Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 01/15/2020 in all areas

  1. 18 points
    Paratici era a Londra... Il Tottenham ha chiesto Can, le parti stanno trattando. Potrebbe entrare nei discorsi un sirenetto... stay tuned...
  2. 15 points
  3. 13 points
    Per i piú giovani che non hanno visto giocare Pietro Anastasi. E per noi "anziani" per rinfrescarci la memoria.
  4. 12 points
    Il mio primo è più grande idolo della Juventus. L' amore verso questo calciatore per me è stato grande ed incondizionato. Tanti ricordi della mia gioventù sono legate a Pietruzzo il Pelè bianco. Uno particolarmente emozionante è quello di essere riuscito ad avere un invito a casa sua quando abitava in via Bottego a Torino, per una consegna di una sua fotografia autografata con dedica e per lo scambio di qualche parola con quello che ritenevo il mio indiscusso idolo. E' stato uno dei calciatori bianconeri più amato di sempre dai tifosi. Quando tornò per la prima volta al Comunale la maglia dell'Inter, ci furono tifosi e tifose che piansero per l'emozione di rivedere quel grande calciatore che tanto aveva dato ai nostri colori. Ricordo bene, il boato dei tifosi presenti al Comunale, quando Pietro segno con la maglia dell'Ascoli il suo 100° gol in serie A proprio alla sua amata Juventus era come se avesse segnato ancora una volta per i nostri colori. Allo Stadium ho la sua stella. Questo è stato Anastasi. Riposa in pace Pietro.
  5. 11 points
    Anche le esultanze erano più spontanee, niente mani dietro le orecchie, niente magliette dedicate, trenini, balli e acrobazie da tarantolati. La sua, quella di Pietro, esprimeva gioia e trasmetteva passione, perchè come quella di tanti, molti di quel periodo, non aveva nulla da rivendicare se non il fatto di aver fatto un gol, un semplice gol pel la propria squadra. Nostalgie da vecchi tromboni? Forse si, ma anche se fosse, non ci sarebbe nulla di male nel constatare che, vale come discorso generale abbiamo perso per strada la leggerezza e barattato la semplicità con un mondo sintetico e virtuale.
  6. 10 points
    Mi sono fatto la domanda, me la sono fatto tante volte.. E non trovando una risposta ora sono in cura da uno psicoterapeuta che mi sta convincendo che per il nostro centrocampo uno come Eriksen non serviva.. Lo scrivo alla lavagna 100 volte al giorno tipo Bart Simspon.. Ma la sera ci ricasco e riparte la giostra..
  7. 10 points
    Io so solo che le telecronache tifose sono irritanti da far schifo. Tutte indistintamente dal tifo
  8. 10 points
    Anche oggi il migliore del centrocampo....dite che vi sta sui co*****i no, facciamo prima !?!!
  9. 9 points
    Questa Vittoria è per te Anastasi. Guardaci da lassù campione...
  10. 9 points
    Ma l'avete vista l'ultima figura di M fatta dal Pistocchio che in risposta a un twitt fa palesemente capire di non conoscere il significato di "ipodotato" e pensa che voglia dire "con il ca**o piccolo" .....
  11. 9 points
    Andate a cagher...uno segue il finale qui e non capisce se siete scaramantici o se la vincono veramente all’ultimo secondo!
  12. 9 points
    A tutti quelli che "eh ma loro certe partite non le sbagliano", "eh ma le vinceranno tutte" Levatevi il pannolino, studiate un po' di storia della serie A e godetevi il campionato, anzichè avvelenare questo forum con i piagnistei
  13. 9 points
    De Bonis: "Pietro Anastasi meritava un minuto di silenzio su tutti i campi. Vergogna" FONTE Pietro #Anastasi meritava un minuto di silenzio su tutti i campi. Per quello che ha rappresentato, per ogni famiglia salita al nord, per quella fase del nostro paese. Senza bandiere, con la valigia e con i sogni. Vergogna @SerieA". Questo lo sfogo della voce di Radio Bianconera, Nicola De Bonis, molto legato a Pietro Anastasi con il quale ha condiviso per anni tantissime ore di trasmissione.
  14. 9 points
    Brutta, notizia, un colpo basso. E' vero che prima o poi ce ne andiamo tutti, ma, almeno per me, Anastasi era si parte di un passato, ma un passato con ricordi talmente vividi che solo a pensarci ti accorgi di come il tempo scorra a volte anche troppo velocemente. Per me, ma immagino anche per molti di noi, la scomparsa di Pietro, non solo ci ha fatto versare un lacrimuccia in segreto ma ha anche splancato in maniera inaspettata un immaginario ponte di Einstein-Rosen capace di catapultarci nostalgicamente in un mondo in bianco e nero, evocando ricordi di un calcio che, forse perchè eravamo più giovani ed anche più ingenui è rimasto scolpito in maniera indelebile nella nostra memoria. Un calcio spesso più immaginato che visto, un calcio fatto di certezze, le divise, tanto per dire, erano quelle e basta, le formazioni le mandavi a memoria come delle formule magiche che andavano salmoidiate con cadenza opportuna, ognuno aveva la sua, la nostra iniziava con Zoff-Spinosi-Marchetti e finiva con Anastasi-Capello- Bettega...Anastasi-Capello-Bettega, chitarra basso e batteria, semplice che più semplice non si può. Semplice ma evocativo come il gracchiare elegante della carica elettrostatica di un giradischi, la stessa carica eletrostatica che ti attraversava quando, con un guizzo dei suoi, Pietro Anastasi entrava in azione. Se la palla finiva dalle parti di Pietro avevi sempre la sensazione che qualcosa stava per succedere. Ricordare gli attimi di gioia che Anastasi ci ha regalato nei suoi anni bianconeri sarebbe solo accademia, puro esercizio mnimonico e non renderebbe l'idea di quanto grande ed importante è stata la presenza di Pietro Anastasi in quella Juve e non tererbbe conto di quanto forse, avrebbe meritato di più, dalla coppa sfuggitaci sul campo di Elland Road allo sfortunato forfait a Messico 70 dove sarebbe stato lui con Gigi Riva a formare la coppia, e che coppia, d'attacco della nazionale di Valcareggi Ciao Pietro e che la terra ti sia lieve.
  15. 9 points
  16. 9 points
    Un pensiero spot che mi auguro possa diventare un tema di discussione. Legato in particolare alla gestione dei mercati, ma si potrebbe applicare ad altro. Si fa spesso riferimento agli altri "grandi", che dovremmo prendere ad esempio. E' giusto. Mia madre mi diceva sempre guarda a chi è meglio di te. Il concetto però deve essere applicato in maniera profonda, altrimenti diventa solo uno slogan. Questa era la premessa, ora il pensiero spot: Se vogliamo che la mentalità della Juventus evolva in una da grande squadra, anche noi tifosi dobbiamo entrare nell'ottica di accettare di essere tolleranti verso lo "spreco" tipico della grande squadra. Non possiamo continuare a far colpe se non si incastra l'Howedes, il Bernardeschi, la mancanza del 22mo uomo che non ci porta ad avere una rosa perfetta, l'ingaggio oneroso in più. Il Bayern canna totalmente l'affare Renato Sanches, calciatore pagato 60 milioni con bonus che lo fanno arrivare ad 80. Dicono vabbè sticazzen e vanno avanti. Non credo che passino giorni e giorni ad abbaiare contro il Paratiken di turno. Potrei fare tanti altri esempi a riguardo, ma penso che ne basti uno solo. L'essere una grande squadra non si porta dietro solo le buone cose della grande squadra, ma anche quelle che non funzionano. Che devono essere valutate per quello che sono, non trasformate in colpe inestinguibili. Non possiamo pensare di diventare grande squadra e contemporaneamente continuare ad addebitare colpe da piccola squadra. Per evitare le colpe da piccola squadra un operato deve essere orientato a ragionare da piccola squadra.
  17. 9 points
    Secondo me però Lukaku ha senso solo nell’Inter e per Conte. Mi tengo volentieri Paulo, lascia stare...
  18. 8 points
  19. 8 points
    La difesa a zona è più inutile della r nella parola marlboro
  20. 8 points
  21. 8 points
  22. 7 points
    Siamo usciti l'anno scorso e non è che ci abbia fatto tutto questo bene.... Asd Perdere non aiuta mai a vincere
  23. 7 points
    Io vorrei vedere pjanic e bentancour scambiati di posizione
  24. 7 points
    Ho sessantuno anni. Ti ho vissuto in pieno. Sei stato la mia giovinezza juventina. Qualsiasi cosa potessi mai scrivere non sarebbe degna di Te, come non ne è degna questa federazione che si dimostra sempre ostile ai nostri colori. Ti ho anche incontrato una volta, in piazza mercato a Varese. e ricordo ancora l'emozione (ti ho lasciato un parcheggio) quando ho visto che eri tu. Non ti dimenticherò mai. Marco.
  25. 7 points
    Leggerezza, dopo che quest'estate sono stati trattati come dei cazzoni !? Già che @TheOriginalPortugal sia ritornato a scrivere, va' ringraziato (almeno per quanto mi riguarda), se c'avesse mandato a cagher, chi gli poteva dire niente ? Io gli dirò sempre grazie, così come alla nuova @Musa29 e a chiunque condivide con noi le proprie news....ci fanno divertire, appassionare, anche discutere....poi ognuno è libero di crederli o meno, ma con rispetto.
  26. 7 points
  27. 7 points
    Gene Gnocchi (che comunque continua a starmi sulle palle) dopo Lecce-Inda su Twitter: “Eriksen ha detto che eventualmente si fa vivo lui”
  28. 7 points
  29. 7 points
    Se kuluseski non fa almeno na doppietta ci mandano i nas in sede. #Parmentus. #Scansuleski.
  30. 7 points
  31. 7 points
  32. 7 points
  33. 7 points
    plovelbio cinese quando ce l'hai nel kulo non muovelti fa più male
  34. 7 points
  35. 6 points
  36. 6 points
    MATUIDI È L’ULTIMO DEI NOSTRI PROBLEMI AD OGGI.
  37. 6 points
    magna tranquillo se c'hai da scopà approfittane
  38. 6 points
  39. 6 points
  40. 6 points
    Caro Pietro, il calcio italiano che tu hai tanto amato e onorato con il tuo impegno ti ha voltato le spalle in maniera ignobile negandoti un minuto di silenzio su tutti i campi come avresti ampiamente meritato. Ma é meglio cosí: tu sei appartenuto solo alla Juventus, squadra per cui hai sempre fatto il tifo fin da bambino, e stasera ti onoreremo solo noi con il cuore bianconero.
  41. 6 points
  42. 6 points
    Berardi Chananoglu Morfeo Cigarini Palanca Odoacre Chierico (anche se adattato)
  43. 6 points
    A me piace, ma il Pogba dello United non lo vorrei e soprattutto non pagherei piú di 50 milioni. Tutti hanno in mente quello della Juve che però non si é più visto nemmeno lontanamente né allo United né in nazionale. Sarebbe sicuramente un upgrade enorme rispetto a come siamo messi adesso ma il rischio che si riveli un mezzo flop é enorme.
  44. 6 points
    no vabe dai sto tranquillo non si farà mai se il barcellona acquisisce il cartellino di federico bernardeschi vado sotto la mecca e mi sparo una porchetta sana sana cantando halleluja di cohen ruttando
  45. 6 points
    Rakitic-Berna è fuffa perché chiedono conguaglio. Eriksen è forte ma non si possono prendere tutti i giocatori della terra. Pogba da noi e Eriksen da loro ci metto la firma. Per i giudizi su Ramsey e Rabiot vi aspetto a giugno.
  46. 6 points
    Questa estate sono entrati 6 giocatori: - de ligt: inutile anche spendere parole, ci stiamo già preoccupando per quando se ne andrà tra 4 anni, e questo la dice lunga, un fenomeno (e tutto questo nonostante un ambientamento per nulla facilitato dall'infortunio di chiellini, che se fosse rimasto ne avrebbe permesso un inserimento più graduale e meno traumatico) - demiral: acquisto clamoroso, difensore pagato 18 (portato a sassuolo dal tanto criticato Paratici con già l'idea di portarlo alla Juve) e dopo poche partite ha già avuto offerte da big club per oltre il doppio del prezzo pagato, e il valore appena torna è destinato a salire - rabiot: cercato per anni e anni, titolare nel psg a 18 anni, esperienza internazionale, preso a 0. Sta iniziando ora a ingranare e già sta facendo vedere qualcosa di quello che sarà in futuro - ramsey: ne ho già parlato prima, ma oltre il naturale periodo di ambientamento mettiamoci che si è anche fatto male e questo ha complicato le cose. Spero riesca a tornare al più presto ai suoi livelli e far ricredere tanti (anche qua dentro) - Danilo: non avevo grandi aspettative, ma tutto sommato il suo lo fa, non è T.A.A. né Kimmich, ma considerato che è stato preso per non lasciare scoperto il ruolo non mi lamento (lo so che è stato pagato un'enormità, ma ciò era dovuto al fatto che Cancelo è stato pagato a sua volta un abuso e, guarda un po', non è titolare manco per nulla al City, anzi, pare che sia lì lì per andarsene) - Higuain: di fatto è un nuovo acquisto, ed è un miliardo di volte meglio del miglior mandzukic dell'anno scorso. Segna, fa segnare e si sbatte. Sì, non è più quello dei 36 gol, ma è il compagno perfetto per Cristiano e per Dybala A me sembra che col budget limitato che si aveva si sia fatto davvero il meglio che si poteva fare, anche perché terzini forti che fanno la differenza non mi sembra che se ne siano tanti e quelli che ci sono non sono a buon prezzo. Tu stai tranquillo e vedrai che questa estate il centrocampo lo miglioriamo ulteriormente Edit: tutto questo per dire che la dirigenza ha fatto bene, nonostante molti pensino il contrario, e quindi sì che ne risponderà Sarri qualora ci fosse un qualche problema, così come ne avrebbero risposto Allegri e Conte prima di lui. Ricordiamoci che siamo dove siamo, dopo essere stati all'inferno, grazie a questa dirigenza, quindi sì la critica, perché tutti si criticano, ma ragionata
  47. 6 points
    Kulusevski ogni giorno aumenta di prezzo pur di denigrarne l'acquisto. A fine mese sarà costato 70 milioni.
  48. 6 points
    i tifosi della Juve quando non vedono subito risultati
  49. 6 points
    Butto lì la mia esperienza da vecchio gobbo che andava già al Comunale, ieri sera dopo 40 minuti di coda ( e partita iniziata ) col biglietto in mano al terzo controllo ho chiesto se stavamo per imbarcarci verso Bagdad, la risposta delle solerti stewart rubate alla loro serata da baby sitter è stata " che non aspettavano tanta gente" al che io ho risposto " eh certo vi abbiamo fatto un'improvvisata stasera .."
  50. 6 points
    Che è, uno scherzo? Ci hanno devastati in 2 partite, con la seconda in cui abbiamo fatto più pena della prima. Altro che arbitro.
×
×
  • Create New...