Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 04/19/2021 in all areas

  1. 20 points
  2. 18 points
    la prossima volta allega anche un microscopio
  3. 17 points
    Oggi è stata la giornata dell'ipocrisia. Persone che sono strapagate Persone che campano grazie ai soldi dei milionari che investono nel pallone Persone che costringono le persone a sottoscrivere 2 abbonamenti per vedere uno spettacolo quantomeno mesto Persone che traggono profitto dalla polemica continua e sterile Persone che hanno consapevolmente creato un circo con circensi costretti ad esibirsi senza pubblico Persone che vivono in torri d'avorio e manifestano disprezzo tutto l'anno con le loro scelte per chi non fa parte di una certa elite ... hanno avuto il coraggio di affermare con il petto in fuori che IL CALCIO E' DEL POPOLO
  4. 13 points
    1 minuto di silenzio per tutti i troll che si fingono juventini sul forum e pensavano questa settimana di romperci i co*****i dopo la sconfitta contro l'Atalanta
  5. 13 points
    In corso l'assemblea di lega straordinaria assenti juve, Inter e Milan chiesta ufficialmente l'esclusione dal campionato delle 3 squadre .  Sky
  6. 13 points
    Aiutatemi vi prego non respiro
  7. 11 points
    Io sarò duro di comprendonio, ma non capisco veramente il problema e perché tutto sto casino. La Superlega è come l'Euroleague, né più né meno. Nel basket c'è da anni. 11 partecipanti fisse, 7 posti assegnati. Milano fa l'Eurolega e fa il campionato italiano. Idem le varie CSKA, Panathinaikos, etc etc. Poi sotto l'Eurolega c'è l'Eurocup. Chi vince l'Eurocup ottiene il posto in Euroleague, e così i vincitori dei principali campionati nazionali. Perché deve essere un problema? L'Uefa invece di incazzarsi si faccia due domande sulle regole creative per gli sceicchi e la gestione del ffp. La FIFA pensi ai mondiali in Qatar. FIGC e Lega pensino a come hanno ridotto il calcio in Italia. Chi urla al "calcio sport popolare" risponda a qualche domanda semplice: cosa è popolare nel calcio degli ultimi 30 anni? I biglietti di curva a 100 euro, gli abbonamenti a DAZN, il sacrosanto diritto del Nordsjælland di andare a prendere ceffoni nei gruppi preliminari? Cosa, di preciso? Se il calcio popolare ha così tanto interesse, perché non se lo caga più nessuno da 20 anni almeno? Il mondo è cambiato, ragazzi.
  8. 11 points
  9. 11 points
  10. 11 points
    I prepotenti sono andati in scena nel 2006, quando NESSUNO ha mosso un dito per salvare il blasone della Juventus. NESSUNO. Quindi si, festeggiamo. E festeggeremo ancor di più se dovessimo abbandonare anche il nostro orticello di questi quattro personaggi cui si compone. Andar a giocare fuori equivarrebbe a vincere 4 superleghe di fila.
  11. 11 points
  12. 10 points
    Apprezzo l'ironia Ti rispondo sinceramente: io non solo vorrei lasciare del tutto la Serie A. IO VOGLIO VEDERLA SCOMPARIRE
  13. 10 points
    il lato romantico a me è morto nel 2006 la serie a (minuscolo) deve morire nel fango.
  14. 10 points
    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!
  15. 10 points
    La cosa più incredibile é che é il compimemto di AA del progetto juve post 2006. Ricostruzione-dominio-abbandono della dimensione italiana (anche dopo aver provato a cambiarla da dentro, non dimentichiamolo). L'hai fatto Andrea, magnifico figlio di p*****a, l'hai fatto!
  16. 9 points
    Ma quante volte su questo forum si è letto come richiesta ad Agnelli di portarci via dalla FIGC? Andrea aveva in mente di far di più, farci restare schierando le riserve, usando il torneo come nostro satellite per andarci a prendere i migliori talenti da portare in super lega dove ne è vice presidente e membro fondatore
  17. 9 points
  18. 9 points
    sì, e vorresti il calcio anni 90 vero scommetto? dove i ragazzi si ammazzavano allo stadio, c'erano banditi alla presidenza di ogni squadra italiana, li si che era tutto bello e pulito, dite piuttosto che il cambiamento non vi piace e vi fa paura perchè non fare questo papiro nel topic dei mondiali 2022? c'è gente che ora in questo momento sta crepando lavorando praticamente gratis per costruire stadi che trasmetteranno alla tua tv le partite del tuo amato calcio, e i tuoi amati mondiali, ma loro sono lontani dalla vista dell'occidentale quindi chissenefrega
  19. 9 points
    Si si, anche fare la cresta sui biglietti è sport del popolo
  20. 9 points
    Ceferin su Agnelli: la più grande delusione di tutte. Mai visto una persona che potesse mentire così di continuo. Ho parlato con lui sabato pomeriggio, mi ha detto che erano solo voci, di non preoccuparmi, che mi avrebbe richiamato in un’ora. Ha spento il telefono... Il giorno dopo ha fatto l’annuncio.
  21. 9 points
    Oh katzo, e mò come farà la JP Morgan
  22. 9 points
  23. 8 points
    Comunque mi spiegate se la juve e altre 19 decidono di farsi una competizione privata quale danno arreca al resto, solo perchè queste 20 non fanno ingrassare i porci dell'Uefa, no spiegatemelo... Per favore evitate il socialismo dell'eurospin: il calcio è del popolo(anche per oggi ho sentito la minkiata quotidiana). SPIEGATEMI PERCHÈ IO SOCIETÀ PRIVATA NON POSSO FARE QUELLO CHE CATZ MI PARE, nel limite di non danneggiare legalmente nessuno. Mistero
  24. 8 points
    comunque agnelli è veramente una M***A sotto il profilo umano.. prima si tromba la moglie del suo ex migliore amico poi gliela mette in c**o a ceferin, padrino di sua figlia è veramente spietato c****
  25. 8 points
  26. 8 points
    La F1 e' di tutti un bambino dovrebbe avere accesso ad una monoposto!
  27. 8 points
  28. 8 points
    Zazzaroni inferocito, Cairo schiuma rabbia in prima pagina, Ziliani ammutolito, Varriale col respiratore e spasmi muscolari, Sconcerti e tre quarti di redazione Raisport in preda a crisi epilettiche, interisti indignati che non si rendono conto di essere stati salvati DI NUOVO, romanisti che fanno i preziosi ma che stanno morendo dentro, napolesi con la pistola alla tempia pregando per ricevere un invito al party I LOVE THIS FUCKING MESS AT ALL
  29. 8 points
    Agnelli ci sta silenziosamente portando via dalla Serie A, il sogno di ogni juventino dal 2006, è la vendetta che aspetto da 15 anni, se ci riesce per me possono pure fargli una statua fuori dallo stadio.
  30. 7 points
    sento moralismo da due soldi da stamattina AA dipinto come licio gelli a tutti gli str0nzi evasori che si scopano la cognata al cesso medi italiani che oggi ci puntano il dito contro per l'ennesima volta la verità è che non sappiamo un c**** nessuno di noi è presto per giudicare è il tempo di attendere quello che so è che la juventus è la società in italia che ha lavorato più e meglio di tutti precedendo di 1000 passi la seconda e il lavoro non è mai un disvalore questo lo so per certo
  31. 7 points
    Minkia sta storia del romanticismo è di una retorica che mammamiascanzate. Io.adoravo la vecchia coppa.dei campioni. Ma proprio quella degli annin70 -80 dove squadre completamente italiane incontravano squadre completamente tedesche o inglesi o francesi etc etc.. Ancora oggi mi vedo qualche gara su RAI sport . L altro giorno han dato Bayern Dundee.. 1982. Tedeschi vs inglesi. Spettacolo. Era una calcio fantastico. Esistevano le bandiere, si guadagnava molto meno e i calciatori obbedivano alle società. Essere tifoso in quegli anni significava proprio essere parte di qualcosa. La squadra rispecchiava il tuo modo di vivere la vita. Poi arrivarono i 3 stranieri.. E anche li si parlò di rivoluzione. Era bello anche quello Squadra tutt italiana più tre extra da scegliere con cura. poi ci fu l'Europa unita. Poi arrivò la sentenza Bosman. Da allora i calciatori cominciarono a tenere in scacco le società.. Oggi si è arrivati a questo.. Se vuoi una squadra di campioni devi pagarli l' ira di cristo. E come fai? Devi trovare modi per fatturare. Punto. Non c'è altra soluzione. Altrimenti torniamo a fare squadre nazionali e chiudiamoci nel provincialismo anni 80 tanto caro a molti nostalgici. Il mondo evolve.
  32. 7 points
  33. 7 points
    C'è gente che quando AA li invita a cena si portano dietro l'assaggiatore.
  34. 7 points
    siate romantici nella vita, non nel calcio zio porço
  35. 7 points
    Ma ragazzi, ragazzi... Esiste la democrazia...se non vi piace smettete di seguire la Juve vi guardate la squadra della vostra città, quela del popolo, del calcio genuino e dei sogni...
  36. 7 points
    ma poi me fanno ride quelli famosi che twittano "è lo sport del popolo". Aò pure il basket è lo sport del popolo, il baseball e financo er football i ragazzini ce giocano tra de loro sperando un giorno di finire in NBA, MLB o NFL mica là c'hanno Varriale che deve scassà i cojoni melodici. Là ce giocano e se divertono pure e i ragazzini der popolo se divertono pure se da grandi, al posto de esse il nuovo Michael Jordan, diventano Jenny a carogn la stessa roba succederà qua l'unico motivo per il quale si lamentano è perché so rimasti fori
  37. 7 points
    Dillo a noi, ci parla di champions poi mette pirlo in panchina
  38. 7 points
    Chiedo di mettere la lettera in prima pagina, bloccata e on top fino alla fine dei nostri giorni. grazie. "In nome della lealtà sportiva che hai incarnato nei campi di tutto il mondo, ti chiediamo di fare quanto è nelle tue possibilità per dissuadere la società da un passo falso così grave" Caro Capitano, secondo notizie ormai ufficiali dodici club europei, tra i quali l'Internazionale FC, hanno intenzione di dare vita a una Superlega (presidente Florentino Perez, Real Madrid, vicepresidente Andrea Agnelli, Juventus) a circuito chiuso: a quanto se ne sa, i membri permanenti sarebbero quindici, soci a vita di un circolo davvero molto esclusivo, considerando che ogni anno solo altre cinque squadre europee sarebbero ammesse al confronto sportivo con questi super-club. Nel caso andasse in porto, è un'iniziativa che sovverte in modo brutale i criteri di ammissione ai tornei continentali fino a qui conosciuti, e seguiti con passione da un pubblico tanto vasto quanto vasta è la base sportiva interessata: centinaia di squadre di club di ogni Paese europeo. Trentadue squadre partecipano alla Champions League, 184 alla Europa League, e quello che più conta è che ognuna di queste squadre, anno dopo anno, deve conquistare sul campo, con i risultati, il diritto di partecipare; nessuna può considerarsi automaticamente ammessa per diritto divino, o meglio perché economicamente più potente. Caro Capitano, di un Campionato per soli ricchi, con una piccola fettina riservata di anno in anno, a turno, agli esclusi, non si sentiva davvero la mancanza. L'iniquità di questo progetto era evidente anche prima che le autorità sportive europee, con una durissima presa di posizione, richiamassero i club ai loro vincoli di lealtà, e alle regole comuni: che valgono per tutti. È nel nome della lealtà sportiva, che tu hai incarnato per tanti anni nei campi di tutto il mondo, che noi, tifosi interisti firmatari di questa lettera aperta, ti chiediamo di fare quanto è nelle tue possibilità per dissuadere la società Internazionale FC da un passo falso così grave. Il calcio è di tutti. E quando una squadra piccola e sfavorita sconfigge una squadra forte e potente (per fortuna càpita), lo spirito dello sport ne esce esaltato. Se i ricchi si frequentano solo tra loro, in genere è perché hanno paura di perdere qualcosa. Aiuta l'Inter, caro Capitano, a rimanere nel calcio di tutti. Grazie. Michele Serra Gad Lerner Enrico Mentana Paolo Rossi Roberto Zaccaria Gino Vignali Michele Mozzati Gabriele Salvatores Riccardo Milani Carlo Arturo Sigon Alberto Crespi Davide Corritore Alessandro Marina Nico Colonna Riccardo Rocco Bruno Ambrosi Rudi Rezzoli Riccardo Lorenzi
  39. 7 points
    La verità è che settimane scorsa tutti a farsi seghe a quattro mani su quanto fosse bella PSG-Bayern e sul fatto che fosse un peccato vedere partite così pochissime volte l’anno, e invece da stasera magicamente sono tornati tutti ad essere grandi cultori degli Spezia-Benevento e Crotone-Udinese
  40. 6 points
    La cosa più bella sono le tv! "il calcio è dei tifosi" poi per vedere una partita devi pagare 20 abbonamenti, scomunicare la famiglia, vendere un rene e, Dazn permettendo, forse vedi la partita!
  41. 6 points
    ok, quindi scusa, tolgo immediatamente il disco che sto ascoltando (i Fontaines DC nello specifico...) e metto su un disco di Gigi d'Alessio prima che mi abitui troppo a sentire bella musica e stasera un bel tavernello, invece dello champagne...sai mai che mi abitui troppo a bere bene oltre, ovviamente a un bel piatto pronto scaldato pure un po' male per cena...sai mai ah, domani poi mi trombo la vecchia gattara del palazzo, prima che la f*** mi venga a noia.... boh
  42. 6 points
    pare Winning Eleven, la versione giapponese de PES Panutti, Perutti, Del Pietro, Foffi, Lesta, Zannavaro I EI SPUORZ. ZinniGheim
  43. 6 points
    Io di principio sono contrario ad una lega chiusa, capitalista, classista ed antimeritocratica. Molto contrario, l'ho scritto anche ieri qui sopra Ma leggendo le reazioni miste di ipocrisia ed ignoranza nell'etere, leggendo le reazioni dei soggetti squallidi che manovravano il giocattolino e lo sentono sfuggire dalle mani, leggendo le reazioni degli Sconcerti e dei Varriale e della gazzetta e roba simile... beh rischio di passare dall'altra parte della barricata
  44. 6 points
    favorevolissimo alla SUPERLEGA. Rimango io basito, quando sento gli altri utenti parlare di "romanticismo" nel mondo del calcio, quando la "champion's league" (lega dei campioni) è giocat anche dalle seconde, terze e quarte dei campionati più importanti. il romanticismo nel calcio è morto da quando hanno ampliato i posti per la champions ed hanno eliminato le vecchie coppa uefa e coppa delle coppe. il romanticismo è morto quando hanno fatto il mondiale per club togliendo l'intercontinentale solo per guadagnare di più, quando nel 99% dei casi si sono sempre affrontate vincitrici della champions e della libertadores. il romanticismo è morto quando uefa e fifa (e questo lo so perchè è stato materiale della mia tesi in diritto sportivo ) fanno i convegni in località alquanto esotiche, piuttosto delle varie città industrializzate quali Milano/Londra/Parigi e simili. Quindi non me ne vogliano uefa e fifa, ma la morale da chi ha chiuso entrambi gli occhi per i vari intrallazzi degli sceicchi sia riguardo determinati acquisti e per quanto riguarda l'assegnazione dei mondiali, proprio non la accetto. La Superlega è il futuro, ma voi veramente pensate che un ragazzino americano preferisca vedere un benevento-samp rispetto ad un juve-liverpool e partite di questo livello ogni settimana? Io sono straesaltato da questo nuovo concept, conscio anche del fatto che molto probabilmente non vinceremo ogni anno, ma se per questo, nemmeno la champions l'abbiamo vinta a cadenza annuale. Agnelli vede nel futuro, altro che ruolo in ferrari
  45. 6 points
    Adesso potrà tornare a inneggiare al Duce nel nome della democrazia o a estorcere denaro nel nome dello sport.
  46. 6 points
    poi se sta gente non va piu negli stadi non hanno inteso che fanno solo una cortesia ...
  47. 6 points
    Guardando al nostro orticello, il campionato italiano ha avuto (avrebbe..) ciò che si merita: giustizia sportiva farsa, impianti sportivi fermi agli anni '70, lega in ostaggio di delinquenti come lotito e delaurentis, presidenti che usano continuamente la Juve per farsi belli e per fare i ganzi con i propri tifosi, tifoserie frustrate e represse che hanno 2 giorni di gloria all'anno: quando giocano contro la Juve, e quando la Juve esce dalla CL, campionato in balia degli eventi di organismi terzi (le ASL, il caso Suarez ecc.), arbitri succubi dell'antijuventinismo militante, media collusi e schierati apertamente contro di noi, trasmissioni televisive che fanno le pulci ad ogni fischio di ogni nostro match ecc. ecc. Questo è quello che vi meritereste, di fare un campionato tra di voi con 1€ totale di diritti televisivi da spartire fra tutti, e niente più mega-incassi quando arriva la Juve. Deve fallire un giornale, una squadra, una trasmissione ed un presidente al giorno, da qui ai prossimi 10 anni..
  48. 6 points
    Hanno usato la parola solidarietà nel comunicato da libro cuore. Mentre in Qatar ci sono gli schiavi a costruire gli stadi per un mondiale preso con le mazzette.
  49. 6 points
    io invece gia' mi chiedo contro chi perdermo la prima finale
  50. 6 points
    Quando ieri sono usciti in contemporanea i comunicati dei club fondatori per dare questa mazzata all'Uefa, mi é venuta in mente la scena del Padrino dove Michael fa sterminare tutti i boss mentre fa battezzare il figlio.
×
×
  • Create New...