Jump to content

B&W Pride

Tifoso Juventus
  • Content Count

    1,834
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by B&W Pride

  1. Da De Sciglio e Pellegrini mi aspettavo molto peggio… Alla fine ieri non hanno fatto neanche malissimo. Portiere, centrali difensivi, tre quarti di centrocampo e un attaccante su due erano titolari ….. o quasi. Non penso che con Danilo e Sandro dietro e dybala davanti il nostro atteggiamento sarebbe stato diverso. Sul grassettato il punto é proprio quello, hai un portiere che prende goal a ogni tiro che gli fanno (o quasi), centrocampisti che perdono palloni sanguinosi davanti alla difesa, terzini distratti che spesso si perdono l’uomo….. Per provare a vincere devi creare molto davanti, perché se ti metti dietro ad aspettare un goal lo prendi sempre, e ti va bene se ne prendi solo uno (ieri é andata male).
  2. Non sono molto d’accordo…. Tiri 24-7, Corner 13-1 …. Se evitavamo di farci tirare 24 volte e concedere 13 corner magari evitavamo di prendere goal su un tiro non trattenuto e su un corner. E sappiamo bene che anche coi titolari il piano partita sarebbe stato identico,…. Tutti sotto palla nella nostra trequarti per 90 minuti sperando in una ripartenza o un errore dei loro difensori. É la filosofia del “corto muso” …. che funziona se in squadra hai dei super campioni…. Se non li hai, giocando cosí il muso non lo metti davanti nemmeno a Empoli e Udinese… Allegri deve iniziare ad ALLENARE questa squadra, a darle un gioco, meccanismi, idee per essere capaci di fare un goal piú degli avversari. Per 9mln all’anno mi aspetto ben altro che fare densitá nella propria trequarti davanti a un portiere come sczesny. É come giocare alla roulette russa. Ti puó andar bene una volta, due, ma sai che prima o poi il goal arriva. Poi é troppo facile parlare di errori individuali e tenniha dopo avere sfidato la sorte per 90 minuti.
  3. Conte prende 12 mln/anno. Se esoneri Allegri ti ritrovi a pagare 21 mln all’anno agli allenatori….. per 4 anni!!!! Anche secondo me l’allenatore giusto per noi in questo momento di ricostruzione era Conte (o un profilo simile), ma é inutile parlarne….. tanto non si puó fare altro che continuare con allegri.
  4. La panchina bisognerebbe rompergliela in testa! Altro che farcelo accomodare!
  5. Parliamoci chiaro, questa non é una rosa da primi posti. Troppi giocatori scarsi, un portiere che ogni tre tiri fa una minkiata, e da centrocampo in su nessuno in grado di creare qualcosa dal nulla. In questo contesto allegri, bravissimo in altre situazioni, é il peggior allenatore possibile perché di “corto muso” questa squadra non puó giocare. Se continuiamo a voler stare sotto palla per 80 minuti nell’attesa di una giocata che ci faccia vincere quest’anno finiamo nella parte destra della classifica. Perché questa squadra un paio di cagate a partita le fará sempre, e davanti non ha assolutamente la qualitá per creare nulla.
  6. Che discorsi sono? Anche con Nedved e Del Piero non la perdevi. La rosa é questa, inutile stare a recriminare. Abbiamo un allenatore da 9 milioni all’anno che deve riuscire a trovare il modo migliore di farli giocare. Magari il “corto muso” non é la filosofia migliore quando sai che su 24 tiri e 13 corner il tuo portiere almeno una cagata te la fa.
  7. Il peggio a fine partita davanti ai microfoni :” nulla da rimproverare, ottima partita, abbiamo fatto passi da gigante rispetto a Empoli”. Non fa una piega, perdere contro il Napoli di solo un goal é un passo avanti rispetto a perdere contro l’Empoli. Di questo passo arriveremo al nostro massimo rendimento quando perderemo da Inter e Chelsea.
  8. 24 a 7 i tiri, 13-1 i calci d’angolo. poi se vogliamo dire che senza sczesny la vincevamo ok.
  9. Visto che i goal ce li facciamo da soli dovremmo provare a tenere la palla lontano dalla nostra porta anzi che nella nostra trequarti per 80 minuti. Eppoi chissà mai che qualche goal riusciamo pure a farlo.
  10. Il corto muso funziona se hai giocatori che non sbagliano e ti aiutano a metterlo davanti …. Il muso. Questa squadra NON PUÓ’ giocare di “corto muso”…. e se si continuerá si questa strada sará un disastro.
  11. La cosa agghiacciante é non essere stati capaci di fare nulla dopo il loro vantaggio. Segno che si preparano le partite solo a stare davanti alla porta e sperare in errori degli avversari davanti….. Ma come giá detto dopo Udine questa squadra i goal se li fa da sola e non va fatta giocare davanti alla nostra porta!
  12. Potrebbe essere un presagio dell’apocalisse ma lo devo dire….. per me Berna migliore dei nostri. Male invece Mckennie.
  13. Anche prima di Empoli aveva detto piú o meno le stesse cose….”siamo arrabbiati per i due punti buttati a Udine”, “ci siamo allenati bene”, “contro l’Empoli, in casa e davanti al nostro pubblico che torna allo stadio vogliamo assolutamente vincere”, e invece…… Concordo con te, mi piace sentirlo parlare così….. poi peró quello che conta davvero é il campo.
  14. Domanda da un milione di dollari….. se viene annullata la squalifica di giraudo, a quel punto anche la Juve esce pulita dal procedimento sportivo?
  15. Questo va in coppia con quest’altro :
  16. Si ma ci sono squadre giá rodate che lavorano da anni con lo stesso allenatore. Noi siamo un cantiere.
  17. Io credo che a questo giro, se si limita a “non far danni”, arriviamo ottavi. Dovrá metterci molto del suo per arrivare nelle prime 4. E voglio credere che possa farlo. Alzare un trofeo quest’anno ( diverso dalla supercoppa italiana) con questa rosa la vedo decisamente fuori portata per chiunque. Se ci riesce mi converto anch’io al gabbionismo….giuro!
  18. Verissimo. Ma per costruire la barca sceglierei qualcun’altro. Detto questo, voglio credere che mi sorprenderá.
  19. Si certo, io non dico che un allenatore deve andare davanti ai microfoni a svilire la rosa. Ma non deve nemmeno andare dal suo datore di lavoro a dire “va tutto bene cosí come é”. Poi cosa si sono detti Sarri, Pirlo, Allegri e Agnelli io non lo so…. Ma qualcuno qualche s******a grossa la deve avere sparata sulla valutazione di questi giocatori perché sennó avremmo fatto qualcosa da tempo….. a prescindere dal budget, uno che sappia giocare davanti alla difesa lo avresti preso anche dalla serie b anzi che farci giocare bentancur, Danilo, Ramsey, Rabiot…..e inizi a lavorare su un progetto tecnico. Poi quando hai i soldi lo sostituisci con un campione.
  20. Condivido tutto ma non sono cosí sicuro che ora ci sia un progetto tecnico. Temo che allegri sia stato preso proprio perché unico in grado di gestire rose costruite un po’ a casaccio…. Come scritto in un’altro topic per me é stato folle cambiare 3 allenatori in tre anni. A prescindere che si tratti di Sarri, Pirlo, Allegri o Oronzo Caná devi dare a qualsiasi progetto tecnico almeno un paio di anni. Pirlo aveva tutti i limiti del mondo ma se confermato probabilmente avrebbe chiesto di correggere quei difetti della rosa contro cui aveva sbattuto il muso, e prima di lui Sarri. Invece per tre anni di fila si é cambiato allenatore andando ogni volta sul primo che diceva “questa rosa é fortissima, ci penso io a farla giocare come si deve”…. Salvo poi rendersi conto quando ormai era troppo tardi che senza intervenire pesantemente sul mercato non era cosí semplice come appariva da fuori. Si perché questo é un errore che hanno fatto tutti…. Sarri arrivò dopo allegri dicendo che la rosa andava bene cosí come era (salvo poi definirla inallenabile dopo pochi mesi). Quindi AA si rivolse a Pirlo, che anche assicuró che la rosa era perfetta per il suo tipo di calcio…. E sappiamo tutti come é finita. Ora é arrivato allegri, che ci ha subito assicurato a piú riprese che la rosa é fortissima e deve solo imparare a fare un paio di cose….. e nel frattempo Udinese ed Empoli ci hanno passeggiato in testa. Io sono convinto che se in questi ultimi 3 anni avessimo cambiato meno allenatori e piú giocatori (seguendo le indicazioni degli allenatori) non saremmo mai arrivati alla condizione in cui siamo…..
  21. Dai a quegli stessi allenatori un amrabat qualsiasi e bentancur finisce in panca o in tribuna. Il problema é che gioca perché non c’é alternativa.
  22. A prescindere da Pirlo, l’errore sono stati i 3 cambi in 3 anni. Ovvio che poi, se non dai mai continuità al lavoro, ti ritrovi in queste condizioni. Detto questo io non avrei esonerato Sarri , pur ritenendolo inadeguato alla nostra panchina e non avrei esonerato Pirlo, pur ritenendolo una figura troppo debole per gestire il nostro spogliatoio. Per come la vedo io, in questo momento chi c’é vi deve rimanere almeno per un paio d’anni a prescindere dai risultati. Per rimettere ordine, per aggiustare la rosa , per ridare un’identitá alla squadra…. Poi si potrá anche cambiare per fare lo step successivo e tornare a vincere. Restano 2 grosse perplessitá : 1) la durata del contratto col nostro attuale allenatore che rende impossibile qualsiasi cambio (non consensuale) in panchina prima dei 4 anni. 2) Abbiamo affidato la nostra fase di ri-costruzione, a un allenatore che, per sua stessa ammissione si ritiene molto piú a suo agio nella veste di “gestore ” .
  23. Scrivo io per lui, non dovrebbe essere difficile ricostruirne il pensiero: 1 - voi belgiuochisti avete rotto il catzo e non capire nulla. 2 - meritate Sarri 3 - dovete smetterla di ascoltare Adani 4 - mica puó fare tutto allegri. Ieri aveva giá moltiplicato pani e camminato sull’acqua…. 5 - Siete solo invidiosi. 6 - AVE CAPRO!
×
×
  • Create New...