Jump to content

Inti

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,322
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

306 Excellent

About Inti

  • Rank
    Juventino Pinturicchio
  • Birthday 05/31/1979

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Praia a Mare

Recent Profile Visitors

6,603 profile views
  1. Avere Ronaldo in rosa ci ha permesso di raggiungere mercati che neanche sognavamo, ottenere sponsors che hanno permesso di accrescere il nostro fatturato. Quando se ne andrà, il livello attuale del fatturato non resterà tale per grazia divina, ma potrebbe ridursi considerevolmente perchè uno sponsor che paga 100 con CR7, non sarebbe disposto a pagare la stessa cifra senza CR7. Perciò alla Juve converrebbe oltre che ad averlo come giocatore, anche ad averlo come socio, per legare indissolubilmente al club il più grande giocatore della storia del calcio. Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
  2. A me ricorda Recoba, giocatore capace di gol ed azioni sublimi ma con intelligenza tattica pari a zero. Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
  3. Io non sono preoccupato dopo una partita dove hai preso due traverse e subito un gol a seguito di un errore di uno dei tuoi. Adesso gira semplicemente male, ma prima o poi le cose torneranno come devono andare. Ricordiamoci del campionato vinto con Allegri recuperando 12 punti ad Inter e Napoli. Pirlo merita rispetto e fiducia. Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
  4. Arthur è un grande giocatore, appena sostituito abbiamo cominciato a soffrire. Con la palla tra i suoi piedi, si esce sempre tranquillamente dal pressing avversario, anchecnelle situazioni più pericolose e la differenza rispetto a Pjanic (che in quei frangenti avrebbe passato la palla certamente indietro) è da questo punto di vista abissale. Chi non se n'è accorto vedendo la partita di ieri, non capisce granchè di calcio. Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
  5. Si però non facciamo i bambini, aggrappandoci agli "ha detto così"... c'è il documento della asl che esplicitamente vieta di partire. Ora compito del fiudice sportivo è stabilire se il divieto è stato impartito perché non è stato rispettato il protocollo o a prescindere dal protocollo. Ciò presupposto, i casi sono 3: 1) si accerta la violazione del protocollo, e si commina il 3-0 a tavolino ed eventuale penalizzazione; 2) non c'è stata violazione del protocollo, c'è la causa di forza maggiore e si rinvia la partita. In questo caso il campionato è compromesso perchè tutti i casi di positivitá saranno considerati causa di forza maggiore e motivo di rinvio delle partite; 3) rinviare la partita nonostante la violazione del protocollo. In questo caso sarebbe evidente il trattamento di favore nei confronti del Napoli, con perdita di credibilità dell'intero sistema. Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
  6. Vabbè ma una risata ogni tanto non guasta... Fino a quando si tratta di umorismo non diffamante, ben venga anche Crosetti. Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
  7. Assolutamente si, Chiappero e gli avvocati in genere sono uomini di legge, se non la rispettano loro, chi deve rispettarla? Gli inquirenti hanno chiesto loro di non divulgare le informazioni che si sono scambiati durante il colloquio che hanno tenuto, e loro hanno rispettato la consegna. Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
  8. Io mi domando: con titti i mezzi impiegati, intercettazioni telefoniche ed ambientali, ipotesi di reato di falsificazione di atti d'ufficio, corruzione in concorso, perchè non hanno fermato l'esame cogliendo la commissione esaminatrice in flagranza di reato, invece di lasciare partire Suarez col diploma in mano? Eppure sono sicuri di aver provato che l'esame è stato falsato... o non ne sono così tanto convinti? Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
  9. Se queste sono le novità di giornata, non c'è un bel niente! Vi ricordo che un avvocato, benchè legale della Juventus, non è organico della Juve, non è un dipendente della Juve, non è un legale rappresentante della Juve. L'avvocato è un libero professionista, senza vincoli di subordinazione verso chi gli conferisce un mandato. Questa ricerca di un sodale della Juventus ha come unico scopo di incastrare la società in ambito sportivo, mentre per quanto riguarda l'aspetto penale, non c'è un bel niente.
  10. Caro Morpheus, spero che quando le acque si siano un pochino calmate, la società parli per vie legali, soprattutto nei confronti del Corriere, perchè prima di fare esplicite accuse verso una società quotata in borsa, bisogna avere certezze, e non sperare che l'avv. Turco confessi di aver ricevuto mandato dalla Juventus, come spera velatamente la giornalista che si è dedicata al caso. Questo mette in evidenza che di concreto non c'è nulla. Di concreto c'è solo che il piccolo azionista sta vedendo le proprie azioni deprezzarsi a causa di queste spifferate giudiziarie. Ed allora spero che la Juve si muova per tutelare in primis i suoi tifosi, ma anche i suoi azionisti, che concretamente hanno investito soldi...
  11. Non ho letto gli articoli, ma se un indagato dice ad un altro indagato che la Juve ha fretta, questo non significa che ci siano stati contatti diretti con la Juve. Anche loro avranno letto i giornali, tutti concordi nel descrivere la corsa contro il tempo della Juve per permettere a Suarez di essere tesserato in qualità di comunitario, avendo gli slot occupati. Se questi sono reati, voglio che anche i giornali, che oggi si scandalizzano, siano inquisiti per istigazione al reato!
  12. Comunque raga, per coloro che non si fidano di Elkann o di Andrea Agnelli, nel 2001 ci fu lo scandalo dei passaporti che vide coinvolte tra le altre, Roma, Lazio ed Inter. Invece di celebrare i processi sportivi, rinviarono tutto a fine stagione. Nel frattempo cambiarono le regole e fu permesso di poter schierare in campo extracomunitari senza limiti. A conclusione della storia, nessuna penalizzazione per le società coinvolte (perchè il cambio delle regole mitigò le sanzioni) e vittoria dello scudetto per la Roma. Non mi sembra che Moggi e Giraudo fecero chissà cosa per tutelare gli interessi della Juve all'epoca, subirono loro come subimmo noi calciopoli nel 2006. Se dovesse succedere qualcosa, so che Agnelli ci difenderà a dovere... Ma in ogni caso non credo che ci siano elementi talmente gravi da sanzionare la squadra nell'ambito sportivo.
  13. Indubbiamente. Se venisse trovato altro, sarebbe giusta una punizione quantomeno per la stupidità dimostrata nel caso. Ma una punizione secondo me va modulata anche in considerazione del precedente di Recoba. Insomma, secondo me una sanzione che comprometta il lato sportivo (panalizzazione, retrocessione) sarebbe abnorme in un caso come questo, dove di fatto il giocatore non è stato tesserato nè ha influito con la sua presenza ad un eventuale risultato sportivo. Resta il fatto che, allo stato delle cose conosciute al momento, far passare la Juventus per un opificio di cittadinanze è solo un tentativo di gettare fango...
  14. Spero che affidino la propria difesa ad un avvocato esperto in diritto sportivo e che tratti esclusivamente quello, come l'avv. Chiacchio. Anche perchè se frase ambigua c'è stata ("ve ne manderemo altri"), io insisterei che era riferito allo studio legale che cura le pratiche di cittadinanza. A meno che non provino che la Juventus è diventata un centro direzionale per l'acquisto della cittadinanza da parte degli extracomunitari... Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
  15. In riferimento all'articolo del Corriere, se fosse vero che una legale abbia detto "ve ne mandiamo altri" per incentivare l'ateneo a a certificare il livello di conoscenza della lingua B1 a Suarez, io non vedo profili di responsabilità a carico della Juventus per un semplice motivo: a parte la lingua, Suarez ha tutto il diritto di acquisire la cittadinanza italiana. Quanti altri giocatori potrebbero avere origini italiane o avere mogli italiane o avere la residenza da tanti anni in Italia, requisiti per ottenere la cittadinanza? Ottenere la cittadinanza non è certo un'operazione di ordinaria amministrazione per una società sportiva come la Juventus. Per farla breve quindi, per "ve ne mandiamo altri" la legale faceva ricerimento a pratiche di cittadinanza dello studio legale. Che responsabilità avrebbe la Juve in tutto ciò? Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...