Vai al contenuto

Jesper Olsen

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    1671
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Jesper Olsen last won the day on February 20 2015

Jesper Olsen had the most liked content!

Reputazione Forum

535 Excellent

Su Jesper Olsen

  • Livello
    Juventino globetrotter
  • Compleanno 08/06/1971

Profile Information

  • Sesso:
    Not Telling
  • Scrive da:
    Oslo
  1. non è neanche tanto questione di risultati e sconfitte, è tutto il progetto che così com'è sembra completamente insensato. Finora tutto quello che si è visto sono dei giocatori senza arte né parte che giocano davanti a quattro gatti a Alessandria. Non è tanto il presente che è problematico, è il futuro che si fa fatica a intravedere e anche a capire il senso di questa avventura
  2. Il resto dei campionati esteri

    Sì è generalmente poco seguito soprattutto il campionato nazionale. Ci sono tanti motivi che sarebbe lungo e complicato approfondire qui. Chi segue il calcio segue molto più il calcio inglese (soprattutto Liverpool e Man U al punto che i rispettivi fanclub hanno oltre 30000 soci ciascuno, settore riservato sia a Anfield che Old Trafford e voli di linea ad hoc il sabato sia da Oslo che da Bergen), o la Champions. Gli over 30 sono filoinglesi, gli under 30 sono filobarca. Il campionato norvegese soffre diverse situazioni. Clima, distanze, livello tecnico e disponibilità di calcio di vertice in tv. Inoltre manca il traino della capitale e questa è una grande differenza ad esempio dalla Svezia. Mentre a Stoccolma ci sono tre squadre tutte con tanto pubblico sia in casa che in trasferta, che creano numeri, interesse, audience, rivalità, derby etc etc ...a Oslo il calcio è praticamente invisibile, cioè c'è il Vålerenga ma coinvolge una cerchia ristretta, per dire io abito a 200 metri dal nuovo stadio del Vålerenga, e normalmente non mi accorgo neanche quando c'è la partita. Quindi mancando il traino della capitale, che dovrebbe portare pubblico rivalità e interesse anche mediatico, il campionato norvegese resta una faccenda provinciale e quindi periferica anche come interesse. Vedi sopra, comunque Norvegia e Danimarca sono due paesi completamente differenti, proprio a ogni livello. La Danimarca ha una cultura sportiva completamente differente, molto più continentale, mentalità e un ambiente anche come geografia e clima molto più adatta al calcio.
  3. Il resto dei campionati esteri

    Il bello è che l'ho letto qui perché i giornali norvegesi ormai della Eliteserien non ne parlano neanche quasi più Cmq 5. titolo consecutivo per il Rosenborg e 21esimo negli ultimi 30 anni. Possibilità di double nella finale di Coppa contro lo Strømsgodset, che qualche genio quest'anno ha fissato per il 2 dicembre.
  4. Il resto dei campionati esteri

    stabilito contemporaneamente record di goal subiti, solo 16 in 30 partite. Curiosamente il precedente record era detenuto dallo stesso AIK campione 1998 Granitici, club con maggior numero di tifosi, e odiati da tutti gli altri: l'AIK è un po' la Juve svedese :-)
  5. Clamoroso! Ventura si è già dimesso

    Dopo la figura di M***A epocale in nazionale non ne voleva sapere di dimettersi per essere sicuro di incassare tutti i soldi Adesso che è in una squadretta di M***A scappa come un ratto Personaggio di una squallore immenso
  6. Finlandia

    sono sicuro sì, ci vivo! non è nella UE ma è in Schengen. Per i fiordi e i paesaggi a cui presumo ti riferisci dovresti andare nella Norvegia occidentale. O vi prendete un aereo Helsinki-Bergen (diretto mi pare ci sia una volta al giorno), o via terra ci mettete: notte in nave Helsinki-Stoccolma, poi 7 ore per oslo, poi altre 8 per bergen. Poi devi contare spostamenti e distanze anche una volta lì. Finlandia e Norvegia si combinano male per le distanze. Io li vedo come due viaggi separati. La Norvegia è anche una destinazione impegnativa di per sé, che richiede tempo e mezzi. E' un po' come per un finlandese dire "vado a vedere i Metallica vicino a Milano, e poi vorrei vedere anche la Croazia". Non è impossibile, ma neanche tanto logico geograficamente. Häämenlinna non è male. Se vi affittate una kesämökki (tipica casetta in legno sul lago) in campagna lì intorno risparmiate un bel po' rispetto a stare a Helsinki e fate un'esperienza più tipica del posto. Secondo me se vi prendete una macchina e girate per la costa sud e vi vedete Turku e Helsinki andate più che bene e vi stressate poco.
  7. Finlandia

    Sì Tallinn è caruccia ma a luglio hai altissimo rischio di beccare la giornata di sbarco delle crociere e la giri in processione completamente saturata di turisti ...come città merita ma meglio andarci per un weekend fuori stagione
  8. Finlandia

    Poco più a nord di helsinki dove? le distanze sono grandi... per andare in Norvegia non vi serve il passaporto basta la carta di identità, ma vi ci vorrà un aereo, e poi dipende anche da dove in norvegia volete andare io per poco meno di una settimana in estate me ne resterei in Finlandia, la costa sud-ovest è bella tra Naantali-Turku-Hankö, e Helsinki è diventata una gran bella città (dico è diventata perché è cambiata molto negli ultimi 20 anni, e decisamente in meglio)
  9. I Nostri Dischi Preferiti

    E sono 25 autunni anche da questo classico. f****o al tempo che passa, ma questo disco spacca ancora, mi piace quasi più oggi di allora
  10. E' inarrivabile e ineluttabile nel descrivere la società e l'uomo nell'Europa del nostro tempo. E' raggelante e indiscutibile. Adoro i suoi libri e ne condivido i punti di vista.
  11. Houellebecq è il più grande genio del nostro tempo, hands down
  12. Topic politico III: una nuova speranza

    Mah, prima di dare di M***A alla gente bisogna capire le situazioni e trovarcisi Perché se hai dei subumani davanti puoi aspettarti di tutto e non tutti sono cintura nera e non tutti sono bravi a menare se sei aggredito sono tutti c***i tuoi e...sì, per metterla come la metti tu meglio essere M***A verticale che eroe orizzontale anche perché per dirla tutta non hai manco la garanzia che pure se ti travesti da superman e accoppi un pazzo con il coltello poi non vai nei guai tu al massimo puoi chiamare la polizia questo sì ma poi se la vedano loro
  13. Topic politico III: una nuova speranza

    vanno capiti anche quelli che si fanno i c***i propri, perché non è che si stia parlando di gente con cui ragionare e di prendere una coltellata non ne ha voglia nessuno e non sei neanche tanto sicuro che se nel parapiglia gli pianti un cartone sui denti non ti becchi pure torto putroppo c'è la sensazione diffusa di vivere in un far west senza tutele quindi punti prima di tutto a portare il c**o sano a casa
  14. Il resto dei campionati esteri

    Un aggiornamento anche dal campionato svedese, nella Allsvenskan l'AIK ieri sera è andato a vincere nella trasferta difficile (e gelida) di Östersund giocando in inferiorità numerica per 86 minuti Portata a casa con molta fatica ma adesso manca solo una vittoria in casa a Solna domenica con il Sundsvall per il titolo matematico. Però bisogna si diano una calmata, hanno finito in dieci in tre partite di fila!
  15. Pakistan, assolta Asia Bibi condannata a morte per blasfemia

    Purtroppo ne sono lontanissimi di pakistani ne ho conosciuti tanti, perlopiù gente nata e cresciuta a Oslo di seconda o terza o più generazione con ottima istruzione e ottime professioni, persone materialmente integrate. Ma anche tra quelli più sani di mente e "normalizzati" non ne ho mai incontrato uno solo che prendesse le distanze da certi aspetti medievali del proprio paese e la società parallela che si sono creati anche in europa per mantenerli tipo pratica sistematica di matrimoni combinati; figli mandati in pakistan a rieducare a cinghiate e corano quando mostrano segni di occidentalizzazione; segregazione delle figlie femmine e se osano parlare con un maschio occidentale addio, rete di medici "loro"... praticamente sono un mondo (dem*****a) a parte con cui non comunichi e coperto dalla omertà più totale
×