Jump to content
Morpheus ©

[ Serie A Tim ] Juventus F.C. - S.S. Lazio 3-1

Recommended Posts

Joined: 04-Apr-2006
124,391 posts

image.jpeg

 

 


 

 

 Serie A 2019-2020 - 7^ Giornata di Ritorno - Sabato 06-03-2021 (ore 20:45)

 

 

 

 

JUVENTUS - LAZIO 

 

                105px-Juventus_FC_2017_logo.png          1245.png .......

       

 

 

 

7^ giornata di ritorno

 

        Sabato, 6 marzo 2021 - ore 20:45         
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: Davide Massa

 

 

 

Pirlo: "Ora pensiamo alla Lazio e poi al Porto"

 

Immagine

 

 

 

Andrea Pirlo ha dichiarato durante la conferenza stampa di oggi che la Juventus "sta lottando su tutti i fronti" e "darà il massimo" fino alla fine, a cominciare da un'altra partita "decisiva" contro la Lazio.

 

I bianconeri arrivano dall'ultima vittoria per 3-0 sullo Spezia e si preparano per la seconda delle tre gare casalinghe consecutive di questo fine settimana.

 

"La Lazio è una grande squadra che gioca insieme da diversi anni", ha detto Pirlo in conferenza stampa.

 

“Hanno un gioco ben definito e i risultati parlano per loro. Sappiamo che affronteremo una squadra che lotterà per arrivare al vertice.

 

"Ci stiamo preparando per la partita nel miglior modo possibile, conoscendone le caratteristiche e sappiamo che non sarà facile.

 

“Tutte le partite sono decisive per la Juventus. Il presente è la partita di domani, ci concentreremo con tutte le nostre forze per vincere e solo dopo penseremo al Porto ".

 

 

«Stamattina qualcuno si è allenato in parte con la squadra, fortunatamente c’è ancora un giorno per recuperare. Peccato per l’assenza di Bentancur. Abbiamo saputo oggi delle positività nello Spezia, vedremo i prossimi tamponi. A centrocampo non siamo molti, dovremo inventarci qualcosa per cercare di mettere in campo la formazione migliore».

 

L’invenzione potrebbe essere il lancio dal primo minuto di Fagioli in Serie A: «Fagioli può giocare o meno, dipende anche da chi avremo a disposizione. Lui sta facendo bene, si sta allenando nel modo giusto e se decidessimo di farlo giocare dall’inizio saremmo tranquilli». A metà campo le certezze dovrebbero essere Rabiot, Ramsey e McKennie, fresco di riscatto da parte della Juventus «Ma non deve pensare di essere arrivato - sottolinea Pirlo - Anzi, deve considerarlo un punto di partenza. Ramsey sta bene e potrà sicuramente essere della partita e rappresentare un’arma in più». Chi non ci sarà sicuramente è Arthur: «Ha fatto una visita ieri ed è andata bene, il dolore sta diminuendo, vedremo ma speriamo possa darci una mano a partire dal Porto». E chi ci sarà sicuramente Cristiano Ronaldo: «Come a tutti quando giochi tante partite una giornata o due di riposo farebbero bene anche a lui. Ora però siamo contati, Cristiano ha stretto e stringerà ancora i denti».

 

Per il resto, tanti dubbi da risolvere domattina: «De Ligt non si è ancora allenato per la botta presa a Verona, vediamo domani. Bonucci ha fatto una parte di allenamento oggi, però viene da 16 giorni di inattività e non è che ci sia il 100 per 100 di possibilità che possa partire dall’inizio. Morata sta meglio, speriamo possa fare più di mezzora».

Già, con lo Spezia allo spagnolo sono bastati 30 minuti per spaccare la partita, ma contro la Lazio potrebbero servirne di più, in una sfida chiave per continuare la rincorsa in campionato. Rincorsa in cui Pirlo crede e lo ribadisce, difendendo il gruppo e lo spirito con cui gioca: «Tutte le partite sono decisive alla Juventus. Ora la Lazio che è molto importante per il campionato, poi il Porto. Ora dobbiamo concentrarci con tutte le forze per battere la Lazio. L’entusiasmo c’è, non abbiamo bisogno di ritrovarlo. Stiamo facendo tante partite ravvicinate e sentir dire che manca grinta non mi piace come non mi piaceva da giocatore. Vedo le cose più sotto l’aspetto tecnico tattico.

 

Le parole di Sacchi sui giovani confusi e il gruppo che sta tradendo la storia del club? Non le ho lette ma i giovani mi sembra si siano inseriti bene: Chiesa ha fatto 10 gol, Kulusevski e McKennie 5. Anzi, credo stiano stupendo. I veterani li hanno sempre aiutati a inserirsi, perché arrivare alla Juve non è facile. E stanno dando una mano anche adesso anche se non riescono a essere sempre in campo. Su questo sono tranquillo e fiducioso, il gruppo storico fa sempre la sua parte».

 

«La fuga dell'Inter non mi preoccupa come non mi preoccupava la settimana scorsa: abbiamo vinto noi e hanno vinto loro, dunque non è cambiato niente. Dobbiamo pensare a vincere, se poi loro le vinceranno tutte gli faremo i complimenti. Dunque non mi sento di dire che l’obiettivo è la Champions. Il progetto va avanti: all’inizio sembrava bello perché c’erano i giovani, ora sembra che i giovani non vadano più bene. Di volta in volta i giudizi cambiano, ma noi siamo tranquilli perché abbiamo in testa le nostre cose. Il progetto va avanti senza paura di sbagliare, anche se sappiamo che non dovremo sbagliare».

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Jan-2008
2,102 posts

dopo un altra tegola ( la positività di bentacur)

suggerisco di FAR BENEDIRE LA SQUADRA!!!!!

inutile  in questo periodo della  stagione  dove si delineano gli obbiettivi da centrare   avere 4-5 calciatori importanti fuori ed altri fuori condizione 

e di una sfiga spaventosa 

 lazio , porto e il recupero con il napoli   dovevano essere  fondamentali per il riscatto   tre vittorie fattibili 

ma cosi putroppo  non ce speranza !!! 

 

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-May-2006
1,894 posts

Grazie a dio torna Juan

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
124,391 posts

image.jpeg

 

 


 

 

 Serie A 2019-2020 - 7^ Giornata di Ritorno - Sabato 06-03-2021 (ore 20:45)

 

 

 

 

JUVENTUS - LAZIO 

 

                105px-Juventus_FC_2017_logo.png          1245.png .......

       

 

 

 

7^ giornata di ritorno

 

        Sabato, 6 marzo 2021 - ore 20:45         
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: Davide Massa

 

 

 

Sfida con la Lazio cruciale ma col Porto di più. Come sta la squadra?

 

Cristiano Ronaldo (36) bereikt wéér magische grens na treffer | Voetbal |  Telegraaf.nl

 

 

 

Dopo il pareggio contro il Verona e la vittoria sullo Spezia, la Juventus si ritrova a dover fare i conti con la sua stagione nei due prossimi incontri: la sfida di sabato di campionato contro la Lazio e il ritorno degli ottavi di Champions League contro il Porto. Se la Juventus dovesse portare a casa due risultati positivi da entrambe le partite, certamente potrebbe continuare a ritenersi in corsa per la sfida campionato, aumentando inoltre il distacco dalla Lazio, una delle tante squadre che quest’anno lotta per contendersi un posto in Champions League. Ma soprattutto, in caso di passaggio di turno contro il Porto, la squadra di Andrea Pirlo si ritroverebbe a disputare i quarti di finale di Champions League dopo la brutta figura dello scorso anno in cui la Juventus ha abbandonato il torneo europeo prematuramente agli ottavi. È chiaro quindi che le due prossime partite siano cruciali per poter fare a questo punto una valutazione sulla strana stagione della squadra, la quale oltretutto ha dovuto fare i conti quasi per l’intera stagione con i molti infortuni. Come arrivano quindi i Bianconeri a quello che pare essere ormai lo snodo decisivo della stagione 2020-2021? ................................

 

Come si è visto soprattutto con il Verona, la squadra ha dimostrato di non riuscire a reggere dal punto di vista atletico novanta minuti di gioco intenso poiché, a causa dei troppi infortuni, a scendere in campo nelle ultime sfide sono stati sempre gli stessi, con una panchina che non ha potuto garantire cambi. Sarebbe quindi fondamentale per la Juventus poter recuperare per le prossime due sfide qualcuno dalla lunga lista degli infortunati top.

 

Come affermato da Luca Momblano, De Ligt, vittima di un affaticamento muscolare, non giocherà contro la Lazio e Andrea Pirlo dovrebbe poter schierare al centro della difesa Bonucci(?) (a sinistra) e Demiral (a destra) con Alex Sandro e Danilo (salta la sfida contro il Porto per squalifica) sugli esterni.

 

Sicuramente sarà disponibile contro la Lazio Morata, rientrato nella partita contro lo Spezia nella quale ha dimostrato subito di essere in grado di svoltare la squadra in fase d’attacco, aggredendo bene la profondità e segnando il gol dell’1-0 dopo 65 minuti di sofferenza e improduttività offensiva. Morata comunque, ancora debilitato, sarà sicuramente gestito con la Lazio, gara in cui sarà necessario fare quello che Luca Momblano ha definito un “turnover intelligente” e gestire le energie fisiche per la vera sfida su cui la Juventus punterà tutto, ovvero quella contro il Porto. Sarà possibile vedere martedì tra i titolari Cuadrado, al rientro da un infortunio muscolare, Alvaro Morata e De Ligt, quest’ultimo se avrà recuperato dal riposo con la Lazio. ............................

 

 

Articolo completo -> https://www.juventibus.com/juventus_lazio_porto/

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
49,426 posts
2 ore fa, Michè.Anticovid.Stron9er38 ha scritto:

tek

 

Danilo Demiral Sandro

 

Cuadrado Mckennie Rabiot Chiesa

 

Ramsey

 

kulusevsky Ronaldo

Beh, Morata dovrebbe giocare però 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-Oct-2012
8,935 posts

nn ho capito ma deligt rischia anche x il Porto...o lo risparmiano x il Porto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2010
12,988 posts
Posted (edited)
4 ore fa, vlataskaaaa ha scritto:

Ma come vi viene

Ma rilassatevi ragazzi...e ve lo dico io che oggi ho scoperto di avere il covid.

 

E soprattutto il mio messaggio suon male ma "Di Pardo e Rafia magari", era per dire che se proprio deve colpirci in questo momento, allora colpisca elementi quali riserve e non altri titolari.

Edited by Apache Bianconero
  • Confused 1
  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
51,431 posts
21 minuti fa, Apache Bianconero ha scritto:

Ma rilassatevi ragazzi...e ve lo dico io che oggi ho scoperto di avere il covid.

 

E soprattutto il mio messaggio suon male ma "Di Pardo e Rafia magari", era per dire che se proprio deve colpirci in questo momento, allora colpisca elementi quali riserve e non altri titolari.

 

Fatti forza, vedrai che lo supererai... maledetta pandemia, ci ha distrutto la vita.

  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jul-2019
5,820 posts
Posted (edited)
10 ore fa, originalbianconero ha scritto:

nn ho capito ma deligt rischia anche x il Porto...o lo risparmiano x il Porto?

 

rischia rischia .asd

(veramente c'è anche chi lo mette titolare) :nono:

 

11 ore fa, DanFos ha scritto:

Beh, Morata dovrebbe giocare però 

 

si, col Porto! (ma qualche minuto lo farà anche colla lazio)

 

13 ore fa, Dottor Q. ha scritto:

Grazie a dio torna Juan

 

Grazie a Juan torna Cuadrado :gogogo:

tenor.gif?itemid=11600035

 

Edited by Gabbie
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
7,337 posts
14 ore fa, nicola b. ha scritto:

dopo un altra tegola ( la positività di bentacur)

suggerisco di FAR BENEDIRE LA SQUADRA!!!!!

inutile  in questo periodo della  stagione  dove si delineano gli obbiettivi da centrare   avere 4-5 calciatori importanti fuori ed altri fuori condizione 

e di una sfiga spaventosa 

 lazio , porto e il recupero con il napoli   dovevano essere  fondamentali per il riscatto   tre vittorie fattibili 

ma cosi putroppo  non ce speranza !!! 

 

 

 

 

 

 

Succede spesso in questo periodo,ma a quanto pare era colpa di Allegri e del suo staff,non della sfiga...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Apr-2009
16,962 posts

Meno male che Chiellini non aveva alcuna lesione: quasi un mese fuori. Meno male che De Ligt non aveva niente: anche oggi fuori. Meno male che Dybala doveva star fermo 20 gg: assente dal Paleolitico.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Apr-2009
16,962 posts
11 minuti fa, gsm88 ha scritto:

Succede spesso in questo periodo,ma a quanto pare era colpa di Allegri e del suo staff,non della sfiga...

Non mi sento di attribuire tutta la colpa alla sfiga. Ricordiamoci che questa situazione si protrae da anni. Non solo in questa stagione siamo stati bersagliati dagli infortuni. Sfiga sicuramente, ma anche sullo staff medico e dei preparatori atletici sarebbe il caso di farsi qualche domanda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2010
12,988 posts

Voglio vincere e togliere il sorriso ai due camorristi in tribuba.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
6,977 posts

Per vincere ci vuole una lazio sottotono è una juve in palla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2007
22,998 posts
Posted (edited)

Abbiamo una sfiga assurda con gli infortunati 

 

 

Ci deve girare tutto bene e sperare che la Lazio  non sia in forma. 

 

È  dura.

Edited by Don Chisciopeth

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Nov-2011
71,169 posts

La nostra super alleata di quest'anno è la sfiga

Regna sovrana  .bah

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Aug-2014
267 posts

Davvero difficile con tutte quelle assenze ma si deve gettare il cuore oltre l'ostacolo per non dare lo scudetto alle mer*e già lunedì

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2007
1,896 posts
1 ora fa, iosonogobbo ha scritto:

Meno male che Chiellini non aveva alcuna lesione: quasi un mese fuori. Meno male che De Ligt non aveva niente: anche oggi fuori. Meno male che Dybala doveva star fermo 20 gg: assente dal Paleolitico.

 classiche convalescenze misteriose ed eterne degli juventini..... da sempre è così, alcuni addirittura ci sono andati in pensione in infermeria.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Apr-2012
391 posts
Posted (edited)
47 minuti fa, E.T. ha scritto:

La nostra super alleata di quest'anno è la sfiga

Regna sovrana  .bah

 

non si chiama sfiga, ma assenza di programmazione

 

abbiam rottamato khedira pjanic e matuidi per scommettere su una riserva come bentancur, un perenne infortunato come ramsey, uno scars come rabiot e una buona promessa come mckennie

 

unica certezza arthur

 

chiaro che ad ogni infortunio vai in emergenza

 

i cartoons han preso barella eriksen e vidal

 

non poteva che andare così

 

la sfiga c'entra poco

 

bastava un locatelli in più

Edited by Luis Suarez

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2007
1,896 posts

Chi gioca ogni 3 giorni rischia sempre affaticamenti, infortuni e malesseri, proprio per questo ci vuole una rosa profonda e competitiva...

ma per Paratici siamo a posto così quindi bisogna accontentarsi..... il problema è che loro dicono.... "vincere è l'unica cosa che conta"....:sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
124,391 posts

image.jpeg

 

 


 

 

 Serie A 2019-2020 - 7^ Giornata di Ritorno - Sabato 06-03-2021 (ore 20:45)

 

 

 

 

JUVENTUS - LAZIO 

 

                105px-Juventus_FC_2017_logo.png          1245.png .......

       

 

 

 

7^ giornata di ritorno

 

        Sabato, 6 marzo 2021 - ore 20:45         
Allianz Stadium - Torino
Arbitro: Davide Massa

 

 

Immagine

 

 

 

Ventiseiesima giornata della serie A 2020-2021, all'Allianz Stadium si affrontano Juventus e Lazio. Qui le statistiche delle partite fra le due squadre con i filmati delle ultime 10 partite ->

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
10,319 posts
12 ore fa, Apache Bianconero ha scritto:

Ma rilassatevi ragazzi...e ve lo dico io che oggi ho scoperto di avere il covid.

 

E soprattutto il mio messaggio suon male ma "Di Pardo e Rafia magari", era per dire che se proprio deve colpirci in questo momento, allora colpisca elementi quali riserve e non altri titolari.

Che mi rilasso, rileggiti il messaggio e forse capisci che si, suona male

 

In bocca al lupo per una pronta guarigione 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
20,967 posts
21 minuti fa, bela ha scritto:

Chi gioca ogni 3 giorni rischia sempre affaticamenti, infortuni e malesseri, proprio per questo ci vuole una rosa profonda e competitiva...

ma per Paratici siamo a posto così quindi bisogna accontentarsi..... il problema è che loro dicono.... "vincere è l'unica cosa che conta"....:sisi:

Abbiamo risparmiato per via del Covid. Peccato non avere una primavera dove poter pescare 3/4 futuri campioncini. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
7,337 posts
2 ore fa, iosonogobbo ha scritto:

Non mi sento di attribuire tutta la colpa alla sfiga. Ricordiamoci che questa situazione si protrae da anni. Non solo in questa stagione siamo stati bersagliati dagli infortuni. Sfiga sicuramente, ma anche sullo staff medico e dei preparatori atletici sarebbe il caso di farsi qualche domanda.

se vedi in giro non ci sono squadre che non hanno avuto infortuni,casomai squadre più complete che riescono ad avere buoni sostituti,tipo i cartonati: ma credi che se si infortuna Lukaku o Lautaro continueranno con quel ritmo? senza contare che si sono fatti buttare fuori dalle coppe,e questo conta nell'economia degli infortuni e della stanchezza. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...