Jump to content

stefan1

Tifoso Juventus
  • Content Count

    31,699
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

2,664 Excellent

About stefan1

  • Rank
    Juventino Le Roi

Profile Information

  • Gender
    Not Telling

Recent Profile Visitors

5,173 profile views
  1. Vabbè, Ibra ha fatto 2 partite appena arrivato iniziando dalla panchina... Poi chi l'ha mai tolto? Zalayeta gol pesanti ma non era uno spaccapartita, Alex dalla panca anche lui è una forzatura, Matri mi ricordo la coppa Italia ma per caratteristiche non era l'uomo della svolta anzi spesso partiva titolare con Conte. Vignola è molto calzante come esempio
  2. Mutu era un fenomeno vero, valeva quattro Douglas anche se con caratteristiche diverse. Ma la testa era ancora più bacata di quella del brasiliano. Solo la calma olimpica di Prandelli è riuscito a farlo rendere con continuitá.
  3. Hai ragione. Ottimi giocatori, ma non mi dirai che preferiresti avere uno di questi al posto di Douglas per inserirli dalla panchina. Costa, per una squadra come la nostra che ha grossi problemi a trovare il fondo da quando è andato via Lichtsteiner (e direi Pirlo o Marchisio) ad aprire il gioco è oro. Tra l'altro non è la classica ala monotematica che resta sulla linea ma si trova anche a suo agio a venire dentro e aprire spazi per l'inserinento dei compagni. Qua ci si dimentica che anche l'anno scorso ha segnato un gol di importanza incalcolabile a Mosca. Lui e Dybala sono quelli che ci hanno letteralmente salvato in Champions, eppure sono quelli sempre più in discussione.
  4. Mi dite un sostituto più decisivo di Douglas Costa nella storia della Juve? Penso che bisogna tornare ad Altafini... Il problema è che molto spesso non può neanche entrare, ma quando lo fa solitamente è sempre importante.
  5. C'è poco di strano, Perin con la febbre e gli altri giocatori hanno iniziato ad avere sintomi a qualche giorno di distanza. Io feci una settimana bianca ai tempi del liceo e a metà settimana su oltre 200 studenti e professori, la metà era a letto con la febbre. Non è che eravamo partiti tutti già con l'influenza, al massimo qualche singolo. Questi professoroni a cui pare sempre tutto strano ma hanno un sacco di certezze nello smontare i pensieri altrui pensassero a lavorare.
  6. Ci sono i 5 cambi ma non ci sono regole nel caso le squadre riscontrino positivi prima di una partita...siamo alla follia!
  7. Diogo Jota segna il 3-1 all'esordio col Liverpool in Premier...intanto lui si trova lì in una delle 3 migliori squadre al mondo e il pompatissimo Traoré è ancora agli Wolves
  8. Salah fortissimo, ma in Italia continuano a sottovalutarlo
  9. Lasciando perdere tutto il bubbone che scoppierà per noi è anche meglio così...almeno Pirlo non deve fare esperimenti durante le partite di campionato. Giochiamo un'amichevole e si provano lì i vari schemi da fenomeno con 6 attaccanti contemporaneamente.
  10. Occorreva ridurre il numero di partite e prevedere già delle date per eventuali recuperi in caso di positività a ridosso delle partite...però bisognava rinunciare a qualche introito dalle TV. In pratica se un cojone qualsiasi va all'estero deve stare rinchiuso in casa per una settimana in attesa che qualcuno gli faccia un tampone, se un calciatore fa la doccia e pranzacon un positivo (pure sintomatico come Perin) bastano due tamponi nel giro di 12 ore per fargli fare una trasferta. Ovviamente adesso De Laurentiis dovrà pure stare zitto, visto la figuraccia fatta all'assemblea di Lega
  11. Mi sembra difficile che non vi sarà nessun contagio effettivo...comunque i napoletani per me dovrebbero essere tenuti anche a sospendere gli allenamenti per qualche giorno, o almeno a non potersi allenare in gruppo e non adoperare gli spogliatoi
  12. 8 nuovi calciatori positivi nel Genoa e 4 nei componenti dello staff...adesso probabilmente avranno infettato anche qualcuno del Napoli. Complimenti ai protocolli di quegli imbecilli della federazione che hanno fatto doppio tampone in 12 ore ai calciatori dopo la positività di Perin per farli partire a tutti i costi per Napoli. Ovviamente ignoriamo i cicli di latenza del virus...bisognerebbe revocare l'abilitazione ai medici sportivi che hanno approvato quel protocollo
  13. Però l'Atalanta e l'Inter ci danno 30 e 15 gol a campionato...ringraziamo Ronaldo se riusciamo a stare minimamente in scia. Noi non abbiamo bisogno di copiare il loro calcio, perché hanno giocatori letteralmente più pronti per quel tipo di gioco
  14. A me sembra di rivedere l'anno in cui abbiamo preso Bernardeschi e Douglas Costa per poi decidere di giocare senza le ali. Comprano la quarta alternativa in un ruolo e poi ci manca il titolare. Bene aver preso un centravanti, ma adesso servono ancora almeno l'esterno sinistro e un centrocampista (e anche lì le caratteristiche non sembrano chiarissime visto che hanno spaziato da Locatelli ad Aouar a de Paul). Chiaro però che se mancano i titolari poi ci dobbiamo mettere a fare esperimenti e non abbiamo neanche più il povero Matuidi con tanta esperienza da sacrificare a fare il terzino. Ci giochiamo con il 20 enne McKennie con l'ampio rischio di bruciarlo?
  15. Il Santos dell'irreprensibile Zè Eduardo...l'unica cosa per cui viene ricordato a Genova è il twitt Treinooooooo ogni volta che c'era allenamento Tolto il fenomeno Neymar e l'esperienza di Elano quella squadra non ha offerto poi moltissimo al calcio. Sandro e Danilo hanno fatto il loro, ma non si sono mai imposti a livello top. D'altronde il posto a Dani Alves e Filipe Luis ultratrentenni non sono riusciti a toglierlo, lasciando perdere il fenomeno Marcelo.
×
×
  • Create New...