Jump to content
Morpheus ©

Szczęsny: la stagione del polacco alla Juventus

Recommended Posts

Joined: 05-Oct-2008
104,295 posts
2 ore fa, Ibra ha scritto:

 

 

che è quello che un paio di scappati di casa di noi diceva dopo cardiff

 

 

alla real

 

 

Palesemente toccato l'apice (ma proprio Palesemente. solo un cieco poteva non capirlo) e vai di un pò di ricambio grazie al fatturato da 600 pippi che avevi raggiunto

 

 

 

no rinnovo faraonico a tutti dall'allenatore in giù a tutti gli over 30 

 

 

 

inter post triplete

 

 

 

da lì s'è spento il motore della juve

 

 

 

inerzia per un paio di stagioni poi un lento ovvio per nulla sorprendente spegnersi di prestazioni e trofei alzati fino ad oggi

 

 

 

 

 

ma tu non eri quello che esaltava l'operato di paratici? .asd 

Tu quando abbiamo preso Arthur scrivevi che avevamo aperto il kulo al Barcellona .asd 

 

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jul-2020
4,924 posts

A me non e' mai piaciuto, in primis perche' gioca con le ghette di lana in Agosto e Settembre, pannolanza pura.

 

Di portieri peggio di lui ce ne sono tanti, ma tra questi nessuno prende la meta' di quello che prende lui.

 

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Jun-2008
14,980 posts
22 hours ago, zart said:

 

Boh. A me sczesny sembra uno dei pochissimi valori certi di questa rosazza scalcagnata. In questi anni non ho mai pensato "Sto cesso andrebbe cambiato, sarebbe una svolta". Ed è una cosa che penso di una ventina di calciatori in rosa .

 

Elementi per dire che Perin è stato più affidabile in questi due anni non ne hai.

Un portiere, più di chiunque, lo giudichi nel lungo periodo. Non certo per una prestazione sporadica offerta in un turno infrasettimanale o di coppa Italia.

 

Detto questo, Perin titolare in una Juve in spending review mi sta bene. Non farei un dramma. I drammi sono altri e scendono in campo tutte le settimane.

 

ma infatti l'anno scorso quando fu titolare per un po' a mia opinione ha dato delle ottime sensazioni in quanto a sicurezza e affidabilità.

comunque scoso l'altro giorno mi ha ricordato il secondo portiere di quando giocavo negli amatori una decina d'anni fa. le parate assurde le faceva tutte in quanto ex cestista semi pro con un'agilità sopra la media. poi faceva le papere perchè non riusciva a calcolare le traiettorie delle palombelle lente. (si, ok, quello del sassuolo ha tirato due sassate)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Aug-2012
21,989 posts
32 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Sì.

C'è però anche la possibilità che i calciatori se non vedono quei soldi non arrivano o se ne vanno.

Non solo quelli sostituibili, ma anche quelli che si reputano importanti come i Chiesa ed i Vlahovic.

 

Ci sono operazioni che sono sbagliate da un certo punto di vista, ma giuste o parzialmente giuste dall'altra (i citati Chiesa, Vlahovic, ma ci metto anche un kulusewski per dire).

 

Non è così semplice  "mo rifaccio come ha fatto Giuntoli a Napoli".

Ricordiamoci che a quel tempo ci si aspettava anche obiettivi diversi dal Napoli di Giuntoli. Anzi, gli obiettivi della Juventus non sono quasi mai quelli del Napoli. Il nostro obiettivo non è stato vincere uno scudetto in 10 anni di gestione, ma qualcosa di più grande per cui da un certo punto di vista era anche naturale prendersi dei margini di rischio in più. 

Abbiamo anche visto che se perdi un calciatore, come in particolare i centrocampisti dell'ultimo periodo forte, sostituirli può diventare un terno al lotto. Da lì in avanti di fatto ne abbiamo azzeccato uno solo (e ci ha messo pure tanto a rodare), pur pescandone di tutti i tipi. Mantenere altissimo un livello altissimo rimane comunque un compito non da poco. 

 

Nel complesso con il senno di poi si può dire "si doveva fare così e cosà", ma non vale .asd 

 

Che si sia ad un certo punto fatto non male ma malissimo, e che si sarebbe dovuto far altro, oramai mi pare palese. Non saremmo quello che siamo oggi, una squadra con le pezze ar c**o a livello tecnico pur spendendo ancora tanto. 

 

Purtroppo m'è venuta una monnezza, avrei voluto articolare meglio ma ho pochissimo tempo, porta pazienza. .asd 

 

 

ma infatti le critiche non erano sulle scelte di per se, ma per i MODI.

Puoi prendere Ramsey 29enne sempre spaccato se vuoi, magari ti svolta il centrocampo, ma quello che SICURAMENTE non puoi fare è dargli il tuo massimo salariale (ronaldo escluso ovviamente) per 4 anni. quello si chiama all in.

 

idem con tante, troppe operazioni. tutte all in. l'ultima pogba. vuoi riprenderlo? ottimo, riprendilo. Cosa stai prendendo? il 23enne che andò via 6 anni prima? no, stai riprendendo un 30enne che da anni ha problemi muscolari ed extracalcistici. merita il tuo massimo salariale? per me non c'è manco da discuterne.

 

Weah, altro nome attuale, io non l'avrei preso e l'ho detto anche in passato, ma parliamo di un 23enne integro fisicamente (sgrat), pagato 12 milioni e con 2 milioni di ingaggio. Se si rivela un pacco lo rivendi in 5 minuti. i modi sono corretti.

 

in soldoni: il senno di poi va bene come scusa per giudicare le prestazioni (ad esempio queste robe di pogba nemmeno il suo peggior detrattore se le sarebbe potute immaginare) ma i MODI (durate, cifre, ecc.ecc.) sono molto più facili da valutare. molto più facili.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jun-2005
24,797 posts
1 ora fa, Bradipo76 ha scritto:

 

ma tu non eri quello che esaltava l'operato di paratici? .asd 

Tu quando abbiamo preso Arthur scrivevi che avevamo aperto il kulo al Barcellona .asd 

 

 

 

 

amico fritz ti rinfresco per l'ennesima volta che a cardiff e per i due anni successivi l'ad e dg era l'immacolata concezione occhiettobuffo57 eh

 

poi entrambi hanno fatto tantissime cose buone all'inizio e so deragliati alla fine. entrambi.

 

 

a me piaceva paratici per la competenza scouting e la sua creatura nextgen è lì a testimonianza (pare l'unica cosa con un mezzo senso e una funzionalità nel troyaio elefantiaco che siamo diventati)

 

rimpiango una figura con la sua competenza scouting sì e lo ribadisco

 

idolatrarlo senza senso per ogni cosa fatta no 

 

 

la politica (sbagliata) del puntare ad aumentare il fatturato soprattutto tramite plusvalenze in sede di mercato che se canni 3 acquisti zompa tutto s'è rivelata azzardata e fatale ma nasce dall'esigenza di porre un rimedio (ripeto sbagliato) al costo rosa che iniziava ad essere ingestibile dal dopo cardiff

 

 

è una gara a chi ha fatto peggio

 

 

probabilmente la vince paratici ma ripeto è stata la sagra delle kazzate dal 2017

 

 

sì paratici in un giudizio globale continuo a ritenerlo professionista di valore al netto delle kazzate. e non l'ho fatto solo io ma anche la quinta forza in premier league 

 

 

ma poi tutt sta pappardell che mazzo c'entrava con l'osservazione che ho fatto nel post che hai quotato?

 

 

 

 

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
104,295 posts
8 ore fa, Ibra ha scritto:

 

 

amico fritz ti rinfresco per l'ennesima volta che a cardiff e per i due anni successivi l'ad e dg era l'immacolata concezione occhiettobuffo57 eh

 

poi entrambi hanno fatto tantissime cose buone all'inizio e so deragliati alla fine. entrambi.

 

 

a me piaceva paratici per la competenza scouting e la sua creatura nextgen è lì a testimonianza (pare l'unica cosa con un mezzo senso e una funzionalità nel troyaio elefantiaco che siamo diventati)

 

rimpiango una figura con la sua competenza scouting sì e lo ribadisco

 

idolatrarlo senza senso per ogni cosa fatta no 

 

 

la politica (sbagliata) del puntare ad aumentare il fatturato soprattutto tramite plusvalenze in sede di mercato che se canni 3 acquisti zompa tutto s'è rivelata azzardata e fatale ma nasce dall'esigenza di porre un rimedio (ripeto sbagliato) al costo rosa che iniziava ad essere ingestibile dal dopo cardiff

 

 

è una gara a chi ha fatto peggio

 

 

probabilmente la vince paratici ma ripeto è stata la sagra delle kazzate dal 2017

 

 

sì paratici in un giudizio globale continuo a ritenerlo professionista di valore al netto delle kazzate. e non l'ho fatto solo io ma anche la quinta forza in premier league 

 

 

ma poi tutt sta pappardell che mazzo c'entrava con l'osservazione che ho fatto nel post che hai quotato?

 

 

 

 

 

 

 

 

Sei affondato qualche anno più tardi, non dopo Cardiff.

Fino all'acquisto di Ronaldo stavi ancora na crema. Sennò col cazz che potevi fare anche solo un piccolo pensiero al prenderlo. Oggi a prendere un Ronaldo alla metà del costo non ce puoi manco pensà, chissà perchè...

Bastava virare quell'anno dalla strategia attuata e ce n'avevi ancora di risorse per andare avanti. 

 

L'osservazione è molto pertinente. L'operato sul mercato di Paratici, da te sempre sostenuto e se dici di no vado a ritrovare i post .asd ,  è la perfetta antitesi della politica di spending review che oggi tutti noi tifosi, oggi tu, ci rivendiamo come quella buona per quel periodo. Ma ce la rivendiamo oggi. Eh, grazie al caz. 

A suo tempo di "frena che stamo a fa il botto" non se ne vedeva manco uno. 

 

Per venderti la politica del  "io dicevo che bisognava spender giusto" non devi scrivere che Paratici ha fatto cose buone e cose meno buone. Paratici lo devi spedire direttamente a Campobasso già al suo primo giorno del "nuovo" lavoro. 

 

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
25,269 posts
18 ore fa, Bradipo76 ha scritto:

 

è uno stipedio adeguato ai tempi in cui era stato preso, essendo tra gli ultimi rimasti della vecchia guardia normale che stride con la situazione attuale. 

Boh...l'impressione netta è che in molti casi si sia andati oltre l'adeguato e il necessario e che certi stipendi più che un riconoscimento al valore del giocatore x fossero un modo di Paratici per ingrassare qualche procuratore e giocare a fare il burattinaio del calciomercato  spostando giocatori a destra e sinistra senza che i procuratori rompessero il c****. Anche perché qual'era il senso di RADDOPPIARE lo stipendio a Scesny (con tanto di mazzetta di 2 milioni al procuratore) che è un ragazzo che da quando è da noi non si è mai cagato mezza offerta di altre squadre? Dubito che se gliene avessi dati 5 al posto di 7 ti avrebbe mandato a cacare

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Nov-2018
2,098 posts
43 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Sei affondato qualche anno più tardi, non dopo Cardiff.

Fino all'acquisto di Ronaldo stavi ancora na crema. Sennò col cazz che potevi fare anche solo un piccolo pensiero al prenderlo. Oggi a prendere un Ronaldo alla metà del costo non ce puoi manco pensà, chissà perchè...

Bastava virare quell'anno dalla strategia attuata e ce n'avevi ancora di risorse per andare avanti. 

 

L'osservazione è molto pertinente. L'operato sul mercato di Paratici, da te sempre sostenuto e se dici di no vado a ritrovare i post .asd ,  è la perfetta antitesi della politica di spending review che oggi tutti noi tifosi, oggi tu, ci rivendiamo come quella buona per quel periodo. Ma ce la rivendiamo oggi. Eh, grazie al caz. 

A suo tempo di "frena che stamo a fa il botto" non se ne vedeva manco uno. 

 

Per venderti la politica del  "io dicevo che bisognava spender giusto" non devi scrivere che Paratici ha fatto cose buone e cose meno buone. Paratici lo devi spedire direttamente a Campobasso già al suo primo giorno del "nuovo" lavoro. 

 

 

Non si affonda mai in un giorno. Abbiamo cominciato ad affondare quando abbiamo speso 90 milioni insensati per un 29enne, proseguito con cr7 e speso 80 milioni per un giovanissimo difensore. E rinnovando a gente totalmente inadeguata come Sandro e strapagando Ramsey e Rabiot. 

 

Poi non ho capito questa cosa dei tifosi che all'epoca dicevano il contrario etc etc...quindi? Il tifoso può dire quello che vuole. Paratici era lautamente ed immeritatamente super stipendiato per fare il suo lavoro e ha fallito clamorosamente,  dire che all'epoca i tifosi volevano questo o quell'altro non assolve Paratici, Agnelli e compagnia cantante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jun-2005
24,797 posts
34 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Sei affondato qualche anno più tardi, non dopo Cardiff.

Fino all'acquisto di Ronaldo stavi ancora na crema. Sennò col cazz che potevi fare anche solo un piccolo pensiero al prenderlo. Oggi a prendere un Ronaldo alla metà del costo non ce puoi manco pensà, chissà perchè...

Bastava virare quell'anno dalla strategia attuata e ce n'avevi ancora di risorse per andare avanti. 

 

L'osservazione è molto pertinente. L'operato sul mercato di Paratici, da te sempre sostenuto e se dici di no vado a ritrovare i post .asd ,  è la perfetta antitesi della politica di spending review che oggi tutti noi tifosi, oggi tu, ci rivendiamo come quella buona per quel periodo. Ma ce la rivendiamo oggi. Eh, grazie al caz. 

A suo tempo di "frena che stamo a fa il botto" non se ne vedeva manco uno. 

 

Per venderti la politica del  "io dicevo che bisognava spender giusto" non devi scrivere che Paratici ha fatto cose buone e cose meno buone. Paratici lo devi spedire direttamente a Campobasso già al suo primo giorno del "nuovo" lavoro. 

 

 

 

condivisibile, condivisibile

 

 

io all'epoca ero per abbassare l'età media con gente dai cartellini magari alti ma ingaggi più bassi. come poi sono andati a prendere nelle loro nuove squadre ricordo pompavo parecchio i nomi di sanè e dani ceballos

 

quello era il momento storico più propizio per garantirsi minimo un altro quinquennio d'oro lì avevi il potere di fare tutto. mandzukic sandro pjanic anche khedira potevano avere Tutto il mercato del mond. lì dovevi cambiare pelle rinnovarti mettere la migliore benzina possibile per il futuro

 

comunque aldilà di come la pensiamo di questo o quello alla fine presidente e proprietà hanno le maggiori responsabilità

 

gli altri si erano riciclati con inter e tottenham e tanti saluti 

 

la juve è ancora impelagatissima e da sette stagioni impossibilitata a costruirsi liberamente la squadra 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
104,295 posts
18 minuti fa, MattiaCaldaia ha scritto:

Non si affonda mai in un giorno. Abbiamo cominciato ad affondare quando abbiamo speso 90 milioni insensati per un 29enne, proseguito con cr7 e speso 80 milioni per un giovanissimo difensore. E rinnovando a gente totalmente inadeguata come Sandro e strapagando Ramsey e Rabiot. 

 

Poi non ho capito questa cosa dei tifosi che all'epoca dicevano il contrario etc etc...quindi? Il tifoso può dire quello che vuole. Paratici era lautamente ed immeritatamente super stipendiato per fare il suo lavoro e ha fallito clamorosamente,  dire che all'epoca i tifosi volevano questo o quell'altro non assolve Paratici, Agnelli e compagnia cantante.

 

Il problema non è dire oggi una cosa diversa da quella che si diceva oggi. Io stesso nel tempo guardando l'evoluzione delle cose ho cambiato parecchie idee in serenità. 

Il problema diventa se oggi mi vieni a dire che ieri dicevi una cosa e invece ne dicevi un'altra. 

Avendo una buona memoria (ed in mancanza di quello, tutto rimane comunque scritto, serve solo lo sbattimento per andare a ricontrollare), difficilmente mi fregate...

 

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
25,269 posts
4 minuti fa, Ibra ha scritto:

 

condivisibile, condivisibile

 

 

io all'epoca ero per abbassare l'età media con gente dai cartellini magari alti ma ingaggi più bassi. come poi sono andati a prendere nelle loro nuove squadre ricordo pompavo parecchio i nomi di sanè e dani ceballos

 

quello era il momento storico più propizio per garantirsi minimo un altro quinquennio d'oro lì avevi il potere di fare tutto. mandzukic sandro pjanic anche khedira potevano avere Tutto il mercato del mond. lì dovevi cambiare pelle rinnovarti mettere la migliore benzina possibile per il futuro

 

comunque aldilà di come la pensiamo di questo o quello alla fine presidente e proprietà hanno le maggiori responsabilità

 

gli altri si erano riciclati con inter e tottenham e tanti saluti 

 

la juve è ancora impelagatissima e da sette stagioni impossibilitata a costruirsi liberamente la squadra 

 

 

Probabilmente giusto...ma avviare un ricambio generazionale quando sei ancora al top è un rischio che in pochi sono disposti a prendersi. Anche il Real ha avuto problemi a capire quando era il momento di inserire gente fresca, idem il Barcellona, anche a Liverpool stanno avendo problemi a ripartire...generalmente un gruppo vincente provi a spremerlo finché c'è da spremere...molte volte vai oltre il limite. Il problema non è stato tanto aver spremuto oltre il limite i Khedira, Mandzukic... perché comunque con i residui di quei giocatori ci vincevi comunque gli scudetti nonostante non ci fosse la brillantezza dei tempi migliori, il problema è che nel momento in cui il ricambio si è reso effettivamente necessario perché quei giocatori son crollati hai dovuto fare il ricambio generazionale con gli scarti perché avevi impegnato tutte le risorse su pochi elementi...coi 120 milioni annui che ti costavano Ronaldo e De Ligt e il modus operandi del primo Paratici (quello che andava a cercare i giocatori che dovevano esplodere e non a strapagare la pappa pronta) potevi far tanta bella roba

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
104,295 posts
2 ore fa, Ibra ha scritto:

 

condivisibile, condivisibile

 

 

io all'epoca ero per abbassare l'età media con gente dai cartellini magari alti ma ingaggi più bassi. come poi sono andati a prendere nelle loro nuove squadre ricordo pompavo parecchio i nomi di sanè e dani ceballos

 

quello era il momento storico più propizio per garantirsi minimo un altro quinquennio d'oro lì avevi il potere di fare tutto. mandzukic sandro pjanic anche khedira potevano avere Tutto il mercato del mond. lì dovevi cambiare pelle rinnovarti mettere la migliore benzina possibile per il futuro

 

comunque aldilà di come la pensiamo di questo o quello alla fine presidente e proprietà hanno le maggiori responsabilità

 

gli altri si erano riciclati con inter e tottenham e tanti saluti 

 

la juve è ancora impelagatissima e da sette stagioni impossibilitata a costruirsi liberamente la squadra 

 

 

 

Mercato 2018. Non prendi Ronaldo, continui a sfruttare l'acquisto pagato "bene" di Higuain fino in fondo, con le risorse destinate al portoghese l'anno successivo prendi uno, forse anche due buoni centrocampisti in sostituzione di quelli oramai arrivati invece che due parametri zero.

Successivamente, invece che pagare 80 milioni un bimbo olandese ne spendi un terzo per un centrale che alla fine ti da la stessa cosa (un buon rendimento che non ti fa svoltare). 

Ti bastava fare semplicemente questo e continuavi a rimanere nel tuo regime. Non era necessario fare più di cento milioni di pluvalenza levandoti parecchi buoni giocatori, come quasi tutti i tuoi esterni bassi. 

Partendo anche dal mercato di Ronaldo, non anni prima. 

 

Ovvio che anche questo è un "senno del poi". 

 

S'è fatto talmente tanto male, negli ultimi tempi, che esistono decine di ricette possibili per far meglio. Ma farlo oggi rimane una paraculata. 

 

 

Edited by Bradipo76
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
25,269 posts
11 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Mercato 2018. Non prendi Ronaldo, continui a sfruttare l'acquisto pagato "bene" di Higuain fino in fondo, con le risorse destinate al portoghese l'anno successivo prendi uno, forse anche due buoni centrocampisti in sostituzione di quelli oramai arrivati invece che due parametri zero.

Successivamente, invece che pagare 80 milioni un bimbominkia olandese ne spendi un terzo per un centrale che alla fine ti da la stessa cosa (un buon rendimento che non ti fa svoltare). 

Ti bastava fare semplicemente questo e continuavi a rimanere nel tuo regime. Non era necessario fare più di cento milioni di pluvalenza levandoti parecchi buoni giocatori, come quasi tutti i tuoi esterni bassi. 

Partendo anche dal mercato di Ronaldo, non anni prima. 

 

Ovvio che anche questo è un "senno del poi". 

 

S'è fatto talmente tanto male, negli ultimi tempi, che esistono decine di ricette possibili per far meglio. Ma farlo oggi rimane una paraculata. 

 

 

La giustificazione del "col senno di poi è facile parlare" la puoi usare se canni due acquisti...evitare di portare la società che dirigi alle soglie della bancarotta dovrebbe essere la base per un dirigente

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Feb-2020
4,224 posts
1 ora fa, Bradipo76 ha scritto:

invece che pagare 80 milioni un bimbominkia olandese

Questa te la potevi  risparmiare , con tutto il  rispetto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
104,295 posts
1 ora fa, Cene ha scritto:

La giustificazione del "col senno di poi è facile parlare" la puoi usare se canni due acquisti...evitare di portare la società che dirigi alle soglie della bancarotta dovrebbe essere la base per un dirigente

 

Cannare due acquisti rimane il rischio "standard" di una qualsiasi gestione anche ottima. Anzi, siamo anche sotto la soglia.

Il senno del poi è un qualsiasi ragionamento basato sul vedere oggi cosa avrebbe sicuramente funzionato, e pensare di applicarlo automaticamente a quei tempi. 

 

Non occorre in realtà tanta fantasia. La cosa più semplice da fare, e la più fattibile, era continuare a fare quello che si faceva. Ma era da "mentalità piccola" .asd 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
104,295 posts
1 ora fa, Gig1 ha scritto:

Questa te la potevi  risparmiare , con tutto il  rispetto

 

Ho corretto, così si capisce meglio il senso e stiamo tutti più sereni  ;)

Chiedo scusa a chi si è infastidito, il termine è inopportuno per il senso che volevo attribuire, di calciatore acerbo. 

 

 

Edited by Bradipo76
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
12,322 posts
Il 25/9/2023 alle 00:33 , zart ha scritto:

 

Boh. A me sczesny sembra uno dei pochissimi valori certi di questa rosazza scalcagnata. In questi anni non ho mai pensato "Sto cesso andrebbe cambiato, sarebbe una svolta". Ed è una cosa che penso di una ventina di calciatori in rosa .

 

Elementi per dire che Perin è stato più affidabile in questi due anni non ne hai.

Un portiere, più di chiunque, lo giudichi nel lungo periodo. Non certo per una prestazione sporadica offerta in un turno infrasettimanale o di coppa Italia.

 

Detto questo, Perin titolare in una Juve in spending review mi sta bene. Non farei un dramma. I drammi sono altri e scendono in campo tutte le settimane.

Comunque devo correggermi: lo scorso anno Perin ha dato ottime garanzie, due anni fa ha giocato poco...ma figurati, per me Tek è un ottimo portiere però non capisco perchè non di rado faccia  questi errori di concentrazione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Oct-2021
8,344 posts

Parata molto bella sulla punizione di Muriel, poi ennesima cappella della sua carriera. .asd 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Nov-2006
82,265 posts

Paratona decisiva sullo 0-0 su Giroud.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Feb-2008
4,438 posts

Parata senza margine di errore: se la respinge troppo in orizzontale, la butta dentro l'attaccante del Milan. Ci ha portato almeno 2 punti, ma sono convinto che avremmo perso se fossimo andati in svantaggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-May-2007
3,479 posts

Non sono un suo estimatore, ma la parata di ieri sullo 0:0 è clamorosa.
Ci ha regalato due punti

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
29,232 posts
Il 26/9/2023 alle 10:24 , Bradipo76 ha scritto:

 

Mercato 2018. Non prendi Ronaldo, continui a sfruttare l'acquisto pagato "bene" di Higuain fino in fondo, con le risorse destinate al portoghese l'anno successivo prendi uno, forse anche due buoni centrocampisti in sostituzione di quelli oramai arrivati invece che due parametri zero.

Successivamente, invece che pagare 80 milioni un bimbo olandese ne spendi un terzo per un centrale che alla fine ti da la stessa cosa (un buon rendimento che non ti fa svoltare). 

Ti bastava fare semplicemente questo e continuavi a rimanere nel tuo regime. Non era necessario fare più di cento milioni di pluvalenza levandoti parecchi buoni giocatori, come quasi tutti i tuoi esterni bassi. 

Partendo anche dal mercato di Ronaldo, non anni prima. 

 

Ovvio che anche questo è un "senno del poi". 

 

S'è fatto talmente tanto male, negli ultimi tempi, che esistono decine di ricette possibili per far meglio. Ma farlo oggi rimane una paraculata. 

 

 

Ronaldo era un modo per cercare di aumentare il fatturato e l'appeal. Di grossi centrocampisti da prendere e disponibili a venire da noi ce n'erano ben pochi. De Ligt lo hai comunque assorbito a bilancio e se fosse rimasto 7/8 anni sarebbe stato ampiamente ammortizzabile. Di sicuro senza quegli investimenti avresti potuto prendere Barella e altri e continuare a rimanere quasi sempre primo in Italia, ma si voleva fare il salto. Non ci si accontentava più di giocare nel giardino di casa.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
104,295 posts
Adesso, Moeller 73 ha scritto:

Ronaldo era un modo per cercare di aumentare il fatturato e l'appeal. Di grossi centrocampisti da prendere e disponibili a venire da noi ce n'erano ben pochi. De Ligt lo hai comunque assorbito a bilancio e se fosse rimasto 7/8 anni sarebbe stato ampiamente ammortizzabile. Di sicuro senza quegli investimenti avresti potuto prendere Barella e altri e continuare a rimanere quasi sempre primo in Italia, ma si voleva fare il salto. Non ci si accontentava più di giocare nel giardino di casa.

 

Quello che hai scritto è il motivo per cui comunque trovo accettabile quanto successo. Non mi son mai messo a condannare. 

E' stato fatto con degli obiettivi in testa, e si sa che chi ci prova può fallire. 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jun-2007
1,458 posts

L´ho spesso criticato ma ieri si é guadagnato il suo stipendio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
29,232 posts
10 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Quello che hai scritto è il motivo per cui comunque trovo accettabile quanto successo. Non mi son mai messo a condannare. 

E' stato fatto con degli obiettivi in testa, e si sa che chi ci prova può fallire. 

Poi mettici il Covid a completare l'opera. Sembra non sia esistito, ma purtroppo c'è stato. Tutti i bilanci sono in rosso. L'Inter nelle ultime due annate ha un passivo di 220 milioni e non aveva il nostro monte ingaggi .....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...