Jump to content
PiemonteBianconero

[ Serie A TIM ] NAPOLI - JUVENTUS 2-1

Recommended Posts

Joined: 03-Aug-2006
9,310 posts
11 minuti fa, altec ha scritto:

Ancora con questa storia? Per gioco o per scommessa si possono tirare i corner a piedi nudi, e non puoi obbligare un tuo giocatore a esercitarsi nei tiri in porta? Non hai idea di cosa sia una società di calcio, o una squadra con uno staff di tecnici e preparatori alle spalle. Fidati. Nemmeno l' esempio capello-Ibra è servito, ormai siete totlamente plagiati o attanagliati nel dover recitare una parte a tutti i costi.

Ma scusa ma secondo te uno staff pagato milioni di euro deve venire a prendere lezioni da te? Faranno gli allenamenti che fanno tutti, per i tiri di certo non sarà Allegri a seguirli come non era Capello ai tempi, c'è uno staff lautamente pagato e delegherà a loro il compito. Quello che non capisci, e quello che tra l'altro ogni tanto dice Allegri nelle interviste, è che la base tecnica non la devi insegnare a 20 anni ma nelle giovanili dove invece si parla di schemi e gioco di squadra che in quel momento non serve assolutamente a nulla.

 

Quello che è certo è che poi è il singolo giocatore che deve lavorare su se stesso e allenarsi nel miglior modo possibile per cercare di migliorarsi sempre, c'è chi ha la testa per farlo e chi invece a 20 anni si sente arrivato, ma non è l'allenatore che può obbligarti, non si tratta di fare mezz'ora in più a tirare ma ognuno dovrebbe allenarsi con determinazione per colmare le lacune che un giocatore pagato milioni di euro non dovrebbe avere........che poi è la differenza tra i giocatori che hanno successo e chi va nel dimenticatoio, ho un collega che giocava con Pessina nelle giovanili del Monza e mi dice che a quel tempo era un giocatore di medio livello, giocava con compagni molto più forti che ora non si sentono neanche o giocano in eccellenza........la differenza la fa la testa non l'allenatore a livello individuale.....

 

Avevo un amico che come calciatore era discreto ma aveva un tiro eccezionale, e lo aveva perchè tutti i giorni stava al campo ore da solo a tirare e non glielo diceva l'allenatore era una sua ambizione.

 

Poi l'allenatore ti parla cerca di farti capire cosa sia giusto per te ma se c'è chi va avanti e chi no un motivo ci sarà......se a Capello Ibra avesse detto no o l'avesse fatto svogliato, non è che l'avrebbero venduto, ma non sarebbe diventato l'Ibra che conosciamo sarebbe rimasto una giovane promessa con grande talento come ce ne sono stati mille.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
12,157 posts
27 minuti fa, altec ha scritto:

Te lo spiego con un esempio anche se resterà vano. Uno modesto tecnicamente come McKennie ha bisogno di uno bravo che gli insegni come si calcia un pallone, per fare un passaggio o per tirare in porta. Uno come Vlaovic, che sa come si fa, perchè tecnicamente più che sufficiente deve solo esercitarsi, cioè ripetere fino alla noia movimenti e tiri. Pirlo tirava centinaia e centinaia di punizioni, era bravo a tirarle, ma senza l' esercitazione estenuante col cavolo che avrebbe poi fatto gol in partita. lo stesso vale per Cr7, e valeva per del Piero e Maradona. Anche chi tira i corner ed è bravo a farlo, deve esercitarsi.

Ma qui parliamo di cose diverse: ovvio che bisogna allenarsi sempre e tenersi in esercizio,la discussione è nata dal fatto che secondo qualcuno per non sbagliare gol facili in partita sarebbe compito di Allegri insegnare loro le basi del tiro. Allora ho allargato il campo dicendo: un conto è allenarsi,un altro conto è che giocatori di serie A che sono arrivati dove milioni di ragazzi non ce l’hanno fatta devono avere qualcosa in più. E se prendono stipendi alti allora il minimo che possono fare è concretizzare le occasioni,al netto degli errori che tutti hanno fatto in carriera,fuoriclasse compresi. In tutto ciò,in che modo l’allenatore potrà evitare gli errori sotto porta? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2008
2,667 posts
3 ore fa, gsm88 ha scritto:

Ma qui parliamo di cose diverse: ovvio che bisogna allenarsi sempre e tenersi in esercizio,la discussione è nata dal fatto che secondo qualcuno per non sbagliare gol facili in partita sarebbe compito di Allegri insegnare loro le basi del tiro. Allora ho allargato il campo dicendo: un conto è allenarsi,un altro conto è che giocatori di serie A che sono arrivati dove milioni di ragazzi non ce l’hanno fatta devono avere qualcosa in più. E se prendono stipendi alti allora il minimo che possono fare è concretizzare le occasioni,al netto degli errori che tutti hanno fatto in carriera,fuoriclasse compresi. In tutto ciò,in che modo l’allenatore potrà evitare gli errori sotto porta? 

 

che poi è esattamente quello che viene contestato ad allegri, dagli stessi che poi parlano dei giocatori come se fossero dei pali della luce che senza guardiola che gli insegni il calcio non sarebbero nemmeno in grado di camminare .asd 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Nov-2011
1,915 posts
Posted (edited)
6 ore fa, STELEO ha scritto:

Ma perchè pensi che entrino in campo per perdere?

 

La differenza tra la Juve e le altre è che alla Juve vincere è normale quindi quello che sta succedendo al Napoli da noi non sarebbe mai successo perchè il giorno dopo aver vinto già pensiamo a preparare la prossima vittoria.....è quella la differenza, questo però non significa vincere sempre, per il resto tutti entrano in campo per vincere o almeno per non perdere dalla Salernitana all'Inter.....

 

Penso che nessuno entri in campo per perdere, neppure i giocatori della Salernitana.

 

Ma penso anche che la frase "l'obiettivo è il quarto posto" sia una cosa inconcepibile per chi allena la Juventus F.C.

 

Ci sta che quest'anno i prescritti siano intrattabili, quello lo accetto: ma mi aspetterei da chi dirige la Juventus, da chi allena la Juventus, e da chi veste la maglia della Juventus, un atteggiamento del tipo "faremo di tutto per vincere, e se non ci riusciremo faremo di tutto per arrivare secondi o comunque il più in alto possibile"

 

Ma dire dallo scorso Agosto "l'obiettivo è il quarto posto" è roba da Roma  o da Lazio, con tutto il rispetto, ma sicuramente NON da Juventus (e, per quel può valere, neppure da Milan o da inter).

 

Tu te lo immagini l'allenatore del Real Madrid ai tempi in cui il Barcellona schierava Messi, Xavi, Iniesta e compagnia, dire ad inizio campionato "l'obiettivo è il quarto posto"? 

Se lo avesse fatto lo avrebbero inseguito con i forconi lungo il Paseo de la Castellana.

IMHO.

Edited by 444
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
12,157 posts
2 ore fa, triadefede ha scritto:

 

che poi è esattamente quello che viene contestato ad allegri, dagli stessi che poi parlano dei giocatori come se fossero dei pali della luce che senza guardiola che gli insegni il calcio non sarebbero nemmeno in grado di camminare .asd 

 

Ma qui proprio siamo su due piani diversi .asd io ho solo detto che se si mangiano tutti questi gol non può essere solo colpa di Allegri come pare sia per tutto il resto. E invece viene fuori che deve allenarli anche a tirare partendo dalle basi. Serie A ricordiamo,non pulcini dell’US Torre

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2008
12,499 posts
1 ora fa, 444 ha scritto:

Ma penso anche che la frase "l'obiettivo è il quarto posto" sia una cosa inconcepibile per chi allena la Juventus F.C.

che è quello che gli ha chiesto la società però....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Nov-2011
1,915 posts
24 minuti fa, galakie ha scritto:

che è quello che gli ha chiesto la società però....

 

ma difatti a mio parere la prima colpevole dell'andamento attuale è proprio la Società. 

il pesce puzza sempre dalla testa....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
12,737 posts
8 minuti fa, 444 ha scritto:

 

ma difatti a mio parere la prima colpevole dell'andamento attuale è proprio la Società. 

il pesce puzza sempre dalla testa....

ovvio

normalmente senza società è difficile arrivare a risultati

ed i giocatori lo percepiscono eccome questo vuoto di potere

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-May-2011
127,671 posts

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
61,822 posts
13 ore fa, STELEO ha scritto:

Beh certo confrontare la Juve a una delle squadre più forti d'europa se non la più forte dopo aver sempre detto che il campionato italiano è ridicolo è molto coerente.....

 

Indipendentemente dal grande allenatore che hanno quelli hanno una qualità in mezzo al campo che dista anni luce rispetto a noi, ci credo che poi crei tante palle gol, le creeremmo anche noi se nove volte si dieci non sbagliassimo l'ultimo passaggio.......tra l'altro quando giochi come noi spesso in ripartenza a campo aperto non dovresti neanche aver troppi problemi di scelta di passaggio visto le praterie, ma se lo sbagli puoi azzeccare tutte le scelte che vuoi......

 

Nemmeno quando avevamo uno squadrone 3 volte superiore a tutte le altre con allegri dominavi gli avversari, si era sempre in attesa, si giochicchiava, ma eravamo così spaventosamente più forte di tutti gli altri che di riffa o di raffa, nonostante prestazioni mediocri, la portavi a casa, quindi il mio ragionamento ha un fondamento.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
61,822 posts
12 ore fa, gsm88 ha scritto:

Però l’esempio del City è estremo,con quello squadrone e quell’allenatore ovvio che devono dominare,e qui nessuna discussione. Chi discute Guardiola non capisce nulla di calcio,però gli uomini che ha? 

 

Anche quando avevmo uno squadrone noi quante partite ricordi che abbiamo dominato con allegri in panchina? E per dominato intendo mettere realmente sotto una squadra, pressarla fino alla loro area di rigore, movimenti coordinati tra i reparti, ecc... c'erano sempre le solite cose, azioni individuali che venivano fuori grazie ai campioni che c'erano.

 

Scontri diretti condotti in modo vergognoso ad esempio col napoli che dominava in lungo e in largo e noi con un'unica azione segnavamo (e a torino ci perdemmo pure perchè lo stratega in panca puntava allo 0-0 a torino nello scontro diretto e lo prese nel cul al 90 rischiando di lasciare a loro il campionato)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
12,157 posts
3 minuti fa, Dark Wizard ha scritto:

 

Anche quando avevmo uno squadrone noi quante partite ricordi che abbiamo dominato con allegri in panchina? E per dominato intendo mettere realmente sotto una squadra, pressarla fino alla loro area di rigore, movimenti coordinati tra i reparti, ecc... c'erano sempre le solite cose, azioni individuali che venivano fuori grazie ai campioni che c'erano.

 

Scontri diretti condotti in modo vergognoso ad esempio col napoli che dominava in lungo e in largo e noi con un'unica azione segnavamo (e a torino ci perdemmo pure perchè lo stratega in panca puntava allo 0-0 a torino nello scontro diretto e lo prese nel cul al 90 rischiando di lasciare a loro il campionato)

 Ce ne sono state parecchie in realtà. In quel periodo eravamo i più forti,ora il paragone non si può proprio fare 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
61,822 posts
1 minuto fa, gsm88 ha scritto:

 Ce ne sono state parecchie in realtà. In quel periodo eravamo i più forti,ora il paragone non si può proprio fare 

 

Quello che dico io è che con allegri in tanti anni si contano sulla punta delle dita partite "dominate" (ad esempio io ricordo quella di ritorno contro l'atletico m, ma dall'altra parte c'era simeone guarda caso) sia in italia che in europa... solo con azioni individuali e stop. Ovvio che oggi la situazione è diversa ed infatti con lo stesso tipo di "calcio" si vedono tutte le pecche perchè di individualità ne hai pochissime.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
9,310 posts
16 ore fa, Dark Wizard ha scritto:

 

Quello che dico io è che con allegri in tanti anni si contano sulla punta delle dita partite "dominate" (ad esempio io ricordo quella di ritorno contro l'atletico m, ma dall'altra parte c'era simeone guarda caso) sia in italia che in europa... solo con azioni individuali e stop. Ovvio che oggi la situazione è diversa ed infatti con lo stesso tipo di "calcio" si vedono tutte le pecche perchè di individualità ne hai pochissime.

Ma perchè ad Allegri fotte una sega vincere 5 a 0, spingendo al massimo per 90 minuti, lui pensa a vincere e per vincere devi sprecare meno energie possibili né fisiche né mentali altrimenti non vinci 4 campionati di fila inseme a 4 coppe Italia indipendentemente dalla forza della squadra

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Aug-2022
3,067 posts
11 minutes ago, STELEO said:

Ma perchè ad Allegri fotte una sega vincere 5 a 0, spingendo al massimo per 90 minuti, lui pensa a vincere e per vincere devi sprecare meno energie possibili né fisiche né mentali altrimenti non vinci 4 campionati di fila inseme a 4 coppe Italia indipendentemente dalla forza della squadra

Mai lette tante cazzate in un singolo post.

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
9,310 posts
4 minuti fa, Voost ha scritto:

Mai lette tante cazzate in un singolo post.

Grazie per me è un onore questa tua considerazione....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jul-2022
6,335 posts
18 minuti fa, STELEO ha scritto:

Ma perchè ad Allegri fotte una sega vincere 5 a 0, spingendo al massimo per 90 minuti, lui pensa a vincere e per vincere devi sprecare meno energie possibili né fisiche né mentali altrimenti non vinci 4 campionati di fila inseme a 4 coppe Italia indipendentemente dalla forza della squadra

 

indipendentemente dalla forza della squadra.... 

 

Se è cosi come mai in questi 3 anni ha vinto niente? 

 

Una contraddizione continua. 

 

 

 

  • Like 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
9,310 posts
12 minuti fa, torino juventina2 ha scritto:

 

indipendentemente dalla forza della squadra.... 

 

Se è cosi come mai in questi 3 anni ha vinto niente? 

 

Una contraddizione continua. 

 

 

 

Vedo che hai capito tutto, per quanto tu abbia una squadra più forte delle altre vincere 4 campionati e coppe consecutive è quasi impossibile per un problema di concentrazione, motivazioni e esaurimento fisico, per dire il PSG squadra nettamente più forte di tutte le squadre francesci non c'è riuscito, il Bayern neppure, l'inter quest'anno è nettamente più forte di tutte eppure è uscito con il Bologna.......

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jul-2022
6,335 posts
5 minuti fa, STELEO ha scritto:

Vedo che hai capito tutto, per quanto tu abbia una squadra più forte delle altre vincere 4 campionati e coppe consecutive è quasi impossibile per un problema di concentrazione, motivazioni e esaurimento fisico, per dire il PSG squadra nettamente più forte di tutte le squadre francesci non c'è riuscito, il Bayern neppure, l'inter quest'anno è nettamente più forte di tutte eppure è uscito con il Bologna.......

 

Ahhhh ora è chiaro. 

Quindi abbiamo vinto 4 coppe Italia consecutive perché vincevamo le partite 1-0 anziché 5-0.

 

Può essere eh, non ci avevo mai pensato 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Feb-2006
21,176 posts
Posted (edited)

 

MVP
CHIESA  : Tiri 2> Tocchi 31>Passaggi >12/14 >keypass3> cross4/6

 

 

TEK 6,5 La traiettoria di kwara, era leggermente perfida ma l'impressione che fosse una respinta alla sua portata rimane. Sul rigore ha confermato la sua grandezza.
ALEXS 5 In condizione normali sarebbe un 6/6,5, ma poi dorme  su raspadori.
BREMER 5 Regge l'urto di Osimen, ma poi dorme sul rigore..
RUGANI 5,5  Oltre ad aver concesso la touche a raspadori, si mangia l'impossibile..
WEAH 5 In regressione rispetto ai primi tempi.

DANILO SV
CAMBIASO 6- Sfortunato sulla respinta che innesca kwara, ma ci fosse stato lui, raspa non arrivava su quel pallone..
MIRETTI 6,5 Mostra personalità e movimentazioni che consentono al pallone di viaggiare in verticale(duelli6/9>Passaggi19/24tocchi42 tiri1>key pass3) e favorire inserimenti. Comincio a considerarlo un male necessario, per vedere qualcosa di diverso ai 20/25metri.
LOCATELLI 6 Più filtro rispetto alle ultime occasioni.
ALCARAZ 4 Quasi a livelli Poulsen, con la palla tra i piedi e soprattutto si mangia quel gol fatto all'alba della gara..
ILLING 6,5 Non sarà Giggs, ma nei primi trenta minuti(Tocchi35> Tiri1> Passaggi 14/18duelli3/6 cross2 dribbling3/4 keypass) tiene sulle spine l'avversario con inneschi e sfondamenti interni, che devono far riflettere allegri.
MILIK sv
KYLDIZ 6+ Porta scossoni alle spalle di lobotka, dpo un inizio di ripresa da dimenticare
CHIESA 7 Omaggia la città non indossando il casco..
DV9 5 Forse le avvisaglie erano arrivate nella gara precedente, dove ogni cosa che toccava era oro bah..Peccaminoso sopratutto su quello spedito a posillipo con tiraccio..
NONGE SV erroraccio di gioventù 

ALLEGRI 6 Insomma il vero paradosso, è che non ha tante colpe su questa partita No!.La squadra, bucava regolarmente alle spalle di Lobotka, e faceva vedere buona intensità almeno per la prima ora  e nel finale..Aggiungo che ha preferito finalmente illing, a kostic..


NON VA 
- Questa volta sono i giocatori, con errori marchiani sottoporta e dormite varie.

- Togliere cambiaso, quando poteva portarlo dentro il campo.

COSA VA
- Illing, ha messo palloni interessanti e soprattutto ha tenuto basso il terzino avversario..
- Prendetevi le statistiche di quando è in campo, che si trovano più attacchi frontali  e soluzioni. Dopo continuerò a sognare
dei suoi gol8ops miretti) ma questo è un altro discorso..

 

Edited by MadJ1897

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2006
818 posts
Il 3/3/2024 alle 23:13 , Michele_Bianconero_V2.0 ha scritto:

Quindi non andiamo neanche in coppa UEFA. Non ne vinceremo più una di partita, come ti anticipai. l'amarissima realtà.

Inviato dal mio 22101320G utilizzando Tapatalk
 

Probabilmente neanche in Coppa Uefa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...