Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 09/05/2018 in all areas

  1. 7 points
    Oh fancubo, io lo metto Questo qui sotto sono io, estate 2006 in pieno processo calciopoli. Piazza stracolma (festa fine animazione strapiena di bimbi e genitori al seguito), i due simpaticoni sul palco che in teoria dovevano presentare la serata non facevano altro che ridersela e fare battutine sugli avvenimenti in corso (in una serata dove non c'entrava NIENTE e doveva solo essere di FESTA). A un certo punto mi rompo i maroni e irrompo sul palco. Scusate la qualità ma i telefonini del tempo questo facevano
  2. 7 points
    Vi dirò. C'è un altro gigantesco "rimosso" o "non detto'. I 22 anni dall' ultima Champions. Ironicamente, quello che ha perso le finali DA FAVORITO è stato quello che "giocava bene" (Lippi). Ne ha persa una ai rigori, una per un gol un metro in fuorigioco , ha la mia eterna stima, tutte le attenuanti etc. Ma così è. Poi c'è stato Capello che in Europa ci ha fatto VERGOGNARE con quella squadra stellare. Poi farsopoli ha interrotto tante cose. Alla prima partecipazione da quando eravamo tornati qualcosa di simile alla Juve , Conte Anno Secondo, gioivamo per delle belle prestazioni , magari anche abbastanza contropiedistiche contro un Chelsea campione in carica ma un po' in disarmo. I quarti cui arrivammo, ASFALTATI da un Bayern stellare sembravano un traguardo. Ne eravamo abbastanza fieri. Sul campo, in qualche modo, eravamo tra le prime 8. Non infierisco sulla parentesi turca, il Galatasassai, vis is not futball... Certo NON FU una partita di calcio, quella. Certo fu UNA VERGOGNA arrivarci con CINQUE PUNTI IN CINQUE PARTITE. E come buttammo l'Europa League. In fondo fu l' unica cosa DI CAMPO che sbagliò in tre anni, il Salentino. Fuori, ne scriverei un trattato. Ma per quel che riguarda la sua bravura, al netto di un unico scivolone (di campo, intendo) non si può disconoscerla. Poi Max. Max il non voluto. Max lo sputazzato. Max il malgiocante. 4 Champions, 4 gironi passati sopra i dieci punti, due FINALI e due eliminazioni all'ultimo minuto (contro BAYERN E REAL SI BADI!) con evidenti furti. E che ce le abbiamo RUBATE lo scrivono ad esempio anche quelli che non amano Allegri ma hanno un minimo di onestà intellettuale (giusto Aude? Mi sembravi il fratello di Max , dopo Real- juve). Ecco. Ora sarò pure anti-scaramamtico su un argomento in cui siamo tutti MOOOLTO scaramantici. 'Sto allenatore, 'sto non gioco, ci è andato molto più vicino di quanto si pensi, alla Champions. Una volta bastava fischiare un rigore piuttosto netto su Pogba, e l'altra bastava che i due migliori in campo fin lì non rientrassero zoppi perché avevamo riserve risibili. E anche nelle eliminazioni ladrate (LADRATE, mi spiace. Su questo non transigo) chissà dove saremmo arrivati dopo. Ora io credo, anche se fa paura scriverlo, che molto presto ,per pura teoria delle probabilità se non altro, la vinceremo. Vinceremo la Champions League. Non "la maledetta" o " quella là". La Champions League , vinceremo. E altrettanto probabilmente la vinceremo con QUESTO allenatore e QUESTO gioco. Forse allora il cortocircuito si interromperà. Torneremo a parlare di calcio. A dire "quel giocatore non mi piace" "a me invece sembra fortissimo" senza retropensieri. Perché ormai parliamo di TUTTI gli argomenti juventini con sti retropensieri. Da Ronaldo che non ha ancora segnato a Bonucci back a Khedira meglio in campo o riserva, a meglio ali tecniche o meglio Manzo in campo. Parliamo di TUTTO con questo sottotesto. E ha stancato. È stancante. Mi ci metto in primis. Avrei dovuto evitare almeno qualche centinaio di messaggi.
  3. 6 points
  4. 5 points
  5. 5 points
    Quella di quest'anno veste ammérdà
  6. 4 points
    Vivevo a Roma e la finale di Coppa Italia del 1965 tra la ''grande Inter '' e una Juve operaia con Del Sol e Cinesinho si svolgeva all'Olimpico dopo lunghe preghiere avevo convinto mio padre che mi portò a vedere la partita ,soldi cen'erano pochi ma il sacrificio fu compensato da una nostra insperata vittoria , gol di Menichelli su respinta di Sarti e fiaccolata finale degli Juventini col programma della partita acceso , una serata indimenticabile.
  7. 4 points
    bah. non capisco cosa c'entrano gli esempi di callejon e insigne. il tifoso della juve vorrebbe vedere una juve che dominasse il 90% delle partite della serieA, vista la distanza siderale con gli altri. e per dominare il gioco non si significa per forza calcio champagne. significa che devi entrare in campo, tenere il pallone ed imporre la tua forza fatta di giocate provate, cercate e riuscite. invece incontriamo squadre che si chiudono più di te e la risultante è quasi sempre una partita veramente noiosa. nella gestione allegri la cosa è stata altalenante, e lo scorso anno totalmente avvilente per i miei gusti. e secondo me non è un caso che in champions abbiamo un andamento positivo, perchè in champions le squadre attaccano (dal real al copenhagen) e le nostre ripartenze risultano letali, e le partite meno noiose. detto ciò, quella di Allegri è filosofia, non incapacità. e nel momento esatto in cui l'ho capito, mi son dato pace e sopratutto contesto molto meno. o al massimo dico che ho altri gusti, ma etichettare allegri come incapace et similia proprio no. non è nè incapace nè sprovveduto. detto ciò, però, io trovo che modificargli ogni anno la squadra gli giovi, al contrario di quanto sostenuto da molti. e sono certo che troverà il modo migliore per armare Ronaldo, auguro a lui e a tutti noi di trovarlo presto. tutto qui.
  8. 4 points
    Gli stavano dicendo : “Stai pure dove sei che noi prendiamo CR7”
  9. 4 points
    cioè le strisce sono invendibili mentre sta roba si? Tanto vale adottare una soluzione più originale, tipo questa, sai quante ne vendi sotto carnevale?
  10. 4 points
    Faccio un piccolo paragone videoludico, esagerato ma che alla fine può rendere l’idea: la PL è FIFA quando prendi il Real Madrid (con Ronaldo) e giochi in modalità esperto: tutti avanti, molta libertà di azione, la CPU ti attacca ed in difesa lascia i buchi. La LIGA è FIFA quando giochi, sempre col Real, in modalità campione: squadre più organizzate, difficoltà più alta nel segnare, rischiano di farti segnare anche loro però... Diciamo con una frequenza di 5 tiri su 10 e poche volte in un campionato. La Serie A è FIFA in modalità leggenda: squadra bastarde ogni partita, devi lavorare di tattica, vinci 1-0 ma magari la successiva perdi 0-2 con un Chievo arroccato in difesa che ti chiude ogni spazio e ti purga nelle uniche due occasioni in cui ti spingi più avanti. Alla fine di tutto il trofeo lo vince chi arriva in fondo. Ora, tolta questa parentesi nerd, vi pongo una domanda: quali sono queste fantomatiche squadre che giocano bene SEMPRE e che uniscono un possesso palla del 70% ad una percentuale di tiri in porta cestistica e risultati quasi tennistici, ovviamente uniti ad una difesa imperforabile? Ditemi voi, quali? Forse forse il Barcellona di Guardiola, il cui gioco era fortemente condizionato dalla presenza contemporanea di Messi, Iniesta, Xavi e Dani Alves, senza dimenticare Suarez o Rakitc. Quale altra? Il Bayern di Heynckes? Per una stagione? Il City di Guardiola? Quello che qui dentro passa per ‘che ridicoli, spendono miliardi per non vincere un caz.zo’? Ah però gioca bene eh avoglia. Certo ha vinto solo una Premier ma in CL ha fatto schifo in questi anni, solo una misera semifinale. Il Real? Quello di CR7 più un’altra manica di alieni in campo? Quello che s’è trasformato in un avversario rognoso e spietato, cinico, ed ha vinto partite anche soffrendo? O con un rigore contestato? O che ha sofferto fino al 94esimo? Quel Real? Quali altre squadre? Vediamo, uhm ok ok ci sono! Quelle di Klopp! Infatti una volta c’era il culto del Borussia di Jurgen, una squadra che era presa a termine di paragone da TUTTI come paradigma del bel gioco e dello spettacolo, e di cui voilà oggi nessuno si ricorda o viene menzionata chissà come mai... Beh perché farlo quando oggi abbiamo lo sfolgorante Liverpool di Klopp, che ha dato spettacolo! Certo, non vincendo, ma lo ha dato. Poco importa se si stava facendo rimontare dalla Roma (la R O M A, squadra che qui dentro era sfottuta un po’ da tutti), tanto poi è stata piallata dal ben più cinico, spietato e forte Real. Altre squadre? L’Atletico?! Nah, non credo: catenacciari, rognosi, cinici, li abbiamo anche superati, ma so per certo che certa gente farebbe carte false per Simeone pensa te... Simeone. E si critica Allegri per il gioco brutto Ora, se parlando di calcio a livelli massimi solo pochissime squadre hanno effettuato un certo tipo di gioco che passa per spettacolare unito ad una certa concretezza di risultati, PER QUALE MOTIVO anche la Juve deve applicare la stessa tipologia di gioco? Perche deve farlo nonostante non sia nelle corde dei vari allenatori che la hanno guidata? Perché deve farlo anche quando in Serie A persino un Benevento ti resta attaccato con l’ultima unghia e con le ultime forze, e se persino un Gobbi ti marca a uomo Ronaldo non dandogli il tiro in nessuna occasione? Non vi pare una forzatura ed una esagerazione insultare PESANTEMENTE (‘facciamo schifo, siamo ridicolo, Ronaldo flop, Allegri il mister più scarso della nostra storia, Allegri un male di questa squadra’, questi alcuni degli epiteti più carini che ho letto nei live) la Juventus o pretendere che segua il trend di 1-2 squadre che hanno pochi eguali nella storia del calcio anziché continuare a vincere le partite anche tatticamente, come fosse una partita a scacchi? Perché magari per molti il nostro calcio sarà poco spettacolare, però per gli amanti del calcio duro, difficile, esasperato tatticamente (stile appunto modalità Leggenda) offrirà spunti interessanti (ad esempio anche il sito Ultimo Uomo analizza le nostre partite, dando grossi meriti ad Allegri e scendendo in disamine tattiche e tecniche non limitate al nostro ‘stiamo subendo anche sti scappati di casa’). Non vi sembra offensivo definire Allegri ‘un allenatore a caso sulla nostra panchina’, ‘scarso’, ‘incompetente’? Cioè non stiamo parlando di terza categoria eh, ma di uno che vince sistemaricamente da anni con gente che ha vinto tutto o quasi trovando comunque le motivazioni e gli stimoli per superarsi ancora, nonostante tutto il resto dell’Italia gli remi contro (anche i suoi stessi tifosi). La cosa che non comprendo è: come mai le eccezioni nella storia del calcio sono diventate la regola sulla quale deve basarsi ogni squadra, Juve compresa? Sareste disposti ad attendere qualche anno di piazzamenti per allenarci ad un gioco arioso, offensivo ma anche difensivo (quindi equilibrato) che non è nelle corde del nostro o calcio, e lasciare vincere gli altri per qualche stagione in attesa di trovare questo equilibrio? Pur sapendo che, senza determinati interpreti, ciò non voglia dire necessariamente una vittoria facile è scontata? Io da parte mia non credo.
  11. 4 points
    Il gioco in questi anni di Allegri è stato spesso macchinoso e poco fluido. Tutto qua. E visto l'armamentario a disposizione, secondo molti è un po' bizzarro, mettiamola così. Poi che sei stra-più forte degli altri e gli fai ugualmente un mazzo così, è tutta un'altra questione. Dipende qual'è il tuo motivo personale per pagare un biglietto, guardare una partita, o per tifare una squadra. E' un fatto di filosofia personale. I soloni di Juventibus o quelli TopPlanet e simili, filosocietari sdraiati a prescindere, dovrebbero solo accendere il cervello e provare a capirlo. E lo scrivo io che mi accontento serenamente di tutto quello che stiamo ottenendo, non voglio necessariamente il bel gioco e mi basta vincere. Prima di tutto vincere, anche l'Europa League se non c'è niente di meglio, ma vincere. Tutto il resto viene dopo. Ma magari uno la pensa diversamente da me e guarda il calcio diversamente da me. Ci sta. Ci può stare. Solo che io questo lo capisco e lo rispetto, anche se non lo condivido, loro invece danno per scontato che chi non la pensa come loro non capisce una minghia e non sa manco leggere i dati statistici. E quelli non vogliono dire molto. Pure una partita scapoli ammogliati che finisce 7-7 può essere noiosa. Che ci siano i criticoni a prescindere, che si vinca e che si perda, e in qualunque situazioni bella, bellissima, brutta o bruttissima, è un fatto noto, ma non è il caso di mitragliarli tutti. Qualche distinzione tra loro va anche fatta, perché qualche critica è anche legittimo farla e magari non è del tutto campata in aria. Questa tipologia di articoli sono le solite leccate, non richieste, al club. Cercano nuovi stagisti per l'editoria e il merchandising alla Continazza, che mandino il CV al club, che li vedo già belli pronti e ambientati. Detto questo, a me sta tutto bene così. Mi tengo Allegri, che pure ha il diritto di fare degli errori ogni tanto come un essere umano qualunque, perché ancora non mi risulta che sia Dio... Se voglio lo spettacolo mi metto su un bel film. Quando non vinceremo più, allora volendo potremo metterlo in discussione.
  12. 3 points
    Leggo ancora che per l’ennesima volta si é finiti a parlare di spettacolo, circo, bel giuoco per sminuire la posizione di quelli insoddisfatti del calcio proposto da questa Juve. Provo a fare un paio di esempi utilizzando altri sport (nella speranza che emancipandoci dal fattore tifo si possa ragionare piú razionalmente). 1) se guardo un incontro di pugilato tra Tyson e il mio ortolano , non mi aspetto nessuno spettacolo, non mi frega nulla che Tyson vinca in maniera spettacolare o meno, mi aspetto solo che Tyson lo butti giú in pochi secondi.... Se invece vince, ai punti, di misura e dopo avere beccato un paio di uppercut che a momenti lo mettevano al tappeto, me ne vado dal palazzetto non propriamente felicissimo di quello che ho visto. Se poi sono anche tifoso di Tyson un pochino me ne vergogno pure. 2) se guardo una gara tra una Ferrari e una panda, non mi aspetto che la Ferrari sgommi a ogni curva, faccia giri su se stessa, tagli il traguardo in retromarcia. Guardo quella gara soltanto per vedere in quanto tempo la Ferrari da un giro alla Panda. Se invece le due macchine arrivano all’ultimo giro appaiate e si decide tutto all’ultima curva, vincerá pure la Ferrari, ma io non riesco ad essere felice di quello che ho visto. 3) se guardo un 1vs1 tra Lebron James e mio cugino, non mi aspetto che Lebron tiri ad occhi chiusi da metá campo o palleggi dietro le orecchie . Mi aspetto semplicemente che gli schiacci in testa ad ogni azione, perché quella é la differenza che c’é tra Lebron e mio cugino e io ho pagato per vederla. Non per vedere Lebron vincere di un punto con un tiro all’ultimo secondo, che rimbalza due volte sul ferro e poi entra. Questo per dire che se compro il biglietto per un qualsiasi evento sportivo, non mi frega assolutamente nulla dello spettacolo, non mi frega nulla di vedere goal di tacco o passaggi no-look, mi interessa esclusivamente di vedere quello per cui ho pagato. E se ho pagato per vedere Juve - Parma, tutta la differenza, di tecnica, di gioco, di potenza, di atletismo che c’é tra Juve e Parma si deve vedere!!! Se finisce la partita, e questa differenza non si é vista, scusate ma io non torno a casa completamente soddisfatto. PS : d’accordissimo anche con chi sostiene che Allegri non sia assolutamente un incapace. La sua é una scelta filosofica che ho imparato a rispettare. Permettetemi peró quantomeno di dire che a guardare questa Juve non riesco piú ad entusiasmarmi come accadeva prima, e che, come tanti altri qui dentro, mi ritrovo spesso , durante le partite, annoiato a giochicchiare con lo smartphone in attesa dell’ultimo quarto d’ora (cosa che vi giuro, non avrei mai immaginato possibile).
  13. 3 points
    Si ma noi siamo tifosi che scriviamo su un forum.. Questo un personaggio pubblico che ci ha giocato contro.. Poi il fatto che sia napoletano induce all'insulto anche senza che avesse proferito parola..
  14. 3 points
  15. 3 points
    ho provato ad abbozzare un possibile design (lasciando stare le mie scarse skills :D)
  16. 3 points
    Perfetta sintesi del mondo di oggi. Pari pari ai no vax che scrivono sotto ai post di Burioni... Chi parla di half space (c'è solo un utente a farlo) è uno che il calcio lo maneggia in una maniera decisamente sopra la media. Bisognerebbe avere l'umiltà di leggere e cercare di trarre profitto dai suoi post. Ma lo capisco, si preferiscono di più dei botta e risposta a colpi di pippa, no non è vero e gne gne gne. C'è tanto da imparare da 100 post Khedira è finito.
  17. 3 points
    Non conosco questo juventibus e manco sono interessato nel farlo...io sono un cliente che spende migliaia di euro annui per abbonamento in tribuna boniberti + pay tv varie e sarò pur libero di criticare il calcio di allegri, ci mancherebbe altro, in considerazione dei cospicui aumenti perpetrati come le tasse nel mese di giugno...imho, dovesse interessarmi solo il risultato, mi dedicherei alla consultazione del televideo a fine match.
  18. 3 points
    io resto ''vecchia scuola'' e ogni vittoria mi diverto e sono felice
  19. 2 points
    Vedo che comunque c'è una bella squadra di vecchiacci.
  20. 2 points
  21. 2 points
    Il più vecchio è quello in cui ho scelto la Juve come squadra, momento che ricordo ancora adesso perfettamente, addirittura so in quale stanza ero, potevo avere circa cinque anni credo: mi ricordo che scartai Milan, Inter e, al suono nella mia mente della parola "Juventus", scattò qualcosa, pensai che nessun'altra squadra aveva un nome dal suono così. Mi accorsi già allora della sua unicità
  22. 2 points
    "...... La prima: una squadra che gli consentisse di non incrociare la Juventus da avversario per rispetto dei tifosi bianconeri......." Non c è altro da aggiungere.
  23. 2 points
  24. 2 points
    All'epoca Ettore Press aveva già barba e baffi
  25. 2 points
    23-05-1974 Ricevo in regalo per il mio 5° compleanno una maglietta da calcio a striscie bianconere (poteva essere pure dell'Ascoli!!!) con dei pantaloncini bianchi. Il regalo mi era stato fatto da uno zio (R.I.P.) fervente granata. Uno di quegli zii che vedi sempre come burbero mai poi scopri avere un grande cuore. Probabilmente già prima la Juve era entrata nel mio mondo ma quello è il ricordo più remoto che mi lega alla Juventus. Subito dopo c'è la prima partita vista con mio padre (Mi manchi, pa!) nel 1976 anno che ho preso come riferimento come nascita della mia passione bianconera (vedi nick).
  26. 2 points
    Milan-Palermo 3-3 scudetto 2004/05, pochi giorni dopo un altro 3-3 fu fatale al Milan Lo Juventus-Reggina che intendi è questo? Mi hai fatto sentire vecchio
  27. 2 points
    Ricordi sono migliaia perdinci!!! Fantastici, belli, brutti, orrendi....impossibile legarne uno in particolare...però c'è sta cosa che costantemente mi entra nel cervello da sempre, ed è quindi la cosa che più voglio legare alla mia Juve, oltre ad essere vecchiotta. Una partita ascoltata alla radio, avevo 6/7 anni, forse contro il cska Sofia, ma non ne sono sicurissimo, di una cosa sono sicuro, mai provato una adrenalina mista emozione come quell'ascolto al buio. Quando penso alla Juve tac salta fuori sta cosa in automatico, ergo non può che essere quello il ricordo più vecchio...
  28. 2 points
  29. 2 points
    Se uno si lamenta sempre e scrive continuamente le stesse cose in ogni topic dopo un po' rompe le palle a tutti
  30. 2 points
  31. 2 points
    Io ero rimasto che nella scorsa stagione avevamo visto una Juventus giocare un grande calcio, tra i migliori della sua storia, e quelle poche volte che non l'abbiamo fatto era per colpa del centrocampo non all'altezza delle avversarie della serie A. Oggi leggo che in tanti invece parlano di una Juve che in campo spesso ha stentato, ma che oggi fortunatamente abbiamo un grande centrocampo. Sono confuso....
  32. 2 points
    Perche non farla a pois? Tira tantissimo nel mercato nord-sud-ovest asiatico
  33. 2 points
    No scusami, ma la stronxata la scrivi tu.. E' ovvio che gioca con noi e lo difendiamo, chi lo dovrebbe difendere? Cicciopuzzolo da Pizzighettone? Così come ho tirato M***A su Bonucci per l'intero anno 2017 mentre oggi sono un suo fervido difensore.. Io difendo tutti i giocatori della mia rosa, da CR7 a Pinsoglio..
  34. 2 points
    Allusioni su Ronaldo lette a centinaia qui dentro. Adesso tutti bravi ragazzi rispettosi, tutti a leccargli il c**o.
  35. 2 points
  36. 2 points
    Per la serie, pure i microbi della M***A hanno la tosse.. Invece di ringraziare la Madonna di averlo visto dal vivo e che la sua mano si sia posata sulle sue miserabili terga, fa anche lo spiritoso..
  37. 2 points
    Le notizie fresche dicono che lui ancora spinge per tornare..
  38. 2 points
    Ahahahah Con i propri soldi fa quello che vuole. Inoltre è già testimonial Jeep oppure no? Magari mette un po’ di pressione ai vertici FCA che dovrebbero pensare meno alle auto di CR7 e più ai “muretti” della FERRARI in F1. Inoltre un auto così in FCA se la sognano.
  39. 2 points
    Manda i bacini ai rosiconi come Salvini? e prenditi un'Alfa invece che quel troiaio da buzzurri
  40. 2 points
    Che triste non rendersi conto della grandezza irripetibile di questo ciclo. Peggio per chi non riesce a farlo. Quando vinceranno anche gli altri (perché prima o poi succederà) cosa faranno allora? Suicidi di massa?
  41. 2 points
    comunque non vorrei sembrare troppo contro e ribadisco che a me Allegri va anche bene, gli riconosco tutto e tutti i meriti soprattutto in Europa, ma non solo, altro livello rispetto al predecessore semplicemente A ME piacerebbe quel mezzo passo in più soprattutto se ci riteniamo fortissimi, con giocatori di livello da farci 2 squadre vincenti, soprattutto se punti a vincere quella la...
  42. 2 points
    Se la Ferrari a 150 tiene la strada per migliaia di km e all'ultima curva è avanti agli altri, per quanto mi riguarda sto a posto. Di sboroni che vanno a 200 ogni tanto ne raccattano uno dentro ad un fosso, oppure con la benzina finita.
  43. 2 points
    A me sembra la AMG GLE Coupé E63S 4Matic e viene poco meno di 150.000 euro
  44. 2 points
    PROGRAMMAZIONE TELEVISIVA DELLE GARE 4ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 15/09/2018 Sabato 15.00 INTER – PARMA SKY 15/09/2018 Sabato 18.00 NAPOLI – FIORENTINA SKY 15/09/2018 Sabato 20.30 FROSINONE – SAMPDORIA DAZN 16/09/2018 Domenica 12.30 ROMA – CHIEVOVERONA DAZN 16/09/2018 Domenica 15.00 GENOA – BOLOGNA DAZN 16/09/2018 Domenica 15.00 JUVENTUS – SASSUOLO SKY 16/09/2018 Domenica 15.00 UDINESE – TORINO SKY 16/09/2018 Domenica 18.00 EMPOLI – LAZIO SKY 16/09/2018 Domenica 20.30 CAGLIARI – MILAN SKY 17/09/2018 Lunedì 20.30 SPAL – ATALANTA SKY 5ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 21/09/2018 Venerdì 20.30 SASSUOLO – EMPOLI SKY 22/09/2018 Sabato 15.00 PARMA – CAGLIARI SKY 22/09/2018 Sabato 18.00 FIORENTINA – SPAL SKY 22/09/2018 Sabato 20.30 SAMPDORIA – INTER DAZN 23/09/2018 Domenica 12.30 TORINO – NAPOLI DAZN 23/09/2018 Domenica 15.00 BOLOGNA – ROMA SKY 23/09/2018 Domenica 15.00 CHIEVOVERONA – UDINESE DAZN 23/09/2018 Domenica 15.00 LAZIO – GENOA SKY 23/09/2018 Domenica 18.00 MILAN – ATALANTA SKY 23/09/2018 Domenica 20.30 FROSINONE – JUVENTUS SKY 6ª GIORNATA ANDATA 25/09/2018 Martedì 21.00 INTER – FIORENTINA SKY 26/09/2018 Mercoledì 19.00 UDINESE – LAZIO SKY 26/09/2018 Mercoledì 21.00 ATALANTA – TORINO SKY 26/09/2018 Mercoledì 21.00 CAGLIARI – SAMPDORIA SKY 26/09/2018 Mercoledì 21.00 GENOA – CHIEVOVERONA SKY 26/09/2018 Mercoledì 21.00 JUVENTUS – BOLOGNA DAZN 26/09/2018 Mercoledì 21.00 NAPOLI – PARMA SKY 26/09/2018 Mercoledì 21.00 ROMA – FROSINONE DAZN 27/09/2018 Giovedì 19.00 SPAL – SASSUOLO SKY 27/09/2018 Giovedì 21.00 EMPOLI – MILAN DAZN 7ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 29/09/2018 Sabato 15.00 ROMA – LAZIO (*) SKY 29/09/2018 Sabato 18.00 JUVENTUS – NAPOLI (*) SKY 29/09/2018 Sabato 20.30 INTER – CAGLIARI DAZN 30/09/2018 Domenica 12.30 BOLOGNA – UDINESE DAZN 30/09/2018 Domenica 15.00 CHIEVOVERONA – TORINO SKY 30/09/2018 Domenica 15.00 FIORENTINA – ATALANTA SKY 30/09/2018 Domenica 15.00 FROSINONE – GENOA DAZN 30/09/2018 Domenica 18.00 PARMA – EMPOLI SKY 30/09/2018 Domenica 20.30 SASSUOLO – MILAN SKY 1/10/2018 Lunedì 20.30 SAMPDORIA – SPAL SKY 8ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 5/10/2018 Venerdì 20.30 TORINO – FROSINONE SKY 6/10/2018 Sabato 15.00 CAGLIARI – BOLOGNA SKY 6/10/2018 Sabato 18.00 UDINESE – JUVENTUS SKY 6/10/2018 Sabato 20.30 EMPOLI – ROMA DAZN 7/10/2018 Domenica 12.30 GENOA – PARMA DAZN 7/10/2018 Domenica 15.00 ATALANTA – SAMPDORIA SKY 7/10/2018 Domenica 15.00 LAZIO – FIORENTINA DAZN 7/10/2018 Domenica 15.00 MILAN – CHIEVOVERONA SKY 7/10/2018 Domenica 18.00 NAPOLI – SASSUOLO SKY 7/10/2018 Domenica 20.30 SPAL – INTER SKY 9ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 20/10/2018 Sabato 15.00 ROMA – SPAL SKY 20/10/2018 Sabato 18.00 JUVENTUS – GENOA SKY 20/10/2018 Sabato 20.30 UDINESE – NAPOLI DAZN 21/10/2018 Domenica 12.30 FROSINONE – EMPOLI DAZN 21/10/2018 Domenica 15.00 BOLOGNA – TORINO SKY 21/10/2018 Domenica 15.00 CHIEVOVERONA – ATALANTA DAZN 21/10/2018 Domenica 15.00 PARMA – LAZIO SKY 21/10/2018 Domenica 18.00 FIORENTINA – CAGLIARI SKY 21/10/2018 Domenica 20.30 INTER – MILAN (*) SKY 22/10/2018 Lunedì 20.30 SAMPDORIA – SASSUOLO SKY 10ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 27/10/2018 Sabato 15.00 ATALANTA – PARMA SKY 27/10/2018 Sabato 18.00 EMPOLI – JUVENTUS SKY 27/10/2018 Sabato 20.30 TORINO – FIORENTINA DAZN 28/10/2018 Domenica 12.30 SASSUOLO – BOLOGNA DAZN 28/10/2018 Domenica 15.00 CAGLIARI – CHIEVOVERONA SKY 28/10/2018 Domenica 15.00 GENOA – UDINESE SKY 28/10/2018 Domenica 15.00 SPAL – FROSINONE DAZN 28/10/2018 Domenica 18.00 MILAN – SAMPDORIA SKY 28/10/2018 Domenica 20.30 NAPOLI – ROMA (*) SKY 29/10/2018 Lunedì 20.30 LAZIO – INTER SKY 11ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 2/11/2018 Venerdì 20.30 NAPOLI – EMPOLI SKY 3/11/2018 Sabato 15.00 INTER – GENOA SKY 3/11/2018 Sabato 18.00 FIORENTINA – ROMA SKY 3/11/2018 Sabato 20.30 JUVENTUS – CAGLIARI DAZN 4/11/2018 Domenica 12.30 LAZIO – SPAL DAZN 4/11/2018 Domenica 15.00 CHIEVOVERONA – SASSUOLO DAZN 4/11/2018 Domenica 15.00 PARMA – FROSINONE SKY 4/11/2018 Domenica 15.00 SAMPDORIA – TORINO SKY 4/11/2018 Domenica 18.00 BOLOGNA – ATALANTA SKY 4/11/2018 Domenica 20.30 UDINESE – MILAN SKY 12ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 9/11/2018 Venerdì 20.30 FROSINONE – FIORENTINA SKY 10/11/2018 Sabato 15.00 TORINO – PARMA SKY 10/11/2018 Sabato 18.00 SPAL – CAGLIARI SKY 10/11/2018 Sabato 20.30 GENOA – NAPOLI DAZN 11/11/2018 Domenica 12.30 ATALANTA – INTER DAZN 11/11/2018 Domenica 15.00 CHIEVOVERONA – BOLOGNA SKY 11/11/2018 Domenica 15.00 EMPOLI – UDINESE DAZN 11/11/2018 Domenica 15.00 ROMA – SAMPDORIA SKY 11/11/2018 Domenica 18.00 SASSUOLO – LAZIO SKY 11/11/2018 Domenica 20.30 MILAN – JUVENTUS (*) SKY 13ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 24/11/2018 Sabato 15.00 UDINESE – ROMA SKY 24/11/2018 Sabato 18.00 JUVENTUS – SPAL SKY 24/11/2018 Sabato 20.30 INTER – FROSINONE DAZN 25/11/2018 Domenica 12.30 PARMA – SASSUOLO DAZN 25/11/2018 Domenica 15.00 BOLOGNA – FIORENTINA SKY 25/11/2018 Domenica 15.00 EMPOLI – ATALANTA DAZN 25/11/2018 Domenica 15.00 NAPOLI – CHIEVOVERONA SKY 25/11/2018 Domenica 18.00 LAZIO – MILAN SKY 25/11/2018 Domenica 20.30 GENOA – SAMPDORIA SKY 26/11/2018 Lunedì 20.30 CAGLIARI – TORINO SKY 14ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 1/12/2018 Sabato 15.00 SPAL – EMPOLI SKY 1/12/2018 Sabato 18.00 FIORENTINA – JUVENTUS SKY 1/12/2018 Sabato 20.30 SAMPDORIA – BOLOGNA DAZN 2/12/2018 Domenica 12.30 MILAN – PARMA DAZN 2/12/2018 Domenica 15.00 FROSINONE – CAGLIARI SKY 2/12/2018 Domenica 15.00 SASSUOLO – UDINESE DAZN 2/12/2018 Domenica 15.00 TORINO – GENOA SKY 2/12/2018 Domenica 18.00 CHIEVOVERONA – LAZIO SKY 2/12/2018 Domenica 20.30 ROMA – INTER (*) SKY 3/12/2018 Lunedì 20.30 ATALANTA – NAPOLI SKY 15ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 7/12/2018 Venerdì 20.30 JUVENTUS – INTER (*) SKY 8/12/2018 Sabato 15.00 NAPOLI – FROSINONE SKY 8/12/2018 Sabato 18.00 CAGLIARI – ROMA SKY 8/12/2018 Sabato 20.30 LAZIO – SAMPDORIA DAZN 9/12/2018 Domenica 12.30 SASSUOLO – FIORENTINA DAZN 9/12/2018 Domenica 15.00 EMPOLI – BOLOGNA DAZN 9/12/2018 Domenica 15.00 PARMA – CHIEVOVERONA SKY 9/12/2018 Domenica 15.00 UDINESE – ATALANTA SKY 9/12/2018 Domenica 18.00 GENOA – SPAL SKY 9/12/2018 Domenica 20.30 MILAN – TORINO SKY 16ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 15/12/2018 Sabato 18.00 INTER – UDINESE SKY 15/12/2018 Sabato 20.30 TORINO – JUVENTUS (*) DAZN 16/12/2018 Domenica 12.30 SPAL – CHIEVOVERONA DAZN 16/12/2018 Domenica 15.00 FIORENTINA – EMPOLI SKY 16/12/2018 Domenica 15.00 FROSINONE – SASSUOLO SKY 16/12/2018 Domenica 15.00 SAMPDORIA – PARMA DAZN 16/12/2018 Domenica 18.00 CAGLIARI – NAPOLI SKY 16/12/2018 Domenica 20.30 ROMA – GENOA SKY 17/12/2018 Lunedì 20.30 ATALANTA – LAZIO SKY 18/12/2018 Martedì 20.30 BOLOGNA – MILAN SKY 17ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 22/12/2018 Sabato 12.30 LAZIO – CAGLIARI DAZN 22/12/2018 Sabato 15.00 EMPOLI – SAMPDORIA SKY 22/12/2018 Sabato 15.00 GENOA – ATALANTA SKY 22/12/2018 Sabato 15.00 MILAN – FIORENTINA SKY 22/12/2018 Sabato 15.00 NAPOLI – SPAL SKY 22/12/2018 Sabato 15.00 PARMA – BOLOGNA SKY 22/12/2018 Sabato 15.00 SASSUOLO – TORINO SKY 22/12/2018 Sabato 15.00 UDINESE – FROSINONE DAZN 22/12/2018 Sabato 18.00 CHIEVOVERONA – INTER SKY 22/12/2018 Sabato 20.30 JUVENTUS – ROMA (*) DAZN 18ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 26/12/2018 Mercoledì 12.30 FROSINONE – MILAN DAZN 26/12/2018 Mercoledì 15.00 ATALANTA – JUVENTUS SKY 26/12/2018 Mercoledì 15.00 BOLOGNA – LAZIO DAZN 26/12/2018 Mercoledì 15.00 CAGLIARI – GENOA SKY 26/12/2018 Mercoledì 15.00 FIORENTINA – PARMA SKY 26/12/2018 Mercoledì 15.00 SAMPDORIA – CHIEVOVERONA SKY 26/12/2018 Mercoledì 15.00 SPAL – UDINESE SKY 26/12/2018 Mercoledì 18.00 ROMA – SASSUOLO SKY 26/12/2018 Mercoledì 18.00 TORINO – EMPOLI DAZN 26/12/2018 Mercoledì 20.30 INTER – NAPOLI (*) SKY 19ª GIORNATA ANDATA Data Giorno Orario Gara Licenziatario 29/12/2018 Sabato 12.30 JUVENTUS – SAMPDORIA SKY 29/12/2018 Sabato 15.00 CHIEVOVERONA – FROSINONE SKY 29/12/2018 Sabato 15.00 EMPOLI – INTER SKY 29/12/2018 Sabato 15.00 GENOA – FIORENTINA DAZN 29/12/2018 Sabato 15.00 LAZIO – TORINO SKY 29/12/2018 Sabato 15.00 PARMA – ROMA DAZN 29/12/2018 Sabato 15.00 SASSUOLO – ATALANTA SKY 29/12/2018 Sabato 15.00 UDINESE – CAGLIARI SKY 29/12/2018 Sabato 18.00 NAPOLI – BOLOGNA SKY 29/12/2018 Sabato 20.30 MILAN – SPAL DAZN
  45. 2 points
  46. 2 points
    Probabilmente non ariivavamo settimi, non sarebbe venuto conte, non avremmo vinto lo scudo nel 2012, il parrucca non avrebbe cercato ristoranti alla sua altezza, non sarebbe venuto allegri......... Etc etc.... Va bene così... Quei settimi posti ci hanno fatto meglio che il terzo è secondo posto col camaleonte
  47. 2 points
    Mah, non ho letto molto oltre questo post, ma comunque a mio parere soprattutto domenica ho visto un gioco più veloce e offensivo rispetto al recente passato, è mancata soprattutto la precisione in conclusione. Molto possesso palla, che se lo fa qualcun'altro si sbava, anche fine a se stesso. Abbiamo subito qualche pericolo quasi sempre dalla parte di quadrado che si sa che in fase difensiva è un mezzo disastro. Ma se l'ha messo lì un motivo ci sarà. Poi vengo qua e leggo che abbiamo fatto schifo. Ad ogni partita mi pare di arrivare da un altro pianeta. Una partita identica del nabbole di zarri avrebbe preso elogi anche dai tombini. Ormai mi sembra che ci si senta obbligati a recitare il solito mantra, che sia perchè chi sta in panchina è antipatico o meno a me sta storia ha rotto francamente i testicoli e pure di brutto
  48. 2 points
    Ormai l'incapacità di discutere con chiunque abbia un'idea diversa dalla nostra è diventato un fattore caratterizzante del momento culturale drammaticamente basso che sta attraversando questo povero paese. Abbiamo azzerato tutte le sfumature: o tutto bianco o tutto nero. Almeno noi dovremmo essere abituati a far convivere con naturalezza gli estremi dei due colori che ci rappresentano. Ma non c'è nulla da fare. O abbiamo capito tutto noi, che vediamo il Parma metterci sotto per una buona parte del primo tempo senza che noi si capisca nulla della partita, ma pensiamo ugualmente che prima o poi i nostri giocatori, obiettivamente più forti, riescano a fare quel gol che ci farà vincere comunque, contro il Parma e poi contro la roma, il napoli, l'inter e cosi via fino al 37esimo scudetto. O abbiamo capito tutto noi, che vediamo il Parma metterci sotto per una buona parte del primo tempo senza che noi si capisca nulla della partita, e pensiamo che andando avanti così non basterà più l'1-2 Manzo-Matuidi quando giocheremo contro roma, napoli, inter e il 37esimo ce lo dovremo sudare fino all'ultimo e non è detto che... A me basterebbe già che ci mettessimo d'accordo sul fatto che durante la partita (dopo è troppo facile, dopo c'è il risultato che orienta tutti i giudizi), abbiamo visto tutti il Parma che ci ha messo sotto troppe volte e per troppo tempo. E che, per i giocatori che abbiamo noi e quelli che hanno gli altri, non va bene. Non si tratta di giocare bene o giocare male. Quella è una minchiata che si sono inventati i giornalisti sarriani (o forse solamente antijuventini). Ovvio che vincere giocando bene è bellissimo. Ma è altrettanto ovvio che vincere giocando abbastanza da vincere è ugualmente bellissimo. Si tratta di non farsi mettere sotto dagli avversari. Si tratta di non lasciare l'iniziativa agli avversari con il rischio che loro la mettano dentro e tu no. E' quello che fa inca**are. L'anno scorso lo abbiamo fatto a Firenze, a Crotone, a Milano con l'inter, in casa con il napoli. Perfino a Benevento. Io sono convinto che la colpa sia dell'allenatore. Ma non mi fa nessun problema che qualcuno pensi che sbaglio. La differenza è che io accetto il punto di vista di Juventibus, mentre chiunque su queste pagine si sente autorizzato a darmi delle patenti di tifoso "che si meriterebbe di tornare a Rimini". A giorni alterni sta cosa mi fa girare i co*****i.
  49. 2 points
    Secondo me una parte consistente del tifo juventino ha ceduto di schianto a questa critica degli antijuventini che, contrariamente alle altre (arbitri, potere, fortuna ecc.), sembrava avere una qualche base effettiva di tanto in tanto. Di colpo in tutta Italia si è iniziato a ripetere che la Juve vinceva, ma giocava male e quindi sottintendendo che non meritasse, soprattutto nei confronti del Napoli di Sarri. Prima non si era mai sentito questo discorso con così tanta insistenza, da parte di nessuno. Evidentemente avevano finito gli argomenti dopo essere stati sotterrati per sette anni consecutivi.
  50. 2 points
    Mi ogni tanto mi chiedo come siano andate le cose in un universo parallelo dove Quagliarella non si è rotto il ginocchio quella maledetta domenica, quando giocava per noi ed era capocannoniere. Giocatore che ammiravo. Un signore in ogni caso, ha cambiato tante squadre ma sempre mantenendo professionalità e rispetto (e segnando!)
×
×
  • Create New...