Jump to content

TrezAleVed

Tifoso Juventus
  • Content Count

    866
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

185 Excellent

About TrezAleVed

  • Rank
    Juventino El Cabezon

Recent Profile Visitors

3,177 profile views
  1. Quest'anno come non mai dobbiamo risolvere parecchi problemi e non ultimo il discorso del Covid-19 che non aiuta (ma è un problema comune a tutte le squadre) Per questo motivo credo che Pirlo ci metterà purtroppo diversi mesi per "ingranare" e "trovare la quadra". Pirlo non ha esperienza. Ci vuole del tempo per apprendere "sul campo" ciò che significa fare l'allenatore, essere dall'altra parte della scrivania. Non imputo scarsa conoscenza del campo, ma anche le problematiche derivanti dall'aspetto organizzativo e personale dei giocatori. Come in qualsiasi lavoro: non è detto che un buon lavoratore sia anche un buon capo ! Abbiamo una rosa che è frutto di differenti modi di pensare il calcio. Alcuni giocatori adatti e funzionali al gioco di Allegri che con lui andavano a memoria (Bonucci, Cuadrado, Bentancur, Bernardeschi, ma anche Morata); poi abbiamo giocatori che in Italia hanno solo avuto esperienza con Sarri (Deligt che ha dovuto imparare il lavoro in fretta ma vedremo purtroppo che dovrà adattarsi anche al nuovo modo di pensare di Pirlo e poi Rabiot....) ed ora sono stati presi giocatori nuovi che hanno caratteristiche completamente diverse ad entrambi i modi di pensare dei precedenti allenatori (Chiesa, Kuluseski) ed anche dai loro compagni. Quindi tante filosofie. Non hanno fatto nemmeno 10 giorni di lavoro tutti insieme. Fra nazionali, infortuni, covid ed impegni ravvicinati. Non esiste !! Forse han fatto più partite ufficiali che allenamenti al completo. Non abbiamo mai avuto gli 11 titolari al completo. Deligt, Dybala, Sandro, CR7, per parlare dei "vecchi"; ma anche Chiesa, Kuluseski, McKennie, Arthur, cioè i nuovi "potenziali titolari". In tutto sono 8 elementi che forse non hanno mai fatto un allenamento insieme ! Poi c'è Morata il nuovo vecchio. Questi tre argomenti (dal 2 al 4) sono un po' la sintesi di differenti post nel forum e credo rappresentino un problema per chiunque. Figuriamoci per Pirlo. Dobbiamo dargli tempo ma sono convinto che rispetto ai precedenti anni ci siano giocatori con caratteristiche molto nuove, sperando che non si adagino. Kuluseski, Chiesa e McKennie sono giocatori che mancavano da tempo. Dinamici, abituati a correre e fare fatica. Con la Juve di diversi anni fa tutti si chiudevano in difesa, stavano bassi e giocatori che prediligevano gli spazi non servivano a nulla. Già da due-tre anni le squadre contro la Juve giocano alte, ci attaccano, sono disposte a concedere a loro volta spazi che fino ad oggi non abbiamo mai sfruttato xché avevano in rosa giocatori con caratteristiche diverse, gente che amava giocare in orizzontale o che non correva. Sono convinto che sia la scelta giusta ma occorre tempo, purtroppo.
  2. Proprio NO. Se gli paghi lo stipendio non liberi soldi in conto economico per acquistarne un altro. E' solo questo il punto. Tanto vale tenerselo
  3. Sono clausole di carattere "soggettivo", o "discriminatorie" nei confronti di chi si infortuna sul lavoro; non puoi parametrare lo stipendio al numero di giorni in cui non hai segnato o che sei stato infortunato. Avrebbe molto più senso inserire una parte variabile importante, legata ad assist, gol, medie in pagella (prese dalla rassegna stampa). Ma in tutta Italia ed in qualsiasi contratto la parte variabile dello stipendio è sempre "limitata". Ha molto senso invece quello che chiede Dybala a mio avviso, in quanto ci sono delle sproporzioni contrattuali inaudite (e non è colpa sua). E' logico che lui chieda molto di più. Poi si può trattare, questo lo sanno entrambe le parti. Ma dire che Dybala con i suoi 7 mln. d stipendio alla Juve prende tanto (rispetto alla squadra) no. non si può dire. Anche se togli lo stipendio di CR7, è assurdo lo stipendio di Rabiot, MDL, Kedira, Higuain....
  4. Lasciare partite Dybala è come fare plusvalenza con DeLigt. Concettualmente è la stessa cosa. Fra i migliori della stagione, in grado di assicurarti ancora tanti anni a livelli Top, su cui puoi costruire immagine, merchandising, futuro è via discorrendo. È come dichiarare al mondo che hai finito i soldi, significa alzare bandiera bianca anche in Italia xche renderesti i tuoi avversari più agguerriti. Poi ovvio che dal punto di vista del bilancio sarà differente. La plusvalenza che fai con PD10 è di quelle importanti. Se qualcuno ti chiede MDL non ti darà mai il doppio di quanto lo hai pagato. Però non posso pensare che si priveranno di un 26enne TOP (tenendo conto della differenza di età considero Dyba al pari di CR) per tenersi in attacco GH9, CR7 che in due assorbono più del doppio dell’età di Paulo, più del doppio (e parecchio di più) del suo stipendio, più del doppio delle sue prospettive future. ripeto: significa alzare bandiera bianca in Italia ed in Europa.
  5. #nonsitoccadybala quello da cedere è CR7 iN ottica rifondazione, età, modulo. Se cedi Dybala, e ne compri un altro, poi il prossimo anno va via CR e sei sempre punto e a capo. Dybala è il perno su cui fondare l’attacco nei prossimi 5 anni. Che potrà benissimo essere un 442. Al massimo ti sacrifichi ancora un anno con CR e poi o si riduce lo stipendio (a 37-38 anni) o si accomoda da qualche altra parte. E’ da adp che non si vedeva un tale talento cristallino per giunta attaccato alla maglia. spero siano solo vaccate di stampa, altrimenti siamo alla follia.
  6. È già stato detto qualcosa del suo staff ? Soprattutto relativamente ai preparatori ? credo sia fondamentalissimo.
  7. Mai stato adeguato, in niente. Se lo ha scelto Paratici, o va via anche lui oppure avrà una ultima chance.
  8. Hai l'allenatore sbagliato almeno per 10 giocatori. Fai prima a cambiare allenatore. Non ha mentalità, non riesce ad inculcare niente ai giocatori. Comunque vogliono tutti sempre la palla sui piedi. E cosa gli hai insegnato dopo un anno ? Cambiare i vecchi si (Chiellini, Matuidi, Pianic, ), quelli che non hanno anima e ruolo (Berna, Ramsey, Danilo, Rugani), ma in primis devi cambiare allenatore.
  9. Asini morti che dormono. Impiegati che si spacciano per allenatori Stagisti reggi lavagna che si spacciano per Direttori Sportivi. Il circo. Si salva solo qualcuno in campo. 22 giocatori hanno diritto di essere stanchi ma 11 devono fare anche le fighette
  10. Ma infatti non c'è nulla da gioire, se non per il mezzo miracolo. Ho visto un paio di contrasti di gioco Rabiot-Milinkovic e Rabiot-Caicedo nei quali i due laziali se lo sono ingroppato...; per il fisico che ha dovrebbe essere molto più tosto. Se non altro apprezziamo i progressi (poi da zero, crescere è facile....eccellere un po' meno).
  11. Altro che patto !! Che #sarriout eviti di mettere in campo chi ha già la testa a Barcellona, eviti di fare calcoli su chi deve riposare e sopratutto eviti di continuare a predicare nel deserto dei "due tocchi". Qui la devi vincere con le individualità, il mestiere e la concretezza. Post-Covid non c'è spazio per il gioco alto, bello e dispendioso e sopratutto se non ti segue nessuno. Concretezza, palle e mestiere. Devi vincerne 3 su 5 e basta.
  12. Concordo. Lui non si adatta ai giocatori che ha. Esattamente il contrario di Allegri, ma anche contrario al 90% degli allenatori. La squadra lo segue fino a che riesce a seguirlo durante la partita. Iniziano bene, poi va fino a che va. poi quando l'avversario prende le misure e capisce cosa fare, piomba il buio. Sarri non cambia, subiamo e poi prima della fine c'è un moto di orgoglio, si perdono i dogmi ed emerge il talento individuale che spesso le sbroglia ma con la stanchezza di questo periodo spesso non incide più. E si perde/pareggia. E' una costante. E' questo "che va e che viene". Ci vuol poco a capirlo. Ma all'inizio con La Rosa che hai devi capire subito che, per età, caratteristiche, "lignaggio" di alcuni giocatori, precarietà tattica/tecnica di altri, non riesci a fare quello che vuoi. Sarri fa bene con giocatori giovani che corrono ed al massimo uno due riferimenti in campo a cui dare palla. Diversamente no.
×
×
  • Create New...