Jump to content
ThierryHenry

Giorgio Chiellini, il Capitano.

Recommended Posts

Joined: 05-May-2007
4,936 posts

Quando è fisicamente integro è ancora uno dei 2-3 più forti al mondo nel ruolo.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
3,345 posts

Chi discute Chiellini è un Pistocchi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Nov-2006
80,762 posts

7 fisso in pagella

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Mar-2017
1,504 posts

Semplicemente un mostro!! (in senso buono ehh sefz)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-May-2019
1,604 posts

Leggendo un po’ i messaggi precedenti, vorrei un attimo precisare:

 

Chiellini > Montero 

Chiellini >>> Barzagli

 

Montero campione, Barzagli meravigliosa sorpresa sul finale di una modesta carriera. Chiellini segnerà un’epoca invece

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
7,263 posts
17 minuti fa, Tormund ha scritto:

Leggendo un po’ i messaggi precedenti, vorrei un attimo precisare:

 

Chiellini > Montero 

Chiellini >>> Barzagli

 

Montero campione, Barzagli meravigliosa sorpresa sul finale di una modesta carriera. Chiellini segnerà un’epoca invece

e a malincuore mi tocca dire Chiellini >>> Bonucci. Non c'è paragone come concentrazione e qualità difensiva

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
3,452 posts
1 hour ago, Tormund said:

Leggendo un po’ i messaggi precedenti, vorrei un attimo precisare:

 

Chiellini > Montero 

Chiellini >>> Barzagli

 

Montero campione, Barzagli meravigliosa sorpresa sul finale di una modesta carriera. Chiellini segnerà un’epoca invece

Vorrei precisare che non sono d'accordo su Barzagli. Secondo me, quando era al top era un fenomeno. Che sia esploso tardi cambia poco. Con Montero erano altri tempi, perció é difficile fare paragoni. Non toglie che Chiellini sia fenomeno anche lui.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-May-2007
2,045 posts

Chiellini perché gioca con noi, fosse alle milanesi lo incensavano come il nuovo baresi....
Giocatore assurdo, potrebbe giocare da solo in difesa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
38,707 posts
10 ore fa, Tormund ha scritto:

Leggendo un po’ i messaggi precedenti, vorrei un attimo precisare:

 

Chiellini > Montero 

Chiellini >>> Barzagli

 

Montero campione, Barzagli meravigliosa sorpresa sul finale di una modesta carriera. Chiellini segnerà un’epoca invece

 

alla faccia del c**** modesta carriera

e alla faccia del c**** sul finale, 10 anni di carriera a livelli altissimi lo giudichi finale di carriera?

che poi chiellini sia superiore, sono d'accordo

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-Apr-2008
11,455 posts
8 ore fa, Andrew ha scritto:

Vorrei precisare che non sono d'accordo su Barzagli. Secondo me, quando era al top era un fenomeno. Che sia esploso tardi cambia poco. Con Montero erano altri tempi, perció é difficile fare paragoni. Non toglie che Chiellini sia fenomeno anche lui.

concordo.

adoro Giorgione, ma Barzagli ha fatto quelle (circa) 4/5 stagioni di fila ad un livello cosi alto che neppure doveva impegnarsi fisicamente nel recuperare l'avversario o battagliarci. semplicemente lo anticipava sempre. ricordo quel famoso napoli juve (quello del goal di zaza e della rimonta), giocavamo contro la spauracchio higuain dei 36 goal stagionali, chiello infortunato/bonucci che si fa male al 50 e viene sostituito da un acerbissimo rugani, e in tutto questo Barzagli non fà vedere palla a higuain e compagni manco di striscio.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-May-2019
1,604 posts
2 minuti fa, Dani_82 ha scritto:

 

alla faccia del c**** modesta carriera

e alla faccia del c**** sul finale, 10 anni di carriera a livelli altissimi lo giudichi finale di carriera?

che poi chiellini sia superiore, sono d'accordo

 

In effetti è un aggettivo infelice, nel senso di carriera non paragonabile a quella di Montero e Chiello

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
9,381 posts

Ammetto di essermi sbagliato, ovviamente non suo suo valore, ma sul fatto che potesse giocare almeno una decina di gare a campionato.

 

Sperando possa continuare cosí.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
3,452 posts
2 hours ago, Tormund said:

In effetti è un aggettivo infelice, nel senso di carriera non paragonabile a quella di Montero e Chiello

Prima di arrivare alla Juve, aveva anche vinto una Bundesliga e, come riserva, un mondiale con l'Italia. Non robetta da niente. Anche se ovviamente come giocatore é cresciuto bestialmente da noi.

 

C'é anche quella triste nota che vorrei cambiasse presto, che dei tre difensori da te citati, Chiellini é l'unico che non ha vinto niente a livello internazionale.

Edited by Andrew

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jun-2007
9,310 posts

Se sta bene è ancora il nostro miglior difensore per distacco. Altro che Khedira 2.0. Troppo sottovalutato il suo apporto in questi anni. Se chiunque abbia giocato al suo fianco in difesa è sembrato forte il merito è solo suo.

Edited by Maxel

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-May-2019
1,604 posts
20 minuti fa, Andrew ha scritto:

Prima di arrivare alla Juve, aveva anche vinto una Bundesliga e, come riserva, un mondiale con l'Italia. Non robetta da niente. Anche se ovviamente come giocatore é cresciuto bestialmente da noi.

 

C'é anche quella triste nota che vorrei cambiasse presto, che dei tre difensori da te citati, Chiellini é l'unico che non ha vinto niente a livello internazionale.

Non sto denigrando Barzagli, assolutamente. Però è oggettivo che prima di arrivare da noi aveva condotto una carriera come tante altre, con prestazioni a livello di tanti altri...oh l’abbiamo pagato 500.000€ eh

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
3,452 posts
15 hours ago, Jimmy said:

Chi discute Chiellini è un Pistocchi.

Una cosa devo dire peró, é importante avere ricambi di qualitá in difesa, cosi da non spremere troppo a Giorgione. Nei 5 difensori centrali, lo terrei fino a che posso, ma ormai puntare su di lui come titolarissimo senza ricambi buoni sarebbe un azzardo da non fare. In fatti, secondo me abbiamo fatto benissimo a costruire questa difesa centrale con DeLigt, Demiral, Bonucci e Chiellini (ma aggiungerei anche Danilo che mi piace molto nella difesa a tre). Se giocando meno sará a disposizione piú spesso, allora avremo una arma importantissima in piú. E spero che si ritira dalla nazionale dopo gli Europei.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
38,707 posts
3 ore fa, Tormund ha scritto:

In effetti è un aggettivo infelice, nel senso di carriera non paragonabile a quella di Montero e Chiello

 

paolo l'ho amato alla follia, ma è arrivato da noi l'anno dopo la champions ed è andato via quando è arrivato capello..

alla fine si è fatto 9 anni come barzagli. e prima giocava nell'atalanta, paragonabile al palermo di barzagli.. (in realtà barza ha vinto anche uno scudetto storico col wolsburg) e poi è andato a svernare in uruguay..

barza secondo me lo stai sottovalutando parecchio, per diversi anni è stato un top mondiale

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-Apr-2008
11,455 posts

 

1 ora fa, Tormund ha scritto:

Non sto denigrando Barzagli, assolutamente. Però è oggettivo che prima di arrivare da noi aveva condotto una carriera come tante altre, con prestazioni a livello di tanti altri...oh l’abbiamo pagato 500.000€ eh

verissimo. lo dice lui stesso che l'esperienza con magath gli ha cambiato la carriera sportiva.

però è pure vero che lo stesso chiello, pur facendo bene, negli anni post serie B (ranieri, i settimi posti, ecc) non era ancora al livello raggiunto da Conte in avanti. 

diciamo che abbiamo avuto la fortuna che Chiello e Barza si son trovati nel momento migliore della carriera e han tirato su il muro.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
17,079 posts
18 ore fa, gsm88 ha scritto:

Cosa c’è di male a dire che da quando è tornato la difesa sembra quella di sempre,e bonnie sembra un vero campione? Irrinunciabile chiello,si sa che prima o poi dovrà smettere ma è ancora indispensabile,e mi ha sorpreso ulteriormente,non mi aspettavo un rientro simile

 

veramente è Chiellini che gioca per due, quando il Chiello è in queste condizioni, di fianco a lui può giocare pure Giovinco .asd 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
17,079 posts
2 ore fa, Michè.Anticovid.Stron9er38 ha scritto:

De ligt Chiellini che coppia potrebbe essereemoji3590.pngemoji7.png

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk
 

 

con quella coppia di centrali, possono pure vendere Szecsny e prendere uno qualunche che usufruisce del reddito di cittadinanza e risparmiare sull'ingaggio sefz 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
124,073 posts

Giorgio Chiellini e la terza via del calcio

Afbeeldingsresultaat voor juventus roma 2-0 2021 chiellini

 

 

 

È un deciso sì al guardiolismo, al nuovo calcio, ma con la necessità di non dimenticare la lezione italiana, l’intervista confessione di Giorgio Chiellini per la rivista francese So Foot. «Quei tre-quattro anni di Guardiola al Barcellona hanno segnato un punto di svolta. Da quel momento, molte squadre hanno voluto imitare quello stile, e hanno fatto bene, perché bisogna adattarsi alle evoluzioni – spiega il capitano bianconero a Andrea Chazy e Lucas Duvernet-Coppola  Ma allo stesso modo credo che ogni squadra o ogni nazione debba conservare la propria identità di gioco. Questo non vuol dire rifiutare di aggiornarsi o di progredire. Oggi l’Italia offre un calcio molto spettacolare e ha dei giocatori molto tecnici, ma penso che non potrà mai essere come la Spagna. Noi dobbiamo avere le nostre caratteristiche e dobbiamo conservarle, sempre però adattandoci alla modernità del gioco».

 

È una Terza Via del calcio quella proposta da Giorgio Chiellini alla rivista transalpina. Che racconta la necessità che oggi i difensori, anche italiani, sappiano giocare il pallone, ma «senza tuttavia mettere da parte quel che ci ha caratterizzato per tanto tempo: il duello – prosegue – Secondo me, si fa troppa tattica e non si fanno abbastanza duelli». La lunghissima intervista, intitolata «Un difensore deve essere pessimista», parte da molto lontano. Da quella Livorno, che Chiellini decide di non abbandonare a 16 anni, malgrado la chiamata dell’Arsenal, per avere un’adolescenza normale, per continuare ad andare a scuola, per mantenere i piedi per terra. Con qualche cenno di nostalgia per il mare e per le colazioni alla storica Baracchina Rossa. Il capitano della Juventus racconta la propria formazione calcistica, le malizie imparate da ragazzo grazie ai giocatori navigati delle categorie inferiori, il passaggio da terzino a centrale con Deschamps, il suo lungo ma importante miglioramento tecnico, che l’ha portato a fare cose con i piedi che da giovane non avrebbe mai immaginato. Culminate con la responsabilizzazione della stagione 2017/2018, quando, senza più Bonucci al proprio fianco, ha dovuto per la prima volta farsi davvero carico del giropalla difensivo.

 

Chiellini, nell’intervista, insiste più volte sul concetto del duello. Che nella sua carriera è sempre andato a cercare, «per guadagnare fiducia sul terreno di gioco, un giocatore ha bisogno di rassicurarsi forgiando le proprie certezze: e vincere i duelli mi ha molto aiutato». Anzi, vincerli, provoca persino «piacere, una botta di adrenalina». Nel testo c’è un omaggio a Ibrahimovic, il «nemico» fisicamente più duro mai affrontato. ............

«In campo, un difensore deve essere pessimista, perché un tuo compagno può perdere palla, il tuo avversario può riuscire in un colpo eccezionale, può essere impossibile da anticipare. Bisogna sempre stare molto attenti, prevedere il peggio, è il costo che devono pagare giocatori normali come me o Andrea Barzagli – dice – Attenzione, Andrea è stato un immenso difensore, ma noi non abbiamo le qualità dei fuoriclasse (…). Noi siamo forti, ma non abbiamo margine d’errore: dobbiamo allenarci per prevenire questo tipo di situazioni. Altrimenti, non potremmo annichilire certi avversari». Concetti non molto dissimili da quelli raccontati, qualche anno fa, dallo stesso Barzagli in un’intervista di Federico Buffa, quando spiegava che i progressi tecnici degli ultimi decenni fanno sì che, nell’uno contro uno, oggi sia l’attaccante ad avere un vantaggio nei confronti
del difensore, e che quest’ultimo deve sperare in un piccolo errore, in un’esitazione dell’avversario, per averla vinta.

 

............ «Bisogna tornare ad insegnare i duelli, gli uno contro uno, sia offensivi che difensivi. Non dico che ho la soluzione miracolosa, ma constato e guardo i risultati degli ultimi anni. E mi dico che ci manca qualcosa proprio da questo punto di vista».

 

 

Articolo completo -> https://www.juventibus.com/chiellini-calcio/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2013
10,258 posts
18 ore fa, Tormund ha scritto:

Leggendo un po’ i messaggi precedenti, vorrei un attimo precisare:

 

Chiellini > Montero 

Chiellini >>> Barzagli

 

Montero campione, Barzagli meravigliosa sorpresa sul finale di una modesta carriera. Chiellini segnerà un’epoca invece

 

Tolto che Chiellini è uno di quei campioni che trascendono il tempo e lo spazio...

 

Io quello che ho visto fare a Barzagli... cioè, è stata la cosa più vicina possibile a un difensore artificiale uscito da un laboratorio, seriamente

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Feb-2008
3,267 posts
2 ore fa, orlando9164 ha scritto:

 

Tolto che Chiellini è uno di quei campioni che trascendono il tempo e lo spazio...

 

Io quello che ho visto fare a Barzagli... cioè, è stata la cosa più vicina possibile a un difensore artificiale uscito da un laboratorio, seriamente

Minkia Barzagli è stato mostruoso per un buon periodo. 

Non sbagliava nulla. 

Il difensore artificiale uscito da un laboratorio però era un tedesco con i baffi che giocava con la Juve trent'anni fa. 

Dovessi scegliere una coppia di centrali da clonare non avrei proprio dubbi, Barzagli e Kohler. 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Dec-2010
2,243 posts
11 ore fa, bindorius ha scritto:

Chiellini perché gioca con noi, fosse alle milanesi lo incensavano come il nuovo baresi....
Giocatore assurdo, potrebbe giocare da solo in difesa

 

Ricordo un quarto di finale (doveva essere Euro 2008) Italia-Spagna con Chiellini da solo contro tutti in mezzo all'area, mentre Panucci andava a rane. Non fece passare una mosca nonostante ci bombardassero l'area da ovunque, calamitava ogni pallone e lo respingeva sulla luna.

Ad un certo punto pareva ci fosse solo lui in campo con la maglia azzurra.

Un fenomeno.

Una roba da film.

Edited by Folliamaggiore
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...