Jump to content
Morpheus ©

[ UEFA Champions League ] Juventus F.C. - Club Atlético de Madrid 1-0

Recommended Posts

Joined: 13-Oct-2005
215,229 posts

UEFA Champions League (Seconda giornata di ritorno fase a gironi)


JUVENTUS - ATLETICO MADRID

 

Live Match

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
120,786 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

 

Champions League 2019-2020 - 5^ giornata - Martedí 26-11-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

 

JUVENTUS - ATLETICO MADRID

 

.....

                                                                105px-Juventus_FC_2017_logo.png                      image.png                                                          

                                     

  

 

 

 

 

Champions League 2019-2020 - Fase a gironi - 5^ giornata

 

Martedí, 26 novembre 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Anthony Taylor (Inghilterra)

 

 

 

 

Confronti ufficiali 10 - 5 (Champions League) - 5 (Coppa delle Fiere) 

Vittorie Juventus 5 - 1 (Champions League) - 4 (Coppa delle Fiere)

Pareggi 2 - 2 (Champions League)

Vittorie Atletico Madrid 3 - 2 (Champions League) - 1 (Coppa delle Fiere) 

Goals Juventus 15 - 5 (Champions League) - 10 (Coppa delle Fiere)

Goals Atletico Madrid 11 - 5 (Champions League)  - 6 (Coppa delle Fiere)

 

 


 

Juventus - Atletico Madrid - Champions League a Torino

 

Confronti ufficiali 2

 

Vittorie Juventus 1 (Il 12.03.2019, 3-0)

 

Pareggi 1 (Il 09.12.2014, 0-0)

 

Vittorie Atletico Madrid 0

 

Goals Juventus 3

 

Goals Atletico Madrid 0

 

 


 

Giocatori con più presenze e goals contro l'Atletico Madrid

5 presenze Bonucci Leonardo

5 Castano Ernesto
5 Gori Adolfo
5 Leoncini Gianfranco
4 Bercellino I Giancarlo

4 Chiellini Giorgio
4 Del Sol Luis Cascajares
4 Menichelli Giampaolo
3 Anzolin Roberto

3 Combin Nestor
3 Da Costa Dino
3 Dell'Omodarme Carlo


3 goal Ronaldo Cristiano 

2 Menichelli Giampaolo
2 Stacchini Gino
1 Bercellino I Giancarlo
1 Combin Nestor

1 Cuadrado Juan
1 Dell'Omodarme Carlo

1 Matuidi Blaise
1 Salvadore Sandro
+ 2 Autoreti



 

Ultimi confronti diretti

 

04.12.1963 - Coppa delle Fiere - Juventus-Atletico Madrid 1-0
01.01.1964 - Coppa delle Fiere - Atletico Madrid-Juventus 1-2
19.05.1965 - Coppa delle Fiere - Atletico Madrid-Juventus 3-1
26.05.1965 - Coppa delle Fiere - Juventus-Atletico Madrid 3-1
03.06.1965 - Coppa delle Fiere - Juventus-Atletico Madrid 3-1

01.10.2014 - Champions League - Atletico Madrid-Juventus 1-0  :617_tv:

09.12.2014 - Champions League - Juventus-Atletico Madrid 0-0  :617_tv:
                                              Juventus-Atletico Madrid 0-0 2ºtempo  :617_tv:

20.02.2019 - Champions League - Atletico Madrid-Juventus 2-0  :617_tv:

12.03.2019 - Champions League - Juventus-Atletico Madrid 3-0  :617_tv:

18.09.2019 - Champions League - Atletico Madrid-Juventus 2-2  :617_tv:

 

Giocate 9 - Vittorie Juventus 5 - Pareggi 2 - Vittorie Atletico 3 - Goals Juventus 15 - Goals Atletico 11

 

da juworld.net

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
120,786 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

 

Champions League 2019-2020 - 5^ giornata - Martedí 26-11-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

 

JUVENTUS - ATLETICO MADRID

 

.....

                                                                105px-Juventus_FC_2017_logo.png                      image.png                                                          

                                     

  

 

 

 

 

Champions League 2019-2020 - Fase a gironi - 5^ giornata

 

Martedí, 26 novembre 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Anthony Taylor (Inghilterra)

 

 

Sarri: 'Prima per voi ero un talebano. Tridente difficile, Ronaldo...'

173020437-148799c0-bb06-41aa-8fee-26b66c

 

FONTE

 

 

Maurizio Sarri parla in conferenza stampa alla vigilia del match contro l'Atletico Madrid. Prima di lui parola a Gonzalo Higuain. "Non leggo, quindi non mi dispiace, per valutare la prestazione della mia squadra non ho bisogno di leggere quello che scrivi te. Cerco di leggere il meno possibile, ogni tanto mi imbatto in qualche articolo di grande intelligenza, ogni tanto. Prima ero un talebano perché volevo giocare solo il mio calcio, ora mi accontento. Se ascoltassi tutto uscirei matto senza dare tanto peso a cosa c'è intorno".

SACCHI - "La penso come lui, anche io a volte vorrei vedere un altro atteggiamento ma ci sono anche le caratteristiche dei nostri giocatori. Miglioreremo sotto tanti punti di vista ma non si può andare contro le caratteristiche della squadra. La squadra va accompagnata in certi tipi di idee. In questi momento siamo capaci solo di giocare come vogliamo a sprazzi, abbiamo margini di miglioramento che troveremo tra alti e bassi"

PARTITA - "Se fai una gara cercando solo di non prenderlo e di pareggiare alla fine rischi. Noi dobbiamo giocare senza tanti calcoli. L'Atletico sta cambiando negli ultimi tempi, palleggia molto di più e cerca un gioco diverso rispetto al passato. E' una partita difficile perché loro da anni sono difficili da affrontare. Se pensiamo che siamo già qualificati siamo già morti, dobbiamo pensare che il primo posto è fondamentale altrimenti le motivazioni sarebbero troppo diverse"

SIMEONE -  "Distante o no, ci sono scelte e convinzioni individuali. L'Atletico gioca in un contesto difficile in Spagna ma tutti gli anni riesce ad essere competitiva, spesso riesce a vincere qualcosa, Simeone merita solo applausi"

RONALDO - "Non so che notizie arrivano a Torino, figuriamoci in Spagna. Il mio rapporto con lui è buono e se qualcuno si arrabbia per una sostituzione è positivo. Mi sta benissimo perché vuol dire che ha forti motivazioni, sono 25 anni che vedo i calciatori incazzati per le sostituzioni non mi fa ne caldo ne freddo"

BOLLETTINO - "Ieri Cristiano ha fatto la seduta di allenamento con i compagni. Sembra in crescita ed è positivo che abbia fatto tutto il lavoro con i compagni. De Ligt e Berna da valutare, molto dipenderà dalle loro sensazioni individuali perché hanno sensazioni che provano dolore, vediamo se sarà sopportabile oppure no"

TRIDENTE - "E' difficile per le caratteristiche dei tre. Gonzalo è un attaccante puro, Cristiano è il centravanti più forte del mondo ma parte da sinistra e Dybala non è un trequartista ma un attaccante. In certi momenti della partita se c'è bisogno siamo pronti a fare di tutto. Abbiamo tre attaccanti forti per due posti, la situazione è ideale. Come stiamo vedendo nella parte iniziale della stagione stanno trovando posto tutti e lo troveranno per tutto l'anno. Dybala si trova bene con chi sa giocare a calcio e tutti e due sanno farlo, non vedo grande problema".

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
120,786 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

 

Champions League 2019-2020 - 5^ giornata - Martedí 26-11-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

 

JUVENTUS - ATLETICO MADRID

 

.....

                                                                105px-Juventus_FC_2017_logo.png                      image.png                                                          

                                     

  

 

 

 

 

Champions League 2019-2020 - Fase a gironi - 5^ giornata

 

Martedí, 26 novembre 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Anthony Taylor (Inghilterra)

 

 

JUVENTUS – ATLÉTICO MADRID, L’ANALISI TATTICA: COME LA GIOCHERANNO SARRI E SIMEONE

Scatta l’operazione primo posto in Champions

 

juventus-atletico madrid analisi tattica

 

FONTE

 

 

 

“Gli esami non finiscono mai”. Ebbene sì, perché la sfida di martedì 26 alle 21:00 che vedrà la Juventus contrapporsi all’Atlético Madrid nel quinto turno del Gruppo D di Champions League, rappresenta un esame da superare per i bianconeri, i quali in caso di vittoria si aggiudicherebbero aritmeticamente la testa della classifica con una giornata di anticipo. Certezza matematica che sarebbe sancita anche se la Juve pareggiasse con un risultato inferiore al 2-2 (punteggio della gara d’andata), ciò in virtù della regola dei gol realizzati in trasferta negli scontri diretti.

 

La Vecchia Signora giungerà a questo big match dopo aver sbancato il Gewiss Stadium di Bergamo imponendosi per 3-1 contro un’ottima Atalanta. Madama impacciata, pasticciona e a dir poco imprecisa tecnicamente in 70 minuti, al cospetto di una Dea superiore sul piano atletico e sotto l’aspetto del gioco. Dunque, prestazione davvero insufficiente quella dei campioni d’Italia, che comunque sono riusciti a conquistare l’intera posta, necessaria per continuare a guardare tutti dall’alto. L’Atlético Madrid, invece, è reduce dall’1-1 lontano dalle mura amiche contro il Granada. Numeri alla mano, Colchoneros terzi in Liga a 25 punti e secondi nel girone D dell’Europa che conta a quota 7, proprio dietro alla Juventus distante tre lunghezze, mentre Lokomotiv Mosca e Bayer Leverkusen sono fermi a 3 punti.

 

Con Alex Sandro, Rabiot e Douglas Costa assenti, ma anche con i dubbi legati alla presenza (almeno dal primo minuto) di de Ligt e Bernardeschi, Sarri potrebbe decidere di mandare in campo la sua squadra disegnando un 4-3-1-2 formato da: Szczęsny; Danilo (Cuadrado), Bonucci, Demiral (de Ligt), De Sciglio; Khedira, Pjanić, Matuidi; Ramsey; Cristiano Ronaldo, Dybala (Higuaín). 

 

Diego Pablo Simeone non potrà contare sull’apporto di Savić e Diego Costa, pertanto sarebbe orientato a varare un 4-4-2 composto da: Oblak; Trippier, Hermoso (Giménez), Felipe, Renan Lodi; Lemar, H. Herrera (T. Partey), Koke (Saúl), João Félix; Morata, A. Correa.

 

 

Juventus – Atlético Madrid: il block-notes tattico

Ripetere la prova grigia di Bergamo sarebbe autolesionistico ed estremamente pericoloso per la Juve. Motivo per cui i ragazzi di Sarri avranno il dovere di invertire la marcia anzitutto dal punto di vista della qualità del gioco. La Juventus potrà far del male ai Rojiblancos puntando sull’attacco diretto soprattutto nelle situazioni di transizione positiva, poiché la difesa della squadra spagnola tende ad andare in anticipo, scelta che in alcune circostanze causa varchi centrali di 40-50 metri a campo aperto. Altra validissima opzione, se necessario, sarà alternare la costruzione dal basso al lancio lungo sugli attaccanti, questo nel caso in cui i bianconeri trovassero difficoltà ad eludere un eventuale pressing degli Indios già sul primo portatore di palla.

 

Nella fase di non possesso bisognerà fare densità a centrocampo e limitare il gioco tra le linee dell’Atleti, nonché prestare massima attenzione sugli esterni affidandosi, se indispensabile, anche allo spirito di sacrificio degli uomini offensivi. Il tecnico dell’Atlético Madrid vuole che i suoi esterni bassi salgano e si allarghino molto alla ricerca del dialogo con la seconda punta, abile nel giocare tra le linee e ad azionare la corsa dei terzini, lesti ad effettuare cross. Le transizioni positive si sviluppano tramite una rapida verticalità volta ad accendere le due punte, che hanno il compito di attaccare la profondità.

 

Invece, in fase di non possesso, i Colchoneros accorciano in avanti con coralità per togliere gli appoggi sulle corsie laterali, si schierano in maniera compatta per impedire all’avversario di giocare in verticale e lo costringono a un possesso palla sterile e infruttuoso, oppure lo obbligano a sfruttare l’ampiezza. Per ciò che concerne le transizioni negative, la formazione del Cholo Simeone accorcia in avanti per anticipare il diretto avversario e riaggredisce subito in zona palla, con l’intento di recuperare la sfera il prima possibile e stoppare le ripartenze sul nascere.

 

La Juventus esiste per tagliare traguardi, quasi come fosse un credo, una missione, una vera e propria ragione di vita. Ergo, l’appuntamento con la competizione per club più prestigiosa al mondo, nello specifico quello con l’Atlético Madrid, sarà di fondamentale importanza ai fini della conquista di un obiettivo da centrare senza “se” e senza “ma”. L’augurio, quindi, è che Le Zebre si facciano trovare pronte e preparate per passare questo difficile esame con un bel 30 e lode.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
120,786 posts

images?q=tbn:ANd9GcTRpj1RcEjjGbP0Ptg6aHR

 

 

 

 

 

 

 

Champions League 2019-2020 - 5^ giornata - Martedí 26-11-2019 (ore 21:00)

 

 

 

 

 

 

JUVENTUS - ATLETICO MADRID

 

.....

                                                                105px-Juventus_FC_2017_logo.png                      image.png                                                          

                                     

  

 

 

 

 

Champions League 2019-2020 - Fase a gironi - 5^ giornata

 

Martedí, 26 novembre 2019 - ore 21:00
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: 
Anthony Taylor (Inghilterra)

 

 

 

Juve-Atletico Madrid, la probabile formazione di Sarri

Ecco le scelte del tecnico bianconero per la sfida di questa sera (calcio d’inizio alle 21) contro gli spagnoli di Simeone, gara valida per il quinto match del gruppo D di Champions League

 

Afbeeldingsresultaat voor juventus atletico madrid

 

FONTE

 

 

La Juve di Maurizio Sarri vuole conquistare questa sera il primato del gruppo D di Champions League. Per farlo i bianconeri dovranno battere l’Atletico Madrid di Diego Simeone nella quinta sfida della Champions League 2019-2020 ma potrebbe bastare anche un pari per 0-0 o 1-1. Il tecnico dei campioni d’Italia dovrebbe affidarsi al 4-3-1-2 ritrovando dal 1’ Cristiano Ronaldo dopo il turno di riposo concesso all’attaccante portoghese nella sfida di campionato contro l’Atalanta. Andiamo a scoprire tutte le scelte di Sarri per il match in programma questa sera (calcio d’inizio alle 21) all’Allianz Stadium.

 

 

Juventus (4-3-1-2): in difesa Bonucci e De Ligt centrali

1 Szczesny; 16 Cuadrado, 19 Bonucci, 4 De Ligt, 2 De Sciglio.

 

 

Pjanic guida il centrocampo

6 Khedira, 5 Pjanic, 14 Matuidi.

 

 

Ramsey trequartista

8 Ramsey; 21 Higuain, 7 Cristiano Ronaldo. Allenatore: Maurizio Sarri.

 

 

In panchina Bernardeschi e Dybala

77 Buffon, 13 Danilo, 24 Rugani, 28 Demiral, 30 Bentancur, 33 Bernardeschi, 10 Dybala.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
215,229 posts

FORZA JUVE!!!
:sventola: 
:sventola: :sventola: :sventola: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Apr-2011
60,284 posts

:sventola:

Inviato dal mio ASUS_X00QSA utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2008
35,790 posts

forzaaaa Juveeee

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Jun-2008
31,739 posts

Dai ragazzi :sventola:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Oct-2008
3,264 posts

Del Piero che stuzzica Capello “beh avevo una bella media gol in quel periodo, giocavo dieci minuti a partita, per quello”. .rotfl

Ovviamente scherzando

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2008
6,741 posts

certo che vedere danilo e desciglio titolari in una partita che conta.....vuol dire proprio farsi del male....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
69,504 posts

OT: Kowedes.... il Baya la gaña a Mosca, senza problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
44,997 posts

daje

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-May-2006
2,899 posts

V I N C E R E ! ! ! ! ! ! !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
69,504 posts

OT: Finita,gano il Baya por 0-2. Il 0-2 di Bender è fantastico :p

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Sep-2007
49,118 posts

DAI RAGAAAA!!!! .rulez


:sventola2::sventola::sventola2::sventola:

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
46,741 posts

Forza ragazzi :sventola:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
31,173 posts

Dybala e Ronaldo come da previsione, serve la mole di gioco di Paulo. 

Unica sorpresa Danilo per Cuadrado. 

 

Forza Juve

 

Come stanno negli scontri diretti Bayer e Atm?

Edited by #TeamParatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2005
1,981 posts

Forza ragazzi...vi vogliamo carichi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
69,504 posts

Arrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrriba #ChampionsXESPN

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Jul-2014
1,333 posts

Curioso (e speranzoso) di vedere la prestazione di Cristianuccio. Deve chiudere la bocca a TUTTI 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
69,504 posts

Reineken Padronados de la Tshampionsse Lig :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...