Jump to content

Jesper Olsen

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,546
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Jesper Olsen last won the day on February 20 2015

Jesper Olsen had the most liked content!

Community Reputation

1,231 Excellent

About Jesper Olsen

  • Rank
    Juventino globetrotter
  • Birthday 06/08/1971

Profile Information

  • Gender
    Not Telling
  • Location
    Oslo

Recent Profile Visitors

4,371 profile views
  1. Sì sicuro guarda, ce li vedo proprio con gli stipendi che prendono a schiodare per andare a guadagnare meno e svalutati dopo due stagioni fallimentari Ma magara
  2. Max ci sta mettendo del suo, ma cambiarlo non risolve nulla perché la squadra è debole e vale la classifica che ha. Il suo grande errore è stato soprattutto di approccio e sottovalutazione dei problemi della squadra. Ma possiamo mettere chi vogliamo, un centrocampo con Bentancur Mc Kennie e Rabiot resta un centrocampo con Bentancur Mc Kennie e Rabiot, e un attacco con Morata e Kean resta un attacco con Morata e Kean.
  3. Fossi De Ligt, rimarresti? Con offerte di squadre inglesi, che non solo fanno la CL ma la fanno per vincerla, resteresti a Torino a fare la Conference League? Io sarei già all'aeroporto.
  4. Bisogna partecipare a quello che si può e che ci si merita. Intanto che sono tempi duri intanto ti fai EL e Conference e cerchi di arrivare più avanti possibile in quelle, che intanto fanno ranking e verrà buono quando e se si tornerà in CL. E se ci andiamo vediamo anche di macinare, non voglio sentire frignare che "giocare di giovedì disturba la stagione", che se non volevi giocare di giovedì dovevi far ca**re meno le stagioni prima, e vale per tutti da AA a Pinsoglio.
  5. In oggetto le ultime tre stagioni. L'era Ronaldo/Paratici... non a caso
  6. Non faccio neanche una valutazione di merito o costo, ma Muriel non è il giocatore che ci serve. E' tecnico, è bravo, ma è un giocatore di movimento. A noi serve un uomo d'area, il classico centravanti che riempie l'area e sa fare a sportellate. Al limite nell'immediato in mancanza di meglio anche lo Scamacca di turno, ma con Muriel restiamo al punto di partenza con i cross nell'area deserta.
  7. Buona squadra, bella idea di calcio, ma secondo me molta fuffa. Alla fine contro una Juve abbastanza in sofferenza non hanno mai tirato davvero in porta, e tenere i centrali altissimi in quel modo costa punti, come noi abbiamo sperimentato molte volte l'anno scorso. E' la classica squadra che magari in giornata fa anche divertire, ma con avversari un po' sgamati paga dazio, e infatti con le grandi finora non ha raccattato un punto... Tutto troppo zemaniano per portare a veri risultati.
  8. Chi è il centravanti della U23? E' peggio di questo Morata?
  9. Mi torna in mente quella canzone di Elio...mi ha lasciato in ritiro dove tiro e ritiro.... A me sembra l'ennesimo segnale che si viaggia a vista e non si sa dove mettere le mani Tutti in ritiro, questa settimana solo seghine al J Hotel e niente trombate con le wags, spiaze e vabbè, se deve servire a qualcosa...Ma a che diamine serve? In ritiro Kulusevski e Rabiot diventano Neymar e Iniesta? No. "Fare gruppo". E se non l'hanno fatto finora, lo faranno vedendo le rispettive facce di c**o 24/7? E' una squadra dem*****a e tale rimane anche dopo il ritiro, questo è. Io non ho parole, siamo allo sbando
  10. No, infatti il punto non era che siamo scomparsi dopo Cardiff. Che è stato lo spartiacque dopo il quale la parabola discendente è iniziata e sostanzialmente tutte le scelte sono state sbagliate sia a livello societario che tecnico, sì. Che poi si siano ottenuti dei risultati anche dopo Cardiff nel contesto di un gap sulle avversarie che era enorme, è evidente. Altrettanto evidente che da quel momento sia squadra che società si sono progressivamente indebolite, fino a essere riusciti a ritrovarsi nella situazione in cui siamo.
  11. Ah beh allora tuttappost... Se è per quello subito dopo l'implosione di cardiff abbiamo anche preso schiaffi agli ottavi da lione e porto e siamo arrivati quarti grazie a faraoni Non mi pare ci voglia molto a capire il contesto.
  12. Si diceva che non verticalizza. Oh, per verticalizzare, ha verticalizzato
  13. Se si fa per parlare e sfogarsi, allora la soluzione è "pugno duro! rabiot in tribuna a marcire! ramsey a fare il nano da giardino alla Mandria! attaccare al muro! la società deve alzare la voce! Ah quando c'era Moggi!". Oppure: "Rifondazione! Vendere tutti!". Oppure più banalmente allegri out! cambiamo allenatore! prendiamo uno che sappia far giocare la squadra, uno che fa il 2-1-3-1-2-1 di tikitaka e allora sì che ci divertiamo!" Se invece si parla seriamente e realmente: la squadra è piena di 1) veterani a fine corsa e pancia piena, che puntano alla nazionale e di sbattersi sui campi di serie A per la nostra maglia non ne hanno più per il belino; 2) pippe sopravvalutate e pure male assortite, che tali sarebbero anche se fossero allenate da Klopp, Guardiola e Heynckes in team. Tutti i soggetti di cui sopra sono strapagati e hanno un regolare contratto pluriennale da cui non si schioderanno fino a scadenza, e sono sostanzialmente invendibili. Non ci sono le finanze per fare il mercato necessario. Quest'anno in CL non ci andiamo, e quindi i migliori vorranno andarsene perché Chiesa e De Ligt a cazzeggiare di giovedì sera in Conference magari con l'offerta dello sceicco in mano non ci vengono Quindi la soluzione è: da parte nostra di tifosi mettersi l'animo in pace che ci vorranno anni. Da parte della società, rimettere la competenza e lo scouting alla base del progetto come con Marotta-Paratici nel 2010. Conclusione: la Juve oggi è dove è stata l'Inda dopo il triplete. Con la differenza che loro il ciclo lo hanno chiuso con il triplete, noi implodendo dopo Cardiff.
  14. Un'altra potrebbe essere che danno alle nazionali quello che non danno con la maglia della Juve. Diciamo che le priorità sono chiare, a partire dal mutuato gallese che si da malato in Italia ma risponde presente alla nazionale e gioca 90 minuti, per proseguire con Bonucci che nella Juve sembra il fratello scarso di quello in nazionale e tutti gli altri che il turno di riposo per affaticamento lo fanno alla Juve non certo quando la Patria chiamò.
  15. Perché la squadra era in autogestione non si poteva andare avanti con Pirlo. non se lo cagava più neanche il giardinere. Perché si è ritenuto di cercare di riportare solidità Perché per quanto costi caro costa sempre molto meno che prendere i giocatori che servono davvero. Quanto costa allegri? 30 milioni in quattro anni? Bene, ci servono almeno due centrocampisti con il laser nei piedi e due bomber d'area. Non ci siamo neanche vicini.
×
×
  • Create New...