. In attacco ballottaggio Bernardeschi- Dybala. CR7 giocherà

D0q5Y9mW0AALicr.jpg

 

 

FONTE

 

 

21 CONVOCATI - La Juventus, tramite il suo sito internet, ha fornito l'elenco dei convocati per la sfida contro il Napoli: "Al termine dell'allenamento di rifinitura sostenuto questo pomeriggio al JTC, Massimiliano Allegri ha diramato l'elenco dei convocati per la sfida contro il Napoli, in programma domenica alle 20:30 allo stadio San Paolo.

Questo l'elenco dei giocatori a disposizione:

 

1 Szczesny
2 De Sciglio
3 Chiellini
4 Caceres
5 Pjanic
7 Ronaldo
10 Dybala
12 Alex Sandro
14 Matuidi
15 Barzagli
17 Mandzukic
18 Kean
19 Bonucci
20 Cancelo
21 Pinsoglio
22 Perin
23 Emre Can
24 Rugani
30 Bentancur
33 Bernardeschi
37 Spinazzola

 

 

 

CLASSIFICA DI SERIE A

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
117,052 posts

Schermata_2018-08-11_alle_16.14.17.png

 

 

 


 

 

Serie A 2018-2019 - 7^ Giornata di Ritorno - Domenica 03-03-2019 (ore 20:30)

 

 

 

     .

NAPOLI -JUVENTUS

 

              napoli-128x128.png            ..   ........ 105px-Juventus_FC_2017_logo.png                       

.......

..

                  

........

  .....

 

 

26^ giornata

 

Domenica, 3 marzo 2019 - ore 20:30

 Stadio San Paolo - Napoli
Arbitro: Gianluca Rocchi

 

 

Napoli-Juventus ore 20.30: formazioni ufficiali e dove vederla in tv

La sfida al San Paolo tra le prime della classe: Ancelotti riceve la formazione di Allegri nel posticipo di Serie A

 

Image may contain: 1 person, text

 

FONTE

 

Il posticipo tra Napoli e Juventus al San Paolo chiude la 26esima giornata del campionato di Serie A. La formazione di Ancelotti riceve la capolista e cerca di avvicinarsi in classifica. Al momento, i bianconeri sono primi con ben 13 punti di vantaggio sugli azzurri e hanno la possibilità di chiudere il discorso scudetto sul campo dei partenopei. A Napoli, si sfidano le due migliori difese del torneo: appena 15 reti incassate dalla Vecchia Signora, 18 dalla formazione napoletana.

DIRETTA TV/STREAMING - La gara tra Napoli e Juventus è in programma alle ore 20.30 allo stadio San Paolo e sarà visibile in diretta tv sui canali Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno e Canale 251. Inoltre, sarà possibile seguire la partita in diretta streaming sulla piattaforma Skygo.

 

LE FORMAZIONI UFFICIALI


NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Insigne, MilikAll. Ancelotti


JUVENTUS (4-3-3): Szczescny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo. All. Allegri


ARBITRO: Rocchi di Firenze


DIRETTA TV: Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno, Canale 251

 

 

CLASSIFICA DI SERIE A

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
213,985 posts

FORZA JUVE!!!

:sventola::sventola::sventola::sventola: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
66,790 posts

:sventola:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Nov-2011
64,412 posts

Vediamo di fare le cose per bene

grazie

 

:sventola: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Jun-2008
30,334 posts

Forza ragazzi :sventola:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
66,790 posts

Forza ragazzi, chiudiamo la pratica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2005
1,683 posts

Si può giocare senza fare troppi calcoli, visto il vantaggio in classifica.

Vediamo se tiriamo fuori le palle, allenatore in primis

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-May-2006
2,611 posts

V I N C E R E!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Apr-2011
60,283 posts

:sventola:

Inviato dal mio ASUS_X00QSA utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
117,052 posts

D0wTQdNX0Aozvlh.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Apr-2011
60,283 posts

Tiriamo fuori le palle stasera

Inviato dal mio ASUS_X00QSA utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Feb-2006
16,464 posts

Fino Alla Fine☆☆☆

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2008
33,564 posts

Speriamo bene....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
33,348 posts

spero non imposti la solita partita per il pareggio, come con l'atletico per ricordare l'ultima e come in tantissime volte ci ha abituati.

non che il pareggio mi vada male sia chiaro, firmo ora. però vorrei vedere una partita giocata

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Jul-2005
59,894 posts

Finalmente mi é un po' salita la tensione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
66,790 posts

Dall'interno dello stadio, settore Juventus, per il momento tutto tranquillo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...