Jump to content
Morpheus ©

Andrea Pirlo: la stagione dell'allenatore della Juventus

Recommended Posts

Joined: 02-Nov-2005
4,942 posts
2 minuti fa, Matus ha scritto:


certo che è così.

 E ho voluto enfatizzare il concetto, proprio perché oggi la tifoseria dà colpe a tt, invece di prendersi la sua fetta di responsabilità.

Ieri, oggi, domani evidenzierò sempre l’assenza di rispetto e riconoscenza che gran parte dei tifosi hanno avuto verso uno dei più grandi della nostra storia.

La rabbia e il veleno che oggi mangiamo si chiama karma per chi ci crede.

 

Ma più semplicemente non sarà forse che dopo 9 scudetti consecutivi è anche fisiologico che le cose cambino?

Oppure è normale che vinciamo sempre noi?

 

A me sembra banale dirlo ma è una ruota che gira. E' finito il nostro ciclo ed ora tocca ad altri.

 

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
10,647 posts
3 minuti fa, Matus ha scritto:


certo che è così.

 E ho voluto enfatizzare il concetto, proprio perché oggi la tifoseria dà colpe a tt, invece di prendersi la sua fetta di responsabilità.

Ieri, oggi, domani evidenzierò sempre l’assenza di rispetto e riconoscenza che gran parte dei tifosi hanno avuto verso uno dei più grandi della nostra storia.

La rabbia e il veleno che oggi mangiamo si chiama karma per chi ci crede.

 

L'avevo intuito

 

La guerriglia, le offese, tutto ciò che è stato vomitato su Allegri seguendo le indicazioni degli Adani e dei Pistocchi di turno.. è stata una delle pagine più vergognose della nostra storia, nei confronti di un allenatore che in Italia stava ottenendo risultati pazzeschi, ed in Europa rapportando i fatturati e le potenzialità dei competitors che si trovava ad affrontare aveva raggiunto 2 finali semi miracolose

 

 

Ma a prescindere da tutto, le guerriglie e le offese social verso chiunque, Pirlo in primis, sono un qualcosa di allucinante

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
5,642 posts
Adesso, Vespa76 ha scritto:

 

Come ho già risposto in altro post...In campo non vanno i soldi, ne i nomi dei giocatori.

Io giudico le partite, non il potenziale sulla carta.

 

Se sei il più forte lo vedi sul terreno di gioco. Se le partite sono equilibrate, non sei il più forte.

Mi sembra ovvio.

Premetto che non ce l'ho con Pirlo che probabilmente diventerà un ottimo allenatore, il problema è che neanche Guardiola con questi uomini farebbe molto meglio, i nostri giocatori sono più forti di quelli del Porto ma non sono adatti al gioco di Pirlo o più semplicemente devono ancora imparare a farlo, io propendo per la prima ipotesi.

Se giochi con l'Atalanta in questo momento ne pigli 3 ma non perchè i loro giocatori siano più forti dei nostri ma perchè sono congeniali al gioco di Gasperini, i giocatori presi individualmente hanno tutti dei limiti e infatti appena vanno in altre squadre spariscono, l'unico è stato Kessie che sta facendo molto bene anche al Milan. I giocatori del Porto non sono fenomeni ma hanno fatto quello che sono in grado di fare nulla di più, se venivano aTorino a fare il City probabilmente ne buscavano 6, sono venuti a fare un bel gioco all'italiana e si sono portati a casa la qualificazione.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2005
4,942 posts
1 minuto fa, STELEO ha scritto:

Premetto che non ce l'ho con Pirlo che probabilmente diventerà un ottimo allenatore, il problema è che neanche Guardiola con questi uomini farebbe molto meglio, i nostri giocatori sono più forti di quelli del Porto ma non sono adatti al gioco di Pirlo o più semplicemente devono ancora imparare a farlo, io propendo per la prima ipotesi.

Se giochi con l'Atalanta in questo momento ne pigli 3 ma non perchè i loro giocatori siano più forti dei nostri ma perchè sono congeniali al gioco di Gasperini, i giocatori presi individualmente hanno tutti dei limiti e infatti appena vanno in altre squadre spariscono, l'unico è stato Kessie che sta facendo molto bene anche al Milan. I giocatori del Porto non sono fenomeni ma hanno fatto quello che sono in grado di fare nulla di più, se venivano aTorino a fare il City probabilmente ne buscavano 6, sono venuti a fare un bel gioco all'italiana e si sono portati a casa la qualificazione.

 

Concordo...se i giocatori fossero stati più forti avremmo vinto comunque.

Ancora meglio se avessimo avuto un gioco più organizzato.

 

Per questo dico che non stiamo messi meglio del Porto, che non è nessuno, ma semplicemtne perchè in campo non si vede la differenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
5,642 posts
3 minuti fa, Vespa76 ha scritto:

 

Ma più semplicemente non sarà forse che dopo 9 scudetti consecutivi è anche fisiologico che le cose cambino?

Oppure è normale che vinciamo sempre noi?

 

A me sembra banale dirlo ma è una ruota che gira. E' finito il nostro ciclo ed ora tocca ad altri.

 

 

 

Ma è ovvio, per quello bisognava finire il ciclo con Allegri finché si vinceva e ripartire con un nuovo progetto dopo una stagione perdente con nuove motivazioni.

 

Dare in mano a Sarri e poi a Pirlo una squadra dove i senatori stanchi e abituati a un certo modo di giocare mi è sembrato assurdo, ovviamente fanno fatica a iniziare da zero con le dovute scoppole che questo comporta con la prospettiva che quando si comincerà a ingranare loro non ci saranno più......

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
5,642 posts

Con tutto questo Pirlo ha tante giustificazioni, il fatto che non ha fatto il precampionato ma soprattutto i continui infortuni........rendiamoci conto che abbiamo speso 75mln e ne diamo 12 dii ingaggio a De Ligt che quest'anno non ha praticamente giocato e quando l'ha fatto sempre in precarie condizioni fisiche.....e vale per molti altri ma lui doveva essere la colonna della difesa quest'anno dopo un anno di apprendistato....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2005
4,942 posts
18 minuti fa, STELEO ha scritto:

Ma è ovvio, per quello bisognava finire il ciclo con Allegri finché si vinceva e ripartire con un nuovo progetto dopo una stagione perdente con nuove motivazioni.

 

Dare in mano a Sarri e poi a Pirlo una squadra dove i senatori stanchi e abituati a un certo modo di giocare mi è sembrato assurdo, ovviamente fanno fatica a iniziare da zero con le dovute scoppole che questo comporta con la prospettiva che quando si comincerà a ingranare loro non ci saranno più......

 

Personalmente credo che anche con Allegri ormai non saremo andati lontano.

La squadra era logora già nell'ultimo suo anno ed il gioco non era più all'altezza delle aspettative.

Secondo me, l'anno seguente, avremmo comunque rischiato di non farcela.

 

Detto questo... io sono per premiare i meriti.

Fintantochè vince lo scudetto era giusto rinnovare la fiducia ad Allegri e lasciarlo lì fino alla prima stagione fallimentare.

Per una questione, ripeto, di riconoscenza per i risultati raggiunti.

Per la stessa ragione anche Sarri andava rinnovato, nonostante le difficoltà incontrate.

 

Affidarsi a Pirlo invece è stato un azzardo poichè comunque l'esperienza serve in una squadra ancora vincente.

Diverso sarebbe stato se l'anno scorso non avessimo vinto il campionato.

In quel caso si poteva anche rischiare un esordiente.

 

Ormai è andata così...Amen.

 

Resta comunque il fatto che il problema deve essere prima risolto a livello dell'organico della squadra.

Poi viene il discorso allenatore.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jan-2008
7,647 posts

L'allenatore è l'ultimo dei problemi, e se non capiamo questa cosa facciamo lo stesso errore di 2 anni fa, di cui ne stiamo ancora pagando le conseguenze.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
5,642 posts
17 minuti fa, gianluca88 ha scritto:

L'allenatore è l'ultimo dei problemi, e se non capiamo questa cosa facciamo lo stesso errore di 2 anni fa, di cui ne stiamo ancora pagando le conseguenze.

Si e no, voglio dire che il primo dei problemi è: ci sono i soldi per dare una squadra in grado di fare il gioco che chiede Pirlo, visto che per fare quel gioco e vincere bisogna prendere almeno 2 centrocampisti forti, un terzino, un centrale difensivo e una punta almeno decente, se non va via Ronaldo?

Per fare questo la Exor deve investire ancora centinaia di milioni, lo fa?

 

Se la risposta è positiva allora puoi lasciare Pirlo se lo ritieni in grado di insegnare il suo modo di giocare.

 

Se la risposta è negativa allora molla Pirlo e prendi un allenatore alla Simone Inzaghi che cerca di adattare il gioco alle caratteristiche dei giocatori, meno spettacolo (che finora comunque non si è visto) ma sicuramente più risultati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
3,860 posts
1 ora fa, Matus ha scritto:


di fronte a scarsi investimenti e ad assenza di rinnovamento lo capirei pure.

Questa squadra è stata rinnovata è rinforzata rispetto a quella dello scorso anno e non è inferiore a quella dell’ultimo anno di Allegri. I risultati però sono lontanissimi dalla sufficienza. L’eliminazione agli ottavi di inizio agosto dopo un anno strambo non la si può confrontare con l’eliminazione di martedì, due partite piene di distrazioni, di non gioco, solo tanta confusione che grazie alle individualità che abbiamo ci hanno tenuto in gioco sino all’ultimo secondo.

Non sono d'accordo, e mi spiego. Bisogna sempre contestualizzare il tutto.

Vero, la squadra è stata rinnovata, ma si è davvero rinforzata rispetto all'anno scorso? Secondo me, nel breve periodo, no.

Sono arrivati 4/5 giovani, i nomi li sapete già tutti, qualcuno come Chiesa si sta rivelando già all'altezza, nonostante la M***A buttatagli addosso nei mesi scorsi, qualche altro invece sta avendo difficoltà, per vari motivi, come Kulu, che dopo un ottimo inizio si è un po perso. Magari non tutti in futuro saranno giocatori da Juve, ma è inevitabile che serva del tempo per capirlo, sai com'è, coi giovani funziona così nella realtà, sul web è facile dare del bidone a qualsiasi cosa respiri.

Credo che, più o meno, valga lo stesso discorso per Pirlo, infatti credo che, a meno di cataclismi, la società gli rinnoverà la fiducia.

Si può criticare questa linea societaria? 

Assolutamente si, ci mancherebbe. Però andrebbe pure rispettata, e possibilmente, se si hanno 2 neuroni in croce, pure capita.

Che qua dentro per qualcuno ormai Agnelli è un ritardato, Paratici un clown e Nedved una M***A. Equilibrio, grazie.

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Dec-2006
18,694 posts
3 ore fa, Matus ha scritto:

Nerd, come se non fosse  già successo.

Nerd, oggi paghi solo le conseguenze.

Ho capito ancora meno .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jan-2008
7,647 posts
6 minuti fa, STELEO ha scritto:

Si e no, voglio dire che il primo dei problemi è: ci sono i soldi per dare una squadra in grado di fare il gioco che chiede Pirlo, visto che per fare quel gioco e vincere bisogna prendere almeno 2 centrocampisti forti, un terzino, un centrale difensivo e una punta almeno decente, se non va via Ronaldo?

Per fare questo la Exor deve investire ancora centinaia di milioni, lo fa?

 

Se la risposta è positiva allora puoi lasciare Pirlo se lo ritieni in grado di insegnare il suo modo di giocare.

 

Se la risposta è negativa allora molla Pirlo e prendi un allenatore alla Simone Inzaghi che cerca di adattare il gioco alle caratteristiche dei giocatori, meno spettacolo (che finora comunque non si è visto) ma sicuramente più risultati.

Come dici tu ci sarebbe soprattutto da migliorare il centrocampo e aumentare il numero degli attaccanti, il problema è che se togli Ronaldo per poterti permettere Tizio e Caio non è automatico che aumenti le probabilità di vincere.

La teoria di perdere il maggior punto di forza per cercare di di guadagnarne altri non mi convince, anche perché non mi sembra che le 5-6 squadre top ragionino in questa maniera, i più forti se li tengono, l'unica eccezione che mi ricordi fu quella di Zidane per Buffon, Thuram e Nedved nel 2001, ma a farla era stato quel genio di Moggi ed erano pure altri tempi, era riuscito a tenere nascosto tutto fino all'ultimo, cosa impossibile oggi.

 

 

Capisco che molti su Pirlo e su buona parte della rosa ci abbiano messo una croce, ma io penso che la prossima stagione, con una preparazione normale e con meno infortuni, i risultati sarebbero migliori anche se per assurdo non si facesse mercato, ma comunque penso che ci siano i margini per fare cose buone sul mercato senza doverci privare di Ronaldo, dopotutto anche dopo il suo arrivo sono state fatte comunque delle spesucce belle costose.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
86,665 posts
Posted (edited)
7 ore fa, funkyrap ha scritto:

uno stagista pteva anche andar bene con la squadra di due/tre anni fa, che in italia era nettamente superiore a tutte le altre; se non si è più a quei livelli, come da un apaio d'anni a questa parte, serve un allenatore vero che sappia tirar fuori quel qualcosa di più rispetto al livello reale dei giocatori, cosa che avviene in tante squadre di serie a o europee (come lo stesso porto).

 

Tre anni fa son serviti 95 punti per vincere uno scudetto. Fortuna che era facile .asd 

 

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
5,642 posts
Posted (edited)
5 ore fa, gianluca88 ha scritto:

Come dici tu ci sarebbe soprattutto da migliorare il centrocampo e aumentare il numero degli attaccanti, il problema è che se togli Ronaldo per poterti permettere Tizio e Caio non è automatico che aumenti le probabilità di vincere.

La teoria di perdere il maggior punto di forza per cercare di di guadagnarne altri non mi convince, anche perché non mi sembra che le 5-6 squadre top ragionino in questa maniera, i più forti se li tengono, l'unica eccezione che mi ricordi fu quella di Zidane per Buffon, Thuram e Nedved nel 2001, ma a farla era stato quel genio di Moggi ed erano pure altri tempi, era riuscito a tenere nascosto tutto fino all'ultimo, cosa impossibile oggi.

 

 

Capisco che molti su Pirlo e su buona parte della rosa ci abbiano messo una croce, ma io penso che la prossima stagione, con una preparazione normale e con meno infortuni, i risultati sarebbero migliori anche se per assurdo non si facesse mercato, ma comunque penso che ci siano i margini per fare cose buone sul mercato senza doverci privare di Ronaldo, dopotutto anche dopo il suo arrivo sono state fatte comunque delle spesucce belle costose.

Guarda che io do per scontato che CR7 rimanga, nonostante questo per migliorare la squadra exor deve immettere ingenti capitali, se invece dovesse andare via i problemi aumenteranno perchè trovare un sostituto che fa un gol a partita è dura e lo dimostra il Real

Edited by STELEO
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
53,303 posts
5 ore fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Tre anni fa son serviti 95 punti per vincere uno scudetto. Fortuna che era facile .asd 

 

 

 

3 anni fa, per me, anche se già in calo netto, avevamo ancora il miglior organico, più completo e soprattutto con la panchina più lunga di tutte e le avversarie (leggi soprattutto inda) ancora non avevano questa forza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
86,665 posts
Posted (edited)
9 minuti fa, Dark Wizard ha scritto:

 

3 anni fa, per me, anche se già in calo netto, avevamo ancora il miglior organico, più completo e soprattutto con la panchina più lunga di tutte e le avversarie (leggi soprattutto inda) ancora non avevano questa forza.

 

Il Napoli di Sarri fece 91 o 92 punti. Probabilmente è  la seconda classificata che ha fatto più punti nella storia della Serie A, anche se non sono sicuro.

Con una partita sbagliata in più, pur avendone vinte addirittura 30, avremmo forse perso lo scudetto. E nel frattempo si son giocate pure le coppe, compreso un quarto di finale contro il Real Madrid bello oneroso vicino alle partite contro lo stesso Napoli e l'Inter. 

 

Edited by Bradipo76
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
53,303 posts
1 minuto fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Il Napoli di Sarri fece 91 o 92 punti. Probabilmente è  la seconda classificata che ha fatto più punti nella storia della Serie A.

Con una partita sbagliata in più, pur avendone vinte addirittura 30, avremmo forse perso lo scudetto. 

 

 

il napoli di sarri aveva 12 giocatori validi, poi gente improponibile come riserve, infatti giocavano sempre glis tessi, non per capriccio dello stesso sarri, ma per la ragione che ti ho detto (basta vedere la loro rosa dell'epoca)

 

e cmq io mi riferisco all'ultimo anno di allegri, non il penultimo, dove cmq avevao la squadra più forte e se avessimo giocato in modo decoroso a torino con loro non ci sarebbe stato alcun problema, invece ci sovrastarono in lungo e in largo, vincendo giustamente alla fine, seppur con un gol, per me, da annullare di koulibaly che fece fallo sul difensore saltando.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
86,665 posts
3 minuti fa, Dark Wizard ha scritto:

 

il napoli di sarri aveva 12 giocatori validi, poi gente improponibile come riserve, infatti giocavano sempre glis tessi, non per capriccio dello stesso sarri, ma per la ragione che ti ho detto (basta vedere la loro rosa dell'epoca)

 

e cmq io mi riferisco all'ultimo anno di allegri, non il penultimo, dove cmq avevao la squadra più forte e se avessimo giocato in modo decoroso a torino con loro non ci sarebbe stato alcun problema, invece ci sovrastarono in lungo e in largo, vincendo giustamente alla fine, seppur con un gol, per me, da annullare di koulibaly che fece fallo sul difensore saltando.

 

Ma i punti li hanno fatti lo stesso, e tu quelli dovevi superare .asd 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Sep-2020
3,823 posts
Posted (edited)

a proposito di sarri e pirlo

barillà a juventibus ha fatto intendere che sarri è stato allontanato anche perché non valorizzava le riserve 

infatti ha spiegato che per questo pirlo fa giocare gente come di pardo o frabotta, per fargli prendere valore

e sinceramente considerata la situazione economica attuale non fatico a crederci

Edited by IlPilotaDiRonaldo_

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jun-2007
10,441 posts
9 minuti fa, IlPilotaDiRonaldo_ ha scritto:

a proposito di sarri e pirlo

barillà a juventibus ha fatto intendere che sarri è stato allontanato anche perché non valorizzava le riserve 

infatti ha spiegato che per questo pirlo fa giocare gente come di pardo o frabotta, per fargli prendere valore

e sinceramente considerata la situazione economica attuale non fatico a crederci

non scherziamo dai... un conto è valorizzare le riserve, un conto è valorizzare giocatori che in serie a non meriteranno mai di starci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Sep-2020
3,823 posts
Adesso, Maxel ha scritto:

non scherziamo dai... un conto è valorizzare le riserve, un conto è valorizzare giocatori che in serie a non meriteranno mai di starci.

 

frabotta è carne da plusvalenza

se lo fai giochicchiare 5-6-7 milioni li può valere, se non gioca mai rimane praticamente a zero

Sarri su queste cose era irremovibile e alcuni non li faceva giocare mai

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jun-2007
10,441 posts
Adesso, IlPilotaDiRonaldo_ ha scritto:

 

frabotta è carne da plusvalenza

se lo fai giochicchiare 5-6-7 milioni li può valere, se non gioca mai rimane praticamente a zero

Sarri su queste cose era irremovibile e alcuni non li faceva giocare mai

frabotta non giocherà mai in serie a.... come potrà valere 5-6-7 milioni? siamo sicuri che i danni causati da questi giocatori non ci costino più di 5-6-7 milioni che tu spero di recuperare dalla loro vendita?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Sep-2020
3,823 posts
1 minuto fa, Maxel ha scritto:

frabotta non giocherà mai in serie a.... come potrà valere 5-6-7 milioni? siamo sicuri che i danni causati da questi giocatori non ci costino più di 5-6-7 milioni che tu spero di recuperare dalla loro vendita?

ma infatti io li butterei nel cesto dell'umido eh

io sono d'accordo con Sarri, ma se colleghi questa spifferata all'ingaggio di un allenatore che è chiaramente uno yes man...

io faccio due più due e i conti mi tornano

siamo con le pezze al c**o e abbiamo bisogno di valorizzare anche i brocchi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Nov-2008
3,411 posts

Non per citare sempre Conte, ma ricordo un Celtic- Juve agli ottavi dove sul 3 a 0 per noi bonucci sbaglia un lancio e Conte col pugno proteso un altro po' entra in campo.

A noi manca questa tensione emotiva, e vedere uno fermo con le mani in tasca non è il massimo in momenti chiave come i supplementari .

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Sep-2020
3,823 posts
1 minuto fa, pinturicchio PE ha scritto:

Non per citare sempre Conte, ma ricordo un Celtic- Juve agli ottavi dove sul 3 a 0 per noi bonucci sbaglia un lancio e Conte col pugno proteso un altro po' entra in campo.

A noi manca questa tensione emotiva, e vedere uno fermo con le mani in tasca non è il massimo in momenti chiave come i supplementari .

 

 

 

che dire, assolutamente d'accordo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...