Jump to content
Morpheus ©

Ufficiale: Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juventus

Recommended Posts

Joined: 30-Nov-2018
1,699 posts
18 minuti fa, Ivymike ha scritto:

 

e allora bastava rispondere senza montare polemica e rivoltare la colpa a me che ho fatto una semplice domanda.
Sei tu che l'hai ribaltata dicendo tendenziosa, io non ribalto mai le domande altrui anche se mi sembrano tendenziose per due semplici motivi:

 

uno te l'ho già scritto, anche fosse tendenziosa risponderei per spiegare il mio concetto

il secondo non è da me dare colpe all'interlocutore salvo se non risulta poi ne abbia, di sicuro fare una domanda non è una colpa

 

ok, allora diciamo che potevi porre differentemente la domanda e io potevo rispondere differentemente.

tra l'altro sei uno di quegli utenti che leggo volentieri e mi è spiaciuto sentirmi dare del fenomeno, che non capisco l'italiano ecc.

ma vabbè... ti ho risposto per le rime e chiudiamola qui.

 

il problema, tuo, in questa "diatriba", è che sulla presunta esistenza della trattativa per Guardiola, tu e nessun altro potrà mai portare prove su fantomatiche clausole, fantomatiche deadline e fantomatiche attese sul decreto che abbasserà i costi sul calcio ( tra le svariatissime teorie ho letto pure questa....).

si tratta appunto solo di TANTE, teorie.

e mi sembra gravemente scorretto, oltrechè vietato dal regolamento, denigrare e a volte anche insultare, Paratici dandogli colpe senza poter dimostrare NULLA, solo sulla base di teorie più o meno bizzarre.

 

al contrario come prova della NON esistenza della presunta trattativa, c'è la dichiarazione di Paratici del 26 Maggio e le 4 smentite dello stesso Guardiola.

 

poi ognuno può credere ciò che vuole, ma ripeto, tendenzialmente sono molto più portato a credere a professionisti, che per inciso meno di un anno fa ci hanno portato un certo Ronaldo (proprio Paratici fu il principale artefice), piuttosto che a chi ha alimentato per settimane voci poi rivelatesi del tutto errate, dando ora la colpa al suddetto professionista che aveva comunque SMENTITO chiaramente le voci stesse.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Mar-2019
313 posts
1 ora fa, kefeo ha scritto:

guarda, io l'ho sempre detto e lo ribadisco

fare discorsi razionali sul gioco del calcio da tifoso, e mi pare che questo forum accolga tifosi, lo trovo del tutto fuori luogo

ora, a mio avviso, tu non puoi venirmi a fare un discorso in prospettiva storica

perché se io ti dico finale di champions', la gioco bene e la perdo, pensi che mi possa interessare che tra vent'anni diranno, però quella Juve come giocava bene?

 

 

 

Secondo il tuo ragionamento, il mister che qui molti stanno rimpiangendo dovrebbe essere considerato un perdente dato che due finali di coppa le ha giocate, perdendole con 2 e 3 gol di scarto, giocandole pure male. Perchè se il giochino che fate "giocare bene e perdere non serve" allora tantomeno giocare male(malissimo) e perdere, perchè non solo hai la sconfitta a distruggerti ma pure la sensazione di non essertela giocata. E io ero qui dentro il giorno dopo cardiff (anche se non iscritto) a leggere per trovare conforto, e il bruciore era tanto.

Perchè avessimo perso 4-3 all'ultimo minuto avrebbe bruciato, ma almeno si era consci di aver dato tutto. Invece con il suo metodo di gioco di contenimento e "paura" in trasferta avrai sempre la sensazione di aver giocato col freno a mano tirato, come quest'anno con l'ajax, l'andata con l'atletico o l'andata lo scorso anno con il Real.

 

Ma dato che non si dovrebbe ragionare cosi, io ricorderò sempre con piacere il percorso che ci ha portato nelle due finali e lo ringrazierò sempre dato che sono stati pieni di emozioni e grandi prestazioni.

 

 

Quindi bisogna essere lucidi anche da tifosi, Allegri è stato un grandissimo (secondo me per 3 anni e mezzo) e poi ha vinto per inerzia e manifesta superiorità l'ultimo campionato.

Si è preso tantissimi elogi da tutti, stampa e tifosi, nei primi tre anni e ottime retribuzioni dalla società,  quest'anno e mezzo che non sono andati come dovevano gli sono costati la panchina, secondo me è semplice ed evidente.

 

Sarri oggi parte da 0, a me la critica preventiva o la m***a gratuita non piacciono, è il nostro mister e va sostenuto, vedremo che risultati otterrà e allora avremo modo di criticare. 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Jun-2019
16 posts
18 minuti fa, Chiello9292 ha scritto:

Hai evidenti problemi psicologici, di comprensione del testo e 0 argomenti. Spero il resto del forum abbia capito chi sei. Bye bye .asd

7 messaggi solo insulti ti qualifichi da solo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-Oct-2012
7,865 posts

a me di Conte e delle cacche non frega nulla...siamo la Juve c****...dipende sempre tutto da noi...e poi vorrei guardare agli avversari europei, dopo 8 scudi vorrei cmq provare a prendere quella coppa.

Sul nuovo preparatore che ci davano vicini, si dice uno dei migliori in italia si sa qualcosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
5,723 posts

Per il suo staff torna Paolo Bertelli come preparatore atletico?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
7,036 posts
Posted (edited)
3 ore fa, kefeo ha scritto:

va be', ho messo a confronto due cose una in contrasto con l'altra

tutto qui

da una parte cambi la maglia, quindi è una questione di immagine 

e poi prendi uno che ha l'aspetto di un buzzurro

non mi pare il caso di stare a fare delle puntualizzazioni fini  sè stesse su un argomento che ho detto chiaro e tondo che ritengo marginale

ma se permettete anche la maglia magari un po' conta, penso

 

 

no la maglia è l'unica cosa che conta. 

 

l'immagine non è mai contato un accidenti.

 

tra l'altro mi sento dire immagine dell'allenatore, brand, quando oggettivamente come sostanza l'ignorante tra i due è allegri, che è passato dai cavalli di livorno al mondo del calcio. non parla in filo d'inglese, e mi sento parlare di immagine?

Sarri ha esperienza lavorative bancarie significative in lussemburgo, svizzera, inghilterra, e mi venite a parlare di immagine?

 

ma non si può sentire su.

 

sarri, nell'ambiente juve, ha tutte le carte in regola per essere all'altezza. 

 

arriva con scetticismo? "meglio", mi viene da pensare.

Edited by mik.mac
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2008
4,035 posts

riporto per i fans di sarri....quello che disse...

25 settembre 2015 – Conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Juventus

Il primo Napoli-Juve non si scorda mai, ed oltre alla frase topica, Sarri cominciò ironizzando sul divieto di trasferta per i tifosi bianconeri: “Io penso che le responsabilità siano individuali, le pene collettive non mi piacciono. La maggior parte dei sostenitori bianconeri sono brave persone, hanno solo il difetto di tifare Juve, chi sbaglia deve andare in galera“. Con lo stesso tono canzonatorio, la frase forse più grave verso la Vecchia Signora: “Sulla Juve la penso come i tifosi, ho il loro stesso retro-pensiero ma non fatemi entrare nei dettagli”.

09 novembre 2015 – Conferenza post Napoli-Udinese

Dopo il secondo episodio dubbio a sfavore del Napoli, Maurizio scelse ancora una volta l’arma dell’ironia per analizzare la situazione: “Come può avere un rigore il Napoli? Bisogna fare le maglie a righe…”

1 dicembre 2017 – Conferenza stampa post Napoli-Juventus

Una sconfitta nello scontro diretto in casa contro la Juve non può che bruciare e Sarri sottolineò come, dal punto di vista del gioco, i bianconeri fossero stati anche inferiori ai meno blasonati campani: “Non siamo calati, il dato sulla supremazia territoriale contro lo Juventus è stato superiore a quello con il Benevento“.

09 febbraio 2017 – Conferenza stampa prima di Napoli-Genoa

Un articolo del Tempo sostenne come fosse avvenuto un incontro con la dirigenza della Juventus in quel periodo. All’epoca Maurizio era molto più permaloso di oggi: “Io alla Juve? Ci sono gli estremi per una querela“.

21 gennaio 2018 – Conferenza stampa post Atalanta-Napoli

Napoli e Juventus si giocano lo scudetto testa a testa. A detta del tecnico, i bianconeri hanno un calendario molto più favorevole e se non c’è stata malizia, chi lavorava in Lega in quel momento è stato tacciato di grande incompetenza: “Nel calendario la Juventus ha partite abbastanza abbordabili, anche se per la Juve tutte le partite sono abbordabili, e questo potrebbe metterci un po’ di pressione. Ritengo che la Lega abbia fatto un errore mastodontico perché tra queste otto partite magari ce ne sono quattro obbligate per gli impegni europei, ma nelle altre si poteva un pochino mediare“.

04 marzo 2018 – Conferenza stampa post Napoli-Roma
La sconfitta in casa contro i giallorossi e la contemporanea vittoria dei bianconeri contro la Lazio con gol polemico di Dybala: fu uno degli snodi cruciali della stupenda stagione 2017/2018. Ecco il commento di Sarri: “Il mio primo pensiero alla rete della Juve è meglio che non lo dico. […] La lotta scudetto riguarda solo la Juventus“.

22 aprile 2018 – Conferenza stampa post Juventus-Napoli
Dopo aver rivolto l’ormai storico dito medio ai tifosi della Juventus, gesto per il quale poi ebbe a scusarsi affermando di voler oltraggiare solo un gruppo di maleducati e non il popolo della Juve, quella stessa sera, dopo aver vinto all’Allianz, pronunciò un discorso d’amore eterno per il Napoli: “Sento molto la responsabilità di dare soddisfazioni a questo popolo. Il Napoli sarà sempre la mia squadra del cuore. Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro“.

29 aprile 2018 – Conferenza stampa post Fiorentina-Napoli
Dopo una settimana dall’impresa di Torino, il Napoli crollò a Firenze. Lo scudetto perso in albergo. Orsato in Inter-Juventus. C’era questo ed altro nel commento di Sarri: “La gente non ha più fiducia nel calcio italiano? Pensando solamente al campo, io non voglio pensare a niente altro, senza secondi pensieri, prima o poi finirà, chiaro che poi quando impoverisci un sistema, impoverisci anche i ricchi“.

7 settembre 2018 – Intervista al Mattino
Dopo qualche mese dal suo addio, con la tuta del Chelsea addosso, Sarri provò a liberarsi di tanto astio per quella sconfitta: “Mal di pancia dopo Inter-Juve? Sì, è successo come conseguenza di quella partita. Chi ha fatto sport sa cosa vuol dire la frase abbiamo perso lo scudetto in albergo“.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
28,292 posts
Posted (edited)
19 minuti fa, GoranSnow ha scritto:

sarebbe interessante, ma lo dico per tutti quelli che fanno il tuo discorso, se andaste a dire in faccia a quelli che chiamiamo insider che Guardiola è stata tutta una farsa e che sono state raccontate favole, più per le risposte che potreste avere che per far polemica :) 

imo, è parecchio da vigliacchi fare i fenomeni sugli altri topic, prendilo come un suggerimento ad essere più coraggioso, questo

poi credo che aldilà del gioco collettivo, portiamo X o Y con relativa euforia, tracciamenti di aerei e divertimento vario, la notizia sull'allenatore era rimasta slegata dai tempi reali sia per chi parlava di Guardiola che per quelli che parlavano di Sarri, IMO

 

Ot

In quanto a vigliaccheria  e attacchi multipli agli utenti che provavano a discutere,  in maniera tranquilla, per quel poco, forse 10 gg, che ho scritto in quel thread, quanti ne vuoi. Che adesso tu e qualcun altro vogliate  venire qui a raccontarci come si sta al mondo ma anche no. Tra l'altro proprio ieri hai definito sfigati quelli che non hanno partecipato alla festa (cit). A noi  i festini piacciono a base di droga, sesso e rock and roll. Passo e chiudo.

Fine ot

Edited by pressing
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
7,036 posts
12 minuti fa, orlando9164 ha scritto:

 

Dipende… sarà il Conte versione primo anno del Chelsea o secondo anno del Chelsea?

 

Attenzione anche l'ambiente in cui è finito: l'Inter.

 

Dopo un mese vedremo che avversario sarà.

 

infatti il discorso è inquadrare l'ambiente Inter.

 

di sicuro dopo quanto accaduto con Icardi sta a significare che la mano di Marotta già si fa sentire.

 

quindi in questo momento sarei molto cauto nell'etichettare l'ambiente inter come quello del passato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Jul-2006
6,737 posts
1 ora fa, mik.mac ha scritto:

 

che diventerà più competitivo rispetto allo scorso anno è certo.

 

perchè quest'anno avremo un avversario vero. con un allenatore vero.

 

per arrivare alla premier ce ne vuole però..

 

dopo di che negare che in questi anni l'unico che ha messo un pò di pepe sulla lotta scudetto è stato proprio Sarri con il Napoli vuol dire prendere in giro il proprio cervello eh.

chi l'ha detto questo, scusami

quello che ha fatto lo sappiamo tutti ed è inutile andarlo a tirare fuori

a me interessa quello che farà

per me non ha le caratteristiche per gestire una squadra come la Juventus, soprattutto in questo momento

no, perché se allora facciamo uno più uno, abbiamo già lo scudetto in tasca

con una rosa inferiore ha conteso lo scudetto alla Juve

gli dai in mano la rosa della Juve non c'è storia, fogne di Conte o non fogne di Conte

ma non è così, però

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Jun-2019
16 posts

Comunque mi sembra che la stessa Juve sia fredda con Sarri, si vede che non sono convinti nemmeno loro e che é stato un ripiego.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
7,036 posts
Adesso, kefeo ha scritto:

chi l'ha detto questo, scusami

quello che ha fatto lo sappiamo tutti ed è inutile andarlo a tirare fuori

a me interessa quello che farà

per me non ha le caratteristiche per gestire una squadra come la Juventus, soprattutto in questo momento

no, perché se allora facciamo uno più uno, abbiamo già lo scudetto in tasca

con una rosa inferiore ha conteso lo scudetto alla Juve

gli dai in mano la rosa della Juve non c'è storia, fogne di Conte o non fogne di Conte

ma non è così, però

 

tu hai questa sicurezza.

 

io semplicemente aspetto e lascerò giudicare il campo.

 

perchè il campo è l'unico giudizio che mi interessa. non cosa ha detto prima, e cosa dirà dopo.

 

le telenovelas le lascio agli altri.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jul-2006
13,965 posts
30 minuti fa, galakie ha scritto:

perdonami ma come si fa a mettere la pietra sopra a uno che appena vinto l'europa league dedica il successo ai napolesi

me che personaggio è...dai

la dedica dell'europa league .. a me frega meno di zero .asd , eventualmente  ci sarebbero altre cose  , .. ma in ogni caso , l'eventuale colpa è di chi ce lo ha portato  , ed è a loro che dedico la mia civile protesta ..zero € .

per il resto potrei stare a dannarmi l'anima ma tanto la situazione non cambia Sarri è il nuovo allenatore della juve , probabilmente non farò nessun abbonamento tv , ma di sicuro non mi metto a sperare che la juve perda 5 partite di fila perchè venga esonerato .

a me se vince la coppa prendo la bicicletta vado sotto casa sua e gli porto uno scatolone di marlboro .  questo deve essere chiaro.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Jul-2006
6,737 posts
1 ora fa, Walter Mitty ha scritto:

 

Secondo il tuo ragionamento, il mister che qui molti stanno rimpiangendo dovrebbe essere considerato un perdente dato che due finali di coppa le ha giocate, perdendole con 2 e 3 gol di scarto, giocandole pure male. Perchè se il giochino che fate "giocare bene e perdere non serve" allora tantomeno giocare male(malissimo) e perdere, perchè non solo hai la sconfitta a distruggerti ma pure la sensazione di non essertela giocata. E io ero qui dentro il giorno dopo cardiff (anche se non iscritto) a leggere per trovare conforto, e il bruciore era tanto.

Perchè avessimo perso 4-3 all'ultimo minuto avrebbe bruciato, ma almeno si era consci di aver dato tutto. Invece con il suo metodo di gioco di contenimento e "paura" in trasferta avrai sempre la sensazione di aver giocato col freno a mano tirato, come quest'anno con l'ajax, l'andata con l'atletico o l'andata lo scorso anno con il Real.

 

Ma dato che non si dovrebbe ragionare cosi, io ricorderò sempre con piacere il percorso che ci ha portato nelle due finali e lo ringrazierò sempre dato che sono stati pieni di emozioni e grandi prestazioni.

 

 

Quindi bisogna essere lucidi anche da tifosi, Allegri è stato un grandissimo (secondo me per 3 anni e mezzo) e poi ha vinto per inerzia e manifesta superiorità l'ultimo campionato.

Si è preso tantissimi elogi da tutti, stampa e tifosi, nei primi tre anni e ottime retribuzioni dalla società,  quest'anno e mezzo che non sono andati come dovevano gli sono costati la panchina, secondo me è semplice ed evidente.

 

Sarri oggi parte da 0, a me la critica preventiva o la m***a gratuita non piacciono, è il nostro mister e va sostenuto, vedremo che risultati otterrà e allora avremo modo di criticare. 

 

perdente di che cosa? 5 scudetti consecutivi non li ha vinti mai nessun allenatore in Italia

perdente... va be'

ha vinto per inerzia?

lo dici tu, lo dite voi

se Sarri quest'anno vince facile, vorrà dire che ha vinto per inerzia

e, una cosa per cortesia, non cominciamo a mettere le mani avanti, tipo e ma c'è Conte, Sarri è al primo anno, diamogli tempo... in champions' anche se non vince va bene lo stesso...

 

vediamo se Sarri riesce a fare quello che è riuscito a fare un pur spento Allegri

inutile dire che spero proprio di sì, ma purtroppo ci conto poco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Dec-2006
16,631 posts
24 minuti fa, CParrilla92 ha scritto:

 

Sarri è una sfida voluta da Agnelli

che però facendo questa scelta ha un po’ macchiato il dna bianconero perché Sarri non ha affatto lo stile Juve e non sarà di certo una tuta con uno stemma diverso oppure un abito elegante ad inculcargli questo stile.

 

Tiferò come sempre Juve ma non farò il tifo per lui, Allegri è superiore e partite come contro l’Atletico 3-0 oppure rimonte in campionato con Sarri, qualora ci fosse bisogno di rimontare situazioni “drammatiche” sicuramente le steccheremo tutte (secondo me). 

 

Io credo che Agnelli volutamente voglia cambiare il DNA Juve portandola a essere più propositiva ed eliminando il discorso vittoria sopra ogni cosa. Vuole un ibrido vittoria e divertimento. Permettimi il paragone osceno però credo abbia il desiderio che aveva Berlusconi quando prese il Milan. E da manager fa le scelte che vuole per arrivare a quei livelli

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
7,036 posts
Adesso, gnarro ha scritto:

la dedica dell'europa league .. a me frega meno di zero .asd , eventualmente  ci sarebbero altre cose  , .. ma in ogni caso , l'eventuale colpa è di chi ce lo ha portato  , ed è a loro che dedico la mia civile protesta ..zero € .

per il resto potrei stare a dannarmi l'anima ma tanto la situazione non cambia Sarri è il nuovo allenatore della juve , probabilmente non farò nessun abbonamento tv , ma di sicuro non mi metto a sperare che la juve perda 5 partite di fila perchè venga esonerato .

a me se vince la coppa prendo la bicicletta vado sotto casa sua e gli porto uno scatolone di marlboro .  questo deve essere chiaro.

 

a quindi è questo essere tifosi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Aug-2016
1,566 posts

Sarri è il nuovo allenatore e anch'io sono tra quelli che non l'avrebbero preso.

Comunque ora c'è lui.

Se l'hanno preso, probabilmente pensano che sia bravo e che ci faccia vincere.

Non è minimamente possibile che alla Juve ci si accontenti del bel gioco.

 

Ricordiamoci comunque che vincere non è facile e che per alzare la Champion ci vogliono circostanze del tutto particolari, se non sei il Real Madrid.

Ora ci vogliono giocatori perché la rosa, così com'è non è sufficiente.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Mar-2008
1,788 posts
18 minuti fa, Ettore Press ha scritto:

Guarda sulla società non mi esprimo, troppo incazzato dalla vicenda, ma non certo per aver scelto Sarri, è un loro diritto, e di sicuro ripeto è un ottimo allenatore, potevano tranquillamente dirlo subito senza menarcela. Ma su Sarri mi fermo qui, sulla persona sorvolo, ma lo tiferò. Mentre per come hanno trattato Max non la manderò mai giù, una conferenza patetica vista ora, uno smacco incredibile per Max, visto il sostituto. Parole di circostanza che potevano risparmiarsi. Una pantomima di un mese per arrivare a quello che tutti dicevano da sempre. E per tutti intendo ovviamente la maggioranza del mondo sportivo. Tutte le altre cose sono per me aria fritta ora. Direi che non resta che guardare al futuro, e lasciare stare le chiacchiere che se le porta via il vento. E forza Juve perdinci mai mollare... 

no..assolutamente no finchè sto tizio siedera' sulla ns panchina,ho sopportato gia' tanto spendendo anche una bella parte dei miei soldi facendo anche sacrifici con tanti km sulle spalle  (trasferte incluse) per l'amore della Juve ma questo é troppo,a tutto c'è un limite.Se se ne fregano loro che ci guadagnano anche milioni pensa te se io devo mandarmi giu sta cosa che ci smeno perfino soldi.Mi é rimasta ancora un po di dignita',a tutto c'è un limite,la prossima volta che il ns presidente fara' ancora certi tipi di dichiarazioni ci pensi almeno 10 volte prima sul cosa dire invece di illudere i tifosi sul cambio di rotta,sulla nuova dimensione per entrare nell'elite del calcio che conta,sul nuovo brand ect etc.

Per il sedere non mi ci faccio prendere piu'.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Jul-2017
5,973 posts
5 minuti fa, pressing ha scritto:

Oh senti in quanto a vigliaccheria  e attacchi multipli agli utenti che provavano a discutere  in maniera tranquilla nmper quel poco, forse 10 gg che ho scritto in quel thread quanti ne vuoi. Che adesso tu o qualcun altro vogliate  venire qui raccontarci come si sta al mondo ma anche no. Tra l'altro proprio ieri hai definito sf8gari quelli che non hanno partecipato alla festa(cit). A noi forse i festini piacciono a base di droga, sesso e rock and troll. Passo e chiudo.

rispondevo a uno che aveva chiamato idioti e babbalei altri utenti, sfigato mi pare di essere stato educato, in confronto :) 

se dici "a noi" evidenzi un problema, che qualcuno si è sentito escluso, da qui la rabbia verso topic, insider eccetera

capisci che sembra una roba da ragazzini che si fanno i dispetti? 

chiudo ;) 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Jul-2006
6,737 posts
1 ora fa, mik.mac ha scritto:

 

no la maglia è l'unica cosa che conta. 

 

l'immagine non è mai contato un accidenti.

 

tra l'altro mi sento dire immagine dell'allenatore, brand, quando oggettivamente come sostanza l'ignorante tra i due è allegri, che è passato dai cavalli di livorno al mondo del calcio. non parla in filo d'inglese, e mi sento parlare di immagine?

Sarri ha esperienza lavorative bancarie significative in lussemburgo, svizzera, inghilterra, e mi venite a parlare di immagine?

 

ma non si può sentire su.

 

sarri, nell'ambiente juve, ha tutte le carte in regola per essere all'altezza. 

 

arriva con scetticismo? "meglio", mi viene da pensare.

no, va be' dai

Sarri è una bella immagine a vedersi ok

de gustibus...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jul-2006
13,965 posts
1 minuto fa, mik.mac ha scritto:

 

a quindi è questo essere tifosi?

dici che una stecca basta ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Jul-2006
6,737 posts
1 ora fa, mik.mac ha scritto:

 

tu hai questa sicurezza.

 

io semplicemente aspetto e lascerò giudicare il campo.

 

perchè il campo è l'unico giudizio che mi interessa. non cosa ha detto prima, e cosa dirà dopo.

 

le telenovelas le lascio agli altri.

non ho nessuna certezza, è quello che penso

non credo che uno tutte le volte debba specificare "a mio avviso", "penso che", "ritengo che" "a mio modo di vedere"...

è ovvio che è quello che penso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2018
1,699 posts
12 minuti fa, GoranSnow ha scritto:

sarebbe interessante, ma lo dico per tutti quelli che fanno il tuo discorso, se andaste a dire in faccia a quelli che chiamiamo insider che Guardiola è stata tutta una farsa e che sono state raccontate favole, più per le risposte che potreste avere che per far polemica :) 

imo, è parecchio da vigliacchi fare i fenomeni sugli altri topic, prendilo come un suggerimento ad essere più coraggioso, questo

poi credo che aldilà del gioco collettivo, portiamo X o Y con relativa euforia, tracciamenti di aerei e divertimento vario, la notizia sull'allenatore era rimasta slegata dai tempi reali sia per chi parlava di Guardiola che per quelli che parlavano di Sarri, IMO

 

ho già risposto in precedenza ad altro utente.

1 ora fa, torino juventina ha scritto:

1) no non sto dando del cazzaro a nessuno.

gli insider hanno le loro conoscenze, e questa volta le loro conoscenze gli hanno riportato notizie del tutto errate.

è un dato di fatto o no???

quindi per quanto riguarda il tuo post di accusa e di insulti nemmeno ti rispondo, non c'è ne proprio bisogno.....

 

ps: sarebbe stato interessante se in quel topic, nel quale io ho letto molto, ma scritto nulla nè durante la vicenda nè dopo, non si fosse creata una sorta di task force per la quale chi scriveva qualcosa di diverso dal "arriva Guardiola sicuro" veniva subito tacciato di qualsiasi nefandezza.

ho letto molti utenti che si lamentavano di ciò.

e pensare che tra gli insider c'era anche chi aveva indicato Sarri come prossimo allenatore....

eppure, ripeto, pur non avendo mai scritto in quel topic, ho letto parecchie volte di utenti che appena citavano Sarri come il vero prossimo allenatore veniva subito "accerchiato" da tutti gli altri (la stragrande maggioranza)

motivo per il quale mi sono ben guardato dallo scrivere in quel topic.

quindi.... che dicevi riguardo la vigliaccheria?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
86,284 posts
4 minuti fa, Mazzoc ha scritto:

 

Io credo che Agnelli volutamente voglia cambiare il DNA Juve portandola a essere più propositiva ed eliminando il discorso vittoria sopra ogni cosa. Vuole un ibrido vittoria e divertimento. Permettimi il paragone osceno però credo abbia il desiderio che aveva Berlusconi quando prese il Milan. E da manager fa le scelte che vuole per arrivare a quei livelli

 

Niente, non la si vuole capire: questo è il motivo principale!

Poi, che ci riesca o meno, è un altro paio di maniche: staremo a vedere.

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Jan-2008
1,582 posts
La scelta Sarri

 

Sarà quindi Sarri, ad allenare la Juve: il lungo mese che ha tenuto il popolo bianconero incollato ai blog e social a caccia di Guardiola, finalmente si chiude la querelle dell'anno calcistico
Delusione? passo indietro, inadeguatezza, tanto valeva confermare Allegri, non ha stile, ha offeso i tifosi juventini e non solo...., questa la sintesi delle reazioni più comuni da parte nostra  , di certo molti di noi non lo stimano per i suoi comportamenti


Ma forse ci sfugge la cosa piu importante: l'idea che chi ha scelto Sarri, lo ha scelto per la sua idea di gioco, per la sua capacità di esaltare i giocatori offensivi e non per complicarsi la vita. Sicuramente chi lo ha scelto (immagino Paratici dopo il veto su Conte e/o l'Everest per arrivare a Guardiola, sempre che sia vero) si è messo in gioco molto di più di Sarri stesso, e sicuramente, questo sì, va applaudito anche per il coraggio di una scelta non scontata, non facile, non popolare (per lo juventino medio), non abituale per la storia del gioco della Juve. Ha scelto veramente un allenatore di rottura con il passato (il nostro). E parlo di calcio giocato che è quello che porta o non porta i trofei che vogliamo; non di canotte e tute, di tabacco e dita nel naso (che vedrete, si fa presto ad abbandonare).

Paratici ci ha messo del suo, tutta la sua reputazione nei confronti della Juve, in questa scelta che è un punto di non ritorno per lui (non per Sarri). E ripeto, mai nessuno competente ha mai osato così tanto nel feudo blindato e impostato che si chiama Juve, diciamo che è la sua chiave di volta (ben più difficile perché meno d’effetto) dopo aver portato Ronaldo.


A proposito del quale: voi credete che la scelta non abbia coinvolto CR7? Uno che, come si legge, sta facendo il DS pro Juve? Lo credete davvero? Così come pensate che lo spogliatoio digerisca difficilmente una scelta così radicale? Io credo di no. Non sono uno che sa leggere il futuro, ma so che una svolta simile sia una delle poche che ci portino a un gioco e un'idea di calcio finalmente vincente laddove non osiamo. Ci riuscirà, ci riusciremo? Si vedrà.

Dopo Conte e Guardiola qualsiasi altra mossa sarebbe stata molto più facile, scontata. Per sbancare il lotto serve però qualcosa in più, serviva un po' di coraggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...