Vai al contenuto

Kumo®

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    17423
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

635 Excellent

Su Kumo®

  • Livello
    Orsetto juventino
  • Compleanno 22/09/1981

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  • Scrive da:
    Bologna

Visite recenti

2805 visite nel profilo
  1. Stephan Lichtsteiner risponde presente

    Ma ne ha fatti da poco 36
  2. Gioca Rugani al 100%, così come Cuadrado e Mandzukic
  3. Juventus-Barcellona: 5 mesi dopo(statistiche)

    La differenza la fanno innanzitutto gli interpreti: lo scorso anno avevamo Bonucci e Alves in campo, Khedira e Mandzukic, quest'anno no. Abbiamo giocato meno bassi lo scorso anno, e con una forma fisica accettabile, martedì scorso invece eravamo totalmente schiacciati in difesa, con i nostri due attaccanti (non velocisti) sulla linea di centrocampo. Sono stati commessi errori individuali grossolani in difesa che lo scorso anno non commettevamo. Abbiamo una maggiore qualità complessiva della rosa (distribuita cioè tra riserve e titolari) ma MENO qualità nei titolari rispetto alla stagione scorsa (Alves e Bonucci ti permettevano di sbrogliare situazioni intricate ed uscire dal pressing palla al piede, ed oggi i loro sostituti questo non lo sanno fare).
  4. Parla Marotta

    Mi sembra una contraddizione in termini: sostieni di aver acquistato giocatori di qualità rispetto agli anni scorsi ed infatti hanno giocato i nuovi e poi ti lamenti delle assenze?
  5. Uhm, non sono d'accordo Rocco. Non era propriamente un 4-2-3-1, anzi... Bentancur è arrivato in prossimità dell'area UNA sola volta, UNA: quando Costa ha scucchiaiato quel pallone meraviglioso in area ed il giovane uruguagio, anziché calciare al volo, ha preferito stoppare per coordinarsi meglio. Per tutto il resto della partita, come anche riportata nell'analisi di Ultimo Uomo (molto interessante, vi invito a leggerla), Bentancur è rimasto fisso su Iniesta finché ha potuto. Era una sorta di 4-4-2 ibrido, ma nemmeno... Una sorta di 4-3-3 forse... Ma in ogni caso, comunque la si giri, era un ABORTO senza capo né coda. Pjanic si abbassava giustamente per prendere palla e fare gioco, Matuidi cercava di portare pressing e dinamismo (DA SOLO) non coadiuvato da Dybala e Higuain, davvero TROPPO e dico TROPPO passivi. Costa era perso a sinistra, in una catena che con Sandro non ha mai funzionato: ci può stare essendo la prima volta che si ritrovano assieme alla Juventus, ma è altrettanto pacifico ammettere che hanno giocato davvero male. Costa in quella posizione non è riuscito a fare nulla, se non appunto quell'azione con l'uruguagio: non copriva, non riusciva ad accentrarsi, è riuscito ad andare sul fondo 2 sole volte, non è mai riuscito a dialogare con i compagni perché - forse per mancanza di conoscenza degli stessi - teneva troppo palla, ed anche quelle frazioni di secondo in cui non sai cosa fare o cerchi strani doppi passi o finte di piede in Champions sono fondamentali e le paghi care a non sfruttarle. Hai ragione che in fase offensiva poteva essere un 4-4-2 ma con Costa in quella posizione è inutile: se volevi prendere un'ala per fare questo tipo di lavoro, non prendevi lui. E' davvero curioso cercare di sostituire Mandzukic adattando in quel ruolo un'ala funambolica che ha giocato sempre a destra. In fase offensiva invece non è mai stato un 4-2-3-1 appunto perché Bentancur stringeva sempre al centro cercando di coprire le incursioni di Iniesta (ed infatti a me la sua partita è piaciuta molto, soprattutto tenendo conto che si trattava di un esordio). Non poteva nemmeno essere un 4-3-3 perché Dybala è rimasto SEMPRE al centro cercando di innescare Higuain o Costa, ma in generale questo terzetto era isolato e - COLPEVOLMENTE - troppo passivo: non capisco se sono indicazioni di Allegri o mancanza di cattiveria, ma una squadra come la nostra IN CHAMPIONS non si può permettere di NON attuare pressing partendo dalle punte, a maggior ragione se restiamo talmente bassi da fare un continuo giropalla tra i difensori. A parte Costa o Cuadrado (che ieri non c'era) non abbiamo giocatori veloci che possono scattare, dribblare e partire in contropiede creando pericoli: lo si è visto con Dybala, davvero piantato (e la cosa mi stranisce assai). Io mi chiederei piuttosto quali sono i carichi di lavoro che vengono assegnati ai giocatori e se siano utili... Perché davvero mi stupisce la continua mancanza di freschezza nelle gambe dei giocatori (altro che Marzo o Aprile) e soprattutto il fatto che prima di tirare debbano sempre pensarci 3 o 4 volte (vedi Higuain che, defilato a sinistra e nonostante un gran tiro, ha preferito farsi rimontare da Pique piuttosto che battere a rete). Il confronto con Messi e Ronaldo in tal senso è impietoso: questi appena ricevono palla sanno già cosa fare, tirano subito e ti puniscono. Lavorerei sulla tenuta mentale e su una maggiore freschezza atletica, personalmente.
  6. Puoi mettere anche Cruijff e Maradona assieme ma se li costringi a giocare a centrocampo con 2 o 3 uomini costantemente nella loro metà campo contro i 7 avversari... Diventa molto dura. Non è questione di uomini quanto di atteggiamento e tattica suicida. Ieri mettere Costa (pessimo) a sinistra significa volerlo disinnescare e ridurlo solo alla fase di appoggio: in pratica faceva il terzino aggiunto ma al di là di tutto l'intesa con Sandro non c'era. Dybala sarebbe dovuto essere il 2° trequartista: ma in realtà era l'unico, e sempre solo lì in mezzo. Higuain isolato. Bentancour bloccato dietro se non durante il cross di Costa nel primo tempo. Era un modulo ibrido totalmente privo di forma... Era un 4-4-2 con esterni Bentancur e Costa, né più e né meno. Perchè Dybala sull'esterno sinistro non ci è MAI e dico MAI andato, stava sempre al centro mentre Costa si defilava per togliersi dalla marcatura di Piquet. Insomma altro che audace... Era proprio una formazione messa in campo per non subire.
  7. Costa a sinistra fa schifo, diventa molto prevedibile. Contrariamente a destra può fare buone cose.
  8. Ciò che non capisco è: Perché quando andiamo in difficoltà facciamo il giropalla sempre indietro? Perché anche Dybala da quando è da noi sembra poco agile e piantato a terra? Perché giocare con il baricentro così basso con l'attacco a centrocampo e distanze tra i reparti così siderali?
  9. Sono totalmente in disaccordo JJ. Costa non ha solo "pasticciato" un po': ha proprio sbagliato quasi tutti i tempi di gioco. Più volte - forse per la mancata intesa con Sandro - ha ritardato l'appoggio, fintando astrusi doppi passi o finte di piede inutili e leziose per poi, finalmente, appoggiare la palla al compagno più vicino, spesse volte male. Ricordo il cucchiaio per Bentancur, il passaggio a campo aperto per Dybala (che non era difficile per uno con la sua tecnica, intendiamoci: eravamo 2 contro 2 e con i due difensori lontanissimi tra di loro) e basta. L'accelerazione manco la conto perché, appunto, è quella la sua dote principale ovvero la velocità palla al piede, il minimo sindacale che dovrebbe fare uno preso con le sue caratteristiche è proprio quello. Per il resto ha dato proprio poco apporto - sia offensivo che difensivo - alla squadra, mancando anche nelle soluzioni centrali, ma restando sempre e solo largo senza incidere. Ma ammetto che nel 2° tempo, a 15 minuti dalla fine, è stato uno dei pochi a reagire facendo 1 o 2 azioni decenti. Per me comunque pochino. Noi poi non abbiamo bisogno di solisti: di quelli ne abbiamo già troppi dal momento che il nostro gioco non è organizzato ma lasciato alla vena dei singoli; noi abbiamo bisogno di gente che giochi con la squadra e per la squadra, gente che sappia stare in campo e che capisca cosa fare. Per questo secondo me il pur adattato Mandzukic è FONDAMENTALE per la Juve di Allegri. Senza di lui su quella fascia perdiamo tantissimo.
  10. Applausi. Mi hai tolto le parole di bocca. Il primo tempo, intendiamoci, non è stato normalissimo ma giocato bene nonostante Costa e Sandro che hanno sbagliato l'impossibile. In pratica abbiamo giocato senza la fascia sinistra.
  11. Mi chiedo però a questo punto di quante altre lezioni abbiamo ancora bisogno... Perché ce lo stiamo ripetendo ormai da un po' non trovi? Inoltre ok l'utilizzo errato di Costa: ma non riuscire ad alzare la testa ed a fare un'azione intelligente onestamente non è una cosa da imputare ad Allegri (che, a scanso di equivoci, ha le sue belle colpe stasera).
  12. Perdere poteva starci, di questo ne sono consapevole. Non così però: dopo un buon primo tempo dove la Juve ha avuto più occasioni per passare in vantaggio ed ha giocato meglio del Barcellona, nel secondo tempo siamo totalmente CROLLATI psicologicamente. Non ci sono scusanti per questo. Ho rivisto così i fantasmi di Cardiff, l'atteggiamento è stato praticamente identico. Io non so onestamente cosa pensare: tecnicamente abbiamo giocato malissimo dal 50° in poi, però è incomprensibile come questa squadra non riesce ad effettuare un pressing organizzato ed a tenere i suoi uomini offensivi più in alto della linea del centrocampo. Fateci caso: Messi a parte - che per sua indole svaria OVUNQUE dalla trequarti in su - Suarez e Dembele erano sempre in prossimità della nostra area di rigore. Il confronto con Higuain, Dybala e Costa è impietoso: a loro soprattutto, oltre che la posizione totalmente errata in campo, imputo una totale mancanza di attributi che, a questi livelli, fanno la differenza. Il basiliano tuttavia, nel 2° tempo, è sembrato quantomeno più propositivo pur essendo uno degli assenti più ingiustificati della prima frazione. Altra cosa che noto: i movimenti semplici degli attaccanti del Barcellona per andare al tiro messi a confronto di quelli macchinosi e lenti dei nostri. Higuain e Dybala - non so perché - prima di tirare (e ne hanno avute occasioni per farlo) devono sempre accompagnare la palla tra i piedi per non so quanti metri. Sembrano pesanti, legati, timidi, impauriti... Non so come definirli. Questa partita, per me, oltre che per via dell'atteggiamento totalmente ABOMINEVOLE, l'abbiamo persa in difesa ed in attacco. A centrocampo abbiamo retto bene, ma di più quei 3 non potevano fare. Ovviamente stendo un velo pietoso sulle liste e sul mercato su cui, purtroppo, non si è mai discusso abbastanza
  13. Dai Jj, ci è riuscito solo allo scadere del primo tempo (una volta) ed a buoi scappati nel 2° (un'ultima volta). Per tutto il resto è stato totalmente dannoso. Per carità, si farà... Troverà affiatamento... Ma non mi sembra un'ala che sappia giocare di cervello con la squadra, quanto più un solista. Poi magari mi sbaglio eh.
×