Jump to content
dal1982

COSTO BIGLIETTI - GESTIONE STADIUM

Recommended Posts

Joined: 18-May-2006
90,940 posts
Il 3/9/2021 alle 19:26 , Dark Wizard ha scritto:

 

Non ho seguito la vicenda, quindi è difficile per me pronunciarmi.

 

Dico solo che tra eliminare (poche) mele marce a un'intero tifo organizzato ce ne passa.

 

In Italia ad oggi abbiamo eliminato il marcio nelle curve della juve, per fortuna, ma temo, anche se non ne ho idea, ma ho solo il sospetto, sia presente anche in altre che continuano ad esistere.

 

non me ne frega una mazza.

non sapevano chi erano? però mi pare che li abbinao sostenuti e difesi a spada tratta IN OGNI DOVE per 20 anni.

adesso invece gli da fastidio essere accomunatio a sta gente qua. adesso che si scopre che fossero ndranghetisti. ma pensa un po'!

la prossima volta si svegliassero prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Sep-2006
71,170 posts

Premessa che i Viking non li ho mai sopportati. Quindi mi stanno pure sui maroni

 

Però sul discorso stadio e rapporto con l’abbonato, discorso prezzi ecc questa società penso sia la peggiore in Italia, nel venire incontro al tifoso vero

 

Basti pensare che gli abbonati nelle prelazioni non vengono al primo posto ma bensì al TERZO e non hanno nessuno sconto sul biglietto

 

Quindi se vogliono riempire lo stadio di 20.000 persone che non sanno fare mezzo coro facciano pure...ma guai a loro se chiedono labbbbolgia quando in classifica saremo messi male...

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Apr-2009
19,905 posts

Prezzi stellari. Lo stadium ormai si appresta ad essere un salotto per nababbi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Aug-2005
4,679 posts
51 minuti fa, TorinoGobba_1897 ha scritto:

Premessa che i Viking non li ho mai sopportati. Quindi mi stanno pure sui maroni

 

Però sul discorso stadio e rapporto con l’abbonato, discorso prezzi ecc questa società penso sia la peggiore in Italia, nel venire incontro al tifoso vero

 

Basti pensare che gli abbonati nelle prelazioni non vengono al primo posto ma bensì al TERZO e non hanno nessuno sconto sul biglietto

 

Quindi se vogliono riempire lo stadio di 20.000 persone che non sanno fare mezzo coro facciano pure...ma guai a loro se chiedono labbbbolgia quando in classifica saremo messi male...

Aggiungo anche che non appena il Milan ha messo dei prezzi astronomici per la Champions si è scatenato il putiferio, con vip, politici, giornalisti scatenati nel gridare allo scandalo. A tal punto che Gazidis ha fatto retromarcia. 

Noi che da anni questi prezzi folli li subiamo, dobbiamo subirci le lezioni di domanda e offerta e le lodi di come la società è brava a trovare il punto di equilibrio. 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Jun-2007
791 posts
10 ore fa, MattJu ha scritto:

Bene. 

Eliminare immediatamente forum e i social, perseguiamo coloro che si sono azzardati a criticare il fantastico mercato portato avanti da un dilettante e un esordiente che ha visto calcio solo in tv. 

 

Il tifoso è libero di dire la sua perchè paga, azzo se paga per vedere le partite allo Stadium o paga i 3000 abbonamenti per vedere le partite in tv. 

Quindi ha tutto il diritto di esprimere il suo dissenso, civilmente come è stato fatto contro l'Empoli. 

ed aggiungo: molti confondono il tifoso con un fedele fanatico.....

il tifoso per poter essere tale deve tifare per i propri colori.... ma cosa significa in parole povere "tifare"?????

secondo me significa amare e difenre quello che si ama, sostenere ed incitare, ma anche non essere masochisticamente cieco.

Anzi...... il vero tifoso ha il dovere di difender i  propri colori anche da chi dall'interno della società ne umilia blasone e ne devasta ambizioni e potenzialità.

Il tifoso è colui che alla fine ci rimette denaro, sistema nervoso, sottrae tempo alla famiglia ed a tutto il resto sull'altare dell'amore viscerale per i propri colori.

Quello che intendete quando sostenete "i tifosi devono limitarsi a tifare" è una contraddizione proprio perchè usate il termine "limitarsi".... tifare non è mai un limite e chi crede che nel tifare vi sia una limitazione è esso stesso un falso tifoso, è solo un becero fanatico del "va tutto bene".... un pò come gli orchestranti che suonano mentre il Titanic affonda......

Detto questo noi juventini dobbiamo farci un bel esame di coscienza, indosare il cilicio e fustigarci.......... siamo deboli, passivi, apatici e troppo sabaudamente snob per difendere davvero quello in cui crediamo.

Lo stadium sarà stato pur ridotto ad un salotto, ma se nel salotto ci sono le belve e non i damerini tutto cambia, anche l'imput che il popolo Juve da alla società quando questa si illude di potersi umiliare da sola.......

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Oct-2008
5,720 posts
17 minuti fa, iosonogobbo ha scritto:

Prezzi stellari. Lo stadium ormai si appresta ad essere un salotto per nababbi.

Purtroppo la verità è questa, alla società del "tifoso" come lo intendiamo noi non frega niente. Alla società interessa il tifoso cliente, che compra le magliette ufficiali, spende 150€ per un biglietto una tantum, non fa girare le scatole, non prende multe ecc.

 

La società, potesse scegliere, vorrebbe una tifoseria stile Nba ed eliminerebbe chiunque crea (o potrebbe creare) problemi di visibilità, ordine pubblico, gestione ecc.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Jan-2012
3,073 posts
Il 3/9/2021 alle 19:26 , Dark Wizard ha scritto:

Non ho seguito la vicenda, quindi è difficile per me pronunciarmi.

 

Dico solo che tra eliminare (poche) mele marce a un'intero tifo organizzato ce ne passa.

 

E' stata una vicenda triste e  gestita male da tutte le parti.

 

Non ci son gli ultras, non c'è più tifo e qualche innocente è finito pure in galera.

 

Hanno perso tutti.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
11,315 posts
Il 4/9/2021 alle 12:03 , siseneg ha scritto:

 

Ricordo che c'era un po di delusione solo per l'arrivo di Hernanes, riguardo l'attacco Tevez e Llorente erano stati sostituiti da Dybala e Mandzukic, quest'ultimo solo 2 anni prima aveva vinto la Champions league col Bayern Monaco segnando anche un gol in finale ed aveva pur sempre 2 anni in meno di Tevez, le lamentele erano di più per aver fatto andare via gratis Llorente al posto di farselo pagare, riguardo Khedira si temeva solo il fatto che aveva l'infortunio facile ma nessuno ha mai messo in discussione il suo valore inoltre anche lui era reduce da una vittoria in Champions league col Real, in quella stagione non dimentichiamoci che a sinistra avevamo Evra ed Asamoah inoltre era il primo anno di Alex Sandro mentre a destra avevamo Lichtsteiner, Cuadrado e qualche volta Barzagli impiegato come terzino destro (come in Juve-Siviglia 2a giornata di Champions league) oggi invece vorrei capire oltre ad Alex Sandro (6 anni più vecchio) chi c'è sulla fascia sinistra perchè poi è troppo facile prendersela col Bernardeschi di turno quando gioca male solo perchè gioca in un ruolo non suo o in una posizione non sua.

Sicuramente i professionisti che lavorano nel calcio ne sanno di più rispetto ai tifosi anche perchè lavorano da vicino e conoscono cose che un tifoso non sa e poi bisogna gestire molti altri aspetti come ad es. i conti, le esigenze dei giocatori (che sono pur sempre persone), ecc... però da tifoso (e quindi da esterno), quando vedo che c'è una grande abbondanza di giocatori sulla fascia destra e nessuno sulla fascia sinistra, qualche domanda inizio a farmela...

Il campionato è appena iniziato e in passato ci sono stati tanti casi in cui chi è partito bene ha finito male la stagione (purtroppo per noi la stagione 2009-10 è un esempio) o chi è partito male alla fine ha vinto (vedi 2015-16) o ha fatto comunque bene (vedi Roma e Milan sempre nel 2009-10), certo per i motivi descritti prima non sono tanto ottimista e poi bisogna fare anche i conti con le avversarie che si sono rinforzate e di sicuro non c'è il divario che c'è stato nel decennio scorso, spero solo che Allegri con la sua esperienza riesca a far funzionare la squadra e far rendere al meglio i giocatori che ha a disposizione.

 

P.S. Hernanes non mi sembrava inferiore a molti centrocampisti attuali.

 

 

bo. ricordiamo cose diverse allora.

 

mandukic non è mai stato un goleador e veniva considerato uno scarto prima del bayern (dove giocava con robben e ribery nel pieno della forma) e poi dell'atletico che lo ha tenuto un anno e lo ha svenduto.

 

dopo le prime 2 partite, dove avevamo collezionato 2 sconfitte, c'era il delirio sul forum anche peggio di oggi, si parlava di scandalo agnelli, da berlino a perdere in casa con l'udinese, che l'acquisto lo aveva fatto la roma con Dzeko, ridimensionamento e compagnia cantante.

secondo me cambia solo la percezione.

 

quando dici "di khedira si temeva solo l'infortunio facile" lo dici con il sennò di poi, in quel momento si parlava di giocatore rotto, inutile, e che marotta sapeva solo prendere parametri zero.

 

oggi sulla fascia sinistra di sono de sciglio pellegrini ed all'occorrenza danilo.

 

il fatto che non siano nomi che fanno aizzare folle non fa alcun testo, perchè nemmeno khedira e mandukic lo erano. anzi, nemmeno alex sandro, arrivato come oggetto sconosciuto.

 

chissà se tra 4 anni parleremo di questo calciomercato come "avevamo locatelli che si sapeva fosse forte, anche arthur fino a quel momento non lo avevamo mai visto giocare perchè infortunato. kean aveva fatto 16 gol nel PSG di campioni l'anno prima, si capiva fosse forte e con un altra testa".

 

in genere il senno di poi fa mutare i giudizi. ed una casa da piccola diventa accogliente. da zona periferica diventa zona tranquilla. e così via.

 

ma ti ricordo che quell'anno andarono via tevez pirlo e vidal. e i sostituti non piacquero nemmeno un pò.

Edited by mik.mac
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
7,402 posts
1 ora fa, zack80 ha scritto:

Aggiungo anche che non appena il Milan ha messo dei prezzi astronomici per la Champions si è scatenato il putiferio, con vip, politici, giornalisti scatenati nel gridare allo scandalo. A tal punto che Gazidis ha fatto retromarcia. 

Noi che da anni questi prezzi folli li subiamo, dobbiamo subirci le lezioni di domanda e offerta e le lodi di come la società è brava a trovare il punto di equilibrio. 

Ma tra l’altro noi da anni subiamo prezzi folli senza avere il benché minimo servizio in cambio..

Chiunque si sia trovato negli anni a dover chiedere assistenza per un problema su biglietteria/problemi rinnovo/problemi TDT sa che c’è da mettersi le mani nei capelli ancora prima di partire, e che nel 90% dei casi il suo problema non verrà risolto o verrà risolto male..

 

poi ci si stupisce se gli abbonati comuni si stanno tutti disaffezionando 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Aug-2008
12,751 posts
1 ora fa, zack80 ha scritto:

Aggiungo anche che non appena il Milan ha messo dei prezzi astronomici per la Champions si è scatenato il putiferio, con vip, politici, giornalisti scatenati nel gridare allo scandalo. A tal punto che Gazidis ha fatto retromarcia. 

Noi che da anni questi prezzi folli li subiamo, dobbiamo subirci le lezioni di domanda e offerta e le lodi di come la società è brava a trovare il punto di equilibrio. 

anche al Milan i prezzi si sono alzati negli anni (senza nemmeno andare di pari passo con i risultati sportivi, tra l'altro)

le polemiche di questi giorni si sono scatenate perché non ci sono gli abbonati e le promozioni dedicate a loro, in questo anno particolare.

ci fossero stati, avrebbero subito anche loro come ogni altro ogni anno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Sep-2006
71,170 posts
1 ora fa, zack80 ha scritto:

Aggiungo anche che non appena il Milan ha messo dei prezzi astronomici per la Champions si è scatenato il putiferio, con vip, politici, giornalisti scatenati nel gridare allo scandalo. A tal punto che Gazidis ha fatto retromarcia. 

Noi che da anni questi prezzi folli li subiamo, dobbiamo subirci le lezioni di domanda e offerta e le lodi di come la società è brava a trovare il punto di equilibrio. 


Noi abbiamo grossa parte di tifoseria totalmente asservita e imbambolata sul discorso prezzi, forse sempre per il discorso dei 9 scudetti, non so...

Anni e anni a dover leggere come la società facesse bene ad aumentare i prezzi! Una roba da sanguinare gli occhi, ogni volta...


La realtà è che la colpa è stata anche nostra che ci siamo sempre abbonati a prescindere, per troppo amore verso la maglia, ma probabilmente la cosa giusta da fare sarebbe stata disertare la campagna abbonamenti sin dagli aumenti folli in atto dal 2013/2014...e rendere già allora lo stadio una roba grottesca con 40.000 simpatizzanti

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
8,055 posts
1 ora fa, iosonogobbo ha scritto:

Prezzi stellari. Lo stadium ormai si appresta ad essere un salotto per nababbi.

 

Le curve non costano molto più di una partita di cartello degli anni scorsi...o di champions...juve milan è 52 o 57 euro a seconda dell'anello (curiosa questa distinzione, è la prima volta che la vedo).

 

Per gli altri posti non ti so dire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
103,126 posts
9 ore fa, I Love Vladimir Jugovic ha scritto:

Purtroppo la verità è questa, alla società del "tifoso" come lo intendiamo noi non frega niente. Alla società interessa il tifoso cliente, che compra le magliette ufficiali, spende 150€ per un biglietto una tantum, non fa girare le scatole, non prende multe ecc.

 

La società, potesse scegliere, vorrebbe una tifoseria stile Nba ed eliminerebbe chiunque crea (o potrebbe creare) problemi di visibilità, ordine pubblico, gestione ecc.

 

Beh, son cose che farebbe ogni gestore di qualsiasi tipo di attività. .asd

 

Chi preferisce gente che rompe i co*****i e che fa danni a gente tranquilla? 

 

A maggior ragione se in virtù di quei comportamenti il gestore paga con multe e chiusure e a chi fa danno fanno un gazz. 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
103,126 posts
8 ore fa, TorinoGobba_1897 ha scritto:


Noi abbiamo grossa parte di tifoseria totalmente asservita e imbambolata sul discorso prezzi, forse sempre per il discorso dei 9 scudetti, non so...

Anni e anni a dover leggere come la società facesse bene ad aumentare i prezzi! Una roba da sanguinare gli occhi, ogni volta...


La realtà è che la colpa è stata anche nostra che ci siamo sempre abbonati a prescindere, per troppo amore verso la maglia, ma probabilmente la cosa giusta da fare sarebbe stata disertare la campagna abbonamenti sin dagli aumenti folli in atto dal 2013/2014...e rendere già allora lo stadio una roba grottesca con 40.000 simpatizzanti

 

Non è questione di bene e male, ma di domanda ed offerta. 

I tifosi della Juventus sono milioni, i posti dello stadio poche decine di migliaia. 

Ed infatti per quanto aumentino non c'è mai una flessione significativa delle presenze. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Oct-2008
5,720 posts
11 ore fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Beh, son cose che farebbe ogni gestore di qualsiasi tipo di attività. .asd

 

Chi preferisce gente che rompe i co*****i e che fa danni a gente tranquilla? 

 

A maggior ragione se in virtù di quei comportamenti il gestore paga con multe e chiusure e a chi fa danno fanno un gazz. 

Si, c'è una via di mezzo però. E' chiaro che vadano eliminati a qualsiasi costo quelli che ricattano per i biglietti, quelli che spaccano tutto, che fanno cori razzisti "studiati" ecc. ma non mi sta bene neanche il modello di tifoseria che hanno in mente loro, quella del tifoso NBA occasionale che "basta che spenda X e va bene".

 

Ci vorrebbe una via di mezzo. Per carità, difficilissima da trovare in una tifoseria sparpagliata in mezzo mondo come la nostra, e più eterogenea possibile. Ma magari ecco, dare qualche priorità agli abbonati o non trattare tutti come clienti da spennare, questo si.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
90,940 posts
21 ore fa, I Love Vladimir Jugovic ha scritto:

Purtroppo la verità è questa, alla società del "tifoso" come lo intendiamo noi non frega niente. Alla società interessa il tifoso cliente, che compra le magliette ufficiali, spende 150€ per un biglietto una tantum, non fa girare le scatole, non prende multe ecc.

 

La società, potesse scegliere, vorrebbe una tifoseria stile Nba ed eliminerebbe chiunque crea (o potrebbe creare) problemi di visibilità, ordine pubblico, gestione ecc.

 

ti faccio una domanda:

se io ti compro un abbonamento da 500 euro e poi ora della fine dell'anno ti ho fatto accumulare un milione di euro di multe assieme a tutti i miei compari.... io per te sono un CLIENTE o rappresento un DANNO????

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-May-2019
583 posts

I tifosi hanno tutto il diritto di essere scontenti per il mercato, però è così, non ci sono soldi e a parte gli sceicchi è stato un mercato di prestiti con pagherò tra 2 o 3 anni.

Tutti i club hanno difficoltà finanziarie quindi inutile prendersela, piuttosto ci sarebbe da arrabbiarsi con le cattive gestioni precedenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Sep-2006
71,170 posts
1 minuto fa, Fan123 ha scritto:

I tifosi hanno tutto il diritto di essere scontenti per il mercato, però è così, non ci sono soldi e a parte gli sceicchi è stato un mercato di prestiti con pagherò tra 2 o 3 anni.

Tutti i club hanno difficoltà finanziarie quindi inutile prendersela, piuttosto ci sarebbe da arrabbiarsi con le cattive gestioni precedenti.


Invece noi tifosi navighiamo nell’oro? Loro piangono miseria ma i biglietti li aumentano pure, nonostante la qualità del prodotto quest’anno sia scadente

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2010
11,119 posts

Comunque la lotta al tifo organizzato era contro i Drughi, i Viking non sono mai entrati in intercettazioni ecc...mi pare. Credo non sono andati più allo stadio per una questione di "solidarietà" agli altri gruppi. Quindi è inutile dire "ma questi ancora esistono" se neanche c'entravano nell'indagine. .asd 

 

Correggetemi se sbaglio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Oct-2008
5,720 posts
11 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

 

ti faccio una domanda:

se io ti compro un abbonamento da 500 euro e poi ora della fine dell'anno ti ho fatto accumulare un milione di euro di multe assieme a tutti i miei compari.... io per te sono un CLIENTE o rappresento un DANNO????

Ovviamente un danno, ma non ho capito dove vuoi arrivare..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
90,940 posts
Adesso, I Love Vladimir Jugovic ha scritto:

Ovviamente un danno, ma non ho capito dove vuoi arrivare..

al fatto che è perfettamente normale che una società si muova in questa maniera.

chiunque lo farebbe.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Oct-2008
5,720 posts
1 minuto fa, *Vegeta* ha scritto:

al fatto che è perfettamente normale che una società si muova in questa maniera.

chiunque lo farebbe.

Il discorso che facevo io era un altro però. Giusto che la società punisca i delinquenti (e ci mancherebbe..), ma la strada che ha intrapreso secondo me è un'altra, ovvero quella di "azzerare" lo status di tifoso. Alla società interessa il cliente, che va allo stadio 2 volte l'anno, spende 500€ di biglietti, 100€ al ristorante e 300€ di magliette (dico cifre a caso).

 

La società tra uno strontzo abbonato qualsiasi, che ogni volta per vedere la partita allo stadio deve farsi 1000km e neanche compra la maglietta originale, ma non si perde una partita da anni, ed un giapponese che viene allo stadio per sbaglio e spende 1000€ di merchandising, predilige il secondo. Era questo il succo del discorso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
90,940 posts
2 minuti fa, I Love Vladimir Jugovic ha scritto:

Il discorso che facevo io era un altro però. Giusto che la società punisca i delinquenti (e ci mancherebbe..), ma la strada che ha intrapreso secondo me è un'altra, ovvero quella di "azzerare" lo status di tifoso. Alla società interessa il cliente, che va allo stadio 2 volte l'anno, spende 500€ di biglietti, 100€ al ristorante e 300€ di magliette (dico cifre a caso).

 

La società tra uno strontzo abbonato qualsiasi, che ogni volta per vedere la partita allo stadio deve farsi 1000km e neanche compra la maglietta originale, ma non si perde una partita da anni, ed un giapponese che viene allo stadio per sbaglio e spende 1000€ di merchandising, predilige il secondo. Era questo il succo del discorso.

il problema è che negli ultimi anni in parecchi casi l'abbonato era uno che o campava di bagarinaggio, oppure sosteneva quelli che facevano bagarinaggio e se gli dicevano "canta questo coro sui napoletani", invece di chiedere "perchè?", rispondeva direttamente "sì". .asd

per quanto riguarda i prezzi il discorso è molto semplice: basta non comprare. Poi vedi che se lo stadio resta vuoto magicamente si abbassano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
103,126 posts
1 ora fa, I Love Vladimir Jugovic ha scritto:

Si, c'è una via di mezzo però. E' chiaro che vadano eliminati a qualsiasi costo quelli che ricattano per i biglietti, quelli che spaccano tutto, che fanno cori razzisti "studiati" ecc. ma non mi sta bene neanche il modello di tifoseria che hanno in mente loro, quella del tifoso NBA occasionale che "basta che spenda X e va bene".

 

Ci vorrebbe una via di mezzo. Per carità, difficilissima da trovare in una tifoseria sparpagliata in mezzo mondo come la nostra, e più eterogenea possibile. Ma magari ecco, dare qualche priorità agli abbonati o non trattare tutti come clienti da spennare, questo si.

 

Questo mi pare sia il trend generale di tutto il calcio, in verità, e direi pure irreversibile. 

Sempre più assetato di soldi, ed i soldi solo da chi segue il calcio li possono prendere. 

Stiamo pensando solo agli abbonati, ma anche per il calcio in tv, la riorganizzazione delle competizioni, va tutto in direzione di far più soldi. A discapito a volte pure della qualità. 

Il tifoso che va allo stadio è un ingranaggio del sistema come gli altri. Lui chiede di seguire il calcio a prezzi "equi", ma a tutte le altre declinazioni di tifo i prezzi equi non li fanno .asd 

 

 

Edited by Bradipo76
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
90,940 posts
36 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Questo mi pare sia il trend generale di tutto il calcio, in verità, e direi pure irreversibile. 

Sempre più assetato di soldi, ed i soldi solo da chi segue il calcio li possono prendere. 

Stiamo pensando solo agli abbonati, ma anche per il calcio in tv, la riorganizzazione delle competizioni, va tutto in direzione di far più soldi. A discapito a volte pure della qualità. 

Il tifoso che va allo stadio è un ingranaggio del sistema come gli altri. Lui chiede di seguire il calcio a prezzi "equi", ma a tutte le altre declinazioni di tifo i prezzi equi non li fanno .asd 

 

 

tra parentesi.... vedrete che dazn alla fine dell'anno dovrà:

 

A) ricapitalizzare pesantemente

B) chiudere bottega

 

che poi questo faccia parte dei piani del suo proprietario è una ltro discorso .asd

Edited by *Vegeta*
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...