Jump to content
Morpheus ©

Ufficiale: Massimiliano torna ad essere l'allenatore della Juventus

Recommended Posts

Joined: 05-Oct-2008
83,402 posts
18 ore fa, Dark Wizard ha scritto:

 

daccordissimo su pintus, ma bastava tenere Bertelli per fare qualcosa di buono.

 

Ricordo che il buon folletti ed il suo fantastico staff ha fatto una sorta di record a livello europeo negli ultimi 2 anni in cui è stato alla juve, un'ira di Dio al contrario.

 

Bertelli ci allenava l'anno scorso e non mi pare che siamo stati tanto meglio

 

La considerazione media era sempre quella di una squadra di morti

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jul-2006
17,126 posts
 
 
 
 
 
 

Ma tutti chi scusa? Baggio era il giocatore più ammirato e cercato sul mercato mondiale quando la Juventus lo mise sul mercato.Molti dicevano che la Juventus stava commettendo un grosso errore a cederlo per puntare su un ventenne di grandi potenzialità (che tra l'altro fece molto bene nella stagione successiva ma in quella ancora dopo, causa servizio militare e infortuni, perse il posto da titolare e giocò poche partite importanti da Gennaio '97 fino a fine stagione ).Quella delle Juventus fu una scelta coraggiosa in termini tecnici e funzionale al gioco che sia aveva in mente (Baggio non correva indietro e Del Piero si, volendo banalizzare). Io pure la capii, ma non era per nulla scontata. Scelte così funzionali e orientate al progetto di gioco la Juventus attuale non ne ho viste fare molte, anzi... Faccio proprio fatica a ricordarne. 
Cmq ripeto, quello è un paragone limite, se vuoi una provocazione. Ma rimango straconvinto che questa Juventus neanche si sognerebbe di fare un operazione con un coefficiente di rischio fallimento così elevato. Non ho le prove, certo, ma la querelle rinnovo lungo a Chiellini e concomitante imminente cessione di Demiral conferma la mia idea.
Vi prego di non fissarvi su questi casi limite, ma giusto per fare un altro esempio correlato, CR7 ultratrentenne non sarebbe mai stato neanche nella lista delle trattative possibili in entrata di quella Juventus.
 
 
In ogni caso (chissà perché... ) vi siete tutti fissati sulle questioni secondarie (paralleli vari, tutti chiaramente opinabili), ma della sostanza (approcci programmatici sul mercato e di filosofia di gioco diversi tra le due gestioni) nessuno osa neanche accennare al commento...
 
 
 
 
 
 
 
 
Vedi
Si mitizza giustamente il cinema italiano anni 40 50 60 però sai quante schifezze di film furono girati in quegli anni ? A vagoni.
Tu mitizzi un periodo che si merita tutto il nostro rispetto ed ammirazione però io potrei parlarti delle finali perse e di esnaider di blanchard e di tante altre cose che mi provocano dolore ricordare e che non avrei né voluto né dovuto ricordare .
Si nemmeno dovuto ma tu me li levi dalla bocca.
Chiudo con un grazie sincero e dovuto a chi ci ha guidato in quel periodo ma con l'invito a guardare al futuro e non lasciarsi trasportare da nostalgie


Inviato dal mio SM-A125F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Mar-2021
571 posts
22 minuti fa, wmontero ha scritto:

Vedi
Si mitizza giustamente il cinema italiano anni 40 50 60 però sai quante schifezze di film furono girati in quegli anni ? A vagoni.
Tu mitizzi un periodo che si merita tutto il nostro rispetto ed ammirazione però io potrei parlarti delle finali perse e di esnaider di blanchard e di tante altre cose che mi provocano dolore ricordare e che non avrei né voluto né dovuto ricordare .
Si nemmeno dovuto ma tu me li levi dalla bocca.
Chiudo con un grazie sincero e dovuto a chi ci ha guidato in quel periodo ma con l'invito a guardare al futuro e non lasciarsi trasportare da nostalgie emoji106.pngemoji106.png


Inviato dal mio SM-A125F utilizzando Tapatalk
 


Nostalgia, nostalgia canaglia (cit.) .asd

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Feb-2006
1,123 posts
  Sapevo che avresti puntualizzato sul fatto di aver commentato solo la parte soggettiva. In realtà è vero in parte, perché le tue conclusioni della parte soggettiva servono per provare a dare forza alla parte obiettivabile. Per far ciò te ne sei uscito con delle forzature senza senso. "Sarebbe uscito sicuramente contro l'Ajax",  "non avrebbe raggiunto una sola finale", "puntare su Kulusevski è come puntare su Del Piero" (fandonia che hai continuato a difendere successivamente). 

Nella prima parte hai espresso delle opinioni, in parte condivisibili, e io ho fatto lo stesso, anche se le bolli come congetture.

Adesso ci sono le migliori di ogni campionato, allora no. Ora è senza dubbio una competizione più difficile da vincere.

La Juve allora faceva mercati per far quadrare il bilancio. Ora no? Era un mercato più creativo, ma avevamo una società proporzionalmente più potente (tra le prime al mondo). Ora una decina di squadre hanno maggiore potere d'acquisto rispetto a noi.

Tra l'altro il saper fare mercato è una qualità della società, l'allenatore deve sfruttare la rosa che gli viene messa a disposizione. Metti questa società all'epoca di Lippi e la triade in questo periodo. Lippi avrebbe ottenuto gli stessi risultati? 

Quanto all'approccio, non sono entrato nel merito, anche se era il nocciolo della questione. Nato male però, perché sostieni che Lippi abbia sempre parlato di bel gioco e che Allegri abbia detto che vince solo il più forte. Le hai cannate entrambe.

Allegri, con una rosa proporzionalmente meno forte delle avversarie rispetto alle Juve di Lippi, ha comunque ottenuto dei traguardi e, spesso, fatto un gioco propositivo e anche piacevole. L'edizione 2016-17 la ricordo come una stagione di livello assoluto, assieme al 1996-97 e al 2002-03. La qualità del gioco entra nel gusto personale, non mi metto a fare classifiche. L'esito finale è quello che conta. Sono tre stagioni in cui davamo la sensazione di essere i favoriti e poi non s'è vinto niente. 

 

Postilla su Del Piero. Nel 96-97 non perse la titolarità, si infortunò a febbraio e tornò disponibile un paio di settimane prima della finale. E Baggio era così ricercato che andò a fare panchina al Milan per poi accasarsi al Bologna a 28 anni. 

 

Ah, l'equilibrio e la tranquillità nelle valutazioni, queste sconosciute.  

Faccio giusto un brevissimo elenco di punti a dir poco non chiari e poi la chiudo:

 

  • Pur avendole indicate chiaramente ed avendo chiarito che non avevo nessun interesse a che le mie opinioni fossero condivise, tu dici che "servono per provare a dar forza" alla precedente parte del mio post precedente. E' colpa mia se ti sei concentrato su quelle adesso? Ti chiedo di far finta che non le abbia scritte se ti danno così fastidio. Mi sembra un tantino prevenuto (per dirla con eleganza) dire che ho messo delle opinione ben marcate alla fine del post per dar forza a tutta la parte precedente del post .    
  • Il termine congetture lo hai usato tu per primo riguardo quelle che io stesso ho ammesso essere mie opinioni e di cui ribadisco che non me ne può fregare di meno di come la pensi. Ho detto che entrambi usiamo congetture, ma ti chiedo scusa, non può essere così: le mie erano congetture, le tue assolutamente no:
    • "Adesso ci sono le migliori di ogni campionato, allora no." (quindi la tesi di Allegri "Quelli che vincono sono più bravi degli altri" è anche falsa secondo te, dato che in Champions ai tempi ci andava solo chi vinceva? Può anche darsi, ma occhio che così lo contraddici default_246.gif)
    • "Ora è senza dubbio una competizione più difficile da vincere." Eh si, ci sono fior fior di dimostrazioni inattaccabili di questo concetto qui, non può assolutamente essere un'opinione, figuriamoci una congettura... default_246.gif 
  • Non ho mai scritto nessuno dei due virgolettati in neretto che riporti. Dibattito all'insegna dell'onestà intellettuale e dell'equilibrio. E' bello discutere con te  default_Prostra.gif
  • Sulla mia prima parte del post, continui a non entrare nel merito. Perdonami ma io continuo a non vedere un solo concetto da te riportato che sia realmente inerente a quanto ho scritto io. Provo a rispondere solo a quelli su cui ti sei appena appena avvicinato (quindi politiche di mercato e idee di gioco):
    • La Juventus di adesso fa mercato cercando di fare quadrare il bilancio? Bene o male che lo faccia (non scrivo mie opinioni a riguardo, sia mai che parta un altro pippone assurdo default_97.gif), ci mancherebbe, chi non lo fa? Io ho detto tutt'altra cosa, ovvero che quella di una volta lo faceva in maniera più coraggiosa e razionale tanto per cominciare, non è quello il punto.
    • Ti ripeto che non ho alcuna voglia da fare lavagne o di parlare di gusti su come sia bello o brutto il gioco. Non si può discutere ancora di questo argomento dopo anni che lo abbiamo tolto dal piatto perché giustamente (e ti do ragione) non oggettivo... Andiamo al sodo:
      • Per Allegri l'organizzazione di gioco, almeno dalla metacampo in su è di secondaria importanza, lo ha detto in tutte le salse che nel calcio contano primariamente i giocatori bravi e gli allenatori bravi a non fare danni.
      • Lippi ha parlato dell'importanza del gioco e del ruolo dell'allenatore nel preparare le squadre a giocare in un certo modo, sia dal punto di vista tattico che mentale, in diverse interviste, alcune molto datate, altre molto recenti.  Non vedo cosa ci sia di non oggettivo nell'affermare che i due siano distanti anni luce nel modo di vedere il calcio
  Ciclicamente mi capita di rientrare in questo topic, provare pacificamente a discutere di calcio, con l'approccio costruttivo e speranzoso di chi sa che si può fare molto bene sotto determinate condizioni con Allegri (che ripeto per l'ennesima volta, stimo molto) in panchina. Ma spesso trovo "difensori della fede" Allegriani pronti solo a venirmi addosso per "decapitare" le mie opinioni e per nulla intenzionati a parlare di fatti, neanche se comincio a fare distinzione tra fatti ed opinioni in maniera esplicita come ho cercato di fare adesso.

Vi assicuro che è dura eh... Mi è davvero successo di tutto in questo scambio, tra cui frasi che non ho scritto e che mi sono state attribuite, processi al sospetto di intenzioni ("servono a provare a dar forza"). Un dibattito ai limiti dell'inquisizione default_246.gif

Da tifoso juventino ovviamente auguro ogni bene a tutto il mondo bianconero, ma discutere su questi presupposti è estenuante. Auguro a tutti di rilassarsi un po'. C'è tanta tensione in alcuni tifosi default_signs116.gif

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
51,463 posts
1 ora fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Bertelli ci allenava l'anno scorso e non mi pare che siamo stati tanto meglio

 

La considerazione media era sempre quella di una squadra di morti

 

Un momento, non paragoniamo l'anno scorso con questo.

 

- l'anno scorso ZERO preparazione, cosa unica nell'intera storia di questo sport

- si giocava costantemente ogni 3 giorni senza possibilità di potersi allenare in alcun modo durante la settimana

 

Il confronto non si pone per niente.

 

ps: RAbiot ad esempio non è uno soggetto ad infortuni muscolari continui.

 

https://www.transfermarkt.it/adrien-rabiot/verletzungen/spieler/182913

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
51,463 posts

Ripeto, guardatevi il numero di infortunati della juventus negli ultimi 2 anni con folletti, vedrete che furono colpiti sia i recidivi che i non.

 

Io ricordo che anche al milan si lamentavano dei troppi infortuni, e lo staff era sempre questo.

Edited by Dark Wizard
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
83,402 posts
1 minuto fa, Dark Wizard ha scritto:

 

Un momento, non paragoniamo l'anno scorso con questo.

 

- l'anno scorso ZERO preparazione, cosa unica nell'intera storia di questo sport

- si giocava costantemente ogni 3 giorni senza possibilità di potersi allenare in alcun modo durante la settimana

 

Il confronto non si pone per niente.

 

ps: RAbiot ad esempio non è uno soggetto ad infortuni muscolari continui.

 

https://www.transfermarkt.it/adrien-rabiot/verletzungen/spieler/182913

 

Questo è appena cominciato, si allenano da qualche giorno .asd

 

La squadra di pirlo di certo non passerà alla storia con "almeno era sana/almeno correva". 

 

Con tutto che è stata pure ringiovanita in modo significativo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-May-2006
8,269 posts
1 hour ago, ragazzo non sono stato io said:

 

  • Non ho mai scritto nessuno dei due virgolettati in neretto che riporti. Dibattito all'insegna dell'onestà intellettuale e dell'equilibrio. E' bello discutere con te  :stima:

 

21 hours ago, ragazzo non sono stato io said:

Roberto Baggio, ovvero il giocatore più forte del mondo dell'epoca, per fare spazio a Del Piero che era un giocatore poco più che ventenne (cosa impensabile oggi con la gestione corrente, sarebbe forse come cedere CR7 per fare spazio a Kulusevski, ma per certi versi anche più azzardato).

 

(ribadisco forse perché ho molti dubbi sul fatto che sarebbe riuscito a superare l'Ajax di Van Gaal nel doppio turno, sono abbastanza convinto che sarebbe uscito anche lì).

 

Taglio il resto del pippone (cit.) perché ho capito l'andazzo. 

 

Puntare su Kulusevski sarebbe un azzardo più contenuto che puntare su Del Piero. Come no. Per chi non ha vissuto quegli anni forse può sembrare vero.

 

Sei abbastanza convinto (scusa, in effetti sicuro non l'hai detto, fa tutta la differenza del mondo, o no?) che l'Ajax non lo avrebbe battuto. Eh già, quell'Ajax era più forte. Sicuro. Noi avevamo solo Peruzzi, Montero, Ferrara, Deschamps, Jugovic, Zidane, Boksic. Pippe allenate da Lippi, l'unico fuoriclasse di quel gruppo.

 

Quanto alla mia congettura: 

Un esempio su tutti. Abbiamo vinto la Champions nel 1996, ai quarti c'erano: Juve, Ajax (le finaliste), Real Madrid, Borussia Dortmund, Nantes, Spartak Mosca, Panathinaikos, Legia Varsavia. 

 

Ah, nel merito sono entrato nel messaggio che hai quotato. Rileggilo. 

Edited by Windom Earle

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
51,463 posts
3 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Questo è appena cominciato, si allenano da qualche giorno .asd

 

La squadra di pirlo di certo non passerà alla storia con "almeno era sana/almeno correva". 

 

Con tutto che è stata pure ringiovanita in modo significativo. 

 

ed è un'aggravante .asd, perchè già abbiamo avuto :

 

- dybala affaticamento muscolare (si sa qualcosa approposito?)

- rabiot fuori per minimo 3 settimane

 

non oso immaginare tra 3 mesi, sarà un lazzaretto se tanto mi da tanto. Folletti e i suoi preparatori sono una sciagura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
51,463 posts

Per inciso contr l'udinese mancheranno arthur, rabiot e mckennie (mi pare sia squalificato), dovremo giocare con bentancur e uno tra ramsey, fagioli o ranocchia, sempre che si giochi "solo" a due in mezzo.

Edited by Dark Wizard

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
83,402 posts
2 minuti fa, Dark Wizard ha scritto:

 

ed è un'aggravante .asd, perchè già abbiamo avuto :

 

- dybala affaticamento muscolare (si sa qualcosa approposito?)

- rabiot fuori per minimo 3 settimane

 

non oso immaginare tra 3 mesi, sarà un lazzaretto se tanto mi da tanto. Folletti e i suoi preparatori sono una sciagura.

 

Ah sì dybala, soprannominato  "quello di ferro" .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
51,463 posts
7 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Ah sì dybala, soprannominato  "quello di ferro" .asd

 

ma rabiot no però.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
83,402 posts
5 minuti fa, Dark Wizard ha scritto:

 

ma rabiot no però.

 

 

 

Ha avuto un infortunio. Uno .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2013
10,508 posts
4 minuti fa, Dark Wizard ha scritto:

 

ma rabiot no però.

 

 

Ma Rabiot, Rabiot è un giocatore solo, statisticamente non conta nulla.

Anche se è una rottura, è chiarissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
51,463 posts
3 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Ha avuto un infortunio. Uno .asd

 

Appunto e non è nemmeno iniziata la stagione, ma va bene, vedremo durante la stagione, ma ricordo infortuni a catena anche di gente poco propensa negli ultimi 2 anni di folletti.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
51,463 posts
4 minuti fa, orlando9164 ha scritto:

 

Ma Rabiot, Rabiot è un giocatore solo, statisticamente non conta nulla.

Anche se è una rottura, è chiarissimo.

 

20 giorni di preparazione. Vabbè, come detto vedremo durante la stagione, ma so già che qualcuno troverà il modo di giustificare lo stesso, come accadeva anni fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2013
10,508 posts
2 ore fa, Dark Wizard ha scritto:

 

20 giorni di preparazione. Vabbè, come detto vedremo durante la stagione, ma so già che qualcuno troverà il modo di giustificare lo stesso, come accadeva anni fa.

 

Per 2 infortuni, di cui uno è un affaticamento per Paulo che di certo a livello di fragilità muscolare non è un portento, in 20 giorni di allenamento (e l'allenamento in questione è preparazione precampionato, con doppie sedute, non dimentichiamolo) ci metto la firma

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jan-2011
18,253 posts
3 ore fa, Dark Wizard ha scritto:

 

ed è un'aggravante .asd, perchè già abbiamo avuto :

 

- dybala affaticamento muscolare (si sa qualcosa approposito?)

- rabiot fuori per minimo 3 settimane

 

non oso immaginare tra 3 mesi, sarà un lazzaretto se tanto mi da tanto. Folletti e i suoi preparatori sono una sciagura.

 

la cosa buona è che con preparatori e preparazione di allegri sappiamo cosa ci aspetta perchè è stata identica nei 5 anni:

- fino a novembre la moria dei sovraccarichi (quadricipidi soprattutto)

- da novembre a dicembre grande forma

- poi leggero calo a gennaio, qualche risentimento muscolare qua e la perchè poi a marzo ...

- secondo periodo di forma tra fine gennaio e febbraio

- lento calo di forma da marzo (in corrispondenza con l'inizio della cl) fino alle passeggiate di aprile

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
66,507 posts
1 hour ago, Spartony said:

 

la cosa buona è che con preparatori e preparazione di allegri sappiamo cosa ci aspetta perchè è stata identica nei 5 anni:

- fino a novembre la moria dei sovraccarichi (quadricipidi soprattutto)

- da novembre a dicembre grande forma

- poi leggero calo a gennaio, qualche risentimento muscolare qua e la perchè poi a marzo ...

- secondo periodo di forma tra fine gennaio e febbraio

- lento calo di forma da marzo (in corrispondenza con l'inizio della cl) fino alle passeggiate di aprile

 

 

 

Che poi è quello che succedeva anche al milan... quindi è proprio un "vizio"... speriamo che per una volta ci sia l'"eccezione"... una ogni dieci anni circa cacchio almeno... sefzsefzsefzsefz

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jan-2011
18,253 posts
11 minuti fa, gianky99 ha scritto:

 

Che poi è quello che succedeva anche al milan... quindi è proprio un "vizio"... speriamo che per una volta ci sia l'"eccezione"... una ogni dieci anni circa cacchio almeno... sefzsefzsefzsefz

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

guarda l'unica cosa diversa quest'anno rispetto agli altri 5 anni con noi (e quelli ai meravigliosi zozzoneri) è che quest'anno non si son fatte le massacranti tournè estive con partite in mezzo mondo a 40°.

c'è un appiglio per la speranza (molto piccolo!) che le cose possano essere leggerissimamente diverse sefz

 

PS: ma perchè non hanno fatto il classico ritiro in montagna, visto che non c'erano tour da fare?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Mar-2019
860 posts
9 ore fa, Spartony ha scritto:

 

la cosa buona è che con preparatori e preparazione di allegri sappiamo cosa ci aspetta perchè è stata identica nei 5 anni:

- fino a novembre la moria dei sovraccarichi (quadricipidi soprattutto)

- da novembre a dicembre grande forma

- poi leggero calo a gennaio, qualche risentimento muscolare qua e la perchè poi a marzo ...

- secondo periodo di forma tra fine gennaio e febbraio

- lento calo di forma da marzo (in corrispondenza con l'inizio della cl) fino alle passeggiate di aprile

 

 

 

12 ore fa, Dark Wizard ha scritto:

 

20 giorni di preparazione. Vabbè, come detto vedremo durante la stagione, ma so già che qualcuno troverà il modo di giustificare lo stesso, come accadeva anni fa.

 

"Voleremo a Marzo"

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Jun-2019
1,716 posts

SPERO che quella roba che si diceva due mesi fa della carta bianca sul mercato fosse una fantasia dei suoi ammiratori...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2007
19,716 posts
4 minuti fa, IlSigarodiLippi ha scritto:

SPERO che quella roba che si diceva due mesi fa della carta bianca sul mercato fosse una fantasia dei suoi ammiratori...

L’ha detto Allegri che fa solo l’allenatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Jun-2019
1,716 posts
16 minuti fa, GLaDOS ha scritto:

L’ha detto Allegri che fa solo l’allenatore.

Meno male.

 

Almeno il mercato di mmierda è colpa di qualcun altro .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...