Jump to content
Bradipo76

Massimiliano Allegri

Recommended Posts

Joined: 21-Dec-2008
25,150 posts
15 minuti fa, Don_Giovanni ha scritto:

Tutto vero, 

 

Sono d'accordo sulla parte mentale, è ovvio. 

 

Per me, l'ho detto fin dall'inizio, la differenza con Haaland è la capacità di adattarsi. Haaland sa come adattarsi, nonostante tre club, tre campionati, tre allenatori.. Vlahovic ha avuto due grandi stagioni, iniziate da Prandelli. Ma la Fiorentina è un club senza ambizioni dove si gioca in un certo modo. E' lo stesso principio di Berardi al Sassuolo, Belotti al Torino, Immobile alla Lazio.. Trovano un equilibrio, ma non sono in grado di essere altrettanto bravi una volta fuori da quel contesto. 

 

E Vlahovic sta avendo una stagione onesta finora. Se aggiusta la testa e riesce ad adattarsi a qualsiasi partita, anche a quella di Allegri, allora segnerà ancora di più.. 

 

Ha ritrovato un buon livello con Yldiz. Deve mantenere questo livello fino alla fine 

Le differenze con Haaland son tante...ci passano due categorie tra Haaland e Vlahovic. Il norvegese è oggi in quella ristretta cerchia di pochi giocatori che sono l'elite dei calciatori...poi c'è la categoria sotto che sono i grandi giocatori e Vlahovic non è nemmeno li. E di fatto te lo dice la partita con l'Inter che Vlahovic non è li...una partita dove lui si innervosisce per nulla, sbaglia un gol per un errore tecnico e sparisce dalla partita...vale a dire perdere una chance che forse poteva cambiare le sorti di un campionato per un limite mentale e un limite tecnico...il grande giocatore in quella partita ti fa la guerra (anche dovendo sacrificarsi) e l'occasione la sfrutta (anche l'unica che capita). Poi si...sta facendo la sua buona stagione, ha segnato 12 gol (decidendo anche delle partite), ha anche le carte per arrivare ai 20 gol, ma ancora non siamo sul livello che ci si aspetta...ha ancora tempo per fare lo step successivo, ma non così tanto e nei prossimi mesi ci sarà da parlar di soldi e fare delle valutazioni

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Mar-2023
3,110 posts
2 minuti fa, Cene ha scritto:

Le differenze con Haaland son tante...ci passano due categorie tra Haaland e Vlahovic. Il norvegese è oggi in quella ristretta cerchia di pochi giocatori che sono l'elite dei calciatori...poi c'è la categoria sotto che sono i grandi giocatori e Vlahovic non è nemmeno li. E di fatto te lo dice la partita con l'Inter che Vlahovic non è li...una partita dove lui si innervosisce per nulla, sbaglia un gol per un errore tecnico e sparisce dalla partita...vale a dire perdere una chance che forse poteva cambiare le sorti di un campionato per un limite mentale e un limite tecnico...il grande giocatore in quella partita ti fa la guerra (anche dovendo sacrificarsi) e l'occasione la sfrutta (anche l'unica che capita). Poi si...sta facendo la sua buona stagione, ha segnato 12 gol (decidendo anche delle partite), ha anche le carte per arrivare ai 20 gol, ma ancora non siamo sul livello che ci si aspetta...ha ancora tempo per fare lo step successivo, ma non così tanto e nei prossimi mesi ci sarà da parlar di soldi e fare delle valutazioni

Sono d'accordo al 100% con la tua analisi 

 

Ho detto sostanzialmente la stessa cosa. 

 

Mi rifiuto che Haaland venga citato nella stessa frase di Vlahovic. Ma lo sapevi che ho letto sui forum della Juventus che alcune persone erano d'accordo con il fatto che Vlahovic è tra i primi 3 con Haaland e Mbappe .asd cit.

 

Ma al di là dello scherzo, giocatori come Haaland possono fare tutto, ovunque. Ecco perché mi piaceva molto Mandzukic . Ha saputo adattarsi mentre Allegri lo faceva giocare come ala. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-May-2021
3,055 posts
2 minuti fa, Don_Giovanni ha scritto:

Capisco cosa intendi, ma per me ci sono paragoni troppo difficili da fare per essere rilevanti 

 

Lautaro segna più di 20 gols da tre o quattro anni. E prima di allora aveva segnato 17 gol 

 

Quando ha un periodo negativo, sai che è temporaneo e conosci già il suo livello. 

 

Vlahovic non ha ancora avuto abbastanza costanza in prestazioni molto alte per beneficiare della stessa pazienza. 

 

indubbiamente, è ancora un giocatore che deve formarsi in molti aspetti

 

però non segnare è dura per tutti gli attaccanti, poi c'è chi lo fa notare di meno e chi di più, Dusan sotto questo aspetto deve cambiare totalmente approccio, innervosisce pure i compagni di squadra temo, con quell'atteggiamento nevrastenico

 

comunque Lautaro nel suo lungo periodo di astinenza a partita godeva di innumerevoli occasioni da rete, adesso non ricordo di preciso ma c'era una statistica su quanti tiri fatti prima di tornare al gol, si stava a livelli di Bernadeschi, tipo oltre 60 se non di più

 

Vlahovic di occasioni ne gode di molte di meno

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Nov-2018
1,962 posts
57 minuti fa, Don_Giovanni ha scritto:

Sembri, oltre a tutto il resto, che tu non conosca le definizioni delle parole. 

 

Non so quanti anni hai, ma cerca di rimanere dignitoso. Qui possiamo parlare senza essere di peso per gli altri. Non è Twitter, Cerca di avere interazioni civili per favore 

Le sto avendo e le ho sempre avute. Tu cerca di non portare avanti battaglie basate sul nulla, che già con dusan ti è andata male

 

non hai la controprova di dusan in premier. Haaland, lautaro e compagnia NON hanno una sola occasione a partita, perché dusan gioca in una squadra allenata male da un incapace. Punto.

😉

Edited by MattiaCaldaia
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2023
205 posts

E Morata non va bene

E Dybala non va bene

E Vlahovic non va bene

E Di Maria non va bene

E Chiesa non va bene

E Milik non va bene

E Kean non va bene

 

Il fatto che in 3 anni non ci sia uno straccio di idea di gioco è incidentale e irrilevante

  • Like 6
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Oct-2005
1,993 posts

Quando la sciagura si allontanerà per sempre da Torino , ci sarà da festeggiare per almeno 3 settimane con litri di vodka e rhum

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-May-2006
4,523 posts
17 minuti fa, MAXI333 ha scritto:

Quando la sciagura si allontanerà per sempre da Torino , ci sarà da festeggiare per almeno 3 settimane con litri di vodka e rhum

Io sono pronto. Si festeggerà fino a svenire..stiamo vivendo un incubo sportivo da troppi anni.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jul-2006
3,605 posts

Scusate….. ma il fatto che il 90% (e sono stato basso) degli attaccanti che ha allenato abbiano under-performato sotto la sua guida  non vi fa sospettare nulla? Il fatto che quando parla di attaccanti pone sempre l’accento su come difendono e non su come attaccano ….. Il fatto che costruiamo pochissime occasioni da goal a partita….. il fatto che gli attaccanti sono praticamente sempre isolati in mezzo a 4 avversari (perchè in transizione nessuno li accompagna) o costretti a giocare in spazi strettissimi (perchè la palla gli arriva solo dopo una serie infinita di passaggi orizzontali che consentono alle difese avversarie di posizionarsi al meglio)… non vi fa sospettare che forse c’è qualcosa di sbagliato nella concezione della nostra fase offensiva e non nella qualità degli attaccanti???

Vlahovic sbaglia, è vero…ma mettete chiunque a giocare in quelle condizioni e vediamo se non ne esce frustrato pure lui.

Forse allegri non è l’allenatore ideale per giudicare gli attaccati….

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2005
5,922 posts
5 ore fa, Ghepardo67 ha scritto:

E Morata non va bene

E Dybala non va bene

E Vlahovic non va bene

E Di Maria non va bene

E Chiesa non va bene

E Milik non va bene

E Kean non va bene

 

Il fatto che in 3 anni non ci sia uno straccio di idea di gioco è incidentale e irrilevante

ho sentito che ha chiesto Bonaventura (già scarto del Milan) per l'anno prossimo, siamo a cavallo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
96,181 posts

Non ricordo nessuna squadra che sia fallita perché ha dovuto pagare due allenatori per una stagione (l'inda pagò spalletti due anni per starsene sul divano di casa).

 

Poi, si dovesse veramente rischiare il quarto posto (non sarei così tranquillo: nelle ultime giornate le inseguitrici hanno sempre vinto, tranne nel caso di scontri diretti dove, ovviamente, non possono vincere etrambe...) non sarei così sorpreso di vedere, presi dal panico, un esonero nelle ultime giornate come ranieri qualche anno fa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
37,293 posts

Per Di Marco, classe '97, esploso nell'ultimo anno e mezzo, valgono i 5 gol fatti col Verona.

Per Kean (2000) i 19 fatti da subentrante col psg  non valgono.

Per Locatelli le stagioni positive con de zerbi non valgono.

Per Vlahovic i 40 gol fatti in un campionato e mezzo non valgono.

Per Federico Chiesa la stagione con Pirlo (15 gol e 11 assist) e l'Europeo vinto da protagonista non valgono. 

 

Edited by Pressing
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2006
8,472 posts

vista la Lazio ieri usciamo anche dalla Coppa Italia , specialmente se , come da prassi , speculeremo sul possibile golletto fatto all andata...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
37,293 posts

Barella è diventato un cc completo nelle mani di Andonio. Per certi versi lo stesso lavoro fatto dal tecnico leccese  con Marchisio. 

Edited by Pressing

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Aug-2006
1,110 posts

Ci sarebbe da fare una statistica, di quante volte la Juve con possesso palla nella metacampo avversaria, rimanda il pallone nella nostra metacampo, fino ad arrivare dalle parti di 

Szczesny. Penso che siamo la squadra nel Mondo, a fare piu' passaggi dietro e orizzontali che avanti.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
16,450 posts
12 ore fa, Dark Wizard ha scritto:

 

Scusa ma quali progressi? Le goleade con frosinone in caduta libera (poi sofferta vittoria in campionato) e la salernitana che è formata da giocatori che durante il giorno fanno i salumieri, gli impiegati delle poste e i commessi? (tra l'altro vittoria sofferta anche con loro in campionato nello stesso periodo).

questo parla di progressi? ma le vede le partite?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
16,450 posts
14 minuti fa, clic ha scritto:

vista la Lazio ieri usciamo anche dalla Coppa Italia , specialmente se , come da prassi , speculeremo sul possibile golletto fatto all andata...

 

Se Sarri è furbo, lascia il pallino del gioco alla Juve...per poi vincere di contropiede...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
16,450 posts
29 minuti fa, Pressing ha scritto:

Per Di Marco, classe '97, esploso nell'ultimo anno e mezzo, valgono i 5 gol fatti col Verona.

Per Kean (2000) i 19 fatti da subentrante col psg  non valgono.

Per Locatelli le stagioni positive con de zerbi non valgono.

Per Vlahovic i 40 gol fatti in un campionato e mezzo non valgono.

Per Federico Chiesa la stagione con Pirlo (15 gol e 11 assist) e l'Europeo vinto da protagonista non valgono. 

 

tutti falliti...Ma in che mani siamo??

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
16,450 posts
1 ora fa, djmayhem ha scritto:

ho sentito che ha chiesto Bonaventura (già scarto del Milan) per l'anno prossimo, siamo a cavallo

l'ha voluto gia a gennaio e Giuntoli s'è presentato con Alcaraz...

Incompentenza è grande ragazzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
37,293 posts
15 ore fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Negli ultimi anni di calcio italiano vissuto, che ha registrato ben pochi "assoluti" che tendono a mascherare un po' tutto, ho maturato la convinzione che conti assai di più l'assieme che si viene a formare in un certo momento piuttosto che un singolo salvatore della patria. 

 

 

Pioli  ha riportato il milan in cl e ha vinto lo scudetto (dopo 10 anni di digiuno). 

Spalletti, il primo anno ha gettato le basi e il secondo ha vinto lo scudetto (dopo 33 anni).

Hanno  raggiunto obiettivi importanti e creato valore. 

Non saranno "salvatori della patria",  ma son stati superiori di parecchio all'Allegri bis (ingaggio da salvatore del mondo per  i parametri della serie A). 

 

 

Edited by Pressing
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
16,450 posts
6 ore fa, Ghepardo67 ha scritto:

E Morata non va bene

E Dybala non va bene

E Vlahovic non va bene

E Di Maria non va bene

E Chiesa non va bene

E Milik non va bene

E Kean non va bene

 

Il fatto che in 3 anni non ci sia uno straccio di idea di gioco è incidentale e irrilevante

e ma la rosa fa pena!

L'esperienza ci manca....

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
16,450 posts

Ma é vera la storia di Yldiz ha messo un Like ad uno che criticava Allegri...per poi toglierlo qualche ora piu tardi?

Edited by Zico1982

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
103,843 posts
11 minuti fa, Pressing ha scritto:

Pioli  ha riportato il milan in cl e ha vinto lo scudetto (dopo 10 anni di digiuno). 

Spalletti, il primo anno ha gettato le basi e il secondo ha vinto lo scudetto (dopo 33 anni).

Hanno  raggiunto obiettivi importanti e creato valore. 

Non saranno "salvatori della patria",  ma son stati superiori di parecchio all'Allegri bis (ingaggio da salvatore del mondo per  i parametri della serie A). 

 

 

 

Di Pioli un mese fa chiedevano la testa.

Simone Inzaghi fino ad un anno e mezzo fa era considerato un uomo da memi, non un grosso allenatore.

Tuchel e Negelsmann nel giro di poco tempo son passati dall'essere santoni a fare il peggior Bayern degli ultimi 15 anni. 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-May-2006
4,523 posts
1 ora fa, B&W Pride ha scritto:

Scusate….. ma il fatto che il 90% (e sono stato basso) degli attaccanti che ha allenato abbiano under-performato sotto la sua guida  non vi fa sospettare nulla? Il fatto che quando parla di attaccanti pone sempre l’accento su come difendono e non su come attaccano ….. Il fatto che costruiamo pochissime occasioni da goal a partita….. il fatto che gli attaccanti sono praticamente sempre isolati in mezzo a 4 avversari (perchè in transizione nessuno li accompagna) o costretti a giocare in spazi strettissimi (perchè la palla gli arriva solo dopo una serie infinita di passaggi orizzontali che consentono alle difese avversarie di posizionarsi al meglio)… non vi fa sospettare che forse c’è qualcosa di sbagliato nella concezione della nostra fase offensiva e non nella qualità degli attaccanti???

Vlahovic sbaglia, è vero…ma mettete chiunque a giocare in quelle condizioni e vediamo se non ne esce frustrato pure lui.

Forse allegri non è l’allenatore ideale per giudicare gli attaccati….

È incapace di allenare. È più semplice curare la fase difensiva stando bassi e schiacciati e difendendo con il pullman, poi manco la fase difensiva è curata perché vive di giocate di Bremer e in passato la BBC faceva da sola, spesso volte sono posizionati male. Per curare la fase offensiva devi creare trame di gioco e insegnarle e lui non è capace. Non è un vero allenatore, non è solo jurassico non è un allenatore. 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-May-2006
4,523 posts
1 ora fa, djmayhem ha scritto:

ho sentito che ha chiesto Bonaventura (già scarto del Milan) per l'anno prossimo, siamo a cavallo

Vuole giocatori fatti e finiti che non hanno niente da imparare. Bonaventura sa già che deve fare ha 40 anni. Questo non sa allenare manco i pulcini

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
37,293 posts
7 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Di Pioli un mese fa chiedevano la testa.

Simone Inzaghi fino ad un anno e mezzo fa era considerato un uomo da memi, non un grosso allenatore. 

A Pioli gli si può contestare il 5o posto dello scorso anno. La sua esperienza in  rossonero è positiva, più alti che bassi. Ha raggiunto obiettivi importanti e creato valore.

L'Allegri bis è un mezzo fallimento.

Edited by Pressing
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...