Jump to content
Bradipo76

Massimiliano Allegri

Recommended Posts

Joined: 01-Jun-2014
2,961 posts
8 minuti fa, altec ha scritto:

mi riferisco a entrambe le fazioni, cosa che già di per sè da' molto da pensare, visto che la tifoseria è da anni spaccata a causa di questo sedicente allenatore. chi guarda le partite e tiene alla Juve dovrebbe tranquillamente dire che servirebbe un cambio, ovviamente a fine stagione. Se critichi chi riporta statistiche fuorvianti divresti fare lo stesso con chi per sfottere e provocare  parla di rinnovo al 2035.

Ma certo,  questo continuo teatrino tra pro e contro ha stancato , non è che con Sarri e Pirlo ci fosse molta compattezza qui nel forum , ma su Allegri c è  decisamente una spaccatura netta.

 

Le ultime 2 stagioni sono state altamente insufficienti,  la rosa non è scarsa , ma neanche la migliore..ma è evidente che altri al suo posto sarebbero stati allontanati dopo il primo anno.

 

È chiaro che le vicende societarie e il contratto lungo ed oneroso uniti ad una situazione economica imbarazzante , ultimo scellerato regalo di Agnelli , lo abbiano inchiodato alla panchina.

 

Da qui a minimizzare i 5 anni precedenti,  a svalutare tutte le nostre vittorie e le sue capacità nell averle ottenute ce ne passa.

 

Rimane un allenatore che ha segnato un grande ciclo della juve che probabilmente ha fatto il suo tempo.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jul-2022
5,683 posts
1 minuto fa, le_roy ha scritto:

Se mi dite che Allegri è entrato nella storia come peggior allenatore della juve per percentuali di sconfitte,  di chi devo parlare? 

 

Non è vero che è entrato nella storia perché ci sono stati allenatori della juve che hanno fatto peggio , mentre nessuno della juve , in Italia e per il double consecutivi in Europa ha fatto meglio , li si è entrato nella storia.

 

Queso non significa che abbia fatto bene negli ultimi 2 anni e bisogna tenerlo per forza , se arriva guardiola klopp o in un altro ottimo allenatore anche giovane ben venga.

 

Ma se si parla di statistiche con percentuali,  giusto puntializzare

 

Cmq, visto che è giusto puntualizzare, spinto dalla curiosità sono andato a controllare le stagioni che hai riportato. 

 

Sia la Juve 1961-62 che 1956-57 ha avuto 2 allenatori. 

.asd

Come quella 2009-10

 

Bisogna risalire a quella del 1948-49 per trovare una percentuale di sconfitte simile a quella della scorsa stagione con un solo allenatore per l'intera stagione. 

 

Quindi confermo assolutamente la statistica

Spiace. 

Solo per puntualizzare ovviamente eh

.asd

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2014
2,961 posts
5 minuti fa, torino juventina2 ha scritto:

 

Cmq, visto che è giusto puntualizzare, spinto dalla curiosità sono andato a controllare le stagioni che hai riportato. 

 

Sia la Juve 1961-62 che 1956-57 ha avuto 2 allenatori. 

.asd

Come quella 2009-10

 

Bisogna risalire a quella del 1948-49 per trovare una percentuale di sconfitte simile a quella della scorsa stagione con un solo allenatore per l'intera stagione. 

 

Quindi confermo assolutamente la statistica

Spiace. 

Solo per puntualizzare ovviamente eh

.asd

 

61 62 Carlo parola allenatore dalla terza giornata quindi performance peggiore.

 

57 58 Sandro puppo allontanato a 2 giornate dalla fine quindi performance peggiore.

 

Ma come detto sono 4 stagioni d esempio c'è ne sono altre.

 

Come molti allenatori hanno vinto con molte sconfitte in campionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
12,655 posts
7 ore fa, Zico1982 ha scritto:

voglio ricordare ancora una volta che il quarto posto è quasi al 100% sicuro...Prendete la stagione scorsa con noi che abbiamo battuto il record delle sconfitte siamo arrivati terzi tranquillamente...figurati se non arriviamo quest'anno nei primi 4 posti. Senza il Napoli, la Lazio e La Roma che potevamo teoricamente darci dei problemi...

Ma senza in che senso? 

In primis il campionato è ancora in corsa ... quindi andrei cauto.. ci sono ancora 6 mesi e passa di lotta 

In secundis...non è che quelle attualmente dietro di noi han deciso di far meno punti a priori 

No perché come la metti tu pare che son già partiti con la consapevolezza e la convinzione di arrivare dietro 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Sep-2018
9,635 posts
30 minuti fa, le_roy ha scritto:

Ma certo,  questo continuo teatrino tra pro e contro ha stancato , non è che con Sarri e Pirlo ci fosse molta compattezza qui nel forum , ma su Allegri c è  decisamente una spaccatura netta.

 

Le ultime 2 stagioni sono state altamente insufficienti,  la rosa non è scarsa , ma neanche la migliore..ma è evidente che altri al suo posto sarebbero stati allontanati dopo il primo anno.

 

È chiaro che le vicende societarie e il contratto lungo ed oneroso uniti ad una situazione economica imbarazzante , ultimo scellerato regalo di Agnelli , lo abbiano inchiodato alla panchina.

 

Da qui a minimizzare i 5 anni precedenti,  a svalutare tutte le nostre vittorie e le sue capacità nell averle ottenute ce ne passa.

 

Rimane un allenatore che ha segnato un grande ciclo della juve che probabilmente ha fatto il suo tempo.

Concordo su tutto 

 

È giusto non sminuire il suo primo quinquennio

 

Come è altrettanto giusto non sminuire le cose aberranti viste negli ultimi due anni 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
37,298 posts

Ho visto pochissimo fin'ora, non sono in grado di dare un giudizio sul giuoco e tutto il resto.

Primi 2 anni penosi, fuori dalla corsa scudetto a ottobre.

A novembre siamo  a -2 dalla prima, un passo avanti c'è stato, Inter e Napoli ci diranno se è cambiato per davvero il vento.

Edited by Pressing
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2007
27,962 posts
5 ore fa, PiemonteBianconero ha scritto:

1) per me Pirlo portando a casa 2 trofei non ha fallito

2) Pirlo aveva una rosa che a questa piscia in testa

Infatti ero ironico...

Sulla differenza di rose ni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2007
27,962 posts
5 ore fa, crazy1897 ha scritto:

 

Assolutamente d'accordo se consideri normali queste ultime stagioni. 

Non ho capito 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
61,524 posts
8 ore fa, Cene ha scritto:

Il Milan è passato dal primo al quinto posto con lo stesso allenatore...

 

Il milan ha anche un po' rivoluzionato aggiungendo diversi calciatori all' interno della prima squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Feb-2020
4,224 posts
3 minuti fa, Dark Wizard ha scritto:

 

Il milan ha anche un po' rivoluzionato aggiungendo diversi calciatori all' interno della prima squadra.

Si , Ma Pioli per nostra fortuna non ci sta capendo più  nulla dal dopo scudetto, a dimostrazione che puoi avere le individualità migliori di tutti , ma  se tatticamente prepari male le partite non vai da nessuna parte

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
61,524 posts
1 minuto fa, Gig1 ha scritto:

Si , Ma Pioli per nostra fortuna non ci sta capendo più  nulla dal dopo scudetto, a dimostrazione che puoi avere le individualità migliori di tutti , ma  se tatticamente prepari male le partite non vai da nessuna parte

 

Ragà allora mettiamoci tutti in testa che IN ITALIA non ci sono allenatori di alto livello, ognuno ha una pecca o è addirittura scarso, compreso lo stesso spalletti per inciso.

 

Il livello generale del calcio nostrano è bassissimo DA ANNI e non come dice varriale solo quest'anno (gli faceva comodo crogiolarsi nella fanghiglia l'anno scorso per lo scudo del napoli).

 

La meno peggio, non la più forte, è proprio l'inter e a ruota tutte le altre.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Feb-2020
4,224 posts
2 minuti fa, Dark Wizard ha scritto:

 

Ragà allora mettiamoci tutti in testa che IN ITALIA non ci sono allenatori di alto livello, ognuno ha una pecca o è addirittura scarso, compreso lo stesso spalletti per inciso.

 

Il livello generale del calcio nostrano è bassissimo DA ANNI e non come dice varriale solo quest'anno (gli faceva comodo crogiolarsi nella fanghiglia l'anno scorso per lo scudo del napoli).

 

La meno peggio, non la più forte, è proprio l'inter e a ruota tutte le altre.

Spalletti rispetto a Garcia è Guardiola

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
61,524 posts
7 minuti fa, Gig1 ha scritto:

Spalletti rispetto a Garcia è Guardiola

 

ah beh ma su questo non ci piove, infatti prima ho scritto che ci sono buoni allenatori e gente che è lì tanto per e garcia è uno di quest'ultimi ;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Nov-2011
8,534 posts
1 ora fa, Pressing ha scritto:

Ho visto pochissimo fin'ora, non sono in grado di dare un giudizio sul giuoco e tutto il resto.

Primi 2 anni penosi, fuori dalla corsa scudetto a ottobre.

A novembre siamo  a -2 dalla prima, un passo avanti c'è stato, Inter e Napoli ci diranno se è cambiato per davvero il vento.

Offensivamente siamo ancora più asfittici, anch’io non lo credevo possibile, ma è così

la differenza fondamentale è che da mesi non gioca Alexsandro, che è rotto, quindi abbiamo subito quei 7-8 gol in meno che ti portava in dote il brasiliano

 

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-May-2006
4,526 posts
12 minuti fa, Pelvic ha scritto:

Offensivamente siamo ancora più asfittici, anch’io non lo credevo possibile, ma è così

la differenza fondamentale è che da mesi non gioca Alexsandro, che è rotto, quindi abbiamo subito quei 7-8 gol in meno che ti portava in dote il brasiliano

 

A prescindere da tutto non ci si rende conto che Alessandro ha fatto danni che peggio non si può. Il suo infortunio è stato una manna dal cielo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Nov-2011
8,534 posts
Adesso, Dr. X ha scritto:

A prescindere da tutto non ci si rende conto che Alessandro ha fatto danni che peggio non si può. Il suo infortunio è stato una manna dal cielo 

Sono 4 anni che -a spanne- il 60% dei gol che subiamo sono direttamente colpa sua (papere, svarioni, gente random che gli salta in testa sul secondo palo) o indirettamente, nel senso che vengono da azioni che si sviluppano dal suo lato dove c’è sempre terreno fertile da attaccare. Prova empirica guardando il tutto i gol subiti.

 

Quest’ anno stiamo assistendo anche alla controprova

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
61,524 posts
9 ore fa, zart ha scritto:

 

È un errore metodologico.

 

Se cerchi prove a sostegno delle tue convinzioni le troverai sempre.

 

In questo stesso campionato e in questo stesso anno ci sarebbero prove che vanno in senso totalmente contrario.

 

Ad esempio la Lazio. Reduce da un campionato assolutamente brillante. L'allenatore è lo stesso ma ha perso l'unico calciatore di categoria superiore. È franata a metà classifica. 

 

Quindi io posso decidere di prendere questa situazione, escludere le altre e stabilire che l'allenatore non conta nulla. Contano i giocatori.

 

Ora probabilmente potresti prendere l'esempio della Lazio e dirmi che è un caso limite. Perché l'allenatore è incapace di allenare con la Champions di mezzo.

 

Allora io riporterò l'esempio su Spalletti. Che l'anno prima dello scudetto arrivò in Champions. Qualificazione in Champions che il Napoli con la gestione delaurentis ha quasi sempre raggiunto. Quindi l'allenatore non ha spostato un chazzo, poi gli hanno azzeccato la campagna acquisti ed ha vinto il primo ed unico scudetto della sua vita.

 

Insomma, l'esempio giusto per corroborare la propria tesi  lo trovi sempre.

 

E' un errore di idee invece secondo me.

 

Di esempi te ne potrei fare pure io a iosa, ma mi fermo a questo : quando hai un allenatore che basa i risultati sportivi su delle idee, poi , quando andrà via, ti lascerà un patrimonio tecnico-tattico di tutto rispetto. Spalletti a napoli (ma lo stesso sarri) lo avevano fatto, poi vanificato da gente che o è solo un gestore (benitez-ancelotti) o semplicemente è scarsa (garcia). Guardiola che è riconosciuto come uno dei più grandi allenatori di tutti i tempi (e credimi, lui sarà ricordato come sacchi e lippi anche tra 30-40 anni nel mondo del calcio a differenza di altri che presto cadranno nel dimenticatoio) ogni volta che è andato via da una squadra ha lasciato un'eredità, poi sta al successore coglierne i frutti.

 

Quando allegri arrivò alla juve, il primo anno, lo difesi più volte (strano eh) perchè ritenevo che fu molto intelligente a non sminchiare il lavoro di conte, il massimo che fece fu diminuire un po' lo stress nel gruppo e l'intensità costante che richiedeva allora conte ai suoi che si stavano logorando.

 

Se torni a post di inizio anno, non ricordo però di preciso di quale topic, mi permisi di scrivere che garcia non avrebbe mangiato il panettone, e così è stato.

 

Allegri quando toglierà il disturbo, a prescindere da cosa ti porterà o meno in cascina, non ti lascerà NULLA, come poi si è visto dopo il suo primo addio, solo macerie.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
11,951 posts
2 ore fa, Pippo77 ha scritto:

Infatti ero ironico...

Sulla differenza di rose ni

Con CR7 o senza è identico in effetti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
21,942 posts
1 ora fa, Pippo77 ha scritto:

Non ho capito 

 

Cosa c'è da capire? Puoi parlare di fallimento se non vinci avendo avuto la possibilità di giocartela alla pari degli altri e non se giochi una competizione dove ci sono due pesi e due misure 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Sep-2018
9,635 posts
3 minuti fa, crazy1897 ha scritto:

 

Cosa c'è da capire? Puoi parlare di fallimento se non vinci avendo avuto la possibilità di giocartela alla pari degli altri e non se giochi una competizione dove ci sono due pesi e due misure 

È un comploddo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Mar-2023
3,110 posts

Non ho seguito tutto ma.. C'è davvero alcuni chi dicono che un allenatore che ha vinto 11 titoli alla Juve sia uno dei peggiori allenatori del club ? Serio? 

 

Voglio che se ne vada perché non mi piace. Ma le affermazioni basate sulle emozioni sono terribili. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
21,942 posts
8 minuti fa, Don_Giovanni ha scritto:

Non ho seguito tutto ma.. C'è davvero alcuni chi dicono che un allenatore che ha vinto 11 titoli alla Juve sia uno dei peggiori allenatori del club ? Serio? 

 

Voglio che se ne vada perché non mi piace. Ma le affermazioni basate sulle emozioni sono terribili. 

 

Ci sono e non se ne vergognano .asd

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
9,171 posts
2 ore fa, Dark Wizard ha scritto:

 

E' un errore di idee invece secondo me.

 

Di esempi te ne potrei fare pure io a iosa, ma mi fermo a questo : quando hai un allenatore che basa i risultati sportivi su delle idee, poi , quando andrà via, ti lascerà un patrimonio tecnico-tattico di tutto rispetto. Spalletti a napoli (ma lo stesso sarri) lo avevano fatto, poi vanificato da gente che o è solo un gestore (benitez-ancelotti) o semplicemente è scarsa (garcia). Guardiola che è riconosciuto come uno dei più grandi allenatori di tutti i tempi (e credimi, lui sarà ricordato come sacchi e lippi anche tra 30-40 anni nel mondo del calcio a differenza di altri che presto cadranno nel dimenticatoio) ogni volta che è andato via da una squadra ha lasciato un'eredità, poi sta al successore coglierne i frutti.

 

Quando allegri arrivò alla juve, il primo anno, lo difesi più volte (strano eh) perchè ritenevo che fu molto intelligente a non sminchiare il lavoro di conte, il massimo che fece fu diminuire un po' lo stress nel gruppo e l'intensità costante che richiedeva allora conte ai suoi che si stavano logorando.

 

Se torni a post di inizio anno, non ricordo però di preciso di quale topic, mi permisi di scrivere che garcia non avrebbe mangiato il panettone, e così è stato.

 

Allegri quando toglierà il disturbo, a prescindere da cosa ti porterà o meno in cascina, non ti lascerà NULLA, come poi si è visto dopo il suo primo addio, solo macerie.

Scusami ma non concordo minimamente, tu e altri date troppa importanza al gioco e pochissimo ai calciatori, in realtà è esattamente l'opposto per vincere ci vogliono i grandi giocatori, con quelli vinci in ogni modo possibile, Conte quando se ne andò lascio una squadra di grandi calciatori, Barzagli Ciellini ma anche Bonucci di fianco a quei due, Vidal,Pogba, Pirlo Marchisio Tevez , era una grande squadra che avrebbe fatto bene ovviamente con lui e con chi sarebbe arrivato se minimamente all'altezza, Allegri è stato un allenatore in grado di gestire quei grandi campioni e farli rendere al massimo, non per niente da non passare ai gironi siamo arrivati in finale vincendo campionato e coppa italia insieme mai successo con Conte.

 

Lo stesso vale per Guardiola, grandissimo allenatore, ma le squadre che abbandona sono pieni di campioni che fanno bene anche con altri allenatori, a volte addirittura meglio in termini di risultati perchè non è che Guardiola fa le nozze con i fichi secchi eh.......

 

Allegri quando è andato via mi sembra che Sarri abbia vinto il campionato non è che proprio ha fatto schifo...... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...