Jump to content
Morpheus ©

I voti al decimo calciomercato estivo di Fabio Paratici

I sondaggi di tifosibianconeri.com  

299 members have voted

  1. 1. Che giudizio dai al calciomercato della Juventus?

    • Scarso
      33
    • Mediocre
      57
    • Sufficiente
      92
    • Ottimo
      54
    • Over the top 5 stelle extralusso s'abbracciamo
      3
    • Buono
      59
  2. 2. Quale è stato il giocatore che più ti ha soddisfatto in sede di campagna acquisti?

    • Arthur
      48
    • D. Kulusevski
      151
    • W. McKennie
      15
    • Á. Morata
      32
    • F. Chiesa
      45
    • Nessuno, mi fanno tutti schifo
      7
  3. 3. Quale giocatore sei stato felice di aver tolto?

    • B. Matuidi
      9
    • G. Higuaín
      55
    • M. Pjanić
      28
    • L. Pellegrini
      0
    • D. Rugani
      47
    • M. De Sciglio
      58
    • Douglas Costa
      26
    • Avrei tenuto tutti, erano da Pallone d'Oro.
      4
    • Li avrei cacciati tutti a pedate nel sedere senza distinzioni
      71


Recommended Posts

Joined: 12-Jul-2008
3,201 posts
6 ore fa, gianky99 ha scritto:

 

Abbiamo più di 250 milioni di riserve e aperture di credito aggiuntive per altri 250 milioni... la cosa non è oggetto di discussione è un dato di fatto... il resto sono chiacchiere... nessuno sano di mente risparmia una decina di milioni per rischiare di perderne 100 e più quando ha queste risorse... le plusvalenze sono meri elementi contabili che, di fatto, servono solo come trucco per accontentare i parametri UEFA, sono addirittura controproducenti alla lunga... infatti le usano solo le società di calcio europee in questo modo totalmente anomalo... non c'entrano nulla con le disponibilità... senza contare che se avessi avuto problemi era un motivo in più per tenersi sarri e non appesantire neanche di un euro il bilancio... quella delle risorse è una bufala che chiunque abbia letto il rendiconto conosce... 

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

Quindi dimmi te il motivo..

AA si e bevuto il cervello

Delirio di onnipotenza

Mancanza di soldi

 

Quale delle 3 e più plausibile??

Ti ricordo che il Barca ha dovuto cedere gratis Suarez x non pagare lo stipendio e non ha potuto pagare neppure 5 milioni x Depay. 

La crisi ha colpito tutti e chi fa degli incassi da Stadio una grande risorse su cui strutturare i suoi investimenti ancora di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2005
2,302 posts

so che l'argomento è trito e ritrito, ma ad ogni giornata di champions la rabbia per il mancato acquisto di Haaland sale sempre più

in quel Gennaio la juve spese/si impegnò per 45milioni (compresi i 7 di muratore) per l'acquisto di Kulu, praticamente coetaneo di Haaland MA non ne spende 35 per il ragazzone scandinavo. 

In questo anno ho sentito le motivazioni più disparate: Sarri lo vedeva solo come rincalzo e Raiola lo voleva titolare; Paratici/Sarri lo avrebbe mandato in under23 o girato in qualche squadra a "farsi le ossa" (nonostante i gol in champions); Raiola e il padre del ragazzo chiedevano importanti commissioni; lui voleva giocare titolare (e visto Higuain dello scorso anno si sarebbe ritagliato presto il suo spazio), ecc. ecc.

È chiaro che col senno di poi sono tutti bravi, ma che Haaland fosse fuori dal comune lo si era già capito, e comunque sta proprio agli osservatori, dirigenti, direttori sportivi capire le potenzialità di un calciatore, e lui segnava a raffica ovunque. 

Visto quanto speso per Kulu nello stesso periodo forse la juve poteva virare quei soldi sul Haaland, abbiamo pagato commissioni esagerate per Ramsey e Rabiot, se c'era da fare uno sforzo lo si doveva pare per lui.

Ora quanto costa? 100? 150? 200?

 

Anche Kean è uno che aveva bruciato le tappe, venduto per 35 milioni per fare plusvalenza, e poi dopo un anno fai 18 milioni di minus per liberarti di Higuain, spendi 45 per kulu e 60 per Morata.

 

Caro Paratici, grazie per CR7, ma ci lasciamo qui

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
81,394 posts
38 minuti fa, djmayhem ha scritto:

so che l'argomento è trito e ritrito, ma ad ogni giornata di champions la rabbia per il mancato acquisto di Haaland sale sempre più

in quel Gennaio la juve spese/si impegnò per 45milioni (compresi i 7 di muratore) per l'acquisto di Kulu, praticamente coetaneo di Haaland MA non ne spende 35 per il ragazzone scandinavo. 

In questo anno ho sentito le motivazioni più disparate: Sarri lo vedeva solo come rincalzo e Raiola lo voleva titolare; Paratici/Sarri lo avrebbe mandato in under23 o girato in qualche squadra a "farsi le ossa" (nonostante i gol in champions); Raiola e il padre del ragazzo chiedevano importanti commissioni; lui voleva giocare titolare (e visto Higuain dello scorso anno si sarebbe ritagliato presto il suo spazio), ecc. ecc.

È chiaro che col senno di poi sono tutti bravi, ma che Haaland fosse fuori dal comune lo si era già capito, e comunque sta proprio agli osservatori, dirigenti, direttori sportivi capire le potenzialità di un calciatore, e lui segnava a raffica ovunque. 

Visto quanto speso per Kulu nello stesso periodo forse la juve poteva virare quei soldi sul Haaland, abbiamo pagato commissioni esagerate per Ramsey e Rabiot, se c'era da fare uno sforzo lo si doveva pare per lui.

Ora quanto costa? 100? 150? 200?

 

Anche Kean è uno che aveva bruciato le tappe, venduto per 35 milioni per fare plusvalenza, e poi dopo un anno fai 18 milioni di minus per liberarti di Higuain, spendi 45 per kulu e 60 per Morata.

 

Caro Paratici, grazie per CR7, ma ci lasciamo qui

 

C'è la possibilità che sia stato il ragazzo, o più probabilmente il procuratore a non voler venire a Torino.

Paratici seguiva il calciatore da tempo. 

 

Non è che se noi vogliamo un calciatore questo viene automaticamente a Torino. Per fare un affare occorre mettere d'accordo quattro teste (acquirente, venditore, calciatore, procuratore), non basta solo quella di Paratici. 

 

 

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
16,679 posts
1 ora fa, Straw Hat ha scritto:

 

Lo ha detto Florentino che lo ha cercato. Idem il Berlusca

Il senso è che può essere che un giocatore rifiuti una big per una squadra minore. Non è scontato che se si presenta la big allora il grande giocatore si muove

Haaland per altri motivi sicuramente ha scelto Dortmund. E non credo sia una favoletta

 

Il senso di quello che ho scritto non era sulla veridicità delle proposte ricevute, ma sul "ha rinunciato ad una carriera migliore per restare alla Roma";  secondo me era tutt'altro che scontato che se fosse andato al Real o al Milan avesse fatto meglio di quanto fatto alla Roma dove gli hanno fatto fare sempre quello che ha voluto.

Resto dell'idea che sia stato molto sopravvalutato, per il resto poi Haland ha fatto bene a salire per gradi e maturare gradatamente, tanti troppi talenti si sono persi perché hanno voluto bruciare le tappe andando troppo presto in grandi club.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Apr-2009
2,089 posts
2 ore fa, Uranus94 ha scritto:

Paratici ormai sta facendo più danni della grandine, tra l'altro basterebbe soltanto ricordare il caso Suarez, imperdonabile. Comunque, la cosa più inquietante è che una società gloriosa come la Juve non abbia più una dirigenza all'altezza, né un allenatore all'altezza, per non parlare del presidente (se non si chiamasse Agnelli finirebbe al patibolo pure lui, insieme all'altro intoccabile Nedved). Per il resto, chiunque non sia un pesciolino rosso dovrebbe ricordarsi bene dei fantastici mercati delle pulci Marottiani (in confronto mia nonna quando va a comprare le zucchine al mercato risulta più aggressiva ed intraprendente, però mai si azzarderebbe a comprare Anelka, Bendtner, Hernanes, Isla e company), così come dovrebbe ricordarsi bene delle tante partite anti-calcio Allegriane, senza parlare poi del immeritato rientro di Bonucci, della folle gestione del contratto di Kedhira, oppure della chances data al vecchio Sarri senza però mettergli a disposizione una squadra adatta, poi ci sarebbe da ricordare anche l'assurda promozione improvvisa data al dilettante Pirlo, così come del famoso centrocampo (Pirlo, Pogba, Vidal, Marchisio) smantellato e mai più ricostruito, poi magari vogliamo parlare dei 90 mln spesi per un certo Higuain che alla fine sarà durato 2 anni (ricordiamo anche che nello stesso anno presero anche Pjanic, per poi metterlo a fare il mediano), insomma volendo potrei continuare all'infinito. Ok, ora passiamo alle cose positive: Ronaldo e De Ligt, fine. Tra l'altro, Ronaldo nemmeno totalmente, perché non potevamo permettercelo, anzi probabilmente potrebbe anche averci dato il colpo di grazia in certo senso, però capisco anche che l'occasione era troppo ghiotta, però anche lì, a cosa serve prendere Ronaldo per poi farlo giocare con Bernardeschi, Rabiot, Frabotta e compagnia cantante? Boh, mistero. Comunque, direi che il mio pensiero è chiaro, sia sugli ultimi mercati disastrosi che su tutto il resto, poi ognuno tragga le proprie conclusioni, in ogni caso se dipendesse da me si cambierebbe tutto quanto domani mattina, perché in nessun'altra azienda del pianeta verrebbero tollerate certe cose e credo che sia giunta l'ora di considerare il mondo del calcio alla stessa stregua di qualsiasi altro ambiente lavorativo di altissimo livello, anche perché i guadagni sono quelli, quindi anche le responsabilità ed il margine d'errore devono viaggiare di pari passo, altrimenti troppo comodo così.

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk
 

Concordo su tutto.

Compreso, come forse ti sei dimenticato, sul fatto che grazie a questa derelitta dirigenza si sono vinti 9 scudi di fila!

 

P.S. pensa cosa dovrebbero dire i tifosi di tutte le altre squadre!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
81,394 posts
2 ore fa, Uranus94 ha scritto:

Paratici ormai sta facendo più danni della grandine, tra l'altro basterebbe soltanto ricordare il caso Suarez, imperdonabile. Comunque, la cosa più inquietante è che una società gloriosa come la Juve non abbia più una dirigenza all'altezza, né un allenatore all'altezza, per non parlare del presidente (se non si chiamasse Agnelli finirebbe al patibolo pure lui, insieme all'altro intoccabile Nedved). Per il resto, chiunque non sia un pesciolino rosso dovrebbe ricordarsi bene dei fantastici mercati delle pulci Marottiani (in confronto mia nonna quando va a comprare le zucchine al mercato risulta più aggressiva ed intraprendente, però mai si azzarderebbe a comprare Anelka, Bendtner, Hernanes, Isla e company), così come dovrebbe ricordarsi bene delle tante partite anti-calcio Allegriane, senza parlare poi del immeritato rientro di Bonucci, della folle gestione del contratto di Kedhira, oppure della chances data al vecchio Sarri senza però mettergli a disposizione una squadra adatta, poi ci sarebbe da ricordare anche l'assurda promozione improvvisa data al dilettante Pirlo, così come del famoso centrocampo (Pirlo, Pogba, Vidal, Marchisio) smantellato e mai più ricostruito, poi magari vogliamo parlare dei 90 mln spesi per un certo Higuain che alla fine sarà durato 2 anni (ricordiamo anche che nello stesso anno presero anche Pjanic, per poi metterlo a fare il mediano), insomma volendo potrei continuare all'infinito. Ok, ora passiamo alle cose positive: Ronaldo e De Ligt, fine. Tra l'altro, Ronaldo nemmeno totalmente, perché non potevamo permettercelo, anzi probabilmente potrebbe anche averci dato il colpo di grazia in certo senso, però capisco anche che l'occasione era troppo ghiotta, però anche lì, a cosa serve prendere Ronaldo per poi farlo giocare con Bernardeschi, Rabiot, Frabotta e compagnia cantante? Boh, mistero. Comunque, direi che il mio pensiero è chiaro, sia sugli ultimi mercati disastrosi che su tutto il resto, poi ognuno tragga le proprie conclusioni, in ogni caso se dipendesse da me si cambierebbe tutto quanto domani mattina, perché in nessun'altra azienda del pianeta verrebbero tollerate certe cose e credo che sia giunta l'ora di considerare il mondo del calcio alla stessa stregua di qualsiasi altro ambiente lavorativo di altissimo livello, anche perché i guadagni sono quelli, quindi anche le responsabilità ed il margine d'errore devono viaggiare di pari passo, altrimenti troppo comodo così.

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk
 

 

è tutta una M***A ma vinciamo in modo continuativo da quando avevo ancora tutti i capelli neri. 

E' un mondo che funziona in modo un po' strano. 

 

Speriamo di diventare come la Roma, va. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jun-2005
581 posts

Quale sono i nomi se dovessimo rimpiazzare Paratici ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Dec-2006
17,888 posts
34 minuti fa, crazy1897 ha scritto:

 

Il senso di quello che ho scritto non era sulla veridicità delle proposte ricevute, ma sul "ha rinunciato ad una carriera migliore per restare alla Roma";  secondo me era tutt'altro che scontato che se fosse andato al Real o al Milan avesse fatto meglio di quanto fatto alla Roma dove gli hanno fatto fare sempre quello che ha voluto.

Resto dell'idea che sia stato molto sopravvalutato, per il resto poi Haland ha fatto bene a salire per gradi e maturare gradatamente, tanti troppi talenti si sono persi perché hanno voluto bruciare le tappe andando troppo presto in grandi club.

 

Io per quanto odi il Totti uomo non riesco proprio a dargli del sopravvalutato .asd

Il mio mess iniziale era comunque per rispondere a un utente che trovava inverosimile preferire Dortmund a Torino

E io volevo dire che ci sono centinaia di casi così 

Poi col senno di poi Haaland sembra abbia fatto benissimo così 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
16,679 posts
11 minuti fa, Straw Hat ha scritto:

 

Io per quanto odi il Totti uomo non riesco proprio a dargli del sopravvalutato .asd

Il mio mess iniziale era comunque per rispondere a un utente che trovava inverosimile preferire Dortmund a Torino

E io volevo dire che ci sono centinaia di casi così 

Poi col senno di poi Haaland sembra abbia fatto benissimo così 

 

Secondo me invece ha goduto molto della stampa amica, per carità ha fatto grandi giocate in campo, ma la valutazione complessiva è stata spropositata rispetto a quanto fatto, e io non penso questo perché è stato un avversario .asd

 

Tanto per farti capire come la penso, Cr7 mi sta sulle balle forse pure più di Totti, però per quello che ha fatto e per quello che sta continuando a fare posso solo alzarmi in piedi ed applaudirlo e riconoscerne la grandezza, e questo a prescindere se sia o meno un giocatore della squadra per cui tifo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Mar-2007
19,985 posts

paratici deve tornare a fare quello che sa far meglio, il talent scout.

Il suo ruolo attuale è troppo per lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Sep-2020
2,156 posts
26 minuti fa, Drew881 ha scritto:

paratici deve tornare a fare quello che sa far meglio, il talent scout.

Il suo ruolo attuale è troppo per lui.

 

semplice e giusto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Nov-2010
3,188 posts
34 minuti fa, Drew881 ha scritto:

paratici deve tornare a fare quello che sa far meglio, il talent scout.

Il suo ruolo attuale è troppo per lui.


 Bisogna ritornare all’antico,serve un amministratore delegato, perché così come siamo strutturati non funziona ! Spero che Agnelli si ravveda !

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
48,822 posts
4 ore fa, Uranus94 ha scritto:

Paratici ormai sta facendo più danni della grandine, tra l'altro basterebbe soltanto ricordare il caso Suarez, imperdonabile. Comunque, la cosa più inquietante è che una società gloriosa come la Juve non abbia più una dirigenza all'altezza, né un allenatore all'altezza, per non parlare del presidente (se non si chiamasse Agnelli finirebbe al patibolo pure lui, insieme all'altro intoccabile Nedved). Per il resto, chiunque non sia un pesciolino rosso dovrebbe ricordarsi bene dei fantastici mercati delle pulci Marottiani (in confronto mia nonna quando va a comprare le zucchine al mercato risulta più aggressiva ed intraprendente, però mai si azzarderebbe a comprare Anelka, Bendtner, Hernanes, Isla e company), così come dovrebbe ricordarsi bene delle tante partite anti-calcio Allegriane, senza parlare poi del immeritato rientro di Bonucci, della folle gestione del contratto di Kedhira, oppure della chances data al vecchio Sarri senza però mettergli a disposizione una squadra adatta, poi ci sarebbe da ricordare anche l'assurda promozione improvvisa data al dilettante Pirlo, così come del famoso centrocampo (Pirlo, Pogba, Vidal, Marchisio) smantellato e mai più ricostruito, poi magari vogliamo parlare dei 90 mln spesi per un certo Higuain che alla fine sarà durato 2 anni (ricordiamo anche che nello stesso anno presero anche Pjanic, per poi metterlo a fare il mediano), insomma volendo potrei continuare all'infinito. Ok, ora passiamo alle cose positive: Ronaldo e De Ligt, fine. Tra l'altro, Ronaldo nemmeno totalmente, perché non potevamo permettercelo, anzi probabilmente potrebbe anche averci dato il colpo di grazia in certo senso, però capisco anche che l'occasione era troppo ghiotta, però anche lì, a cosa serve prendere Ronaldo per poi farlo giocare con Bernardeschi, Rabiot, Frabotta e compagnia cantante? Boh, mistero. Comunque, direi che il mio pensiero è chiaro, sia sugli ultimi mercati disastrosi che su tutto il resto, poi ognuno tragga le proprie conclusioni, in ogni caso se dipendesse da me si cambierebbe tutto quanto domani mattina, perché in nessun'altra azienda del pianeta verrebbero tollerate certe cose e credo che sia giunta l'ora di considerare il mondo del calcio alla stessa stregua di qualsiasi altro ambiente lavorativo di altissimo livello, anche perché i guadagni sono quelli, quindi anche le responsabilità ed il margine d'errore devono viaggiare di pari passo, altrimenti troppo comodo così.

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk
 

Dai, che quest'anno forse qualcosa la vincete anche voi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
48,822 posts
1 ora fa, Straw Hat ha scritto:

 

Io per quanto odi il Totti uomo non riesco proprio a dargli del sopravvalutato .asd

Il mio mess iniziale era comunque per rispondere a un utente che trovava inverosimile preferire Dortmund a Torino

E io volevo dire che ci sono centinaia di casi così 

Poi col senno di poi Haaland sembra abbia fatto benissimo così 

Sopravvalutato? È stato un gran giocatore, non scherziamo. Poi certo, non è scontato che se si fosse messo in gioco in un'altra piazza avrebbe fatto meglio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
65,235 posts
4 hours ago, dany23 said:

Quindi dimmi te il motivo..

AA si e bevuto il cervello

Delirio di onnipotenza

Mancanza di soldi

 

Quale delle 3 e più plausibile??

Ti ricordo che il Barca ha dovuto cedere gratis Suarez x non pagare lo stipendio e non ha potuto pagare neppure 5 milioni x Depay. 

La crisi ha colpito tutti e chi fa degli incassi da Stadio una grande risorse su cui strutturare i suoi investimenti ancora di più.

 

AA ha voluto fare lo "splendido", questo è lampante a chiunque, aggiungiamoci che gli stava sul chiulo sarri fin dall'inizio e lo voleva silurare in tutti i modi e a tutti i costi... del barca me ne frega assai... ripeto noi abbiamo mezzo miliardario di disponibilità è scritto nero su bianco, non è oggetto di discussione... non esiste nessuna scusa economica per non avere preso un allenatore degno di questo nome... 

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

Edited by gianky99

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Nov-2011
1,254 posts
13 ore fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Se avessi cambiato dopo Cardiff avresti perso lo scudetto di quell'anno, cosa che rischi di perdere quest'anno per non averlo fatto.

Cosa cambia alla fine?  

 

Per dire, come avremmo venduto Higuain, con quello che è costato, dopo un solo anno che l'avevi preso? 

 

 

 

a mio parere l'errore esiziale, il sassolino da cui è partita la valanga, è proprio l'acquisto del Pipa: lo abbiamo strapagato (trasferimento più costoso nella storia della Seria A, superato solo da quello di CR7 due anni dopo).

Intendiamoci il giocatore era forte, ma non al punto tale da fare la differenza (in campionato la nostra superiorità era tale che a mio parere lo avremmo vinto con qualsiasi centravanti mediamente buono, ed in Europa si è dimostrato una volta di più inadatto alle competizioni da dentro o fuori, come aveva già più volte dimostrato nel corso della sua carriera sia con i ciucci che con l'Albiceleste). 

Ed avere dirottato su di lui tutti quei soldi ci ha impedito di rinforzare adeguatamente il reparto che fino all'anno precedente ci aveva consentito di dominare (il centrocampo), che da allora è andato peggiorando anno dopo anno...

 

parere personale, ovvio :)

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
91,434 posts
5 minuti fa, gianky99 ha scritto:

 

AA ha voluto fare lo "splendido", questo è lampante a chiunque, aggiungiamoci che gli stava sul chiulo sarri fin dall'inizio e lo voleva silurare in tutti i modi e a tutti i costi... del barca me ne frega assai... ripeto noi abbiamo mezzo miliardario di disponibilità è scritto nero su bianco, non è oggetto di discussione... non esiste nessuna scusa economica per non avere preso un allenatore degno di questo nome... 

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

 

Anche perché bastava un "allenatore" che sarebbe costato poco più di pirlo, senza scomodare i guardiola et simila.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Mar-2009
53,677 posts
1 ora fa, Drew881 ha scritto:

paratici deve tornare a fare quello che sa far meglio, il talent scout.

Il suo ruolo attuale è troppo per lui.

 

Dubito che avverrà mai un demansionamento delle sue funzioni.

L'unica alternativa alla situazione attuale è la porta...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
91,434 posts
1 minuto fa, Tatanka38 ha scritto:

 

Dubito che avverrà mai un demansionamento delle sue funzioni.

L'unica alternativa alla situazione attuale è la porta...

 

Anche per me; vediamo: se non ci sarà più lui l'anno prossimo, la decisione non può essere presa quando gli scade il contratto a giugno...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jan-2008
13,399 posts
Adesso, IlPilotaDiRonaldo_ ha scritto:

per me è abbastanza palese che verrà rimosso

 

Non ne sarei così sicuro, se lo vuoi sostituire devi farlo adesso, in modo in che il nuovo arrivato possa programmare il mercato estivo, se lo mandi via a giugno sei ancora più nella cacca

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jul-2020
1,230 posts
3 minutes ago, JUtente said:

 

Non ne sarei così sicuro, se lo vuoi sostituire devi farlo adesso, in modo in che il nuovo arrivato possa programmare il mercato estivo, se lo mandi via a giugno sei ancora più nella cacca

Lo cambiano con Cherubini, sigh... probabilmente sta gia’ facendo il mercato per l’anno prossimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Mar-2009
53,677 posts
7 minuti fa, Longcat ha scritto:

Lo cambiano con Cherubini, sigh... probabilmente sta gia’ facendo il mercato per l’anno prossimo.

 

Esatto, nel caso non arriverà nessuno da fuori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jan-2008
13,399 posts
7 minuti fa, Longcat ha scritto:

Lo cambiano con Cherubini, sigh... probabilmente sta gia’ facendo il mercato per l’anno prossimo.

 

Non ne conosco le capacità, ma già il fatto che è il vice di paratici non mi fa stare tranquillo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
5,129 posts
40 minuti fa, 444 ha scritto:

 

a mio parere l'errore esiziale, il sassolino da cui è partita la valanga, è proprio l'acquisto del Pipa: lo abbiamo strapagato (trasferimento più costoso nella storia della Seria A, superato solo da quello di CR7 due anni dopo).

Intendiamoci il giocatore era forte, ma non al punto tale da fare la differenza (in campionato la nostra superiorità era tale che a mio parere lo avremmo vinto con qualsiasi centravanti mediamente buono, ed in Europa si è dimostrato una volta di più inadatto alle competizioni da dentro o fuori, come aveva già più volte dimostrato nel corso della sua carriera sia con i ciucci che con l'Albiceleste). 

Ed avere dirottato su di lui tutti quei soldi ci ha impedito di rinforzare adeguatamente il reparto che fino all'anno precedente ci aveva consentito di dominare (il centrocampo), che da allora è andato peggiorando anno dopo anno...

 

parere personale, ovvio :)

Sai dirlo adesso è facile ma a quel tempo avevamo in avanti solo Mandzu e Dybala e si era sentita la necessita di una prima punta di livello per puntare alla Champions, orfani di un tal Tevez andato via l'anno prima, non che ci fossero in giro attaccanti più a buon mercato di Higuain soprattutto come ingaggio, i top d'europa sempreché te li vendessero avevano ingaggi minimi di 9 mln netti.

 

Higuain arrivava dal record di gol in serie A ed era un attaccante completo perchè oltre a segnare partecipava al gioco, l'unico suo limite era un po' il gioco aereo ma per quello avevamo Mandzu.

 

L'anno dopo arrivammo in finale di Champions........Pogba sarebbe andato via comunque se non quell'anno quello successivo.

 

Poi abbiamo scoperto che la testa di Higuain non era quella giusta, ma sai facile dopo......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...