Jump to content
Sabaudo

Caso Plusvalenze, Penalizzazione di 10 punti. A giugno procedimento sul caso stipendi.

Recommended Posts

Joined: 20-May-2009
3,360 posts
1 minuto fa, cate79 ha scritto:


E fini qui ci sono , volevo capire perché qualcuno ritiene che in un punto che la difesa della juve giudica un vizio di forma ( a sentimento o perché realmente lo è ) la corte dovrebbe giudicarlo un punto sanabile ?!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

E'  discrezione del collegio giudicante. Se ritengono tutte le eccezioni portate dalla juventus siano invalide e il "vizio di forma" sia "lieve", possono decidere di rimandare indietro la sentenza per essere giudicata nuovamente da un tribunale diverso (o meglio composto da altri giudici).

Ricordati che comunque stanno decidendo su un ricorso (cioè se accettarlo o meno), non stanno facendo un processo.

 

Qui entriamo in meandri di diritto che non posso nè commentare nè probabilmente capire. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Apr-2007
3,436 posts
1 ora fa, carlangelo ha scritto:

Ho buone sensazioni... Massimo 3 punti di penalizzazione 

Alla faccia delle buone sensazioni, e se fossero state cattive cosa avresti previsto, la crocifissione sulla pubblica piazza?

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-May-2009
3,360 posts
2 minuti fa, funkyrap ha scritto:

 

Lo so, ma oggi mica c'era il dibattimento sui reati commessi e le relative punizioni; lui davanti al coni doveva dimostrare che non ci sono vizi di forma o che non si è calpestato il diritto alla difesa, quindi quell'uscita la può fare davanti ai giudici figc (se viene rinviato a loro il giudizio), non del coni. Già che arrivi a parlare di argomenti non di pertinenza con la materia ne squalifica l'intervento.

 

Sono d'accordo, ma non sono per niente ferrato in giurisprudenza nè ho mai frequentato aule giudiziarie (per fortuna) quindi non so dirti se la cosa era permessa, era di pertinenza o cose simile. Cerco di usare la logica, ma mi pare che con la giustizia (specialmente Italiana e ancor più sportiva) fallisco spesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jul-2022
4,790 posts
4 minuti fa, cate79 ha scritto:


Perché le ragazze vennero ascoltate come testimoni e non come indagate ( giusto?) e non è un vizio di forma ? Se non lo è mi scuso . Sto solo cercando di capire se sti vizi di forma sono precisato o a sentimento .


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Si, ma non è un vizio di forma questo. 

Il fatto che nel Ruby-1 siano state ascoltate come testimoni e non come indagate fa decadere il reato di corruzione in atti giudiziari del Ruby-ter. 

 

Poi li han fatto un casino perché hanno spezzettato un processo in tanti mini processi. 

 

Cmq è probabile che la procura di Milano faccia ricorso in appello per il Ruby-ter. 

In ogni caso è stato assolto ecco, non annullato

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Jan-2019
4,010 posts

Ma cos’ altro vi manca per schifarvi del tutto e mandare …. tutti a*******o? Stanno facendo più schifo dello schifo, cioè di loro stessi, gente che non ha limiti nei confronti della vergogna, e voi ancora vi arrovellate il cervello su quello che succederà? Se avessimo una Proprietà degna del nostro blasone e una dirigentza altrettanto all’ altezza, stasera avrebbero fatto già saltare il banco, minacciando l’ impossibile. Invece che fanno? Si fanno prendere in giro bellamente…. Per me è tutto scritto, da un lato lo schifo rappresentato dal Sistema, dall’ altro una banda di incapaci che non sanno che pesci prendere…Una Società quotata in Borsa, una squadra che gioca in queste condizioni da Gennaio, la squadra più blasonata e titolata d’ Italia, trattata come una pezza da piedi…. Ci vuole una dignità veramente raccapricciante per accettare tutto questo. 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Apr-2007
3,436 posts
57 minuti fa, torino juventina2 ha scritto:

 

Si, ma è chiaro dica che la Juve è colpevole. 

I nostri avvocati, per me, hanno sbagliato a puntare tutto su vizi di forma/errori procedurali. 

 

Quel che riporti vuol dire che vogliono che siano riscritte le motivazioni e rimodulata la sanzione. 

Se invece di - 15 sarà - 9 o - 13 o - 6, la Juve sempre come colpevole ne uscirebbe. 

Bè io non ci sto. 

 

I nostri avvocati, per me, avrebbero dovuto andar lì e dire che per tante altre squadre non sono state applicate sanzioni e nemmeno aperti fascicoli. 

Fare nomi, cognomi e operazioni similari alle nostre per le quali siamo stati penalizzati. 

Non ti puoi difendere dicendo che sei colpevole come gli altri, ti devi difendere dicendo che tu sei innocente perché quello che hai fatto non è illecito

Non sono avvocato, ma credo che queste siano le basi che insegnano a giurisprudenza

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
95,822 posts
3 minuti fa, pflip ha scritto:

Sono d'accordo, ma non sono per niente ferrato in giurisprudenza nè ho mai frequentato aule giudiziarie (per fortuna) quindi non so dirti se la cosa era permessa, era di pertinenza o cose simile. Cerco di usare la logica, ma mi pare che con la giustizia (specialmente Italiana e ancor più sportiva) fallisco spesso.

 

Chiediamo un parere all'utente @gobbo_dal_76  sefz

Edited by funkyrap

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Jul-2006
1,336 posts
E'  discrezione del collegio giudicante. Se ritengono tutte le eccezioni portate dalla juventus siano invalide e il "vizio di forma" sia "lieve", possono decidere di rimandare indietro la sentenza per essere giudicata nuovamente da un tribunale diverso (o meglio composto da altri giudici).
Ricordati che comunque stanno decidendo su un ricorso (cioè se accettarlo o meno), non stanno facendo un processo.
 
Qui entriamo in meandri di diritto che non posso nè commentare nè probabilmente capire. 

Ok a sentimento . A sto punto non capisco tutti i giuristi che si sono espressi in questi mesi sulle motivazioni della sentenza . Potevano dire “ ma sai la cosa è soggettiva , il giudice deciderà in base a ciò che pensa quel giorno “ eppure pensavo fosse più preciso il diritto . Ma va bè siamo in Italia . Grazie comunque pflip gentilissimo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Feb-2011
1,858 posts

IMG_0031.png.f1d72823988376bd0e0db9bf9249c73b.png
 

punto.

Edited by stefano rieti
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Jul-2006
1,336 posts
 
Si, ma non è un vizio di forma questo. 
Il fatto che nel Ruby-1 siano state ascoltate come testimoni e non come indagate fa decadere il reato di corruzione in atti giudiziari del Ruby-ter. 
 
Poi li han fatto un casino perché hanno spezzettato un processo in tanti mini processi. 
 
Cmq è probabile che la procura di Milano faccia ricorso in appello per il Ruby-ter. 
In ogni caso è stato assolto ecco, non annullato

Si sì assolto . Ho sbagliato scrivendo .


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-May-2009
3,360 posts
1 minuto fa, cate79 ha scritto:


Ok a sentimento . A sto punto non capisco tutti i giuristi che si sono espressi in questi mesi sulle motivazioni della sentenza . Potevano dire “ ma sai la cosa è soggettiva , il giudice deciderà in base a ciò che pensa quel giorno “ eppure pensavo fosse più preciso il diritto . Ma va bè siamo in Italia . Grazie comunque pflip gentilissimo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Di nulla, ma guarda i giudici come gli arbitri di calcio.

 

Il regolamento è lo stesso ma un arbitro ti fischia fallo ed un altro no. Al netto di complotti, corruzioni e quant'altro, la discrezionalità e l'interpretazione delle regole possono essere diverse.

 

Se fosse così facile metterei un AI come giudice e arbitro.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Apr-2007
3,436 posts
58 minuti fa, torino juventina2 ha scritto:

 

È quello che capisco leggendo la giornata di oggi. 

 

Poi anche io vorrei tanto sperare che stanotte qualcuno illumini le menti di quella gentaglia. 

Ma mi pare abbastanza chiaro dove vogliano andare a finire. 

 

Per me anche un solo punto di penalizzazione è una sconfitta. 

Per tanti altri sarà uno scampato pericolo, lo capisco eccome. 

 

Ma io non ci sto più a sto schifo per il quale la Juve è sempre l'unica colpevole, mentre ad altri nemmeno aprono fascicoli anche per molto peggio. 

Sono mesi che lo vado ripetendo, anche un euro di ammenda per me sarebbe una sconfitta, altro che un punto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Feb-2011
1,858 posts
4 minuti fa, anastasi48 ha scritto:

Ma cos’ altro vi manca per schifarvi del tutto e mandare …. tutti a*******o? Stanno facendo più schifo dello schifo, cioè di loro stessi, gente che non ha limiti nei confronti della vergogna, e voi ancora vi arrovellate il cervello su quello che succederà? Se avessimo una Proprietà degna del nostro blasone e una dirigentza altrettanto all’ altezza, stasera avrebbero fatto già saltare il banco, minacciando l’ impossibile. Invece che fanno? Si fanno prendere in giro bellamente…. Per me è tutto scritto, da un lato lo schifo rappresentato dal Sistema, dall’ altro una banda di incapaci che non sanno che pesci prendere…Una Società quotata in Borsa, una squadra che gioca in queste condizioni da Gennaio, la squadra più blasonata e titolata d’ Italia, trattata come una pezza da piedi…. Ci vuole una dignità veramente raccapricciante per accettare tutto questo. 

A me personalmente, solo come andrà a finire questa storia, dopodiché, in caso di ulteriore porcata, potranno pijasselanterculo tutti.

Vorrà dire che la passione che portò dal 1982 verrà sostituita da altro 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
95,822 posts

OT: nel qual mentre, sono tutti sul tread della champions a seguire la partita (scontata) dei prescritti, e poi si parla di boicottare il sistema... scusate lo sfogo (chiuso OT)

Edited by funkyrap
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jul-2022
4,790 posts
2 minuti fa, dovsto ha scritto:

Non ti puoi difendere dicendo che sei colpevole come gli altri, ti devi difendere dicendo che tu sei innocente perché quello che hai fatto non è illecito

Non sono avvocato, ma credo che queste siano le basi che insegnano a giurisprudenza

 

Si, ma in questo caso la Juve è innocente perché quel reato non esiste. 

Appunto per quello la difesa migliore era proprio quella di riportare che, per tante altre squadre non sono nemmeno stati aperti fascicoli o cmq non penalizzate, proprio perché non esiste il reato di plusvalenze, né di plusvalenze eccessive. 

 

Esiste quello di plusvalenze false, tipo quelle per cui erano state sanzionato Cesena e Chievo. 

Ma erano proprio operazioni false, con nomi che neanche erano giocatori o finte operazioni di compravendita. 

 

Cioè niente che riguardi la Juve assolutamente. 

A noi, in buona sostanza, ci han dato 15 punti per "eccesso di plusvalenze". 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Jan-2019
4,010 posts
14 minuti fa, CRAZEOLOGY ha scritto:

Pensavo oggi alla faccenda di Report ecc. Provavo a pensare ad una ipotesi di forma di pressione verso il sistema.

Anche perché il programma è arrivato abbastanza a ridosso della sentenza del CONI gelato.

Ma i conti non mi tornano. Provavo ad identificare un ipotetico mandante, ma sostanzialmente non l'ho trovato.

Penso che sia o una casualità, o un gioco di potere troppo raffinato per capirlo da fuori (per noi poveracci).

Poi ho pensato all'improvviso ad una notizia di questi giorni, e a quanto tutta questa situazione sia ridicola.

Nemmeno a Torino hanno davvero bisogno di fare pressioni... A loro basta alzare il telefono.

Mi piace il fatto che ogni tanto arriva qualcuno nel forum e nelle più variagate discussioni,  su temi come questo, ci propina la solita teoria che purtroppo JE non è abbastanza potente per farsi sentire.

Poi apri il giornale e leggi che EXOR nel 2022 ha fatto utili (non fatturato, bensì UTILI) per 4,2 miGliardi di euri. (ovviamente questo è solo il dichiarato)

E ti rendi conto che potrebbero passare sopra a Federazione e Coni col trattore.

Al di là dell'esito, stiamo assistendo ad una delle solite buffonate all'italiana. Una sceneggiata malriuscita come tante altre.

Di solito ti leggo e dici cose sensate. Ma stavolta non sono d’ accordo. Silvio Berkusconi è un morto di fame? No, è forse l’ uomo più ricco d’ Italia. Eppure è un perseguitato dalla Magistratura itagliana. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Jul-2006
1,336 posts
Di nulla, ma guarda i giudici come gli arbitri di calcio.
 
Il regolamento è lo stesso ma un arbitro ti fischia fallo ed un altro no. Al netto di complotti, corruzioni e quant'altro, la discrezionalità e l'interpretazione delle regole possono essere diverse.
 
Se fosse così facile metterei un AI come giudice e arbitro.

E insomma , qui stiamo parlando di calcio , ma c’è gente che è stata rovinata dalla giustizia , altro che “a sentimento “ .


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-May-2009
3,360 posts
2 minuti fa, torino juventina2 ha scritto:

 

Si, ma in questo caso la Juve è innocente perché quel reato non esiste. 

Appunto per quello la difesa migliore era proprio quella di riportare che, per tante altre squadre non sono nemmeno stati aperti fascicoli o cmq non penalizzate, proprio perché non esiste il reato di plusvalenze, né di plusvalenze eccessive. 

 

Esiste quello di plusvalenze false, tipo quelle per cui erano state sanzionato Cesena e Chievo. 

Ma erano proprio operazioni false, con nomi che neanche erano giocatori o finte operazioni di compravendita. 

 

Cioè niente che riguardi la Juve assolutamente. 

A noi, in buona sostanza, ci han dato 15 punti per "eccesso di plusvalenze". 

 Punto 5 del ricorso :

 

 

  • in subordine, di annullare senza rinvio l’impugnata decisione in relazione agli artt. 25 Cost., 7 C.E.D.U., 4, 30 e 31 CGS FIGC, per violazione del principio di materialità, nonché per violazione del principio di legalità con l’affermazione in sentenza di un illecito non previsto dall’ordinamento sportivo;
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
95,822 posts
Adesso, pflip ha scritto:

 Punto 5 del ricorso :

 

 

  • in subordine, di annullare senza rinvio l’impugnata decisione in relazione agli artt. 25 Cost., 7 C.E.D.U., 4, 30 e 31 CGS FIGC, per violazione del principio di materialità, nonché per violazione del principio di legalità con l’affermazione in sentenza di un illecito non previsto dall’ordinamento sportivo;

 

Infatti per arrivare a rinviare alla figc, devono prima rigettare (con motivazione) tutti i punti della difesa (mi sembra fossero 10).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Jul-2006
1,336 posts
 Punto 5 del ricorso :
 
 
  • in subordine, di annullare senza rinvio l’impugnata decisione in relazione agli artt. 25 Cost., 7 C.E.D.U., 4, 30 e 31 CGS FIGC, per violazione del principio di materialità, nonché per violazione del principio di legalità con l’affermazione in sentenza di un illecito non previsto dall’ordinamento sportivo;

Pflip lo stavo cercando poco fa e non l’ho trovato , mi puoi mettere anche l’ultimo punto , quello del rinvio alla caf da parte della Juve qualora gli altri punti non venissero concessi che non mi ricordo per quale motivo?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Feb-2011
1,858 posts
1 minuto fa, cate79 ha scritto:


E insomma , qui stiamo parlando di calcio , ma c’è gente che è stata rovinata dalla giustizia , altro che “a sentimento “ .


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Esatto…

Quando leggo sui social il giustizialismo che c’è in questo paese rabbrividisco.

 

Tutta gente che invece, quando gli capita di vedere la scritta “la legge è uguale per tutti”, piange come i vitelli…

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-May-2009
3,360 posts
Adesso, cate79 ha scritto:


Pflip lo stavo cercando poco fa e non l’ho trovato , mi puoi mettere anche l’ultimo punto , quello del rinvio alla caf da parte della Juve qualora gli altri punti non venissero concessi che non mi ricordo per quale motivo?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

La ricorrente, F.C. Juventus S.p.A., con il presente atto, chiede al Collegio di Garanzia: 

  • in via principale, di annullare senza rinvio l’impugnata decisione per l’inammissibilità del ricorso per revocazione della Procura Federale, in contrasto con l’art. 63, comma 2, CGS CONI e, comunque, per violazione dell’art. 63, comma 1, lett. d), C.G.S. FIGC, non costituendo gli atti di indagine trasmessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino “fatti nuovi” idonei a sovvertire la ratio decidendi della sentenza revocata;
  • in subordine, di annullare senza rinvio l’impugnata decisione per violazione dei principi del contraddittorio e del giusto processo sanciti dagli artt. 111 e 24 Cost., art. 6 C.E.D.U., art. 2 CGS CONI e art. 44 CGS FIGC, nonché per violazione del diritto di difesa, in ragione della mancata correlazione tra l’accusa contestata nell’atto di deferimento e la sentenza resa all’esito del procedimento di revocazione;
  • inoltre, di annullare senza rinvio l’impugnata decisione per violazione degli artt. 4, comma 1, e 31, comma 1, CGS FIGC, in relazione all’asserita volontà dei deferiti di sottrarsi all’applicazione di un principio contabile IAS 38 § 45, all’epoca non applicato nel settore e nemmeno ex post effettivamente accertato in sentenza come applicabile nel caso di specie;
  • in subordine, di annullare senza rinvio l’impugnata decisione in relazione agli artt. 25 Cost., 7 C.E.D.U., 4, 30 e 31 CGS FIGC, per violazione del principio di materialità, nonché per violazione del principio di legalità con l’affermazione in sentenza di un illecito non previsto dall’ordinamento sportivo;
  • in ulteriore subordine, di annullare l’impugnata decisione per l’omessa motivazione rispetto a elementi decisivi, rappresentati nell’interesse dei deferiti in sede di giudizio, che, se considerati, avrebbero comportato una diversa decisione;
  • in via subordinata, di annullare senza rinvio l’impugnata decisione per estinzione dell’azione disciplinare promossa dalla Procura Federale per decorso dei termini, in applicazione degli artt. 119, comma 3, e 44, comma 6, CGS FIGC, nonché dell’art. 45, comma 1, CGS CONI e, in ogni caso, di annullare la sentenza per violazione dei principi del giusto processo sanciti dall’art. 44, comma 1, CGS FIGC;
  • con riferimento al trattamento sanzionatorio, di annullare l’impugnata decisione per omessa motivazione sulla quantificazione delle sanzioni irrogate in violazione dell’art. 12 CGS FIGC e in violazione del principio di proporzionalità nel trattamento sanzionatorio ex artt. 3 e 27 Cost. e, in ogni caso, per violazione del principio di specialità in relazione alla contestazione dell’art. 4 CGS FIGC in aggiunta all’art. 31, comma 1, CGS FIGC nei confronti di Juventus F.C. S.p.A.;
  • in subordine, di annullare l’impugnata decisione per omessa motivazione in merito alla sussistenza dell’art. 6 CGS FIGC contestato a Juventus F.C. S.p.A.;
  • in ulteriore subordine, di annullare l’impugnata decisione per omessa motivazione circa la presenza del modello di organizzazione, gestione e controllo della Società, rilevante come scriminante o almeno attenuante, ai sensi degli artt. 6 e 7 CGS FIGC, nonché per insufficiente motivazione sulla asserita assenza di documenti e procedure interni volti a tracciare i criteri per la valutazione dei calciatori;
  • in estremo subordine, di disporre il rinvio all’Organo di giustizia sportiva federale competente, che vorrà – secondo il principio di diritto sancito dal Collegio di Garanzia – riformare in favore della ricorrente l’impugnata decisione.
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
95,822 posts
8 minuti fa, pflip ha scritto:

La ricorrente, F.C. Juventus S.p.A., con il presente atto, chiede al Collegio di Garanzia: 

  • in via principale, di annullare senza rinvio l’impugnata decisione per l’inammissibilità del ricorso per revocazione della Procura Federale, in contrasto con l’art. 63, comma 2, CGS CONI e, comunque, per violazione dell’art. 63, comma 1, lett. d), C.G.S. FIGC, non costituendo gli atti di indagine trasmessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino “fatti nuovi” idonei a sovvertire la ratio decidendi della sentenza revocata;
  • in subordine, di annullare senza rinvio l’impugnata decisione per violazione dei principi del contraddittorio e del giusto processo sanciti dagli artt. 111 e 24 Cost., art. 6 C.E.D.U., art. 2 CGS CONI e art. 44 CGS FIGC, nonché per violazione del diritto di difesa, in ragione della mancata correlazione tra l’accusa contestata nell’atto di deferimento e la sentenza resa all’esito del procedimento di revocazione;
  • inoltre, di annullare senza rinvio l’impugnata decisione per violazione degli artt. 4, comma 1, e 31, comma 1, CGS FIGC, in relazione all’asserita volontà dei deferiti di sottrarsi all’applicazione di un principio contabile IAS 38 § 45, all’epoca non applicato nel settore e nemmeno ex post effettivamente accertato in sentenza come applicabile nel caso di specie;
  • in subordine, di annullare senza rinvio l’impugnata decisione in relazione agli artt. 25 Cost., 7 C.E.D.U., 4, 30 e 31 CGS FIGC, per violazione del principio di materialità, nonché per violazione del principio di legalità con l’affermazione in sentenza di un illecito non previsto dall’ordinamento sportivo;
  • in ulteriore subordine, di annullare l’impugnata decisione per l’omessa motivazione rispetto a elementi decisivi, rappresentati nell’interesse dei deferiti in sede di giudizio, che, se considerati, avrebbero comportato una diversa decisione;
  • in via subordinata, di annullare senza rinvio l’impugnata decisione per estinzione dell’azione disciplinare promossa dalla Procura Federale per decorso dei termini, in applicazione degli artt. 119, comma 3, e 44, comma 6, CGS FIGC, nonché dell’art. 45, comma 1, CGS CONI e, in ogni caso, di annullare la sentenza per violazione dei principi del giusto processo sanciti dall’art. 44, comma 1, CGS FIGC;
  • con riferimento al trattamento sanzionatorio, di annullare l’impugnata decisione per omessa motivazione sulla quantificazione delle sanzioni irrogate in violazione dell’art. 12 CGS FIGC e in violazione del principio di proporzionalità nel trattamento sanzionatorio ex artt. 3 e 27 Cost. e, in ogni caso, per violazione del principio di specialità in relazione alla contestazione dell’art. 4 CGS FIGC in aggiunta all’art. 31, comma 1, CGS FIGC nei confronti di Juventus F.C. S.p.A.;
  • in subordine, di annullare l’impugnata decisione per omessa motivazione in merito alla sussistenza dell’art. 6 CGS FIGC contestato a Juventus F.C. S.p.A.;
  • in ulteriore subordine, di annullare l’impugnata decisione per omessa motivazione circa la presenza del modello di organizzazione, gestione e controllo della Società, rilevante come scriminante o almeno attenuante, ai sensi degli artt. 6 e 7 CGS FIGC, nonché per insufficiente motivazione sulla asserita assenza di documenti e procedure interni volti a tracciare i criteri per la valutazione dei calciatori;
  • in estremo subordine, di disporre il rinvio all’Organo di giustizia sportiva federale competente, che vorrà – secondo il principio di diritto sancito dal Collegio di Garanzia – riformare in favore della ricorrente l’impugnata decisione.

 

Ecco, questo è il punto su cui c'è stata ammissione di "colpevolezza"; quindi, se il coni lo accetta (in pratica c'è stata la confessione) deve procedere all'annullamento.

 

PS: l'ultimo punto parla del rinvio con riforma del giudizio "in favore della ricorrente"; è chiaro che ci deve essere una revisione "favorevole"

Edited by funkyrap

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jul-2022
4,790 posts
4 minuti fa, cate79 ha scritto:


E insomma , qui stiamo parlando di calcio , ma c’è gente che è stata rovinata dalla giustizia , altro che “a sentimento “ .


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Potrei raccontare una vicenda personale. 

Per carità una causa di lavoro, ma bella tosta contro una multinazionale. 

 

Primo grado vinto su tutta la linea. 

In appello perso ma con possibilità di chiudere la faccenda con indennizzo a mio favore. 

 

ulteriore grado dove si arriva ad accordo economico ma con licenziamento cmq annullato. 

 

Quindi. 

1- vinto 

2- perso ma con buonuscita

3- pareggiato ma con buonuscita maggiore e vinto formalmente (licenziamento illegittimo ma cmq reso effettivo a seguito di accordo). 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-May-2006
5,427 posts
6 minuti fa, funkyrap ha scritto:

 

Infatti per arrivare a rinviare alla figc, devono prima rigettare (con motivazione) tutti i punti della difesa (mi sembra fossero 10).

Esatto. In sede di ricorso si devono motivare tutti i punti. Non si può dire non accetto c***i nostri. Bisogna motivare ciò che non si accoglie….

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...