Jump to content
Morpheus ©

Calciomercato 2024

Recommended Posts

Joined: 21-Dec-2008
25,269 posts
12 ore fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Il curriculum si prende in considerazione, e pesa, non sono fogli di carta.

Se stai male seriamente tenderai ad affidarti al medico che si è costruito con il lavoro la reputazione piuttosto che uno che deve cominciare a farsela su di te.

Se puoi scegliere, ovviamente, altrimenti non è una scelta ma una necessità. La questione diventa più semplice. 

 

Comunque c'è una leggerezza assurda a dar per finita la gente di questi tempi... roba che se in ogni ambito professionale si ragionasse così avresti più quarantenni a dormir sulle panchine che a lavorare. Il bello è che poi ogni tanto se ne vengono fuori col "eh, ma bisogna mettersi in gioco". Chi gazzo glielo fa fare a uno di mettersi in gioco che se va di sfiga poi si becca del fallito

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2010
11,287 posts

Per me Conte ha già dato il suo massimo, ma poi a noi serve aria fresca, gente nuova. Proprio com'era stata la prima Juve di Conte, basta riproporre sempre le stesse 3-4 persone. 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Aug-2012
21,989 posts
4 ore fa, Peaky Blinders ha scritto:

Per me Conte ha già dato il suo massimo, ma poi a noi serve aria fresca, gente nuova. Proprio com'era stata la prima Juve di Conte, basta riproporre sempre le stesse 3-4 persone. 

il fatto è semplice: siamo in condizioni peggiori rispetto alla fine della stagione 2010/2011. Se non peggiori diciamo uguali.

Ora ti serve uno che faccia... quello che ha fatto Conte nel 2011/2012.

 

Domanda: chi pensi che possa farlo?

Se tu pensi possa farlo Motta allora risparmi un bel po' di soldi e lo porti a Torino.  Probabilmente chiederà meno della metà di quanto chiederà Conte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2010
11,287 posts
32 minuti fa, kenpachi ha scritto:

il fatto è semplice: siamo in condizioni peggiori rispetto alla fine della stagione 2010/2011. Se non peggiori diciamo uguali.

Ora ti serve uno che faccia... quello che ha fatto Conte nel 2011/2012.

 

Domanda: chi pensi che possa farlo?

Se tu pensi possa farlo Motta allora risparmi un bel po' di soldi e lo porti a Torino.  Probabilmente chiederà meno della metà di quanto chiederà Conte.

Beh secondo me è bravo e fa parte della nuova schiera di allenatori molto propensi al "calcio moderno" e sarebbe il momento giusto per prenderlo. Poi farà bene sicuramente? Questo non può saperlo nessuno chiaramente 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Aug-2012
21,989 posts
10 minuti fa, Peaky Blinders ha scritto:

Beh secondo me è bravo e fa parte della nuova schiera di allenatori molto propensi al "calcio moderno" e sarebbe il momento giusto per prenderlo. Poi farà bene sicuramente? Questo non può saperlo nessuno chiaramente 

esatto, "calcio moderno".

Per me prima di tornare a parlare di "calcio", moderno o meno, c'è da tornare ad essere... una squadra di calcio.

Correre più degli altri, o almeno quanto gli altri.

Avere voglia di vincere più degli altri, o almeno quanto gli altri.

Non riempire il pannolone dopo la prima palla gol degli avversari

ecc.ecc.

 

Per me Conte a questo serve. Anche giocando un altro anno col 352.

I problemi di "calcio moderno" li avevamo 3 anni fa, adesso abbiamo problemi di un ambiente tossico che più tossico non si può.

 

Per la mia visione a questo servirebbe Conte.

Viceversa fossimo un Milan, giusto per rimanere in Italia, allora capirei il prendere Motta per dare nuove idee alla squadra.

E intendiamoci non voglio dire che la rosa del Milan è superiore alla nostra,   meglio precisarlo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2010
11,287 posts
7 minuti fa, kenpachi ha scritto:

esatto, "calcio moderno".

Per me prima di tornare a parlare di "calcio", moderno o meno, c'è da tornare ad essere... una squadra di calcio.

Correre più degli altri, o almeno quanto gli altri.

Avere voglia di vincere più degli altri, o almeno quanto gli altri.

Non riempire il pannolone dopo la prima palla gol degli avversari

ecc.ecc.

 

Per me Conte a questo serve. Anche giocando un altro anno col 352.

I problemi di "calcio moderno" li avevamo 3 anni fa, adesso abbiamo problemi di un ambiente tossico che più tossico non si può.

 

Per la mia visione a questo servirebbe Conte.

Viceversa fossimo un Milan, giusto per rimanere in Italia, allora capirei il prendere Motta per dare nuove idee alla squadra.

E intendiamoci non voglio dire che la rosa del Milan è superiore alla nostra,   meglio precisarlo.

Secondo me prima ci proiettiamo verso una realtà europea meglio è. Il calcio va nella direzione di essere sempre più importante a livello continentale, ed è lì che devi essere competitivo. C'è il rischio che in futuro i campionati nazionali perderanno parecchio interesse, ogni anno aumentano partite internazionali, la Superlega ancora non è morta. Qualcosa nel calcio sta cambiando, ed è meglio farsi trovare pronti. 

 

I moduli sono diventati sempre più fluidi, guarda il Leverkusen che ha i due terzini/esterni che uno viene in mezzo e fa il trequartista e l'altro diventa quasi una seconda punta. Il City che porta sistematicamente un difensore centrale a partecipare all'azione al limite dell'area, il Real stesso che è quello più classico fa fare a Bellingham un ruolo molto fluido. Conte è l'esatto contrario di quanto si sta vedendo adesso in Europa, poi sarà cambiato? Questo non lo so, ma secondo me ti porterà magari a vincere un campionato ma alla seconda/terza stagione inizieranno lamentele ecc...ecc... e siamo da capo.  

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Aug-2012
21,989 posts
17 minuti fa, Peaky Blinders ha scritto:

Secondo me prima ci proiettiamo verso una realtà europea meglio è. Il calcio va nella direzione di essere sempre più importante a livello continentale, ed è lì che devi essere competitivo. C'è il rischio che in futuro i campionati nazionali perderanno parecchio interesse, ogni anno aumentano partite internazionali, la Superlega ancora non è morta. Qualcosa nel calcio sta cambiando, ed è meglio farsi trovare pronti. 

 

I moduli sono diventati sempre più fluidi, guarda il Leverkusen che ha i due terzini/esterni che uno viene in mezzo e fa il trequartista e l'altro diventa quasi una seconda punta. Il City che porta sistematicamente un difensore centrale a partecipare all'azione al limite dell'area, il Real stesso che è quello più classico fa fare a Bellingham un ruolo molto fluido. Conte è l'esatto contrario di quanto si sta vedendo adesso in Europa, poi sarà cambiato? Questo non lo so, ma secondo me ti porterà magari a vincere un campionato ma alla seconda/terza stagione inizieranno lamentele ecc...ecc... e siamo da capo.  

eccoci.

qua voglio arrivare.

 

Ritorna

instilla mentalità vincente

si lamenta

addio

 

hai perso 2 anni?

per me assolutamente no, anzi.

 

 

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2010
11,287 posts
5 minuti fa, kenpachi ha scritto:

eccoci.

qua voglio arrivare.

 

Ritorna

instilla mentalità vincente

si lamenta

addio

 

hai perso 2 anni?

per me assolutamente no, anzi.

 

 

 

Boh, a me sembra un po' sopravvalutato su questa cosa. Siamo stati la Juve per circa 100 anni prima di Conte, e lo siamo stati anche dopo quindi che lui sia l'unico al mondo che può portare la mentalità vincente mi sembra impossibile. Preferirei uno che fra tre anni ci porterebbe ad essere riconsiderati come un top team europeo. Già sono avanti anni luce a noi, lasciargli altri due anni sarebbe un suicidio per me invece. Poi se parlano con Conte e ha idee nuove, progetti nuovi va bene anche lui ma per adesso parlo del Conte che conosco. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Aug-2012
21,989 posts
1 minuto fa, Peaky Blinders ha scritto:

Boh, a me sembra un po' sopravvalutato su questa cosa. Siamo stati la Juve per circa 100 anni prima di Conte, e lo siamo stati anche dopo quindi che lui sia l'unico al mondo che può portare la mentalità vincente mi sembra impossibile. Preferirei uno che fra tre anni ci porterebbe ad essere riconsiderati come un top team europeo. Già sono avanti anni luce a noi, lasciargli altri due anni sarebbe un suicidio per me invece. Poi se parlano con Conte e ha idee nuove, progetti nuovi va bene anche lui ma per adesso parlo del Conte che conosco. 

non sono d'accordo sul sopravvalutato.

Parliamo da tifosi? perfetto, sono d'accordo con te allora.

Vogliamo, pourparler, provare a ragionare da professionisti? che fai quando devi valutare un professionista? vedi il curriculum vitae. 

 

Il CV di Conte è da migliore al mondo  nel fare le cose che dicevo sopra. Seriamente non penso ci sia un altro allenatore così bravo nel fare quel tipo di lavoro.

Il che non implica ovviamente che quel tipo di lavoro non possa essere fatto da altri, ci mancherebbe.

Ma le garanzie che ti da Conte in quel tipo di lavoro da fare su una rosa non te le da Thiago Motta, Zidane, Klopp, nessuno.

E se hai la possibilità di prendere il migliore nel fare una cosa... lo prendi. Ma alla base devono esserci le considerazioni che facevo sopra. Sennò chiaramente ripeto, c'è altro in giro. 

 

Anche io vorrei ritornare ad essere un top team europeo, ma c'è da fare i conti con la realtà. La realtà ti dice che ad oggi non sei un top team nemmeno in Italia. Se non per spese e fatturato.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-May-2022
79 posts

È (anche) con la mentalità delle minestre riscaldate che siamo in questa situazione oggi.

 

Il fuggitivo finto tifoso della juve, ma in realtà tifoso solo di se stesso, deve stare alla larga da Torino sponda bianconera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jan-2006
33,504 posts
Il 19/4/2024 alle 11:09 , Peaky Blinders ha scritto:

Per me Conte ha già dato il suo massimo 

 

Per quanto io non lo riprenderei non mi trovi d'accordo, perché ha ancora 54 anni e sono certo che vorrà provare a vincere la CL prima o poi. 

Tra l'altro a parte l'ultima particolare esperienza al Tottenham viene da 3 parentesi con 3 scudetti vinti + l'ottima figura fatta con l'Italia agli Europei.

Non è che venga da fallimenti eh .asd 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
96,460 posts
Posted (edited)

Qual è il problema di conte? Pretende troppi soldi o certi giocatori? La risposta è semplice: se vuole stare in italia, nessuno gli garantisce certi stipendi e certi acquisti, altrimenti cerca all'estero.

Quindi dipende dove vuole allenare, punto.

Non è che de lamentis o il muilan gli danno uno stipendio maggiore di quello che potrebbe offrirgli la juve o gli comprano mbappé, anzi...

Quindi, se vuole allenare in italia, si accontenta, al massimo, di quello che prende il livornese oggi, e mi sa che nelle due squadre predette gli darebbero al massimo la metà.

Edited by funkyrap

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
75,177 posts
14 minutes ago, funkyrap said:

Qual è il problema di conte? Pretende troppi soldi o certi giocatori? La risposta è semplice: se vuole stare in italia, nessuno gli garantisce certi stipendi e certi acquisti, altrimenti cerca all'estero.

Quindi dipende dove vuole allenare, punto.

Non è che de lamentis o il muilan gli danno uno stipendio maggiore di quello che potrebbe offrirgli la juve o gli comprano mbappé, anzi...

Quindi, se vuole allenare in italia, si accontenta, al massimo, di quello che prende il livornese oggi, e mi sa che nelle due squadre predette gli darebbero al massimo la metà.

 

Pretende di giocare per vincere... e questo alla proprietà non è che piaccia proprio come abbiamo visto...

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2006
8,566 posts
Il 19/4/2024 alle 16:42 , kenpachi ha scritto:

eccoci.

qua voglio arrivare.

 

Ritorna

instilla mentalità vincente

si lamenta

addio

 

hai perso 2 anni?

per me assolutamente no, anzi.

 

 

 

Hai perso 2 anni...?

Infatti l inda con conte ha perso 2 anni....che ne usufruisce ancora del suo lavoro....come a suo tempo successe a noi

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
96,460 posts
Il 19/4/2024 alle 16:42 , kenpachi ha scritto:

eccoci.

qua voglio arrivare.

 

Ritorna

instilla mentalità vincente

si lamenta

addio

 

hai perso 2 anni?

per me assolutamente no, anzi.

 

 

 

 

Anche perché, chiunque venga al suo posto cosa si pensa che resterà, 10 anni?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Nov-2009
18,756 posts
Il 18/4/2024 alle 18:57 , kenpachi ha scritto:

Chissà che non si torni a prendere qualcosina tra le riserve dei top club.

 

Un centrocampista con più qualità di Carlos Soler ad esempio non credo sia facile da trovare. Skriniar assolutamente fuori budget.

 

A Londra sponda Chelsea Madueke, Chalobah, Malo Gusto il campo non lo vedono proprio. Ci sarebbe anche Casadei...

Al City Sergio Gomez il campo non lo vede quasi mai. Se cerchi un terzino col piedino raffinato...

 

Nel Barca rientrerà Ansu Fati.

 

I primi nomi che mi sono venuti in mente, ma ce ne saranno altri.

Poi chiaramente beccare un Tevez sarebbe troppa grazia .asd

Ansu Fati bisogna capire dove sta il problema 

 

Sulla carta ha un talento straordinario 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
75,177 posts
40 minutes ago, Dex said:

Ansu Fati bisogna capire dove sta il problema 

 

Sulla carta ha un talento straordinario 

 

Sembrerebbe di cristallo... a quella età poi subentra anche un problema psicologico se ti rompi sempre e recuperi a fatica... 

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jan-2011
55,290 posts
Posted (edited)
19 ore fa, Servillo23 ha scritto:

 

Per quanto io non lo riprenderei non mi trovi d'accordo, perché ha ancora 54 anni e sono certo che vorrà provare a vincere la CL prima o poi. 

Tra l'altro a parte l'ultima particolare esperienza al Tottenham viene da 3 parentesi con 3 scudetti vinti + l'ottima figura fatta con l'Italia agli Europei.

Non è che venga da fallimenti eh .asd 

se non allenatore ogni volta deve andare in squadre da ricostruire e mai ad ambire in squadre gia fatte  ci sarà però un motivo eh .

 

perchè conte non è un candidato per il bayern ,psg  ecc?

 

 

Edited by the mentalist

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jan-2006
33,504 posts
34 minuti fa, the mentalist ha scritto:

se non allenatore ogni volta deve andare in squadre da ricostruire e mai ad ambire in squadre gia fatte  ci sarà però un motivo eh .

 

perchè conte non è un candidato per il bayern ,psg  ecc?

 

 

 

Va be io personalmente non posso sapere se ci siano mai stati interessi o meno, quelle sono dinamiche di mercato. 

Ma sono punti di vista, pure Klopp non è mai andato in un club già pronto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2010
11,287 posts
Il 19/4/2024 alle 16:58 , kenpachi ha scritto:

non sono d'accordo sul sopravvalutato.

Parliamo da tifosi? perfetto, sono d'accordo con te allora.

Vogliamo, pourparler, provare a ragionare da professionisti? che fai quando devi valutare un professionista? vedi il curriculum vitae. 

 

Il CV di Conte è da migliore al mondo  nel fare le cose che dicevo sopra. Seriamente non penso ci sia un altro allenatore così bravo nel fare quel tipo di lavoro.

Il che non implica ovviamente che quel tipo di lavoro non possa essere fatto da altri, ci mancherebbe.

Ma le garanzie che ti da Conte in quel tipo di lavoro da fare su una rosa non te le da Thiago Motta, Zidane, Klopp, nessuno.

E se hai la possibilità di prendere il migliore nel fare una cosa... lo prendi. Ma alla base devono esserci le considerazioni che facevo sopra. Sennò chiaramente ripeto, c'è altro in giro. 

 

Anche io vorrei ritornare ad essere un top team europeo, ma c'è da fare i conti con la realtà. La realtà ti dice che ad oggi non sei un top team nemmeno in Italia. Se non per spese e fatturato.

 

Non so Ken, dal mio punto di vista è più da tifoso pensare che Conte sia il migliore in questo. Sicuramente è uno dei più bravi su questo non ci sono dubbi ma restando in tema parlando di quelli da te citati posso essere d’accordo su Motta (per poca esperienza) e Zidane (perchè ha allenato una squadra di super star) ma Klopp è uno che ha vinto due Bundesliga di seguito con il Dortmund, è andato a Liverpool e ha vinto Champions e Premier League dopo 30 anni di attesa, non è uno che è mai allenato squadre partite con il favore del pronostico, e ad oggi il Liverpool è riconosciuto come un top club mondiale. Per me resta più sensato provare in una situazione come la nostra la scommessa Motta, è più sensato per provare a fare qualcosa di nuovo. Per me il momento sbagliato per fare le scommesse era quando prendi Sarri e Pirlo con CR7 in squadra. Lì dovevi andare sul sicuro.

20 ore fa, Servillo23 ha scritto:

 

Per quanto io non lo riprenderei non mi trovi d'accordo, perché ha ancora 54 anni e sono certo che vorrà provare a vincere la CL prima o poi. 

Tra l'altro a parte l'ultima particolare esperienza al Tottenham viene da 3 parentesi con 3 scudetti vinti + l'ottima figura fatta con l'Italia agli Europei.

Non è che venga da fallimenti eh .asd 

Ma infatti quella è assolutamente una mia sensazione e nulla più. Ma gli allenatori che giocano sempre nello stesso modo, ostinatamente, li ritengo più propensi a “finire” prima la loro carriera rispetto a quelli che si adeguano sempre ai cambiamenti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Aug-2012
21,989 posts
19 minuti fa, Peaky Blinders ha scritto:

Non so Ken, dal mio punto di vista è più da tifoso pensare che Conte sia il migliore in questo. Sicuramente è uno dei più bravi su questo non ci sono dubbi ma restando in tema parlando di quelli da te citati posso essere d’accordo su Motta (per poca esperienza) e Zidane (perchè ha allenato una squadra di super star) ma Klopp è uno che ha vinto due Bundesliga di seguito con il Dortmund, è andato a Liverpool e ha vinto Champions e Premier League dopo 30 anni di attesa, non è uno che è mai allenato squadre partite con il favore del pronostico, e ad oggi il Liverpool è riconosciuto come un top club mondiale. Per me resta più sensato provare in una situazione come la nostra la scommessa Motta, è più sensato per provare a fare qualcosa di nuovo. Per me il momento sbagliato per fare le scommesse era quando prendi Sarri e Pirlo con CR7 in squadra. Lì dovevi andare sul sicuro.

Ma infatti quella è assolutamente una mia sensazione e nulla più. Ma gli allenatori che giocano sempre nello stesso modo, ostinatamente, li ritengo più propensi a “finire” prima la loro carriera rispetto a quelli che si adeguano sempre ai cambiamenti. 

Klopp ha fatto un miracolo al Borussia. Miracolo clamoroso pari almeno a quello che ha fatto Conte a Torino.

A Liverpool ha fatto grandissime cose, anzi cose immense. Ma con una rosa costruita a botte di 70-80-100 milioni eh. Serve un portiere? Alisson70 milioni. Serve un difensore? Van Dijik a 85 milioni. Serve una punta? Nunez a 80 milioni. Serve un centrocampista? MacAllister  a 90 milioni, ecc.ecc.

Non è tanto diverso da quello che hanno fatto con Guardiola al City eh.

Ma al di là di questa precisazione non banale poi  chiaramente Klopp è un top supertop che più top non si può chiedere, magari averlo a Torino.

 

Però ecco se mi devi prendere Klopp come esempio per confutare la mia frase su Conte migliore al mondo a fare quel tipo di lavoro su una rosa "depressa" ecco... mi sa che il punto di vista da tifoso è il tuo.

E ripeto che poi dipende tutto da come uno intende il calcio. Alla fine De Rossi sta dimostrando che un ambiente logoro si può riprendere subito anche senza un Conte in panchina.

Ci sono esempi in un senso o nell'altro.

Io ripeto che due annetti di Andonio li vorrei vedere a Torino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2010
11,287 posts
19 ore fa, kenpachi ha scritto:

Klopp ha fatto un miracolo al Borussia. Miracolo clamoroso pari almeno a quello che ha fatto Conte a Torino.

A Liverpool ha fatto grandissime cose, anzi cose immense. Ma con una rosa costruita a botte di 70-80-100 milioni eh. Serve un portiere? Alisson70 milioni. Serve un difensore? Van Dijik a 85 milioni. Serve una punta? Nunez a 80 milioni. Serve un centrocampista? MacAllister  a 90 milioni, ecc.ecc.

Non è tanto diverso da quello che hanno fatto con Guardiola al City eh.

Ma al di là di questa precisazione non banale poi  chiaramente Klopp è un top supertop che più top non si può chiedere, magari averlo a Torino.

 

Però ecco se mi devi prendere Klopp come esempio per confutare la mia frase su Conte migliore al mondo a fare quel tipo di lavoro su una rosa "depressa" ecco... mi sa che il punto di vista da tifoso è il tuo.

E ripeto che poi dipende tutto da come uno intende il calcio. Alla fine De Rossi sta dimostrando che un ambiente logoro si può riprendere subito anche senza un Conte in panchina.

Ci sono esempi in un senso o nell'altro.

Io ripeto che due annetti di Andonio li vorrei vedere a Torino.

Ti ho preso come esempio Klopp perchè è uno di quelli che hai scritto tu. Però come hai scritto, anche con De Rossi si può riprendere un ambiente che sembra morto oppure con Tuchel che subentra ad un Chelsea in crisi e a fine stagione vince la Champions. Ce ne sono tanti di allenatori bravi in giro, e soprattutto per una questione di iniziare un nuovo ciclo a me sembra giusto sperimentare nuove strade. 

 

Vabbè, non ci incontreremo mai. .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Apr-2019
16,929 posts
Il 27/3/2024 alle 16:56 , Drew881 ha scritto:

una squadra che vuole rinascere, Bremer lo fa capitano.

Una squadra che vuole tirare a campare, vende il brasiliano e cerca il colpo di fortuna.

La cosa che poi mi manda in bestia è leggere in giro di valutazioni di 30/35 mln per i vari Huijsen, Yildiz o Soulè, mentre Koopmeiners vale 80, Ferguson e Gudmundson ne valgono 50...

Quest anno scade FINALMENTE alex sandro, speriamo non rinnovi rabiot (tornato il normalissimo giocatore che era) e che non si dia uno stipendo da 4.5/5 mln all'americano, magari ci liberiamo pure di Kostic...

Soldi del mondiale, soldi della champions (?) e dentro Soulè, un colpo alla Goretzka (sarebbe fattibile) ritorna Barrenchea, ritorna fagioli

 

Sczeszny

Danilo Bremer Huijsen Cambiaso

Goretzka Fagioli Locatelli

Chiesa Vlahovic Yildiz

 

con staffetta tra Yildiz e Soulè

squadra giovane, però DEVE ASSOLUTAMENTE CAMBIARE IL MANICO... perchè altrimenti siamo punto e a capo.

Ma veramente considerate Danilo un titolare??

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Aug-2012
21,989 posts
Posted (edited)
1 ora fa, Peaky Blinders ha scritto:

Ti ho preso come esempio Klopp perchè è uno di quelli che hai scritto tu. Però come hai scritto, anche con De Rossi si può riprendere un ambiente che sembra morto oppure con Tuchel che subentra ad un Chelsea in crisi e a fine stagione vince la Champions. Ce ne sono tanti di allenatori bravi in giro, e soprattutto per una questione di iniziare un nuovo ciclo a me sembra giusto sperimentare nuove strade. 

 

Vabbè, non ci incontreremo mai. .asd

eh ma ti ripeto che Klopp nella categoria "risaniamo ambienti tossici" sta sotto Conte.

Nella categoria "generale" poi non si può discutere il buon Jurgen, pacifico.

Ma Conte quello che ha fatto alla Juve lo ha fatto al Chelsea e all'Inter. 

 

E ripeto che Conte lo vedrei bene per fare da ponte tra un ciclo vecchio che sta lasciando tantissime macerie e un nuovo ciclo da iniziare tra un anno-due.

Adesso inizieresti da zero, anzi da sottozero. Post Conte, si spera, con una mentalità ben diversa. Un po' come è successo ad Inzaghino all'Inter.

 

Si tratta semplicemente di come uno vede il calcio.

Siamo d'accordo che questa squadra ancor prima che dal punto di vista tecnico e tattico vada ripresa come mentalità e dal punto di vista atletico? Se la pensi come me allora Thiago Motta non ti può dare le garanzie di Conte (o di Klopp).

Klopp occhio e croce è un po' meno fattibile di Andonio... tutto qua.

E' un discorso a palla ferma che lascia il tempo che trova. A gennaio 2016 quando Zidane prese il posto dell'esonerato Benitez nessuno si sarebbe mai aspettato 3 champions di fila.asd. Magari Conte viene e fa 10 sconfitte di fila, chi può dirlo?

Ma ad oggi 22/4/2024 io per risanare l'ambiente juventino lo riprenderei subito. Non so se è chiaro lo schifo del giocare un primo tempo come quello di Cagliari mentre se a giocarti un posto champions a fine Aprile... ragazzi sembrava un'amichevole di fine luglio.

 

 

Edited by kenpachi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Aug-2012
21,989 posts
Il 20/4/2024 alle 23:39 , Dex ha scritto:

Ansu Fati bisogna capire dove sta il problema 

 

Sulla carta ha un talento straordinario 

tanti infortuni muscolari e parliamo di un 2002.

Però come dicevi il talento è straordinario e sinceramente il jolly annuale "prendiamo uno forte forte ma marcio" con lui me lo giocherei. Ovviamente investendo poco, tipo un prestito oneroso con diritto di riscatto.

E in un'ottica di rosa ben definita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...